Apple: così il MacBook potrà ricaricare iPhone e Apple Watch | Brevetto

14 Aprile 2020 46

Un brevetto mostra come Apple stia studiando un sistema di ricarica inversa capace di unificare tutto il suo ecosistema di dispositivi, dai MacBook all'Apple Watch, passando ovviamente per iPad e iPhone.

Il documento, registrato dall'USPTO pochi giorni fa, il 9 aprile, fa il paio con i rumor sempre più insistenti che riguardano AirPower, il tappetino di ricarica che era stato annunciato nel 2017 e poi annullato un anno fa, e su cui pare che a Cupertino siano tornati a lavorare. Non si tratta della stessa cosa, ovviamente, ma di tecnologie complementari.


Le illustrazioni incluse nel brevetto, intitolato "Inductive charging between electronic devices" ("Ricarica induttiva tra dispositivi elettronici"), descrivono molteplici scenari d'uso, tutti piuttosto chiari: in sostanza i dispositivi più grandi, come iPad e MacBook, potranno ricaricare senza fili iPhone e Apple Watch. Per farlo sarà sufficiente appoggiarli gli uni sugli altri.


La ricarica inversa è una di quelle feature che erano attese già su iPhone 11, dal momento che svariati top di gamma di altri produttori l'hanno adottata in questi anni. A quanto pare Apple sta pensando di fare le cose in grande, e di implementare questo tipo di tecnologia in tutti i nuovi prodotti, in modo da non rendere possibile solo ricaricare ad esempio un iPhone con un altro iPhone, o un Apple Watch con un iPhone, ma anche un iPhone tramite un MacBook un iPad. O addirittura ricaricare col proprio MacBook un iPhone e un Apple Watch contemporaneamente.

Un altro aspetto interessante è la flessibilità: la ricarica infatti si attiva sia nel caso in cui i dispositivi vengano poggiati sul trackpad o ai lati dello stesso, sia sulla cover del MacBook.


Per chi possiede vari prodotti dell'ecosistema Apple, la possibilità di ricaricarli tutti portandosi dietro solo l'alimentatore del MacBook, ad esempio, è un'opzione interessante.

Il design dei vari terminali è generico (l'iPhone per dire ha ancora il vecchio form factor con tasto home fisico, e non perché l'intenzione sia quella di ritrarre l'iPhone 9 o SE2), perciò non va tenuto presente nell'equazione: lo scopo del documento è descrivere la tecnologia di ricarica wireless e le possibilità che questa aprirebbe, se implementata.

Ovviamente non sappiamo quanti e quali dei vari scenari presentati dal brevetto diventeranno poi realtà. E non è chiaro nemmeno quanto tempo ci vorrà perché la tecnologia sia abbastanza matura da poter offrire quanto mostrato nel brevetto, ma una cosa è sicura: Apple sta lavorando intensamente sul fronte della ricarica wireless. 


46

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pablo Escodalbar

Muahahahahah ma daiiiii!

TLC 2.0
Nino

Elettrica o calorifera.

Nino

Che novita' cosi si rompe tutto.

Nino

Piu' spazio e il prezzo sale.

Nino

Che cavolo hai scritto. LOL

Nino

Non ci credo nemmeno io.

Nino

per peggiorare.

Nino

lievitare.

Guccia

Comodo e geniale.

boosook

Immagino si attiverà solo quando appoggi il device...

boosook
Depas

Solo dove ne avranno bisogno

GeneralZod

Per gestire la temperatura avrà bisogno di 3 core della CPU

theMANoftheFate_

Magari con il mouse che si ricarica automaticamente.

Pablo Escodalbar

Che cavolo ho scritto LOL

Pablo Escodalbar

Ho sempre voluto un tappettino del mouse ad induzione.

Pablo Escodalbar

Ma quindi faranno i MacBook in vetro?

Pistacchio
qandrav

quindi una "base di ricarica" che ricarica con standard QI e standard apple watch?

Everything in its right place.

Mi sembra una roba utile solo se si è a casa propria, dove non mi sembra neanche tutta 'sta rivoluzione.

Christian Essesse

Se non sbaglio anche Dell ha o aveva l'induzione per caricare lo smartphone vicino al pad (lo ricordo su un notebook di un ex collega).
Utile? Sempre meglio di niente, ma chiaramente con lo smartphone appoggiato lì non puoi digitare (comodo)

androidev

Che tempo cinque anni ti dovranno mettere due protesi al posto delle mani.

Depas

Semplice, hanno la scocca in alluminio, dall’alluminio non può passare la ricarica a induzione

Snapdragon

Guccia

momentarybliss

Vocina dello scrupolo, tenere le mani magari per ore su quella superficie come la vedete?

theMANoftheFate_

come tutti, ovvio

Pablo Escodalbar

Cioe'?
Apple non inventa le cose SOLO per migliorarci e semplificarci la vita?
Azz...

Pablo Escodalbar

Nooooooo... ma cosa vai mai a pensare.

Pablo Escodalbar

Allora basta infilare quella dei telefoni sui pc!
Non mi pare difficile!

Pablo Escodalbar

Ma manco Guggia ci crede secondo me!

Everything in its right place.

Boh me convince poco. Non vedo tutto sto mondo di utilizzi.

Garrett

E fare un WC che con un dispositivo, ricarica sotto l'azione del tuo peso?
Dai Apple, brevetta anche questo.

theMANoftheFate_

Appunto, è interessante averla su notebook, come anche sul tappetino del mouse, o altri supporti tech.

ghost

Nel senso che la tecnologia c'è basta integrare la piastra per farla funzionare anche nei pc.

theMANoftheFate_

Si e quindi?
Qui si parla di pc con ricarica inversa, su smartphone non è più novità per nessuno.

ghost

Cioè?
Su s10+ funziona la ricarica inversa non so se solo verso altri galaxy o in un modo "universale". Si chiama Wireless PowerShare

LuPo

Mi devo comprare un pentolino a induzione prima che i prezzi aumentino...

Scherzi a parte, potrebbe essere molto utile

theMANoftheFate_

Sviluppa.

ghost

S10+

Dajant

Finché sono utili è accettabile, giustamente paghi per ciò che ti fanno. Ma se aggiungono mille funzioni inutili, li diventa un po' un problema

Depas

Per fortuna il 99% dei brevetti restano brevetti

pakocero

bella idea

theMANoftheFate_

credo che far lievitare i costi sia la funzione primaria di ogni funzione inserita, sopratutto se si tratta di apple.

theMANoftheFate_

tutto ricarica tutto, la carica inversa a cascata più ricarica di sempre.
però si, è una buona idea che altri prenderanno in considerazione sicuramente, e probabilmente c'è già in qualche prodotto di cui ignoro l'esistenza. ma mi pare una soluzione smart.

Snapdragon

Idea apprezzabile SE non farà lievitare i costi

Apple annuncia i processori proprietari per Mac basati su architettura ARM

macOS Big Sur ufficiale: benvenuti processori Apple

iPadOS 14 ufficiale: ecco come cambia iPad

iOS 14 ufficiale: tutte le novità, widget inclusi