Apple, i dipendenti tornano in ufficio. E in Twitter si può lavorare da casa per sempre

13 Maggio 2020 325

In diverse zone del mondo è tempo di tornare gradualmente a lavorare negli uffici, pur con tutte le precauzioni che l'emergenza sanitaria tuttora in corso richiede di prendere. Quella che in Italia definiamo la Fase 2 è già stata attivata in alcuni Paesi, Stati Uniti inclusi. E tra le aziende che hanno intenzione di stringere i tempi per la riapertura c'è Apple, che ai suoi dipendenti ha iniziato a comunicare il ritorno presso le rispettive sedi di lavoro. Ma c'è anche chi la pensa diversamente, e ha "approfittato" di questo particolare periodo per apportare cambiamenti definitivi.

LA SITUAZIONE IN APPLE

Apple Park e gli altri centri operativi della Mela torneranno a ripopolarsi gradualmente, così come previsto nel piano stilato da Tim Cook e soci. A tornare per primi saranno coloro che hanno riscontrato problemi a lavorare da casa, magari per mancanza di spazio, o per una linea di connessione non efficiente. Questo sarà il primo step, che proseguirà per tutto maggio e si protrarrà fino a inizio giugno coinvolgendo in particolare alcune mansioni che richiedono espressamente la presenza in loco (v. sviluppo hardware).

In un secondo momento - da luglio in poi - è previsto un rientro più esteso, che rimarrà flessibile a seconda delle condizioni sanitarie e delle decisioni governative e sarà comunque effettuato nel rispetto del distanziamento sociale e della sicurezza. Da casa, intanto, stanno continuando a lavorare gli ingegneri occupati nella registrazione delle video-sessioni della WWDC 2020 virtuale che si svolgerà dal 22 giugno (e magari verranno usati proprio gli iPhone per le riprese, come spifferato da Mark Gurman).

LA RIVOLUZIONE DI TWITTER

Altre realtà della California hanno preso strade diverse, come Facebook, Amazon e Google in cui il rientro negli uffici è previsto solamente nel 2021. Ma è Twitter a rivoluzionare il lavoro dei suoi dipendenti: in una nota sul blog con tanto di hashtag #LoveWhereverYouWork, è stato comunicato che da oggi in avanti viene data la libertà di poter lavorare da casa. Per sempre.

Insomma, non si tratta di una situazione temporanea, frutto della crisi in corso. La crisi, sì, ne ha accelerato il percorso, e la strategia adottata cambierà definitivamente il modo in cui le persone lavoreranno in Twitter. Ovviamente ciò dipenderà dal ruolo che si ha in azienda: se sarà compatibile con lo smart working, ci si potrà trasferire sulla scrivania di casa fino a data da destinarsi. Come spiega la responsabile delle risorse umane Jennifer Christie, "aprire gli uffici è una decisione di Twitter, il fatto di tornare o meno in quegli uffici è una decisione dei dipendenti".


325

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
tulipanonero1990

Vero. Viviamo in un mondo di manager :-)

marcod

Se sei un manager devi sapere gestire questo stress anche se mi rendo conto che la parola manager lascia il tempo che trova. Sono tutti manager: project manager, content manager..
:-)

Nino

Io ci penso sempre, da adesso mi differenzio.

Però vi sminuite. Pensateci.

CiKappa

Anche secondo me conta molto di chi ti circondi. Se viviamo con gente mediocre, di una bassezza e superficialità disarmanti, che ci trascinano verso il basso ALLORA è meglio asociali e arrovellarsi nei propri pensieri. Siccome i colleghi non possiamo sceglierceli, bisogna sempre sperare che non siano come descritto sopra.

CiKappa

Sarebbe intelligente fare giorni alterni ufficio/altro posto (non per forza casa), così da rendere meno monotona, ripetitiva e più stimolante la settimana lavorativa.

CiKappa

Concordo su tutto, e mi ci rivedo nel tuo carattere (forse io pigro e asociale lo sono veramente), infatti questo stop l'ho visto in modo più positivo che come "arresto domiciliare"

CiKappa

Speravo anche io che qualche azienda leggesse queste notizie, ma ho il presentimento che...faranno orecchie da mercante.

tulipanonero1990

Ma ovvio che lavorare troppo è controproducente, non fosse così Giappone e Corea sarebbero potenze mondiali. Però mi batto contro questo pensiero secondo cui il remote working sia la panacea di tutti i mali.

tulipanonero1990

Il problema del software development è che un essere umano non può sviluppare buon codice per 8 ore al giorno. Se va bene hai un'ora di golden moment in cui riesci a portare a casa tutta la giornata.

Mister chuck revenge
Nino

Ma guarda che e' intelligente, qui fa il mezzo scemo, anche io sono intelligente, faccio cosi per ironia e non siamo la stessa persona

Nino

Esiste solo che viene e poi scompare. :DDDD

Nino

Azz.... Mattarellum e il Papa.....

Nino

Vito Crimi quel pazzo.

Andhaka

Può essere... o può essere che i tre colleghi che nonostante ci abbiano dato cuffie BT per le chiamate e le conference si ostinino a farle partire in vivavoce finchè non gli si fa presente che hanno rotto il c***o siano dei mentecatti... e di esempi simili di inciviltà da me ce n'è a nastro. ;)

Cheers

Nino

Davvero il Berlusconi ti ha chiamato per farti sottosegretario o vice ministro suo.

Nino

Non pensare, sorridi.

Nino

Entrambi e' meglio :DDDD

Nino

Eccerto in Economia se studia :))))

Andhaka

Beh, ho specificato che è un po' e un po'. ;)

Cheers

ErCipolla

Certo, non è una cosa che si fa dall'oggi al domani, però certi settori potrebbero già sperimentare parecchio. Io lavoro nello sviluppo software e posso dirti che durante questi mesi di smart working ho confermato la mia ipotesi, ovvero che il 9-18 rigorosamente in ufficio che facciamo di norma non da chissà che valore aggiunto a livello di produttività (fermo restando che trovo il confronto diretto con i colleghi essenziale per coordinazione e sviluppo di idee, quindi non proporrei uno smart working 24/7, ma una maggiore flessibilità di organizzazione con opzione di lavoro da casa per un tot di ore alla settimana farebbe solo che bene)

Nino

RAI PLAI Lo stream su RAI 2 su Salvini.....

Nino

All'estero si, in italia no.

Nino

Lo ha gia' il lavoro anche smart uorking via Skipe :)))

Nino

Troppo Banale o doppio banale.

Nino

Si tromba anche durante il lavoro e viene pagato, beato lui.

Nino

Beato te che fai sex.

Nino

eccerto "minuti" :))))

Nino

........

Dionysus94

Beato te. Noi, nonostante il primo trimestre in estrema crescita e con
migliore risultato in termine di fatturato dal 2014, hanno deciso di
reintrodurci tutti in ufficio, anche chi aveva possibilità di lavorare
in smartworking, tipo me. Oltretutto faccio parte della categoria a
rischio, dato che sono asmatico. Niente, mi hanno fatto capire che se
non fossi rientrato, e avessi fornito un certificato medico, il rinnovo
del contratto lo avrei visto con il binocolo. Purtroppo molti
imprenditori ragionano ancora con in termini di ore lavorate piuttosto
che sul risultato prodotto, avendo spesso una mania di controllo estrema
verso i propri dipendenti.

Gnammo

forse sei tu che hai un carattere di m...a

Fabio Battaglia

Beato te. Noi, nonostante il primo trimestre in estrema crescita e con migliore risultato in termine di fatturato dal 2014, hanno deciso di reintrodurci tutti in ufficio, anche chi aveva possibilità di lavorare in smartworking, tipo me. Oltretutto faccio parte della categoria a rischio, dato che sono asmatico. Niente, mi hanno fatto capire che se non fossi rientrato il rinnovo del contratto lo avrei visto con il binocolo. Purtroppo molti imprenditori ragionano ancora con in termini di ore lavorate piuttosto che sul risultato prodotto, avendo spesso una mania di controllo estrema verso i propri dipendenti.

Star

Bene, forse ora cominciano a fare aggiornamenti decenti….

Giangiacomo

Lavorando in un'azienda dove c'è un settore che si occupa appunto di questi studi che ci vengono richiesti, con molte altre casistiche poi (a pagamento ovviamente e quindi privati e non pubblici) e posso solo dirti che non è così per la maggior parte dei casi. È dimostrato che lavorare troppo e in ufficio non porta benefici rispetto a chi fa smart working (dove è possibile farlo ovviamente) e lavora anche 6 ore al giorno.

Gabor

Sono in buona compagnia quindi ahaha.

Sun of a beach

Sei molto saggio.
Queste parole le ho sentite dire solo da altre 2 persone.
Il Presidente della Repubblica e il Papa...

Gabor

Speriamo in qualche sorpresa positiva, ma soprattutto in uno sviluppo della consapevolezza delle persone. Ancora la gente considera la politica come il calcio, il partito è la propria squadra e basta. Ci vuole una visione più situazionista e consapevole, bisogna capire cosa ci vuole nello specifico momento, andando oltre le proprie preferenze generali. Vabbè, forse è meglio tornare alla tecnologia

Sun of a beach

Se lavora per un concessionario auto invece e' probabile che lavori "minuti" :)

Sun of a beach

Purtroppo hai ragione. E pensare che speravo tanto in... Crimi! ehehehh

Gabor

La scena politica odierna fa schifo. Come prendi, prendi male purtroppo

LeoX

Dipende se la tua compagna lavora da casa a sua volta :)
Comunque in generale se l'aziend aha buoni strumenti di produttività, non puoi lavorare "minuti".

Sun of a beach

Perche' se invece i voti vanno agli altri 2 le cose migliorano molto? :)

Gabor

Ammetto che ultimamente seguo poco la scena politica. Speriamo sia così

Sun of a beach

Forse prima. Ultimamente non mi sembra.
Se li becca tutti la Meloni e qualcuno Berlusconi.

Fabrizio

Un altro vantaggio sarebbe una presenza geografica maggiore avendo dipendenti non concentrati in città, potenzialmente espandendo le opportunità di business futuri

Nino

Ecccerto, il sito del software, ci leggo sempre li senza capi' una capatosta.

Gabor

Secondo me, il bilancio di tutto ciò che fa è positivo per lui. Ne perde qualcuno e ne guadagna di più, sempre.

Sun of a beach

Il Mordente intendi? :)
Allora provalo! Non incasina niente e c'e' il reset volendo.
Lo trovi sul sito del software punto it.

Sun of a beach

Peccato che rovina tutto quando registra i video da solo col telefonino.
Non farmi pensare a quando sara' premier... non ci voglio pensare.

Recensione Apple MacBook Air 2020: basta finte ventole, scalda troppo!

Recensione Magic Keyboard iPad Pro: come cambia l'esperienza su iOS

Recensione iPhone SE 2020: parola d'ordine familiarità

Recensione Apple iPad Pro 2020: cambia poco, costa sempre tanto ma ha 128GB