Apple Store: ecco il piano per ripartire in sicurezza

18 Maggio 2020 20

Apple ha illustrato il piano per la graduale riapertura dei suoi Store in tutto il mondo, dopo la chiusura determinata dall'emergenza sanitaria. Ad oggi sono circa 100 i punti vendita tornati operativi dopo il lockdown e l'azienda ha voluto precisare in base a quale parametri si determinano le riaperture, quali sono le modifiche apportate nei singoli Apple Store per garantire la sicurezza dei clienti e quali le altre misure per evitare la diffusione di contagi.

Sul primo punto Apple precisa che prende in considerazione ogni dato utile: il numero di casi registrati nell'area, l'andamento della curva epidemica nel breve e nel lungo periodo, e le indicazioni delle autorità sanitarie nazionali e locali. Non si tratta di decisioni affrettate, precisa Apple, e non escludono successive chiusure se le condizioni per riaprire non sussistono più.


Apple ha poi precisato quali misure sono state adottate per garantire sia al personale, sia ai clienti di accedere allo Store in sicurezza:

  • I punti vendita sono stati riorganizzati per consentire a dipendenti e clienti di avere più spazio per muoversi, in tal modo si può rispettare la distanza di sicurezza interpersonale e si evitano assembramenti
  • Sia i dipendenti, sia i clienti devono indossare una protezione facciale. Ai clienti che ne sono sprovvisti viene fornita dal personale dell'Apple Store
  • Controlli della temperatura corporea all'ingresso. Vengono poste delle domande sullo stato di salute a chi manifesta sintomi come tosse o febbre
  • Durante la giornata vengono effettuate pulizie accurate delle superfici, dei prodotti esposti e delle aree più altamente visitate del punto vendita
  • Alcuni Apple Store consentono di effettuare il ritiro del prodotto senza entrare all'interno del negozio (il pacco viene consegnato in prossimità dell'ingresso)

Il piano illustrato è operativo per tutti gli Apple Store a livello mondiale, compresi quelli italiani che ripartiranno da domani. Non tutti, visto che, come precisato dall'azienda, le valutazioni sono differenziate in base alla singola area geografica, ragion per cui in Italia i punti vendita della Lombardia e del Piemonte - le due regioni con una percentuale di contagi tuttora elevata - non riapriranno per il momento.

RIAPERTURE DI 10 APPLE STORE IN ITALIA DA DOMANI
  • Bologna, via Rizzoli - 19/5 dalle 11:00 alle 19:00
  • Roma Bufalotta Porta di Roma - 19/5 dalle 10:00 alle 20:00
  • Firenze, I Gigli - 19/5 dalle 11:00 alle 19:00
  • Carugate - Carosello - chiuso
  • Roma EUR - 19/5 dalle 10:00 alle 20:00
  • Firenze - 19/5 dalle 11:00 alle 19:00
  • Grugliasco Le Gru - chiuso
  • Lonato - Leone - chiuso
  • RomaEst - 19/5 dalle 10:00 alle 20:00
  • Marcianise - 19/5 dalle 11:00 alle 19:00
  • Mestre Nave de Vero - 19/5 dalle 11:00 alle 19:00
  • Milano Piazza Liberty - chiuso
  • Misterbianco Catania - 19/5 dalle 11:00 alle 19:00
  • Orio al Serio - chiuso
  • Rimini - 19/5 dalle 10:00 alle 20:00
  • Rozzano - chiuso
  • Torino via Roma - chiuso

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gabriele Nicosia

Certo, però diciamo che già avevano un'ottimizzazione migliore. Comunque si, ti consiglio di aspettare

Mattia Rizzo

Eppure ieri e oggi ho visto un po' di movimento nello Store di Torino. (Hanno già distanziato i tavoli e i dispositivi, quindi immagino si stiano preparando per un'apertura). Volevo solo sapere se qualcuno avesse delle informazioni più o meno affidabili.

Il Bannato

Le regioni con più focolai. Sarà una fortuna se riapriranno a Giugno.

Mattia Rizzo

Qualcuno ha notizie sulla riapertura degli Apple Store in Piemonte e in Lombardia?

Mine81

Cosa intendi da 018 in poi? Intendevi quelli del 2018? Perché io il mio l’ho preso a maggio 2018, ma la batteria non è il massimo lo stesso. Oggi se vuoi una batteria migliore devi andare di iPhone 11 pro o meglio del Max. C’è poco da fare. Poi dipende sempre dall’uso.

dicolamiasisi

in quell'ambiente protetto si conserva per anni...occhio

Nickever Professional™

Beh ancora pochi mesi e presentano il nuovo iphone, potrebbe anche piacerti la versione più compatta dei futuri modelli quindi se puoi aspetta dopo l'estate e valuta come saranno in modo tale da avere una più ampia valutazione su qualsiasi modello, anche perché il prezzo dell'XR tenderà a scendere in futuro.
Inoltre se acquisti adesso e poi l'iphone 12 dovesse piacerti beh avresti perso tempo ora.

fabrynet

Vai su un XS se non puoi aspettare, 11 Pro se puoi spendere un pò di più, altrimenti aspetta il 12.

Andredory

No, basta obbligare a mettere i guanti all'entrata.

PCusen

Sanificano ogni tablet ed ogni telefono tra un cliente e l'altro?

Gabriele Nicosia

Hai fatto 30, fai 31. Attendi settembre, così potrai valutare oltre i vecchi telefoni, anche quelli nuovi. L'iPhone X ha il problem del chip A11, poco ottimizzato. Quelli nuovi(da "018 in poi) non hanno più questa problematica, quindi tieni in considerazione anche questo

È quello che accadrà un po' ovunque.
Sicuro il costo della vita aumenterà.

Donato

Vorrei provare un Iphone come secondo telefono dopo piu di 6 anni. Ho mio fratello che ha un Iphone X che dice lato batteria fare schifo... su Swappie ci sono molti XR a prezzi ottimi, ma non mi fa impazzire per le dimensioni ed il display. Voi cosa mi consigliate di fare? Aspettare il 12 piccolino e vedere com'è o andare su uno di questi due?

Desmond Hume

Passa comunque del tempo da quando vengono spediti dalla fabbrica e un credente solitamente sta in contemplazione della custodia per altro tempo mentre riflette su dove appiccicare gli adesivi.

dicolamiasisi

tra il vetro e la pellicola si crea il giusto ambiente per la conservazione del virus...che rimane al riparo dall'aria e dagli agenti esterni che possono eliminarlo...occhio

Desmond Hume

Ricordo ai soliti apple hater che in Italia c'è libertà di culto e che i nostri "colleghi" cristiani fanno di peggio: secondo il mio pensionato di fiducia nelle messe stanno servendo addirittura l'ostia in piena pandemia, noi della confraternita appleiana almeno vendiamo un sogno tangibile protetto da pellicola divina e da logo che scaccia qualsiasi malanno, non siamo unicamente untori senza alcun bisogno in un momento storico in cui bisognerebbe evitare certe usanze.

dicolamiasisi

il piano prevede di non comprare iphone?

In Apple la mascherina ce l'hanno sempre avuta!
Sugli occhi! :D
https://uploads.disquscdn.c...

momentarybliss

L'importante è che si capisca che le misure nei negozi e nei pubblici esercizi non sono imposte genericamente da un governo cinico e baro, ma vanno prese nell'interesse esclusivo dei cittadini/clienti. Perché uno può dire quello che vuole, ma in un locale affollato e con le protezioni allentate non entro nemmeno pagato

Andredory

Recensione Apple MacBook Air 2020: basta finte ventole, scalda troppo!

Recensione Magic Keyboard iPad Pro: come cambia l'esperienza su iOS

Recensione iPhone SE 2020: parola d'ordine familiarità

Recensione Apple iPad Pro 2020: cambia poco, costa sempre tanto ma ha 128GB