Apple Store, le perquisizioni dei dipendenti a fine turno vanno retribuite

14 Febbraio 2020 223

Il tempo passato dai dipendenti degli Apple Store a farsi perquisire zaini ed effetti personali dalla security a fine turno va pagato: è questa la sentenza a cui è giunta la Corte Suprema della California, nell'ambito di una class action mossa dai dipendenti stessi nell'ormai lontano 2013. Le perquisizioni erano state attivate come misura di prevenzione contro i furti compiuti dai dipendenti stessi.

Un controllo di questo tipo non richiede tantissimo tempo - tra i 5 e i 20 minuti per persona: ma se si considera il numero complessivo di dipendenti che, contemporaneamente, finiscono il turno, le code possono arrivare a 45 minuti, stando alle testimonianze di coloro che hanno denunciato l'azienda. 45 minuti al giorno, non pagati, alla fine del mese fanno un discreto gruzzolo - o un sacco di tempo perso, a seconda di come la si vede.

La class action era stata rigettata in primo grado nel 2015, ma in fase di appello era stata chiamata in causa la Corte Suprema californiana. Che oggi ha dato ragione ai dipendenti, dicendo che questi sono "chiaramente sotto il controllo di Apple durante le, e mentre aspettano di sottoporsi alle, perquisizioni all'uscita".

Tim Cook nell'Apple Store di SoHo. Quando venne a sapere della questione delle perquisizioni non retribuite scrisse alle risorse umane chiedendo se fosse tutto vero.

Le argomentazioni portate dalla difesa di Apple sono state anche criticate in modo piuttosto diretto dai giudici. Gli avvocati della Mela argomentavano che le perquisizioni erano a beneficio dei dipendenti stessi e che gli effetti personali, telefoni (iPhone, naturalmente) inclusi, non erano necessari allo svolgimento del proprio lavoro e quindi potevano anche essere lasciati a casa. Tesi difficile da sostenere, dicono i giudici, quando l'amministratore delegato della stessa società definisce pubblicamente gli iPhone "una parte integrata e integrale" delle vite di tutti".

In sua difesa, a quanto pare Cook era completamente all'oscuro dell'intera vicenda. Già nel 2015, un paio di dipendenti aveva sporto le proprie lamentele direttamente al CEO, il quale aveva girato la mail alla divisione delle risorse umane chiedendo se fosse tutto vero.

In ogni caso, la decisione della Corte Suprema è retroattiva, quindi Apple potrebbe vedersi costretta a sborsare diversi milioni di dollari in quelli che di fatto sono stipendi arretrati. Spetterà ai giudici federali stabilire quanto indennizzo spetterà a ogni lavoratore.


223

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dark!tetto

Questo discorso esula da quello del post, fermo restando che le eccezioni ci sono ovunque, e che ci sono sviluppatori e altre posizioni sia in amazon che in apple che superano ance i 200k, non è il caso di questi dipendenti. La colpa non è assolutamente dell'azienda che ha come scopo i profitti, ma del lavoratore che non dico deve fare la rivolta in piazza, ma almeno in cabina elettorale.
Tornando al discorso di prima, dico che la retribuzione è senza dubbio la parte fondamentale, ma non l'unica. Le condizioni di lavoro spesso sono altrettanto importanti, non tanto su Amazon quanto in Apple si và troppo sul personale e non mi riferisco solo alle perquisizioni. Perquisizioni che sono pure giuste, ma le fai a spese tue non a quelle dei dipendenti o usi altri metodi, come qualsiasi altra azienda seria, ed Apple di certo ha i mezzi per farlo.

lino freeman

che azienda lercia ....mamma mia .

il cancro della tecnologia

Castiel

Cosa che non mi risulta, di sviluppatori che lavorano ad apple ed amazon ne conosco anche io e fanno più di 100k l'anno, vedi tu.

Il problema è che come sempre la gente non è capace di ragionare su cose più grandi di se stessa.

Le multinazionali sono appunto multinazionali. Nelle sedi di tutti il mondo non ci sono americani, ci sono le persone di quel paese.
E nei ruoli direttivi ovviamente hanno potere decisionale come in qualunque altra azienda.

Se l'italiano può pagare i dipendenti 800 euro lo fa, perchè in Italia funziona cosi.
Se vai in un'altro stato gli stipendi magari sono il doppio, in un'altro la metà.

Se la figura X in Italia può essere pagata 10 ogni azienda in Italia la pagherà 10.
Ma il problema non è l'azienda (che è un sistema che ha il solo scopo di creare utile) ma lo stato organizzato da schifo.

Io vivo in canada, qua i dipendenti di amazon hanno resort in montagna gratis, possono chiedere aumenti di continuo e una marea di altre cose.

Forse, e dico forse, la dovremmo smettere di dare la colpa alle aziende che almeno producono qualcosa e cominciare a guardarci allo specchio perchè la situazione in italia è cosi a causa degli italiani.

Alessandro

Io lavoro in banca nell'IT e ogni giorno vedo migliaia di carte di credito e altre cose che non posso neanche dire, volendo potrei rubare molto di più di uno stupido iphone ma nessuno si è mai sognato di perquisirmi.

È squallida questa mancanza di fiducia verso i propri dipendenti.

Poi ok, magari qualche ladro ci sarà e in tal caso lo licenzi e denunci, ma perquisire tutti i giorni tutti i dipendenti è veramente ridicolo.

Perché un dipendente dovrebbe rovinarsi la vita per uno stupido iPhone che può tranquillamente comprarsi?

Antonio

A qualcuno credo non dispiaccia...

Io267

Il tempo lo si perderebbe comunque, forse di meno ma bastano due che si dimenticano o ai quali sfugge una moneta in tasca e via, la fila si ferma, mettici pure il costo delle apparecchiature e nei primi anni come spese saremmo li

Quotatore

Quoto

Alex
Quotatore

Quoto

sopaug

certamente, ma cosa gli costa in più?

IRNBNN

Giusto

Kilani

"Gli hanno fatti". Certo.

KenZen
GM

La Apple può inventarsi qualcosa di più di un normale sistema antitaccheggio, è la regina commerciale dei sistemi proprietari.

sopaug

Sì così ora che ai levano cinture anelli ecc altro che 45 min... Sei un genio

sopaug

Uno che ci lavora dentro ci mette 5 secondi a levarlo...

GM

Non so se qualcuno lo ha già proposto... Ma un banalissimo antitaccheggio con verifica di borse/indumenti schermati? Passano una alla volta, solo i sospetti vengono fermati. #my2cents

ErCipolla

Eh no, non facciamo di tutta l'erba un fascio, il modo in cui sono trattati i dipendenti (dalla paga, ai benefit, alle politiche su crunch e straordinari) varia enormemente da azienda ad azienda, ce ne sono di virtuose e ce ne sono di squallide.

In secondo luogo: far soldi non deve essere fatto violando i diritti dei laboratori, come la legge stabilisce, che razza di scusa è? "eh, capiteli se impongono 45 minuti di straordinario non retribuito e perquisizioni corporali ai dipendenti, sennò come fanno a farsi qualche miloardo in più poverini?" ma dai!

ErCipolla

Se la perquisa dura 45 minuti allora si comincia a farla alle 17.15, oppure si paga lo straordinario, poche storie... va bene il fanboysmo trolloso ma lo sfruttamento dei laboratori stile anni 30 anche no...

flashrandom

Apple è sempre la peggiore, non delude....

Desmond Hume

no la sodomia è riservata solo alla clientela.

TheChild

Dovresti differenziare i lotti.
Impossibile

Mr. Sauron
il Gorilla con gli Occhiali

Mi sembra giusto, è pur sempre un servizio extra.

Bruno Boborosso Craighero

Impossibile, di quelle Cook non sarebbe stato all'oscuro.

Bruno Boborosso Craighero

Saluti

SpAwN MiKi
Johnny Il_Camminatore

Non si ruba a casa dei ladri

Matteo Brighenti

E che c'entra esprimere il tuo odio a sfondo politico? Stiamo trattando tutt'altra notizia. Curati che non stai bene.

andcore

Ah ok, allora va bene.

Simplyme

Qui stavamo parlando degli smartphone venduti negli Apple Store

TLC 2.0

Pagah, baby :D

E tu sei un co......ne ,dai che ci arrivi....

KenZen
TheChild

e tutti quelli che vendi fuori apple store?

Simplyme

Perché?
Con gli iPhone ci riescono benissimo

ilmondobrucia

Il celofan va bene. Anche il sacco sigillato. Non possono fare perquisizione e frugare

simone

Perché non possono fare altro...

Alessandro

Infatti io per ripicca non metto mai nulla nei loro cellophane sigillati

Troppe discussioni ho fatto in merito, sempre spuntata alla minaccia di chiamare i carabinieri.
Non sono pubblici ufficiali e nemmeno delegati, quindi non possono fare nulla nemmeno fermarti e farti attendere l'arrivo della PS o carabinieri/finanza

teo

Non c'entra per chi lavora ... È così in tutta la Cina ...

teo

A memoria avevano fatto quel tipo di controlllo ad alcuni tifosi laziali che erano andati a fare casino All est ....

teo

Ma poi non suona se hai qualcosa di tuo personale ??

TVRT

Ennesimo motivo per non comprare una cicca da quello schifo di azienda

megamattia

La vedi la mano? Pagah!

ninuzzo

Le chiavi ce le hanno in pochi, mica tutti. E nel magazzino ci sono sicuramente le telecamere.

TheChild

"condizioni per rispettare il codice interno sono molto restrittive."
Ah. Quindi è meglio lavorare 12h al giorno con il 50% dello stipendio al nero dal lunedì al sabato per 800€ al mese?
Sai la norma in Italia è questo

Ale Jordan

Di attesa anche

In fabbrica lo fanno, una volta al mese, ma può capitare.
Di solito si limitano ad aprire il bagagliaio dell'auto prima di uscire dal capannone, ma se volessero scrutare nulla borsa potrebbero farlo, anzi mi fare che una volta lo fecero.
Farlo ogni santo giorno mi sembra alquanto eccessivo, però se i furti sono stati davvero ingenti che ci devi fare? Molto meglio questo che telecamere piantate sulla nuca per 8h di fila, no?

Io267

“Se è scritto nelle condizioni del contratto è perfettamente legale”, qualcosa scritta in un contratto non diventa legale altrimenti potrebbero fare un contratto per farti lavorare 15 ore al giorno e ricevere 30 euro come stipendio mensile, non credo sia questo il caso comunque visto che loro non si lamentano delle perquisizioni ma del fatto che quel tempo perso una volta che il loro turno è finito non venga retribuito

Dark!tetto

Tanto quanto invece, con la differenza che le ore di lavoro sono di più e le condizioni per rispettare il codice interno sono molto restrittive. Comunque un genius prende 868 netti al mese, poi dipende da nazione e spesso anche da posizione dello store, domeniche e qualche nottata inclusi

Recensione iPhone 11 Pro Smart Battery Case: è il migliore, ma che prezzo!

Apple annuncia il nuovo MacBook Pro 16 | Video

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza