Apple, beta 4 di iOS e iPadOS 15.5, macOS 12.4, watchOS 8.6 e tvOS 15.5

03 Maggio 2022 5

A distanza di una settimana dalle precedenti, Apple ha rilasciato agli sviluppatori le quarte beta di iOS e iPadOS 15.5, macOS Monterey 12.4, watchOS 8.6 e tvOS 15.5. Queste beta arrivano dopo oltre un mese dal rilascio di iOS 15.4, iPadOS 15.4, watchOS 8.5, macOS 12.3 e tvOS 15.4. Alla fine di marzo, invece, Apple aveva rilasciato iOS 15.4.1 che come novità principale ha risolto un problema di consumo eccessivo della batteria su iPhone.

COME INSTALLARLE

Tutte le versioni beta possono essere installate in modalità OTA, direttamente tramite l'apposito menù nelle impostazioni di sistema di iOS, iPadOS e macOS, dopo aver preventivamente scaricato e installato i profili disponibili sull'Apple Developer Center e sul sito dedicato ai beta tester pubblici.

Per l'installazione su iPhone e iPad è necessario avere almeno il 20% di carica residua o meglio ancora mantenere connesso il dispositivo alla rete elettrica durante l'update. Possibile anche l'aggiornamento sotto rete 5G qualora sia stata attivata la funzionalità nelle impostazioni.

Per watchOS va utilizzata l'app sull'iPhone connesso ed Apple Watch deve avere almeno il 50% di autonomia e trovarsi nel raggio d'azione dell'iPhone‌ a cui è associato. Per installare la beta su tvOS è necessario scaricare il profilo ‌‌utilizzando Xcode. Prima di aggiornare è sempre consigliabile eseguire un backup del sistema.

POCHE LE NOVITÀ

A differenza delle release precedenti, iOS e iPadOS 15.5, macOS Monterey 12.4, watchOS 8.6 e tvOS 15.5 sono incentrate perlopiù sulla correzione di bug oltre ai consueti miglioramenti delle prestazioni. Nel codice di iOS 15.5 beta 2, tuttavia, sono stati trovati alcuni indizi relativi al possibile arrivo del supporto ai circuiti Bancomat (PagoBancomat) e Bancontact per quanto riguarda Apple Pay. Sempre dal codice di iOS 15.5 beta 2 sono arrivate evidenze del possibile cambiamento di nome per iTunes Pass.

iOS, iPadOS 15.4 e macOS 12.3, ricordiamo, hanno aggiunto diverse funzionalità. Tra queste, il Controllo universale, che consente di utilizzare una sola tastiera e un solo mouse per controllare più dispositivi alla volta su cui è stato eseguito l'accesso al proprio account iCloud, la possibilità di utilizzare il Face ID con una mascherina protettiva su iPhone 12 e superiori, anche senza avere anche un Apple Watch per l'autenticazione, la possibilità di inserire il Green Pass nel Wallet e il supporto alle Emoji 14. In totale ci sono 112 caratteri tra cui 37 nuove emoji e 75 con nuove tonalità della pelle.


5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
yepp
MaxFremps

Yepp lo so, ma lo dico anche per il futuro, poi va be da te scusami ma i pareri non li voglio, sei l'opposto di Pistacchio, un esaltato per Apple

yepp
Ro Om

In effetti lo sono, Quest'ultime poi più di altre anche perchè sono ben poche le novità introdotte...

MaxFremps

Son tentato di mettere la beta a tutti i miei dispositivi ahah avevo fatto 2 mesi in beta e in effetti non riscontravo bug o chissà che, mi sembravano beta piuttosto stabili

Una settimana con iPhone SE 2022: ha ancora senso? | Recensione

iPhone 13 Pro vs Galaxy S22 Ultra: cosa può imparare Samsung da Apple

Recensione Apple iPad Air 5 (2022) con M1, è una scheggia, punto | Video

Mac Studio e Studio Display ufficiali: il Mac mini cresce ed è potentissimo | Prezzi