Apple lancia il nuovo MacBook Pro 13 M2! Prezzi Italia

06 Giugno 2022 200

Le novità della gamma MacBook non terminano con il primo MacBoook basato sul nuovo M2, fresco di presentazione. Apple ha deciso di utilizzare il nuovo chip sviluppato in prima persona anche con il MacBook Pro 13, ufficializzato oggi in occasione della WWDC 2022. Il design resta sostanzialmente invariato rispetto al modello attualmente in commercio - touch bar compresa - ma il portatile integra un sistema di raffreddamento attivo con ventola che consente al processore M2 di esprimersi al meglio.

FUORI UGUALE, DENTRO CAMBIA MOLTO

Tra le caratteristiche tecniche spiccano, oltre alle caratteristiche del nuovo chip (CPU 8 core + GPU a 10 core), le configurazioni con un massimo di 24GB di memoria unificata - oltre al 50% di banda di memoria in più - e gli SSD sino a 2TB. Per quanto riguarda la batteria, Apple dichiara una durata sino a 20 ore in riproduzione video. Completa la dotazione un comparto connettività che annovera due porte Thunderbolt e l'interfaccia WiFi 6.


In un primo confronto diretto con il suo predecessore con M1 emerge un guadagno di prestazioni che si attesta intorno al 40%, stando ai dati ufficiali diffusi nel corso della presentazione, per esempio nelle attività di editing delle immagini RAW con Affinity e con applicazioni ludiche come Baldur's Gate 3. Il chip M2 supporta le codifica e la decodifica ProRes in hardware e permette al nuovo MacBook di riprodurre fino a 11 stream di video 4K e sino a 2 stream di video 8K ProRes; la velocità di conversione dei progetti in ProRes è quasi 3 volte maggiore rispetto alla precedente generazione con chip M1.

Il nuovo MacBoook Pro 13 M2 integra un sistema di raffreddamento attivo che permette al processore di esprimersi al meglio
CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Processore Apple Silicon M2:
    • 8-core CPU (4 core performance e 4 efficiency core)
    • 10-core GPU
    • Neural Engine 16-core
    • 100 GBps di banda di memoria
  • Display: 13,3" IPS, risoluzione 2560 x 1600 pxiel, 227 ppi, 500 nit, gamma cromatica P3, True Tone
  • Memoria:
    • Configurazioni con 8, 16 o 24GB di memoria unificata
    • Configurazioni con SSD sino a 2TB
  • Batteria:
    • sino a 20 ore di riproduzione di film su Apple TV
    • sino a 17 ore di navigazione web in wireless
    • Alimentatore USB-C da 67W
  • Connettività:
    • 2 porte Thunderbolt / USB 4 per ricarica, DisplayPort, Thunderbolt 3 (fino a 40Gbps), USB 4 (fino a 40Gbps), USB 3.1 Gen 2 (fino a 10Gbps)
    • WiFi-6 802.11ax
    • Bluetooth 5.0
    • supporta monitor esterno con risoluzione sino a 6K a 60Hz
  • Videocamera: Facetime HD a 720p
  • Magic Keyboard retroilluminata:
    • 66 tasti (ISO), compresi 4 tasti freccia
    • Touch Bar
    • Touch ID
    • sensore luce ambientale
    • Trackpad Force Touch
  • Audio: altoparlanti stereo, audio spaziale durante la registrazione di musica o video il Dolby Atmos con altoparlanti integrati, tre microfoni in array, jack cuffie da 3,5mm con supporto per i modelli ad alta impedenza
  • Altro:
    • codifica / decodifica ProRes
    • sistema di raffreddamento attivo
  • Dimensioni: 30,41 x 21,24 x 1,56mm
  • Peso: 1,4 chilogrammi
  • Colorazioni: Grigio siderale, Argento
PREZZI E DISPONIBILITÀ

MacBook Pro 13" con M2 viene commercializzato con prezzi a partire da 1.629 euro; i modelli venduti tramite il programma educational partono da 1.514 euro. La disponibilità è prevista a partire dal mese prossimo. Il modello di ingresso comprende 8GB di memoria unificata abbinata ad un SSD da 256GB. A salire si trova la variante sempre con 8GB di memoria unificata e SSD da 512GB proposta a 1.859 euro. Entrambe possono essere configurate con un maggiore quantitativo di memoria ed SSD più capienti.

Da segnalare che su Amazon sono già partiti i preordini del portatile a prezzi inferiori rispetto a quelli di listino comunicati da Apple!


200

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco -

Non ho mai amato le strategie di Apple e non acquisterò questi prodotti, ma apple silicon, come architettura, è una figata pazzesca.

Marco

Sono i fanboy il problema, non Apple o Microsoft o Samsung e compagnia bella delle big tech.

NULL
Rapidashmarino

ma figurati era giusto per capire, se una banale ventolina riesce a fare tutta questa differenza, potevano mettercela, magari che si attiva solo a certe temperature... anche perche nella maggior parte dei casi rimane freddo o tiepidino

NULL
Rapidashmarino

normalmente ti darei ragione, ma in questo modello specifico, c'è pochissima differenza, se non principalmente una banale ventolina

NULL

512GB di storage interno ma il problema si presenta anche lavorando su SSD esterni da 4Tera. Il problema è l'architettura dell'Air e, ovviamente, è il motivo per cui esistono modelli chiamati 'Pro' dedicati a compiti più intensivi. Altrimenti tutti comprerebbero soltanto gli Air, che senso avrebbe spendere di più senza nessun vantaggio competitivo?

Rapidashmarino

evito parlare in acronimi almeno quando non necessario...
in ogni caso è strano che non riesce renderizzare un'ora di video... forse hai riempito quei pochi 256 gb di memoria?

Aster

Mai avuto problemi con windows enterprise e simili,anzi spesso i driver li sviluppiamo noi.

macosx

Lo so benissimo che non rientra nelle mie mansioni, ma di mio sono molto disponibile quindi visto che sono quello che di pc ne mastica più di tutti loro quanti messi insieme, se un collega mi chiede un aiuto glielo do volentieri, entro i miei limiti, ma lo pensò sia proprio un problema di fondo di Windows e di gestionali

Aster

Nessuno ha offessa quelli che lavorano in salumeria(era per dividere le categorie di certe attivita e come vengono gestite),secondo tu sei l'impiegato non sei il tecnico,il manutentore,il fornitore dei dispositivi aziendali,ci sono help desk ,primo livello,secondo livello per risolvere queste cose.

macosx

Prima di tutto un po’ di rispetto per chi lavora nella salumeria, questa denigrazione verso dei lavori umili è veramente ridicola e immatura, se tu sei frustrato non prendertela con gli altri. Seconda cosa so benissimo che i driver sono presenti, solo che Windows fa così cagar3 che per lui quella stampante è in stato di errore, mentre dagli altri computer no è stampa normalmente, l’errore principale penso sia Windows è un errore proprio come sistema operativo, ahimè già i colleghi a stento sanno usare quello come sistema, se fosse per me lato server e lato computer per ogni singola postazione ci sarebbe stata una distro linux

[Max]

e l'IVA al 22% a chi la lasci?

[Max]

Ma manco per sogno le tasse non si pagano in base alla nazionalità dell'importatore, a meno che questo non lo faccia passare la merce prima negli USA e non vedo proprio quale convenienza avrebbe nel farlo.

Aster

Prima di tutto il kit di installazione di windows enterprise o pro custom ha tutti i driver e tool per installare tutte le periferiche certificate presenti nelle aziende.Poi se tu per lavorare nella salumeria di casa compri la stampante da ipercoop ci sta che hai problemi!Anche se ormai da anni sono tutte autoinstallanti per quanto riguarda stampare e basta,sia su windows che su linux.

CAIO MARIOZ

Ma è importato e venduto da una compagnia americana, quindi si becca le tasse dagli USA, almeno avevo letto tempo fa anche per quanto riguarda Microsoft (anche per lei i prezzi USA sono molto diversi dai nostri)

NULL
macosx

Ossia come le installi? Sentiamo grande sommo windowsiano, no perché l’unica soluzione è sempre quella che risolve tutti i problemi con Windows cioè formattarlo (buttarlo dalla finestra sarebbe troppo).

mat

Di solito 1200$ si trasformavano in 1200€ o giù di li, visto il cambio euro/dollaro e le tasse.

[Max]

Viene dalla Cina.

Black Leopard

Credo che gli M2 Pro/Max usciranno l'anno prossimo.

Forse non aspetteranno ottobre, come hanno fatto con i precedenti, ma non credo che li vedremo prima di febbraio-marzo 2023

NULL
NULL

Ma smettetela fanb0y da 4 skey io uso un po di tutto da win a mac ad android no problem

Aster

per gli standard di apple boy si

Aster

nel mondo di lavoro le stampanti li installi diversamente,ora puoi tornare a giocare con il tuo mac

Aster

la scienza che ti dice che "non serve"non lo decidi tu

Aster

la scienza che il panello ips e da decenni cosi!tutto qui

macosx

Si nel mondo de lavoro si utilizzano ancora le stampanti, ora puoi tornare su pornhub a “studiare informatica”

Bob Malo

... in riferimento ai modelli appena presentati. Concordo, meglio un Air M1 che si trova a prezzi decisamente più interessanti, il gap prestazionale abbastanza marginale, nuovo design e qualche miglioria non valgono la differenza di prezzo tra il vecchio e il nuovo (secondo me). Io l'Air l'ho preso a fine novembre in versione 8-512 a 1.100 e sono super soddisfatto dell'acquisto e vedendo il nuovo a quel prezzo è l'ennesima conferma che abbia fatto bene a prenderlo qualche mese fa.

macosx

LoL se non sai usare Mac OS non è mica colpa di Steve, evidentemente sei abituati alla grafica del paleolitico e la gestione dispositivi di Windows 95 riportata pari pari su Windows 10 ( che uso ahimè a lavoro, fortunatamente 11 manco so com’è fatto credo sia uscito ma non ne sono manco certo per il hanno me ne possa fregare di winbugOS)

Le console sono fatte per i videogiochi, con Windows al massimo puoi giocare alle minchiate multipiattaforma con 1000 mod perché sui giochi per pc solo quello puoi fare o installi le mod o ti senti un povero sfigato a dover giocare dei semplici multipiattaforma che puoi goderti anche su switch. Non preoccuparti Sony si sta avvicinando al mondo pc quindi potrai giocare anche tu a devi videogiochi che non siano gestionali o fps (che sono diventati tanto retro che ormai solo su pc escono per quanto sono tutti uguali)

Dario Perotti

Finchè gli fanno i prestiti.

Antony Coc

Ti hanno pagato per fare questa pubblicità? Spero per te di si...altrimenti hai bisogno di aiuto. Manca solo il logo e ci sei.

silviano creduloni

bravo

silviano creduloni

ma quale scienza... hanno scelto di fare cosi.

silviano creduloni

entry level 1k eur

silviano creduloni

con quali soldi?

Aster

E indifferente, la scienza non è un'opinione

L'avocado del Diavolo

Da un sedicenne non si pretende troppo si sa.

quindi si crea contemporaneamente un consumo di risorse non richiesto e un fastidio innecessario

EL TUEPO

già scritto a tim cucina

silviano creduloni

vallo a dire a loro non a me

silviano creduloni

non lo dico io

RubenDiaz89

Non ne approfittare.

RubenDiaz89

Boh.

RubenDiaz89

I fessi li acquistano sempre.

RubenDiaz89

Spendi pure.

RubenDiaz89

E' la stessa.

RubenDiaz89

Se le inventano proprio tutti.

Recensione Apple AirPods Pro 2 Gen, fuori uguali ma migliorano tutto

Due mesi con MacOS Ventura: ecco come va e le principali novità!

Recensione iPhone 14 Pro Max, IL migliore di sempre!

Cosa succede agli smartphone: fine di un ciclo tecnologico? Video