Office per iPad supporterà mouse e trackpad entro fine anno

08 Maggio 2020 61

Apple ha introdotto il supporto completo a mouse e trackpad con iOS e iPadOS 13.4. A trarne beneficio sono in particolar modo i tablet della casa di Cupertino che fanno un passo in più per porsi come validi strumenti di produttività personale, a patto di disporre delle app adatte. Apple ha aggiornato la sua suite iWork per sfruttare le nuove funzionalità, anche Microsoft sta facendo lo stesso con Office per iPad ma ci vorrà più tempo.

Il supporto a mouse e trackpad nelle applicazioni Office ottimizzate per iPad è in fase di sviluppo, ma arriverà non prima dell'autunno secondo quanto riportato da TechCrunch. Le indiscrezioni sono avvalorate da un'altra fonte spesso ben informata sulle vicende della casa di Redmond: Tom Warren di The Verge conferma il periodo di massima per l'arrivo della funzionalità, ma non aggiunge altri dettagli sui piani di rilascio.

Microsoft ha pubblicato a febbraio l'app unificata di Office per iOS e iPadOS, ma continua a rendere disponibili singolarmente Word, Excel e Powerpoint nell'App Store. Verosimilmente l'aggiornamento per gestire mouse e trackpad riguarderà sia la recente app unificata, sia quelle singole. In linea di massima si può dire che entro fine anno Microsoft permetterà di interagire con le funzioni della suite usando i nuovi strumenti di input.

Si ricorda che iPadOS 13.4 ha portato con sé un cursore con un design ridisegnato e la capacità di gestire trackpad e mouse sia Bluetooth, sia tramite USB. iPad Pro 2020 (recensito il mese scorso) e la Magic Keyboard (7 motivi per comprarla e 7 per non farlo) rappresentano i prodotti più recenti con i quali Apple si rivolge agli utenti che cercano alternative al notebook per lo svolgimento di attività come la creazione di documenti Office.


61

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
nick@127.0.0.1

si ma se compri un magic trackpad e keyboard spendi comunque quelle cifre e non hai la mobilità.

Sul discorso che sia un prezzo folle siamo d'accordo al 100%.

TLC 2.0

Logitech Folio (in qualsiasi sua variante) tutta la vita. Già solamente il fatto che ha i bordi spessi e non si rischia di maciullare il tablet per me vale la pena.

matiu2

oddio non mi sembra leggerissima pure la brydge eh...

b4rb0

la differenza maggiore oltre al prezzo è il preso. diventa più pesante di un macbook air

matiu2

anch'io stavo valutando la Brydge ma alla fine la magic keyboard è fatta meglio, anche solo per la type C in più e la possibilità di staccare al volo l'ipad.

Certo, costa di più... aspetterò qualche sconto o promo no iva.

Matteo
max

Supporterà mouse e tastiere proprietarie? Lasciatemi indovinare...

Shadownet

In base ai video visti su YT di canali come Apple Insider e altri simili , il magic mouse ti permette le stesse gestures del trackpad ;) Posso confermare che con un mouse normale come il mio ( tecknet ) , non hai le gestures ovviamente ma compenso con il touch quando mi serve . Ripeto , è una mia impressione personale da utente ipad pro 2018 da 11'' : la trovo fuori ogni logica la magic keyboard per il prezzo che costa ( quanto un ipad base ) . Poi ognuno valuta in base alla propria liquidità ;)

MisterX

D'accordo, non mi sono spiegato bene..esteticamente la magic è stupenda e la prenderei subito se fosse leggera come la folio.. Ma così non è xchè viene a pesare quanto un macbook... Allora non capisco se solo per avere un trackpad devo cedere a dei compromessi tipo peso di tanto in più oltre che 200 euro in più.. Perdo delle funzioni se uso la folio con magic mouse al posto del trackpad e quindi da un senso all'acquisto?

Shadownet

Il ragionamento è quello che sento spesso : se puoi allora ... non ha minimamente senso eh scusami ; perché dovrei spendere 390€ quando con 219 ( brydge con trackpad io ho quellq senza ) posso avere la stessa cosa ? Il tuo ragionamento è come dire che se spendo 15000€ per un auto allora ne posso spendere pure 10000€ in più per la versione super accessoriata.

CAIO MARIOZ
MisterX

Ok.. Non esageriamo.. Se posso comprare ipad pro 2020 posso comprare anche magic keyboard... Il punto è che voglio capire tra le due tastiere presentate che differenza c'è dato che c'è una differenza di ben 200 euro... E prediligendo la leggerezza vorrei capire perché dovrei comprare quella con il trackpad che è molto più pesante al posto della folio più mouse.. Grazie

Davide

Avete mai pensato a la sarebbe iPad senza Office? Già.

Shadownet

Se si ha un magic mouse o trackpad esterno non si perde alcuna gestures a patto , però, di doverseli portare dietro . Il prezzo della magic è folle . E sono riusciti a fare peggio con 4 ruote a 800€ per Mac

Shadownet

Io ho la brydge normale senza trackpad per ipad pro 11 e un mouse da 10€ della tecknet preso su amazon ; risultato ? Ottimk con in tutto 116€ di spesa ( la versione silver della brydge era a 106€)

Shadownet

Abbonamento a 365 grazie all'azienda : su excel e ipad pro 11 è difficile lavorare con mouse . Grave mancanza per me di Microsoft quella di non intervenire in tempo

James May

Perchè la macchina di mobilità estrema è l'AIR
GENIO

Poi anche 0.2 kg in borsa si fanno sentire.

GianTT

Ma perché allora non Surface Pro?

GianTT

Come sto facendo io. Sto sperando che arrivi presto, francamente vorrei troppo quella tastiera

Matteo
GianTT

Anche io ho iPad 10.2, tra l'altro preso per iPadOS, e la prospettiva che diventi con gli accessori un replacement in miniatura del portatile. Sto pensando di prendere la Logitech ComboTouch con touchpad, per lasciare da ora in poi sempre il mio portatile personale a casa anche quando viaggio. Non sono ovviamente prodotti paragonabili, anche solo la comodità di far certe cose su Windows è ancora palese, e ci fosse stato il Surface Go 2 qualche mese fa, probabilmente avrei preso quello. Però per navigare, guardare film e serie, e lavorare su word o excel (senza cose particolarmente avanzate) direi che non c'è soluzione migliore

iTunexify

Aridaje, io non so che app di Office unificata abbiate voi, ma io (che ho anche l’insider) non ho alcuna versione per iPadOS, solo per iOS. A meno che non intendiate il premere il tasto 2X ingrandendo l’app per iPhone. Comunque, secondo me aspettano così tanto perché magari ci saranno aggiornamenti più corposi per l’app, o con nuove funzioni derivate da Office per PC/Mac, o con nuove funzioni relative ad iPadOS 14 di cui Microsoft è ovviamente già stata informata da Apple (considerando che vengono chiamati spesso a mostrare le loro app sul palco)

Nicola Mastrandrea

Per il supporto al fullscreen (che credo inevitabilmente arriverà con ios 14) c'è Shiftscreen che funziona benissimo sia in fullscreen su monitor esterni che in split view.

CAIO MARIOZ

Io ho preso iPad Pro 10.5” nel 2017, con Apple Pencil e tastiera Logitech, lo uso per lavoro (Interior Deisgn) tutti i gironi.

Ora è un dispositivo totalmente diverso e con migliaia di funzionalità in più.

Quindi dire che ci sono meno prospettive per il futuro di iPad e iPadOS, quando siamo praticamente solo agli inizi, è da sprovveduti.

Credo sia il sistema operativo che si è evoluto di più negli ultimi 5 anni.

iPad cambierà ancora molto nei prossimi anni, così come ha fatto fino ad ora.

Ad esempio l'app che uso per prendere appunti: goodnotes
Diciamo che ha una barra con più documenti aperti, posso affiancarne due un po' come su safari

Nicola Mastrandrea

tra mouse e touchpad perdi le gestures (che puoi compensare, in parte con le shortcut di sistema)

Oppure aspetti una tastiera di terze parti della logitech che con metà prezzo ti da sia trackpad sia tastiera retroilluminata

gian77

molti software hanno già il multi window? Puoi elencarne qualcuno per favore? Voglio provare grazie

CAIO MARIOZ

Quella funzione di Office verrà rilasciata a breve, è un ritardo nello sviluppo di Microsoft, anche questa funzione è in ritardo rispetto a molti altri software che si sono già aggiornati.

MisterX

grazie x la risposta...meglio seconda opzione

Simone

Credo che la differenza sia che con la prima ti devi portare in giro il mouse e con l'altra no e quindi cambia a seconda dell'uso; per fare un esempio, se sei uno che spesso usa il dispositivo appoggiato alle ginocchia, sarà meglio puntare sulla epic magic astronimic keyboard, altrimenti vai di folio e mouse.

MisterX

Vorrei che qualcuno mi aiutasse a capire una cosa, la differenza di utilizzo tra smart keyboard folio con un mouse e magic keyboard con trackpad; perché se non c’è differenza di utilizzo preferisco 100volte la leggerezza della smart keyboard + mouse e risparmio di quasi 200euro..ma forse mi sto perdendo qualcosa?? grazie

Enrico Perini

Ho preso un adattatore a poco prezzo che per ora funziona :) si, è brutto avere un dongle però ahahha

Filo Montani

aaaaaah, beh difficile consigliare, usi le parti più "belle" di iPad alla fin fine (slot sd non ne senti la mancanza?)

Enrico Perini

Mi dispiace ma non sono d’accordo. Sbaglio o il MacBook Pro 13” pesa intorno ad 1.4KG? Dai, non è un portatile da gaming, non ha dimensioni eccessive e neanche il peso. Che non abbia la cura dei dettagli di un iPad o un MacBook Air okay, ci sto, ma non è neanche da denigrare.

Donato

Ma solo io vedo l'app Office solo per iPhone?

gian77

per quanto riguarda Excel usi parecchi script VBA/dotNet?

Enrico Perini

Note ed editing. Sono fotografo ed, in piccola parte, grafico. Diciamo che Lightroom, Affinity Designer e Notability sono il mio “pane quotidiano” se devo fare qualcosa.

Nulla di irrinunciabile ovviamente, ma conviene? Tutto li mi chiedo ahahah

James May

"Ma perché tutto sto odio random ahahah?"
Nessun odio
Ho solo detto che nel 2020 un robo 1.6 kg ed enorme non è possibile definirlo portatile.

Fine.

Enrico Perini

Ma perché tutto sto odio random ahahah? Avevo un MSI GE72 tre anni fa, so cosa significa spaccarsi la schiena siccome era il mio unico computer, ed erano ben più di due chili.

Questo Lenovo, che è sempre un nome fatto a caso perché è uno dei primi ad essere disponibile con i nuovi Ryzen, pesa 1,6kg (che per un 15” sotto gli 800€ non sono neanche male), si ricarica anche con type-c (quindi ciao adattatore AC e semplicemente potrei ricaricare tutto con il caricabatterie Power Delivery che ho già) ed ha un display IPS con calibrazione 100% sRGB. Non è uno scarto e non è nemmeno un top di gamma, ma per il prezzo ha una dotazione di tutto rispetto.

E se anche lo giudicassi non sufficiente, c’è la fortuna che altri portatili arriveranno ed avrò scelta. Sono i lati positivi e negativi di Windows e di avere più produttori, insomma, robe che si sanno...

Filo Montani

ah ok, letto sotto; la penna per cosa la usi?

Enrico Perini

Si, diciamo che è un bel bagolo che devo risolvere ahahaha. Trovo la Apple Pencil perfetta ed avere quello che è comunque un ottimo display come questo, sotto i 500€ di spesa totali, è un bell’affare. Ma le aspettative dopo il lancio di iPadOS sono un po’ scese, mi aspettavo molte più app in arrivo ed un supporto più veloce. Diciamo che uno sguardo al futuro non è più roseo come lo vedevo un tempo.

Ora che sono arrivati i nuovi Ryzen mi tentano molto, considerando soprattutto che non dovrei fare una spesa assurda per arrivarci una volta venduto l’iPad. Ah chissà. Altri portatili degni di nota in arrivo con i nuovi Ryzen che tu sappia?

Filo Montani

converrebbe a chi?

James May

È un 15.6"? Si
È abbastanza spesso per un HDD meccanico? Si
È un portatile economico e quindi è fatto con gli scarti? Si
Avrà un caricatore che pesa mezzo chilo e con 30 cm di cavo? Si
Tanto mi basta per dire che è un mattone spacca schiena soprattutto dopo che ti sei abituato con un ipad o un surface go?

gian77

iPad farà il salto di qualità quando le app disponibili disporranno delle stesse funzionalità presenti nell'ambiente desktop. Office ad esempio se non erro non supporta ancora il multi finestra, si può aprire quindi una sola istanza di Word/Excel ecc. Io sogno comunque un ambiente di sviluppo/compilatore direttamente su iPad (vedi XCode).

sgru

come dici tu il salto dipende dall'uso che devi farne..ti sei reso conto hai quasi più bisogno un'esperienza stile notebook, che l'iPad cerca di dare ma che non dà nonostante i soldi da doverci spendere per acquistare le varie periferiche. Certo, il tablet di per sè è superfigo, perfetto per certe situazioni ed impieghi ma se ti serve altro a quel punto direi che la combo classica smartphone + notebook diventa più adatta.

Le apu AMD Renoir sono arrivate da pochissimo, immagino ci saranno molti impieghi in notebook ultraportabili ma potenti allo stesso tempo e quindi molti nuovi modelli in uscita durante l'anno.

Davide

Attualmente io ho un MacBook pro 2017 con touchbar, un surface ed un ipad pro 11. Per come sto lavorando attualmente in ufficio, il mio sogno sarebbe di utilizzare solamente l'ipad pro, collegandolo alla mia docking station. Tanto alla fine lavoro praticamente tutto il tempo in RDP sul server, quindi non ho nè bisogno di potenza, nè di altro. I problemi attuali nel fare questo sono: applicazione RDP ottimizzata per uso touch e non per uso con mouse/tastiera e il non supporto al fullscreen sui monitor esterni (escono sempre in 4:3, tranne per le applicazioni supportate). Excel, per come lo uso io, è inconcepibile su ipad, ed ho bisogno per forza di un pc.

Enrico Perini

Bè sai dipende. La versione con SSD del Go era comunque ottima (sotto certi punti di vista), ma ovviamente il display limitava tanto, troppo, alcune applicazioni. Se non devi effettuare fotoritocchi o grafiche troppo pesanti andava più che bene.

Enrico Perini

Si, il punto finale del mio discorso intricato è proprio se convenga fare il salto ora, finché posso rivendere l’iPad a buone cifre e saltare sul carro dei nuovi Ryzen che finalmente stanno spaccando la fascia media :)

Per dirti però la tastiera sull’iPad non l’ho presa e probabilmente mai lo farò, il vero plus lo trovo nella penna (e vabbè in120Hz, ma quella ovviamente è una chicca più che vera utilità). Diciamo che l’essenza di tablet è proprio quello che mi piace tutt'ora, con la sua velocità e semplicità d’uso, ma alla lunga lo sto trovando forse un po’ limitante e con meno prospettive al futuro di quando l’avevo comprato.

Com’è pure ovvio che mai comprerò i nuovi iPad 11” a prezzo di listino ahahah, a quella cifra per me un iPad fa fatica ad esistere considerando che devi pure prendere la pencil ed un hub usb.

Enrico Perini

Penso che tu abbia sbagliato ad identificare il notebook, non è una serie gaming ma il “classico” ideapad 5 aggiornato con i nuovi Ryzen.

Recensione Apple MacBook Air 2020: basta finte ventole, scalda troppo!

Recensione Magic Keyboard iPad Pro: come cambia l'esperienza su iOS

Recensione iPhone SE 2020: parola d'ordine familiarità

Recensione Apple iPad Pro 2020: cambia poco, costa sempre tanto ma ha 128GB