Apple TV+, arriva il documentario sull'11 settembre con nuove testimonianze

01 Settembre 2021 57

A pochi giorni dal 20° anniversario del tragico attentato alle Torri Gemelle dell'11 settembre 2001 su Apple TV+, come annunciato a luglio, arriva "9/11: Inside the President's War Room", una coproduzione realizzata dal colosso di Cupertino assieme alla BBC (e già uscita in anteprima in televisione nel Regno Unito).

Il documentario, della durata di un'ora e mezza, offre una ricostruzione esclusiva di quella giornata che ha segnato la storia dell'Occidente contemporaneo, con interviste al presidente degli Stati Uniti in carica all'epoca, ovvero George W. Bush, al suo capo di gabinetto e ai consiglieri più stretti.


Sarà possibile vedere le reazioni del governo alla diffusione dei primi rapporti sull'attacco, che dapprima era stato inquadrato come un incidente aereo, e seguire la progressione degli eventi mentre la situazione si aggravava e contestualmente la strada del terrorismo cominciava a prendere sempre più corpo. E in mezzo ci sono anche le debolezze tecnologiche dell'epoca, con le difficoltà di comunicazione tra l'Air Force One (dove anche l'accesso ai notiziari risultava difficoltoso) e la squadra presidenziale e il bunker dove invece si trovava il vicepresidente.

Con la sanguinosa chiusura della parentesi USA in Afghanistan che sta dominando la cronaca di questi giorni, "9/11: Inside the President's War Room" si presenta come un documento prezioso anche per risalire alle origini del casus belli da cui è scaturita la guerra contro Al Qaeda e i talebani.

Lo smartphone 5G per tutti? Motorola Moto G 5G Plus, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 190 euro oppure da ePrice a 306 euro.

57

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Azimuth

E io dovrei dar retta a 1 (UNA) persona sola, anche se competente, invece che al resto della comunità scientifica?
Ci sono alcuni medici (forse anche oncologi) convinti che i tumori si curino con le erbe, dovrei dare retta a loro invece che alla comunità scientifica?
Oliviero Toscani ha ammesso che alcune foto fatte sulla luna dagli astronauti sono impossibili da realizzare se non su un set cinematografico. Devo dare retta a lui, sebbene fotografo professionista, oppure alla comunità scientifica di esperti in fotografia spaziale? Oliviero Toscani saprà che cos'è il back scattering della regolite lunare?
L'oncologo che parla di erbe ha fatto sperimentazioni randomizzate su migliaia di pazienti e presentato i suoi studi su riviste peer review?
Per questo esistono comunità scientifiche di professionisti a cui affidarsi per l'informazione. Le poche menti bacate (anche se hanno formazioni specifiche) vengono subito isolate dal resto della comunità di pari e le loro idee farlocche stroncate dagli studi del resto della comunità scientifica.

Starelse X

signor anderson...

Starelse X

cerca su internet un report fatto da una non mi ricordo se ingegner o cosa americana che dura 2 ore che analizza tutti i vari aspetti del crollo.
e alla fine addirittura si pensa che sia stata usata una tecnologia militare top secret in quanto il mettallo mentre cadeva dalle torri si sbriciolava!

Azimuth

Ma certo che tutto è possibile ma il livello di complicazione che il complottista elabora per gli attentati dell'11 settembre che prevedono l'insider job, è così elevato che riuscire a far andare tutto per il verso giusto è altamente improbabile. Sono le cose semplici che funzionano così come lo sono stati quegli attentati.

Azimuth

Sei un ingegnere strutturale o un esperto in demolizioni controllate?
Credi di avere le competenze per giudicare eventi così complessi?

Cerca su Youtube VERINAGE DEMOLITION e guarda con i tuoi occhi come un edificio può crollare su se stesso sbriciolandoci sotto il suo stesso peso.
La logica non può essere utilizzata quando parte da una mente ignorante in materia come può essere la tua o la mia. Non riuscire a spiegare determinati eventi con la propria testa non significa che per forza nascondano dei misteri.
E' per questo che ci si rivolge ai professionisti per risolvere un problema di cui noi non capiamo l'origine e la soluzione.

GhostFox

guarda ho fatto 8 anni di elettricista e 25 di informatico e TI ASSICURO che metodi ridondanti sia in modo elettrico che informatico per utilizzare impianti anche soggetti ad una possibile interruzione di una delle linee portanti ce ne sono almeno una 10ina.
Quindi finiscila col discorso dell'aereo che non deve interrompere l'impianto ecc... stai dicendo na cag$t$ enorme.

GhostFox

ma tu hai sempre cosi tanta certezza in quello che leggi e trovi online? che pelo.

GhostFox

e dimmi: secondo te è cosi complicato fare manutenzione alle torri senza che nessuno sappia realmente cosa tu stia facendo? Secondo te TUTTI sono li a guardare cosa fai?
Quando nel tuo condominio viene l'elettricista a sistemare qualcosa nel vano scala, sai esattamente cosa fa? SE percaso fa una modifica e attacca la luce del garage di un altro sotto il tuo contatore, sei li che guardi cosa stanno facendo?

La questione del C4 dove si vede chiaramente in qualche video che vi sono delle esplosioni nei pilastri portanti esterni (vedere gli interni è impossibile) è stato pubblicato... poi a crederci o meno sta al singolo individuo, ma giudicare come fai tu come se TU sapessi realmente come sono andate le cose di una questione che probabilmente è molto più grande in termini economici-politici e finanziari di quanto possiamo neanche capire, è da saccenti. Resta umile che di fenomeni ce ne sono già troppi.
Secondo una teoria molto logica, un aereo che colpisce il tetto di un condominio di 20 piani, non può farlo crollare INTERAMENTE al suolo, al massimo si spezza sotto e crolla, ma non sotto il suo peso sopratutto se fatto interamente di acciaio... come ha fatto un aereo che ha colpito il grattacielo all'80% della sua altezza a farlo radere al suolo? si è sciolto?!

Azimuth

E' tutto così chiaro, fai sparire un aereo di linea con decine di passeggeri a bordo e spari un missile nel centro di Washington sicuro che nessuno lo veda. A NY invece si minano 3 grattacieli per un'altezza complessiva di oltre 1 chilometro senza che nessuno se ne accorga e aspettando che 2 aerei di linea li centrino per poi farli implodere partendo dall'altezza precisa degli schianti e prevedendo l'incendio da scatenare nell'edificio 7 da far implodere senza esplosioni molte ore dopo le torri.
Tutto così facile da progettare che il set cinematografico per taroccare gli sbarchi lunari diventa un gioco da ragazzi.

Azimuth

Quindi hanno minato 3 grattacieli (compreso l'edificio 7) per un totale di oltre 1 chilometro di altezza senza che nessuno se ne accorgesse dividendo l'impianto esplosivo per ogni piano delle 3 strutture per poi farlo esplodere esattamente dall'altezza in cui si sono schiantati gli aerei sperando che il cablaggio degli esplosivi non si danneggiasse con gli impatti. E questo senza che nessuno avesse mai provato ad abbattere strutture così alte e sperando che gli attentatori riuscissero a centrare gli edifici con gli aerei dirottati e sicuri che nessuno avesse potuto sentire le esplosioni controllate. Per ultimo sono riusciti a pianificare l'incendio dell'edificio 7 (attraverso il crollo delle torri gemelle) per poi farlo implodere molte ore dopo (senza esplosioni) sempre sperando che l'enorme impianto esplosivo non si danneggiasse nel rogo.
Dovresti raderti con il rasoio di Occam la mattina...

SmallSize

Come se ci fosse qualche differenza tra un missile o un aereo che si schianta su un grattacielo

SmallSize

A volte se le cause non sono ben definite, meglio concentrarsi sulle conseguenze. 20 anni di "operazioni" in Eurasia. Ognuno tragga le sue conclusioni.

SmallSize

Ricordati solo di disdire l'anno gratuito :D

SmallSize

C'è gente che non credeva neanche ai campi di concentramento. Eppure...

Paolo C.

Le foto ci sono basta cercarle. https://uploads.disquscdn.c...

Paolo C.

Architects & Engineers for 9/11 Truth, Inc. (AE911Truth) is an American non-profit organization promoting the conspiracy theory that the World Trade Center was destroyed in a controlled demolition, disputing accepted conclusions around the September 11 attacks, including The 9/11 Commission Report,[6][7][8] as well as FEMA's "WTC Building Performance Study" (2002). Their claims and theories lack support among the relevant professional communities.[9][10][11][12]
Questo è sufficiente.

David Lo Pan

Ma chi se li è mai filati, i blogger...

Non hai letto (compreso) il senso di ciò che intendevo dire, ed il motivo è semplice. Lampante.

Non ti è mai interessato leggere, comprendere, discutere.

Il tuo unico intento è sempre stato quello di darmi del complottaro. E basta.

Io dico A, tu rispondi B.

Mi hai fatto solo perdere tempo. Ciao.

BerlusconiFica

non ho mai creduto a questa versione mi sembra davvero esagerato

gaelom

Ho visto mille documentari, ma l'aereo sul pentagono sinceramente non l'ho mai visto. Fammi vedere pezzi di aereo sulla scena. Poi ce il video della telecamera di sorveglianza che ritrae proprio l'attimo in cui IL MISSILE!!!!! colpisce la facciata del pentagono.....Poi se vuoi credere alle favole fai pure.

Paolo C.

Io mi baso su fatti e documenti. Non su congetture. Pensi che l'aereo sul pentagono non sia mai esistito, provalo. Poi. Di aerei ne sono caduti 4. Quello che ha fatto muovere l'opinione pubblica sono stati quelli su NY. Le azioni sono state prese a prescindere su ciò che è avvenuto sul pentagono.

gaelom

perchè è talmente ovvio che io personalmente non mi esprimo piu

gaelom

infatti al Pentagono era un aereo...si si, poi c'erano le marmotte ecc....Quanta convinzione che hai, è da ammirare. Non capisci che è come Pearl Harbour.....serviva un pretesto per introdurre il Patriot Act e smuovere l'opinione pubblica. Ma tu continua a pensare che 4 pecorari hanno fatto tutto questo casino.

gaelom

credici....si si. credici che vai bene

fabrynet

Forse è un bug?

Paolo C.

Punti oscuri quali? Molte persone competenti chi?
Ripeto. Basta andare sulla pagina Wikipedia e trovi spiegazioni chiare e precise su tutto. Ma la gente come te non hanno voglia di farlo e nemmeno di leggere testimonianze di tecnici accreditati che spiegano perché le cose sono andate fisicamente in quel modo. E perché un aereo che si schianta a 850kmh su di un muro di cemento si disintegra.
Meglio credere a quattro buffoni blogger che non sai chi siano ma che devono fare per forza gli alternativi.

ADM90

OT. Su iOS 15 ultima beta si può effettuare una ricerca anche con il display bloccato. Basta fare lo swipe in alto e viene fuori la ricerca. Si può togliere questa funzione nel blocco schermo?

Supa Hot Fire

non siamo ancora arrivati all'11/9, ma già si inizia col fracassamento dei maroni.
dovessimo commemorare tutte le vittime che 'sti mangia hamburger hanno fatto in giro per il mondo, non basterebbe un calendario.

David Lo Pan

Non mi aspetto nessuna versione diversa da quella ufficiale, questo è fin troppo ovvio.

E tutto il resto che hai riportato (congetture a parte che hai partorito tu e vuoi per forza accollare a me) lo so io come lo sanno pure i sassi.

Finiamola qui.

Parolina magica: "HAI RAGIONE TU"

Paolo C.

Ma se tu che trolli. Quale sarebbe la versione non ufficiale che ti aspetti? Che gli americani si siano sparati un missile da soli sul pentagono per invadere l’Afghanistan e l’Iraq? Che tutti sapessero dell’attentato ma non abbiano fatto nulla per evitarlo? Sentiamo cosa vorresti che dicessero. Quali verità vorresti ascoltare.
I fatti sono quello che ti hanno raccontato le fonti ci sono le testimonianze combaciano. È stato un atto terroristico deliberato, una ritorsione verso gli USA . Probabilmente nessuno aveva previsto gli effetti, neanche Bin Laden

David Lo Pan

Ci sono ancora dei punti oscuri, tipo la dinamica dell'accaduto. Non è mica cosa da poco. Per provocare quei fori, molte persone, sicuramente più competenti di me e di te hanno espresso forti dubbi sulla veridicità dell'accaduto.

Un aereo di linea che, trovatosi pressoché in linea orizzontale (!!!) con il terreno su cui si erge il Pentagono, lo penetra letteralmente. Magari (sottolineo MAGARI) se l'aereo si fosse trovato in fase di partenza, tutto questo chiacchiericcio notturno non avrebbe avuto luogo.

Ma così non è stato. Buonanotte.

David Lo Pan
Paolo C.

Sul volo 77 ci sono testimonianze giurate e oculari di gente che ha visto l’aereo entrare nel pentagono , parlo di nomi e cognomi. Inclusi i rottami. In più ci sono spiegazioni molto dettagliate del perché l’aereo si sia praticamente disintegrato e i diametri di entrata non combacino con le dimensioni dell’aereo.

Paolo C.

Sui voli che si sono schiantati a NY non c’è solo un video, ce ne sono parecchi presi da più punti sia del primo che del secondo volo. Senza contare le testimonianze giurate dei presenti. Stai parlando di Manhattan non di una cittadina sparsa nel deserto. Se si trattasse di un solo testimone ti direi anch’io di avere dei dubbi. Ma qui si parla di decine e decine di persone che hanno visto i fatti. Ci sono nomi e cognomi. Per ogni volo ci sono nomi e cognomi di personale di volo e passeggeri e ricostruzione minuto per minuto. Trovi anche le spiegazioni a tutte le questioni pseudocomplottiste incluse analisi dinamiche e fisiche.

David Lo Pan

Ma io non sto dicendo che quei voli non sono mai esistiti, perché continui a ribattere su questo punto???

Ho solo espresso perplessità legate alle più comuni leggi della fisica e sulla dinamica di ciò che è accaduto al Pentagono.

Sei petulante, perdona il mio disappunto.

David Lo Pan

Ok, mi stai fornendo spunti per un istruttivo ripasso della storia contemporanea.

E questo l'ho compreso. Grazie.

Ma tu, piuttosto, riesci a comprendere che un volo di linea sparato a palla sopra un edificio mi risulta ARDUO vederlo così come ci è stato presentato dai mass media???

Le immagini, i ritagli di giornale, i dibattiti: hai ricordi di tutto questo?

La versione ufficiale che è stata data a quell'evento particolare NON ha convinto del tutto me come altre migliaia e migliaia di persone. E tra queste persone potrebbero anche esserci i parenti delle vittime. Non escluderlo.

Non sei in grado di darmi una risposta (ma poi chi te l'ha chiesta)? Bene.

Grazie lo stesso. Buonanotte.

Paolo C.

Io non ho problemi a parlare con i familiari delle vittime. Neanche con i genitori della scolaresca del volo 77 che a tuo dire non è mai esistito. Non sono stato io a dirottare gli aerei, chi l’ha fatto aveva le sue ragioni, probabilmente comprensibili dal loro punto di vista. Non c’è molto da capire. Sono passati 20 anni di documentazione ce n’è quanta ne vuoi compresi nome e cognomi di testimoni oculari. Scrivigli su Facebook o mandagli una mail. Magari ti passano i dubbi che ti porti avanti da 20 anni.

David Lo Pan

Ma DOVE hai visto che le mie intenzioni sono quelle di avvalorare teorie o complotti????

Il problema è sempre quello, il tono ironico con il quale spesso farcisco le mie domande.

Ho sbagliato io. Non tutti hanno le capacità per decifrare con la giusta dose di buon senso ciò che riporto qui.

Non sono ironico, sto facendo autocritica.

Nel 2001 il mio utlizzo della rete era pressoché nullo. Erano i giornali, i telegiornali, i dibattiti in tv ad informarmi.

I proseliti complottisti esistono da sempre, ma a me hanno sempre fatto lo stesso effetto di oggi.

Paura.

Perché manipolare la realtà è pericoloso, molto.

Ma poi... CHI manipola CHI: anche questo (antico) dilemma non è certamente da meno. E di certo c'è che ora non ne voglio parlare.

Ok, posso andare a parlare ai familiari degli aerei caduti, a patto però che tu vieni con me e gli dici quello che hai detto a me, tipo "Chi ha scelto di schiantarsi sulle torri probabilmente pensava di farlo per un BENE superiore".

Le nostre curiosità potrebbero prendere delle pieghe inaspettate.

Shadownet

Ho zii in america e mio zio quel giorno ebbe la febbre e si salvò... peccato che nessun documentario dica la verità: l'edificio era pieno di c4 posto sui piloni portanti del palazzo , tant'è vero che è imploso e non caduto di lato ( come avrebbe dovuto dato l'impatto ) . Un pretesto per poter iniziare una guerra inutile al petrolio

TocToc

Qualcuno ha Apple tv standard? Ma a che serve?
- Il 90% dei film sono a pagamento
- non esiste nessun filtro quando cerchi film per far mostrare solo quelli inclusi con l'abbonamento standard (apri ogni singolo film e vede se è a pagamento)
- Pochissime serie tv esterne, non trovo mai un c**

E a fine prova gratuita vorrebbero convincermi a farmi fare l'abbonamento? xD

Paolo C.

Sul volo 77 dell'American Airlines. Trovi pagine e pagine compresi i nomi dei piloti, personale di bordo e passeggeri. Si trovano anche foto con i resti dell’aereo sparsi. Il materiale c’è tutto. Solo che non lo vuoi leggere e preferisci a credere a vaccate.

David Lo Pan

Dinanzi a questo https://uploads.disquscdn.c...
i fatti cedono il posto alla morale, che tra l'altro non stavo facendo a te di preciso, era solo retorica. Stai tranquillo, stanotte dormirai con la stessa coscienza pulita che avevi ieri.

"Chi ha scelto di schiantarsi sulle torri probabilmente pensava di farlo per un bene superiore."

E... ti pare RAGIONEVOLE, come concetto? A me no. Ma, per assurdo, anche lo fosse... Hai parlato di bene superiore, no? Spiega il bene superiore. Parliamo di BENE superiore, quindi. Perché io vedo solo odio, la componente fondamentale di qualunque guerra e che non risolverà MAI l'amletico dubbio del "è stato GIUSTO o no attaccare".

Ti pare davvero che non sia venuto a conoscenza delle rispettive "ragioni" (sante virgolette) dietro ai fatti???

Ma poi, mi spieghi perché parli degli attacchi alle torri quando io discutevo solo dei fatti accaduti al Pentagono??

Cos'è successo al Pentagono?

Tu l'hai visto l'aereo di linea che l'ha colpito? Eri lì quel giorno? Perché, sai, non riesco più a trovare le interviste alle persone presenti all'accaduto, loro sì che potrebbero chiarire i miei dubbi.

Non credi?

Paolo C.

Tu non hai espresso ragionevoli dubbi. Hai semplicemente omesso per scelta dati e fatti accreditati per avvalorare teorie assurde.
Nel 2001 c'era già internet, c'erano le BBS e i Forum. Già allora c'erano gombloddisti. Il giorno dopo l'11 settembre non funzionava neanche Google.
Forse dovresti parlare con qualche familiare del volo American Airlines 77 e dirgli che l'aereo non è mai esistito. E forse anche con qualcuno del volo American Airlines 11. Mah sarei proprio curioso di vedere le loro reazioni.

Paolo C.

La storia non si analizza con la morale ma si studia basandosi su dei fatti. Azione e reazione. Chi ha scelto di schiantarsi sulle torri probabilmente pensava di farlo per un bene superiore.
I dati oggi sono accessibili a tutti. Solo su Wikipedia trovi sull'articolo 11 settembre oltre 370 riferimenti bibliografici.

David Lo Pan

No. Non ha alcun senso uccidere migliaia di persone.

Non lo credo e non lo crederò MAI.

Porta pazienza, non si può avere tutto dalla vita.

David Lo Pan
Paolo C.

Le ragioni geopolitiche che hanno portato "terroristi" a compiere quel gesto tu non le puoi capire perchè non le hai vissute e le ignori. Quindi prima studia la situazione geopolitica di quegli anni, forse quel gesto avrà magicamente un senso.

David Lo Pan

"Lo hanno semplicemente fatto per ragioni che oggi non riesci a capire perchè non hai vissuto quei tempi."

E questo lo hai appreso durante le lezioni in università???

Le RAGIONI per cui sono morte migliaia di persone innocenti, te lo dico io con assoluta certezza papale... NON CI SONO.

Non ci sono ragioni per le quali anche un solo essere umano innocente debba morire per mano di altri.

E questo, sia ben inteso, vale per l'11 Settembre come per il 6 Agosto o il 24 Aprile.

In tutti gli altri giorni dell'anno, ovviamente, una ragione per sterminare i popoli c'è, e si chiama IRONIA.

Paolo C.

"Sono sicuro che, prima o poi, qualche agente esperto in intrighi internazionali" questo lo hai scritto tu, non io. In base a quale logica dovresti credere ad un agente di sta cippa e non alle migliaia e migliaia di esperti che hanno analizzato i fatti e li hanno anche vissuti e hanno scelto di accreditarli?
Sulla base di 4 documentari gombloddisti che ti fanno vedere immagini montate ad hoc? Oppure blog e articoli trovati sul dark web? Ma non ti rendi conto di essere ridicolo?
Ripeto, io quegli anni li ho vissuti. Tu dov'eri?

David Lo Pan
Paolo C.

Ma tu l'11 settembre 2001 andavi all'asilo? Perchè io andavo all'università e quello che hai appena scritto sono una serie di c4g4te colossali.
L'evento è stato ben documentato e ricostruito. Non c'è nessun Gombloddoh. Nessuno nel 2001 si sarebbe aspettato un attentato simile, neanche in un film erano anni relativamente tranquilli dove le minacce erano principalmente asteroidi e alieni dei film. Lo hanno semplicemente fatto per ragioni che oggi non riesci a capire perchè non hai vissuto quei tempi.

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Scopriamo insieme tutti gli iPhone 13 | Replay del live unboxing

iPhone 13 Pro e 13 Pro Max ufficiali: 120 Hz e fotocamere tutte nuove | Prezzi

iPhone 13 e mini ufficiali: notch più piccolo, batteria più grande | Prezzi Italia