Apple sospende le riprese di Emancipation con Will Smith per focolaio di COVID-19

02 Agosto 2021 50

L'impennata di casi scatenata dalla nuova variante Delta sta paralizzando anche il mondo del cinema, già vessato da oltre un anno di rinvii e sospensioni. Ad appena due settimane dall'avvio delle riprese anche Emancipation, il film sulla schiavitù targato Apple con protagonista Will Smith, è costretto a subire una battuta d'arresto a causa di un focolaio di COVID-19 scoppiato sul set.

Stando a quanto si apprende da Deadline, su un centinaio di membri della troupe soltanto un gruppo ristretto di persone sarebbe risultato positivo al test per il rilevamento del Sars-CoV-2. Un numero limitato ma comunque sufficiente a far scattare l'allarme e indire uno stop delle riprese di cinque giorni a partire da oggi, 2 agosto.

Le riprese del film, previste originariamente in Georgia, sono state spostate in Louisiana dopo l'introduzione della legge elettorale restrittiva firmata lo scorso marzo dal governatore repubblicano Brian Kemp. Una normativa contro cui si è schierato in prima persona anche il Presidente Joe Biden, che l'ha considerata non dissimile, per l'arretratezza e l'iniquità dei suoi principi, alle leggi Jim Crow (i provvedimenti che contribuirono a creare e mantenere la segregazione razziale dopo l'abolizione della schiavitù).


Emancipation, diretto da Antoine Fuqua e basato sulla sceneggiatura di William N. Collage, è un film ispirato alla vera storia di uno schiavo afroamericano (interpretato da Will Smith), conosciuto come Gordon o "Whipped Peter" (Peter il frustrato) e ritratto da una celebre, tragica fotografia chiamata "The Scourged Black" in cui mostra la schiena nuda flagellata dai colpi di frustra. Dopo essere stato pubblicato sulla rivista The Independent nel 1863 e su Harper's Weekly, lo scatto fece il giro del mondo testimoniando l'atrocità della schiavitù e diventando il simbolo del movimento abolizionista.

Nella pellicola Peter, fuggito da una piantagione con addosso i segni delle frustate che lo hanno quasi condotto alla morte, intraprende un difficile viaggio verso Nord, dove si unirà all'esercito dell'Unione.

L'ACCORDO STELLARE

Un anno fa, quando il film è stato presentato al Cannes Virtual Film Market, diverse case di produzione si erano sfidate a colpi d'offerta per aggiudicarsi il progetto. Tra in nomi in cima alla lista figuravano Warner Bros, MGM, Lionsgate e Universal, oltre alla vincitrice Apple. Sempre secondo Deadline, il colosso di Cupertino avrebbe acquistato i diritti mondiali del film per un valore di 120 milioni di dollari, firmando quello che è stato descritto come il "più grande accordo di acquisizione mai presentato a un festival".

L'accordo dovrebbe prevedere l'uscita del film nei cinema (la data resta ancora ignota) e la sua successiva pubblicazione globale su Apple TV+.


50

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
italba

E poi dicono che con Apple non si prendono i virus...

ste

Ma poi non capisco perché ti diano del "complottista", sono gli stessi produttori del vaccino a dire che non si è coperti dal contagio, ma si ha una buona probabilità di non sviluppare la malattia grave.
Anche se anche li nella realtà questa capacità è molto più bassa di quello che dicono

Miserabile

Bla bla bla

ste

Be in realtà in Israele circa il 64% della popolazione è vaccinata con doppia dose, e nelle terapie intensive israeliane il 60% dei ricoverati ha fatto entrambe le dosi.
Io mi sono vaccinato, ma per adesso effettivamente non sono molto convinto funzioni paragonando i dati di decessi e malati gravi dell'estate scorsa rispetto a questa sono molto simili ma di vaccini non ce ne erano.
Tra l'altro qua in Italia hanno deciso che per la zona rossa bastano il 30% di ricoveri, peccato che anche prima del covid le strutture d'inverno fossero sature. Praticamente ci hanno gia detto che vaccinati o non ci rinchiuderanno in casa di nuovo

ste

Be in realtà in Israele circa il 64% della popolazione è vaccinata con doppia dose, e nelle terapie intensive israeliane il 60% dei ricoverati ha fatto entrambe le dosi.
Io mi sono vaccinato, ma per adesso effettivamente non sono molto convinto funzioni paragonando i dati di decessi e malati gravi dell'estate scorsa rispetto a questa sono molto simili ma di vaccini non ce ne erano.
Tra l'altro qua in Italia hanno deciso che per la zona rossa bastano il 30% di ricoveri, peccato che anche prima del covid le strutture d'inverno fossero sature

Scanato Khan

Meno male che noi riflettiamo e siamo furbi, mica ci facciamo fregare, eh!
Pensa che quei professoroni pagati dalla casta a scuola mi dissero che la terra gira attorno al sole, ma io mica me la sono bevuta!
Ho verificato che tutti i giorni il sole sorge ad est e tramonta ad ovest, quindi non è vero! È molto semplice!

R2

Manco hai capito cosa ho scritto. Io non ho messo in dubbio la fonte dei dati ( sarebbe pure giusto farlo ma lì non ho strumenti). Di sicuro coi loro stessi dati sbagliano a contare (perché la statistica è quella per tutti, ma magari tranne te).

In realtà ci sono diversi parlamentari che stanno verificando.

Sarà molto piacevole quando scoprirai di essere tu il terrapiattista. Ah no, tanto non lo potrai capire.

Scanato Khan

Pure io!
Pensa che una volta scrissi alla NASA dimostrando in maniera incontrovertibile che la terra è piatta e la luna un ologramma.
Roba banale che puoi fare anche tu con della colla vinilica e delle forbici con la punta arrotondata.
Risultato? Silenzio totale. C'è sicuramente un complotto per zittire chi conosce la verità

Scanato Khan

Il nome dice tutto.

R2

E io solo conferme che l'unica cosa scritta nero su bianco che dovevano fare i vaccini, cioè contenere il contagio, è totalmente falsa.

LaVeraVerità

Se mi lascia senza la stagione conclusiva e si salva lo uccido io.

R2

No e potrai vederlo da tutti <3

Callea

Sinora ho visto solo conferme sul fatto che la vaccinazione completa protegga dall'ospedalizzazione e dalla morte in percentuale molto elevata (tra il 95% e il 98%).

Cuj0

esatto. con la piccola differenza che non sarà solo R2 a farlo... <3

R2

Col peer review possiamo anche contraddire le evidenze fattuali, basta scriverlo... <3

Cuj0
R2

Vedi, il problema è molto semplice.
Se la scienza dice che succede A, e poi non succede, io rifletto.
Tu bevi tutto, io no.
Semplicemente, verifico. Perché se 100 volte di fila la scienza dice A, e poi non succede, è un problema. Eh ma la variante.... Montagnier, premio Nobel, della variante, ne aveva già parlato dall'inizio. Tu continui a bere, ma non ti rendi conto che, pian piano, sta tutto arrivando con le versioni che tu chiami "complottiste" e sulle quali ti sei messo a ridere. Senza capire che nel giro di 6 mesi la versione ufficiale sta finendo nelle stesse cose sulle quali ridevi...

Cuj0
R2

Ho mandato i calcoli rettificati con gli errori clamorosi commessi (roba da prima elementare) dallo stesso Ministero della Salute a diversi giornali, verificati assieme a statistici: errori incontrovertibili. Risultato? Silenzio totale.

Un fenomeno? No, affatto. Roba banale che puoi fare anche tu con un foglio excel e nozioni da prima elementare.

La differenza è che io verifico i dati.

Cuj0
R2

Ad ottobre vedrai come si balla.

R2

Sì, ma è totalmente falso.

R2

Ho tutto quello che vuoi.

Dati americani, israeliani, islandesi e italiani incontrovertibili, dal punto di vista statistico.

Tutti ufficiali e tutti che indicano una cosa incontrovertibile ormai: al 100% il fluido magico non contiene il contagio, in alcuni casi come nei dati americani addirittura sembra accelerarlo secondo il report della CDC, massima autorità statunitense di malattie.

Relativamente ai morti invece parrebbe parzialmente funzionare (50% circa di differenza statistica, grosso modo come i vaccini influenzali), tuttavia questo dovrà essere valutato sulla base di ulteriori dati e ulteriori conferme, soprattutto alla base del fatto che siamo in estate e ora il virus è molto debole.

Per i dati italiani estesi, suddivisi per giorni di rischio, non esiste differenza statistica nella circolazione del virus tra vax e no vax.

"Impatto della vaccinazione COVID-19 sul rischio di infezione da SARS-CoV-2 e successivo ricovero e decesso in Italia"

R2

Quello complessivo, dell'iss, invece racconta tutt'altro ( Impatto della vaccinazione COVID-19 sul rischio di infezione da SARS-CoV-2 e successivo ricovero e decesso in Italia ) in rapportato ai no vax (ma il rapporto lo devi fare manualmente, perché mancano i confronti proprio, tuttavia ci sono tutti i dati che ti permettono di calcolare i giorni di rischio e l'effettivo tasso di rischio). Mentre invece in quello del 27 luglio non ti sei accorto che mancano più del 75% dei ricoverati e dei morti dello stesso periodo secondo lo stesso ISS? Può davvero essere considerata attendibile una roba del genere?

Uno studio che dice che i vaccinati si contagiano meno e i contagi esplodono oltre che i focolai di vaccianti, è davvero così attendibile? Se questa è scienza.

Cuj0
luca de lucia

in base a quale studio ? quando vengono dette certe cose bisogna anche avere una base su cui far leva in caso di confronto

luca de lucia

che gufata mamma mia... Comunque torna o non torna spero che almeno privatamente stia bene.

R2

Sì la conosco perfettamente, il problema è che ho competenze di statistica sufficienti per poter capire i dati, che leggo costantemente, e che dicono che non funzionano...

Cuj0

Se non leggi i dati o non vuoi "credere" a nulla è affar tuo. Pensaci quando vai a comprare qualcosa al supermercato, perchè il mondo si sostiene su una semplice interazione. Si chiama fiducia. Anche quando ti metti la crema in viso o ti lavi i denti col dentrificio.

R2

Un film contro la schiavitù bloccato dalla dittatura sanitaria.

R2

Immuni e invulnerabili. Poi che si contagino e crepino anche loro come mosche non importa, ma sono immuni ed è colpa dei no vax.

R2

Che ancora crederete che funzioni

Callea

E in quale settore esisterebbe il rischio zero??

Si parla di protezione molto vicina al 100% al punto da non poterlo più considerare un'emergenza.

greyhound

Nessuno ha mai detto questo, l'essere vaccinati riduce di molto il rischio... Non lo elimina al 100%

David Lo Pan

https://uploads.disquscdn.c...

Miserabile

Si, con la doccia scompare l’effetto

Miserabile

Che quelli del focolaio se sono vaccinati non devono preoccuparsi minimamente della cosa, sono protetti

Davide

È anche molto facile imbattersi in personaggi che girano con le mutande sugli occhi

Giorgio
LaVeraVerità

E intanto Bob Odenkirk si becca un infarto e ci lascia, per il momento, senza la stagione conclusiva di Better Call Saul a cui stava lavorando.

QuestoCommento èStatoEliminato

Azz, a volte mi dimentico che su questo lido è molto facile imbattersi in personaggi che hanno a malapena il patentino per guidare il motorino.

Davide

Si! Addirittura gli assistenti sociali, nel caso di rifiuto da parte dei genitori a mollare il pargolo, sono autorizzati a giustiziare i genitori!!!!!!
RoBa Da NaZi¡!!!!¡

Cuj0

cosa ti fa ridere?

David Lo Pan

Ma la colpa è e sarà SICURAMENTE attribuita ai non vaccinati.

Perché è così che funziona, adesso.

Ci sta, perché... "bisogna imparare a conviverci" (cit.)

QuestoCommento èStatoEliminato

Non credo proprio.

Ma l'avete letta quella che in caso di minori, se i genitori preferiscono non sperimentare l'inoculazione del siero su di esso, sarà la volontà del minore a prevalere con l'aiuto degli assistenti sociali?
Roba da Nazi!!

Raphael DeLaghetto

forse erano svaccinati

Miserabile

Focolaio tra vaccinati, che ridere

Surak 2.04

Frustato non frustRato che vuol dire un'altra cosa (prima o poi faranno il correttore grammaticale anche quando una parola è fuori contesto o suona simile ad una più adatta, almeno come "segnalazione").

Surak 2.04

Frustato non frustRato che vuol dire un'altra cosa (prima o poi faranno il correttore grammaticale anche quando una parola è fuori contesto o suona simile ad una più adatta, almeno come "segnalazione")

Pistacchio

Una settimana con iPhone SE 2022: ha ancora senso? | Recensione

iPhone 13 Pro vs Galaxy S22 Ultra: cosa può imparare Samsung da Apple

Recensione Apple iPad Air 5 (2022) con M1, è una scheggia, punto | Video

Mac Studio e Studio Display ufficiali: il Mac mini cresce ed è potentissimo | Prezzi