Apple è il marchio più apprezzato al mondo per il quattordicesimo anno di fila

01 Febbraio 2021 40

Ancora una volta Apple si aggiudica il primo posto nella classifica delle "World's Most Admired Companies" di Fortune, stilata in base al voto di 4.000 tra dirigenti aziendali, analisti ed esperti a partire da una rosa di 1.500 marchi. Si tratta del quattordicesimo anno di fila, e non deve essere un caso: proprio quattordici, infatti, sono gli anni passati dal lancio del primissimo iPhone, un dispositivo che ha rivoluzionato l'industria della telefonia mobile e non solo, popolarizzando ed evolvendo radicalmente il concetto di smartphone (chi all'epoca ha avuto a che fare con l'interfaccia dei Pocket PC con Windows Mobile, sa di quale rivoluzione copernicana stiamo parlando, a partire dall'addio allo stilo e agli schermi resistivi).


I criteri in base a cui viene giudicata un'azienda riguardano il valore dell'investimento, la qualità della gestione e quella del catalogo di prodotti presenti sul mercato, la responsabilità a livello sociale e anche la capacità di attirare giovani talenti. Subito dopo Apple c'è Amazon: il colosso di Jeff Bezos, che di recente ha perso il titolo di uomo più ricco del pianeta a favore di Elon Musk, ha osservato un'ulteriore crescita in questi tempi difficili, offrendo servizi che hanno assunto una centralità nevralgica considerate le limitazioni dell'ultimo anno. Non a caso, nella classifica Fortune 500, che invece elenca le maggiori società per fatturato operanti negli USA, proprio Apple è stata scavalcata nel 2020 da Amazon (quarto posto, invece, per Cupertino), che si è affermata al seconda posto, dietro a Walmart.

Tornando alle "World's Most Admired Companies", sull'ultimo gradino del podio c'è poi Microsoft, mentre Walt Disney si piazza quarta, seguita da Starbucks, Berkshire Hathaway, Alphabet (leggasi: Google), JPMorgan Chase, Netflix e infine Costco Wholesale che chiude la top 10.

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Phoneshock a 617 euro oppure da eBay a 672 euro.

40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
efremis

Ahahah, va bene

lillo

Stai facendo brutte figure

efremis

a90, il tuo smartphone preferito. Parli ancora come i miei vecchi amici dell'asilo.
E mi raccomando, sempre attento a prendere il ciuccio da Samsung caso umano.

lillo

bravo fanboy, come distorcere la realtà.... a90 con apple sempre vedo

efremis

Talmente ign0rant3 che preferisci ignorare il fatto che le gesture di Android penose precedenti hanno copiato pari pari quelle di iPhone.
Non ho detto OLED ma 120 Hz e ovviamente hai ignorato.
Ma tanto tu hai il poster in bagno di Samsung e hai 9 anni.
Fanb0yz io ho un Mi 10 e provo tutto.

lillo

Gesture esistono da anni in android, face id inutile col sensore sotto lo schermo, schermi oled con hz che si adattano fatti da samsung. Dai ritenta fanboy

Pegasus

Un tempo erano Coca Cola e Ferrari.
Comunque piaccia o non piaccia Apple non è solo iPhone.
Adoro Apple con la sola eccezione proprio di iPhone che non è quello che serve a me.

efremis

Sì, certo, gesture copiate, vibrazione aptica, M1 che solo Apple poteva osare così e ora è tipo 5 anni avanti, acciaio unica con resistenza molto maggiore, i 120 Hz vengono anche da Apple su iPad Pro e non viceversa.
Sempre gli stessi, quello intendevo. Poi tutti si copiano e giustamente anche Apple e ovviamente anche la concorrenza ne ha portate (impronte sotto lo schermo, widget sul mobile e tanto altro).

efremis

Eppure ti assicuro che non c'era già paragone.
S2 primo vero Android al passo (avuti 2, uno nero e uno bianco, fantastico!).

efremis

Già che parli di adorarla (o odiarl4 conferma ciò che intendo).
Non bisogna adorare o odi4re nessuno, chissà quando lo capirete.

efremis

Detto da Sant0s.
Gesture copiate, Face ID a 8 sensori copiato anziché a 1 come gli altri e tanto altro. Sempre gli stessi, esattamente quello che intendevo.

asd555

Intanto ha ragione.

Pistacchio
italba

È il marchio più prezzato!

Giuseppe Roselli

Venivo da un paio di anni di Win mobile con l'ASUS MyPal P525, successivamente passai all'HTC TyTN 2 e poi al TOUCH HD.. infine provai Android con il Samsung S2 perché non mi convincevano ancora le troppe mancanze funzionali di iOS .. di lì a oggi.. solo Apple.. anche se la serie NOTE mi ha sempre fatto un gran sangue nonché tanta tanta nostalgia.. (solo chi ha visto nascere i pennini sa di cosa parlo..)

Egidiangelo

Essere hater invece non ti lascia manco capire che la mia era solo una provocazione visto il soggetto ma che te lo dico a fa?

asd555

Ha ragione.
L'ultima invenzione made in Apple degna di nota è il Face ID lanciato su iPhone X del 2017.
Quest'anno sono quattro anni che propone la stessa solfa.

Ma ehi, essere oggettivi per un fanboy Apple non è contemplato, che te lo dico a fa'?

Egidiangelo
MatitaNera

Lo so testina, era da intendere "ti avessero chiesto di dare la tua opinione" ma non l'ho scritto

lillo

Peccato che ora non è più così, è da almeno 5 anni che apple non innova più e non stupisce più nessuno, è passata in secondo piano

fabrynet

Soprattutto degli haters che le fanno pubblicità gratuita a loro insaputa.

jacalm

È sulla bocca di milioni e milioni di persone, era inevitabile!

Avvicinamento antisociale
F F

Non sapevo che la mentadent era cosi tanto apprezzata!

Axel

Te l'avessero

Manuel Micaletto

Io avevo un i-mate Jamin prima che HTC prendesse vita dalla fusione con Qtek. Poi ho avuto proprio HTC Touch, affiancato successivamente da un iPod touch che era un dispositivo incredibilmente vantaggioso se inteso come PDA.

efremis

Esatto, mio padre prese HTC Touch HD, l'unico dispositivo con schermo più grande e molto più resoluto di iPhone 3G dell'epoca e per cui ero indeciso.
Inutile dire che non ci fosse il benché minimo paragone, il Touch HD (il predecessore dell'HD2, nonché il Windows Mobile più evoluto dell'epoca), sembrava una calcolatrice venuta male per quanto lenta e goffa e invecchiata di colpo.
Meno male che non ascoltai un mega "espertone" dell'epoca che prendeva in giro iPhone e mi mise in crisi non poco poco prima dell'acquisto (ovviamente senza averlo mai provato), pensassi seriamente di prendere HTC Touch HD (poi in qualche usato lo stesso tramite mio padre e fortunatamente evitato). Il miracolo che, nonostante tale rivoluzione, simili personaggi non siano ancora spariti.

CAIO MARIOZ

Io mi ricordo che tutti avevamo i Nokia e i Samsung a conchiglia, i palmari Windows vendevano meno dei panettoni a ferragosto. Poi ad un tratto arrivò iPhone, ebbe subito successo, trainato anche dalla popolarità e dal buon nome degli iPod, e tutti cominciarono a clonarlo, Google addirittura cambiò totalmente lo sviluppo di Android, quella mossa fatta nei tempi giusti ne decretò il successo a differenza di Microsoft e Nokia

efremis

"un dispositivo che ha rivoluzionato l'industria della telefonia mobile e non solo, popolarizzando ed evolvendo radicalmente il concetto di smartphone (chi all'epoca ha avuto a che fare con l'interfaccia dei Pocket PC con Windows Mobile, sa di quale rivoluzione copernicana stiamo parlando, a partire dall'addio allo stilo e agli schermi resistivi)".
Io c'ero, ma qualche "esperto" qua dentro evidentemente no (smartphone 2.0 ti ricorda qualcosa?).

HeySiri

No perché non prenderebbe i 1500€

HeySiri

Ovviamente il giudizio sarebbe rimasto invariato ;)

Vive

Tutte aziende americane, sarà un caso.

hassunnuttixe

Fra poco farà concorrenza a Scientology...

boosook

Vabbè, è chiaro che i criteri di 4000 fra dirigenti aziendali e analisti finanziari sono un po' diversi da quelli di una persona normale...

MatitaNera

del cashback?

MatitaNera

E se ti avessero chiesto?

Nebula

A me ancora non lo hanno chiesto ..neanche ai miei amici

The Dark Knight

Meritato!

e poi ci sono io che sarei molto felice di essere al 124732° posto della classifica

Mr.Looney

Ma che bravi.

Macbook Pro M1 Max 15 mesi dopo: durata e consigli alla luce dei nuovi M2 | Video

100 Giorni con iPhone 14 Pro: cos'è cambiato? | Recensione

Recensione iPhone 14 Plus, autonomia da vendere

Recensione iPad Pro (2022) con Apple Silicon M2, gioca proprio un'altra partita