macOS Big Sur: Safari supporta i contenuti Netflix in 4K e Dolby Vision

30 Giugno 2020 36

Continuano ad emergere nuovi dettagli su macOS Big Sur, presentato da Apple nel corso del keynote di apertura della WWDC 2020.

Con il rilascio dei nuovi sistemi operativi (inclusi iOS 14, iPadOS 14 e tvOS 14), Apple ha finalmente introdotto il supporto alla riproduzione HDR e in Ultra HD con l'inclusione del codec VP9 (grazie al quale ora è possibile accedere a YouTube in 4K anche su iPhone e iPad) e ad un aggiornamento di Safari che ha portato la piena compatibilità con il codec HEVC.

Quest'ultimo, in particolare, ha finalmente reso possibile l'accesso a Netflix in 4K e Dolby Vision anche per tutti i possessori di un computer basato su macOS, stando a quello che si apprende dalle prime testimonianze emerse in rete. Una proviene direttamente dal noto informatore Ishan Agarwal, il quale - attraverso un tweet - ha condiviso le informazioni relative allo streaming di un filmato Netflix effettuato da Safari su macOS Big Sur.

Al momento il supporto ufficiale di Netflix ci ricorda che solo i computer che utilizzano Microsoft Edge e Windows 10 possono accedere ai contenuti Ultra HD, ma probabilmente questa pagina dovrà essere aggiornata una volta che verrà rilasciata la versione stabile di Big Sur.

La pagina di supporto ufficiale di Netflix ci ricorda che, al momento, solo Edge su Windows 10 permette la riproduzione di contenuti UHD da PC

Vi ricordiamo, invece, che la visione di contenuti HDR è supportata solo sui Mac rilasciati dopo il 2018 e che tvOS 14 ha introdotto la possibilità di effettuare lo streaming tramite AirPlay 2 anche alla risoluzione 4K. Insomma, sembra che Apple abbia finalmente effettuato la transizione di tutti i suoi sistemi operativi verso il supporto alle definizioni più elevate.


36

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Federico Ferrara

'cci loro, finalmente ahahah

JakoDel

perché è un deepin americano uscito male

JakoDel

Catalina o Mojave, hanno entrambi una grafica bella. Cosa che non si può dire di big sur

danieleg1

Guarda che neanche Chrome supporta il 4k.

lore_rock

Pensa che a me non é mai capitato tra le mani un pc windows 10 che non avesse problemi con il centro notifiche che non appare sporadicamente

VISION+ATMOS Solo su iMac 4/5K 2019 in su...

sagitt

vedi che sei confuso, lo zip sta al mpeg h.264, adottato praticamente ovunque. invece qui sì parla di un sistema che va oltre quell'ormai standard comune, una nuova variante, più efficiente... ovvero 7z o rar. e qui non vince lo standard diciamo che vuole essere il nuovo zip ma la variante (7z sta proprio per 7-Zip)

allo stesso modo sui cavi, dove il vecchio vga\dvi viene soppiantato da hdmi invece che DP.

il paragone rende l'idea.

Bubu
Migliorate Apple music
in ogni caso ormai VP9 ha "vinto" la battaglia e di conseguenza è stata necessaria la sua adozione.


Apple non ha adottato nulla, Youtube sta attivando AV1 sia su Android tv sia su IOS (probabilmente Apple ha introdotto il codec con il nuovo update) in diversi contenuti. Se vai a vedere la fonte viene citata soltanto la cosa di Netflix proprio perchè HDBLOG, insieme ad altri siti si sono inventati una notizia inesistente. Basta avere un iphone 11 pro con IOS 14 per constatarlo, ma sempre troppo complicato fare delle prove prima di pubblicare gli articoli...

è un pò come dire che lo standard della compressione è 7z perché open rispetto al rar

Pessimo esempio perchè in quel caso lo standard è lo .zip

o che il connettore video standard è DP invece che HDMI

standard in molti protocolli come Thunderbolt e può esserlo sopratutto in determinati ambienti.

sagitt

libero non è uguale a standard

quello che sì può definire standard invece è MPEG, H.265, HEVC. VP9 è un suo concorrente che sì è diffuso sopratutto grazie a YT\Chrome che ormai sono 2 prodotti\servizi molto diffusi.

è un pò come dire che lo standard della compressione è 7z perché open rispetto al rar, o che il connettore video standard è DP invece che HDMI. capisci che non è così

in ogni caso ormai VP9 ha "vinto" la battaglia e di conseguenza è stata necessaria la sua adozione.

Adri949

e dai veloci in apple

Migliorate Apple music

VP9 è lo standard moderno dei codec open-source. Verrà adottato anche da twitch nei prossimi anni.
Te la riscrivo “codec open che Google preferisce che viene supportato da qualunque dispositivo tranne che quelli della Mela”

Bob Malo

Se non erro, vista la risoluzione dei pannelli, dovrebbero arrivare a riprodurre nativamente contenuti a 1440p (2k).

QuelMattacchioneDiJohnMalkovic

i 4k netflix e altri li streammano in hevc o av1, quindi anche avendo il drm se non hai la compatibilità per il codec cosa ti manda?

sagitt

Codec google fuori standard

Everything in its right place.

Domanda: Ma sul mac da 13 e 16 (che non arrivano al 4k) i contenuti di Netflix al massimo si vedono in FHD o?

Ikaro
danieleg1

Ringraziamo ancora una volta i DRM per rendere complicata la vita agli utenti onesti.

Giangiacomo

Era ora

Giangiacomo

Solo FHD. Niente 2K e 4K.

danieleg1

Non è un problema di codec, ma di supporto ai drm.

DiRavello

ma non dire stro....te

Mattia Righetti

Parlo di Safari

Lughi

Non con tutti i browser.

Mattia Righetti

Ma il 4k lo supportava pure prima su Netflix o sbaglio? O forse era 2k

QuelMattacchioneDiJohnMalkovic

E sfido io non andasse in 4k senza supporto hevc

neripercaso

La colpa è la tua che ti affidi ad una azienda canchero

neripercaso

Haha non avevano questa cosa basilare? Che meschini, ma chi è così asino da comprare qualcosa che manco un abbonamento a qualunque servizio di streaming può soddisfare? Bah

ghost

Ci sta che sia una notizia apple in effetti è una rivoluzione per chi vive chiuso nel mondo apple

Mr. G - No OIS no party

A me succede un giorno si e uno no.
Mi viene da piangere se penso che il mio Macbook Air 2013 ha raggiunto uptime superiori a 365 giorni

Giulk since 71'

Perché?

Giulk since 71'

Successo un paio di volte sul mio mbp 13 2018 in un anno e mezzo, insomma per me un caso abbastanza raro calcolando che il Mac lo utilizzo una media di 8-10 ore ogni giorno

Mr. G - No OIS no party

Catalina di suo è stato quanto più instabile possibile in modo da forzare l'update. Semmai Mojave.
Scrivo adesso da un MBP 16" con la Touch bar congelata, la tocchi e non succede nulla.

JakoDel

Per quanto mi riguarda MacOS è morto dopo Catalina

Lucano

dopo anni e anni.....

cozzalo

A volte sembrano barzellette a leggerle, eppure sono vere.

Pazzesco...

Apple annuncia i processori proprietari per Mac basati su architettura ARM

macOS Big Sur ufficiale: benvenuti processori Apple

iPadOS 14 ufficiale: ecco come cambia iPad

iOS 14 ufficiale: tutte le novità, widget inclusi