Apple pensa ad un sistema che permetta di filtrare le stazioni radio

04 Dicembre 2020 6

La radio AM e FM non fa parte della dotazione dei dispositivi di Apple da ormai diverso tempo (il primo e ultimo è stato l'iPod nano di quinta generazione), tuttavia sembra che la casa di Cupertino stia lavorando ad un sistema che permetta di filtrare e catalogare le stazioni radio, incluse quelle AM e FM.

La scoperta arriva tramite un brevetto riportato dai colleghi di AppleInsider e riguarda l'applicazione di un particolare metodo che ha lo scopo di rendere più semplice la consultazione delle stazioni radio, andando a ridurre gli eventuali duplicati e creando una lista facilmente accessibile.

Il brevetto resta molto vago sulle modalità con le quali possa essere fruito il servizio, nonostante citi dispositivi come Mac, HomePod, Apple Watch e persino iPhone, tutti sprovvisti di modulo radio - come noto ormai da tempo -, ma che potrebbero guadagnare accesso a tutte le principali stazioni attraverso dei servizi internet accessori.

Apple, infatti, suggerisce che i tradizionali canali AM e FM possano essere incanalati sul web attraverso la collaborazione tra i provider del servizio internet e le piattaforme di streaming, eliminando quindi il bisogno di utilizzare hardware radio dedicato. Il brevetto di Apple tiene in considerazione anche aspetti critici come le regole geografiche e la gestione dei diritti d'autore, applicando dei filtri che permettano ad ogni emittente di trasmettere sul web rispettando le proprie esigenze e vincoli (ad esempio, una portata limitata, l'esclusione di determinate aree geografiche per cui non si hanno i diritti di riproduzione e così via).

Tra gli scenari evidenziati c'è anche quello che riguarda l'applicazione del sistema di filtri anche ai dispositivi di infotainment, una scelta sicuramente molto sensata se consideriamo che questo elemento potrebbe essere integrato anche in CarPlay o nella ormai scomparsa dai radar Apple Car. Il brevetto di Apple potrebbe rendere più semplice la navigazione tra le varie stazioni radio, ma non è dato sapere quando verrà integrato su un prodotto commerciale.


6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lorenzo Guidotti

ricordo i primo cellulari di 3 per la tv.

Alex

It’s magic. Magic filter

Anto.b93
THORino

È il televideo?

GianL

le radio sulle frequenze FM col 5G a regime non dovrebbero trovare comunque canali alternativi di diffusione?

App e gadget low cost per imparare a suonare la chitarra durante il lockdown

Il confrontone 2021: Galaxy S21 Ultra vs iPhone 12 Pro Max, Find X3 Pro e Mi 11 5G

Samsung vs. Apple: confronto tra tutti i Galaxy S21 e tutti gli iPhone 12

Apple e Xiaomi: due storie di posizionamento opposte (ma di successo) | Video