Apple acquisisce Voysis, una startup che può aiutare a rendere Siri più intelligente

04 Aprile 2020 47

Arriva da Bloomberg la conferma dell'acquisizione da parte di Apple della startup Voysis, specializzata nello sviluppo di Intelligenza Artificiale, e in particolare nell'affinare la capacità degli assistenti vocali nel comprendere il linguaggio naturale. Quale sia lo scopo del colosso di Cupertino, è piuttosto chiaro: rendere Siri più intelligente.

Apple ha confermato l'operazione dichiarando che appartiene alla strategia societaria "compriamo di tanto in tanto compagnie più piccole, e generalmente non discutiamo le nostre intenzioni o i nostri piani". Una delle ultime operazioni, in questo senso, è stata sempre nel campo dell'Intelligenza Artificiale, con l'acquisizione di Xnora.ai, una startup che concentrava il suo lavoro sul deep learning.

Il sito di Voysis, che al momento risulta offline, spiegava come l'azienda avesse messo a punto diversi sistemi per consentire ai software di interpretare con maggiore efficacia le richieste degli utenti nelle app di shopping online, e lo avesse fatto tramite una tecnologia che si appoggia su un database client capace di comprendere le specifiche relative ai prodotti e ai servizi, e di metterle in relazione con le istruzioni vocali ricevute per un'esperienza "più facile, veloce e intuitiva". Esempio: grazie all'implementazione della piattaforma sviluppata da Voysis, è possibile effettuare una ricerca su uno shop online dicendo "Ho bisogno di un nuovo TV LED", e poi affinarla precisando "Il mio budget è di mille euro".


Secondo Voysis, in questo modo gli utenti possono arrivare a trovare l'elenco dei prodotti desiderati in un tempo fino a tre volte più veloce di quello che richiederebbe la digitazione.

La particolarità del sistema è che, secondo il co-fondatore Peter Cahill, è ottimizzato al punto tale da poter occupare solo 25 MB di memoria - più o meno le stesse dimensioni di quattro canzoni di Apple Music. Questo, è evidente, lo rende particolarmente adeguato per l'impiego sugli smartphone.

Oltre all'uso che Apple potrebbe farne per migliorare il funzionamento di Siri in certi contesti, per Bloomberg potrebbe trattarsi di una risorsa che la mela morsicata potrebbe mettere a disposizione degli sviluppatori di terze parti per migliorare la sinergia tra le app e Siri.


47

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
wic2

Tanto per quanto ci riguarda, degli assistenti vocali con buona comprensione e funzionalità ce li avremo nel duemilamai.
Se in inglese sono tutti bene o male usabili, in Italia sono tutti ugualmente atroci e 9 volte su 10 faccio prima a digitare.
Le uniche cose per cui uso siri abitualmente sono il "chiama XY" e il "imposta una sveglia per domani alle.."

Logan

Siri ha stessa interattività di un bambino appena nato

Pistacchio
andrea97

Ma infatti ti do ragione, è così complicato farli andare anche offline? Non mi sembra che sia chissà quale difficoltà fare funzionare dei comandi che non necessitano di una connessione internet come aumentare il volume, scattare una foto o chiamare qualcuno

xxx360

La cosa non mi consola, avendo un iPhone guardo alle mie necessita del momento. Tra l’altro non vedo ostacoli tecnologici particolari nell’implementazione di cose basilari. Il Nokia 3310 chiamava n contatti dalla rubrica senza connessione internet ...

ally

"non ci interessa essere i primi ad introdurre una tecnologia, vogliamo essere i migliori" cit.

ally

è talmente valido che apple sta continuando ad acquisire aziende esterne nel tentativo di migliorarlo...

andrea97

Pure Google non funziona offline e tanto meno Alexa

yashijoe

Ci vorrebbe un trapianto di cervello

sagitt

per fortuna non sfruttavo dark sky per le automazioni altrimenti sarei fottuto. per ora openweather sembra comportarsi bene dai.......

https://uploads.disquscdn.c...

steph9009

Mission: Impossible

Andrea Ciccarello
Andrea Ciccarello

Le loro Api sono una grande cosa, speriamo che vengano usate per far si che Apple non utilizzi più Weather channel per le previsioni, che fino ad oggi non sono mai state molto attendibili

sagitt

il problema è che su home assistant usavo proprio dark sky, il top, ora sono passato ad openweather ma ha molti più limiti in free.

detto questo, avevo fatto l'account e le api 2 giorni prima.... fino al 2021 dai le ho :D

sagitt

probabile

Andrej Peribar

XD

Andrea Ciccarello

Molto, se vai a dare fastidio a qualun'altro facciamo un battle royale degli utenti di HDBlog

ghost

Bastava dargli la pensione di invalidità

Depas

Noiosa la quarantena eh?

xxx360

Lo aiutassero a fare anche qualcosa offline più che altro... È inconcepibile che senza connessione ad internet non sia in grado di alzare il volume della musica ad esempio

Egidiangelo
Andrea Ciccarello

più o meno è quello che succede

Johnny Il_Camminatore

Utente chiede a Siri, Siri chiede a qualsiasi altro assistente vocale, Siri ripete il risultato.

Prego.

Andrea Ciccarello

Non la rianimano più ormai

Andrea Ciccarello

Sta per partire lo scontro finale: chi vincerà?

https://uploads.disquscdn.c...

cipo

ti sei perso l'articolo di qualche giorno fa...

Il Bannato

ho le bugs per l'A50, ma le uso pure per il mac
le ho prese in offerta (neanche troppo in offerta), ma non lo rifarei perché devo spesso toglierle per grattarmi dentro l'orecchio

Andrea Ciccarello

Ottima acquisizione anche se secondo me non è stata una gran cosa l’aver dato una data di scadenza alle Api e alla versione per Android.
L’app meteo di default ormai è abbastanza inutile, sopratutto perché fa molto iOS 7. Se voglio le previsioni del meteo utilizzo Siri sinceramente.

Speriamo che integrino i loro database e che riscrivono l’app di default su iOS.

papau

Accanimento terapeutico.

ghost

Hai degli standard molto bassi se qualcosa peggiore di google assistant è da considerarsi buono

sagitt

E di dark sky non ne parlate?

pakocero

Se mi acquisivano, diventava un genio!!

GnnLD

Diciamo che in Apple si devono impegnare parecchio per rivalutare Siri, al momento non ci siamo.

Scemo 2.0

Lo avrei fatto se solo l'avessi fatto anche tu

Depas

E tu che rispondi al suo posto i cavoli tuoi non te li fai?

Ikaro
ADM90

Siri in inglese è un ottimo assistente vocale. Più limitato rispetto a Google Assistant ma molto valido. Purtroppo in italiano Siri fa letteralmente schifo.

salvatore esposito

è Depas... digli di rimettere la mascherina così non può sbloccare il telefono

Uno

Più che una startup ci vorrebbe un miracolo...

una startup che può aiutare a rendere Siri più intelligente

Io la vedo più come un'ammissione di colpa.

Loreee

Speriamo che riesca a rendere anche più intelligenti gli Apple fans.

Scemo 2.0

Saranno pure cavoli suoi

salvatore esposito
Depas

Hai un iphone con le buds?

Vincenzo

"Rendere Siri più intelligente"... qua ci vogliono corsi di recupero intensivi, ausilii didattici e tanta pazienza, perché altrimenti la differenza sarà comunque impercettibile.

centrale

Siri e la parola intelligenza non possono stare nella stessa frase, almeno che ci sia un unico verbo negato.

Il Bannato

Recensione Apple MacBook Air 2020: basta finte ventole, scalda troppo!

Recensione Magic Keyboard iPad Pro: come cambia l'esperienza su iOS

Recensione iPhone SE 2020: parola d'ordine familiarità

Recensione Apple iPad Pro 2020: cambia poco, costa sempre tanto ma ha 128GB