Apple rinnova l'app Mappe negli Stati Uniti e presto anche in Europa

31 Gennaio 2020 114

Apple ha annunciato la disponibilità negli Stati Uniti di nuove mappe cartografiche ridisegnate che offrono una vista più completa di strade, edifici, parchi, aeroporti, centri commerciali e altro. Le nuove mappe verranno rese disponibili in Europa nei prossimi mesi.

Inoltre, grazie alla nuova funzione "Look Around" - disponibile al momento solo per New York, la San Francisco Bay Area, Los Angeles, Las Vegas, Houston e Oahuper - Mappe consente di avere una vista interattiva a livello strada con foto 3D ad alta risoluzione. Una funzione simile a Street View di Google. In Italia, le auto di Apple, stanno circolando già da diversi mesi per la raccolta delle immagini che verranno utilizzate.


Con le Collections, invece, gli utenti possono creare e condividere elenchi che riuniscono i loro preferiti, i luoghi da visitare o punti di interesse. Con le mappe interne di aeroporti e centri commerciali, infine, gli utenti possono vedere a che piano sono, dove si trovano i servizi e quali negozi e ristoranti sono aperti.

Questo il commento di Eddy Cue, Senior Vice President of Internet Software and Services di Apple:

Eravamo determinati a creare l’app per mappe migliore e più attenta alla privacy del pianeta, capace di rispecchiare il modo in cui oggi le persone esplorano il mondo. È un impegno che ci sta molto a cuore, e che ci ha portati a ridisegnare la mappa da zero per reinventare il modo in cui Mappe può arricchire la vita delle persone, che si tratti di trovare il tragitto migliore per la scuola o l’ufficio o di pianificare una vacanza importante, mettendo sempre la privacy al centro di tutto. L’aver completato la nuova mappa negli Stati Uniti, e l’offerta di nuove funzioni come Look Around e Collections, sono passi importanti verso il compimento di questa vision. Siamo impazienti di estendere le nuove mappe al resto del mondo, a partire dall’Europa nel corso di quest’anno.


L’app Mappe, la cui riprogettazione era stata annunciata quasi un paio di anni fa, non richiede login e non è in alcun modo collegata a un ID Apple. Le funzioni personalizzate, come il promemoria che avverte quando è ora di uscire per un appuntamento, si basano esclusivamente sulle informazioni presenti sul dispositivo. I dati raccolti da Mappe mentre si usa l’app, per esempio i termini di ricerca, le indicazioni stradali e le informazioni sul traffico, sono associati a identificatori causali che vengono continuamente reimpostati.

Per impedire che la posizione dell’utente sia rintracciabile sui server Apple quando fa una ricerca, Mappe usa un processo chiamato “fuzzing”, che dopo 24 ore converte la posizione esatta da cui ha avuto origine la ricerca in una meno precisa. Inoltre, Apple non conserva una cronologia dei posti che l’utente ha cercato o visitato.

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Bass8 a 629 euro oppure da Amazon a 688 euro.

114

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Matt7even

L'ultima versione di iOS che provai è stata proprio iOS 9

giorgio.

Io sto aspettando che la attivino su Milano per togliere altre app come Citymapper, sono molto indietro è vero, ma se guardi Roma sono fatte molto bene quelle dei mezzi

OnlyKekko

Fa abbastanza pena da quando hanno deciso di non utilizzare i dati di Google.
È di certo migliorata, ma è mooooooolto indietro rispetto alle gmaps.

OnlyKekko

Waze è proprietà di Google ma è stata sviluppata come social map, ovvero all’inizio erano gli utenti a “scoprire” le strade e tutto il resto.
Immagino che tutto questo sia integrato con i dati di google maps.
E immagino che le differenze che vedi derivino dall’approccio con cui è nato waze (e che è tutt’ora utilizzato).

OnlyKekko
Conosco molte persone che hanno Apple ma criticano Mappe, o qualsiasi altra cosa fuori posto.


Eccomi.

xxx360

Per me se la migliorano è una buona notizia, su iPhone ha permessi maggiori a livello di sistema per cui il suo uso è preferibile rispetto ad altre applicazioni. Ovviamente google maps è tre spanne sopra al momento, spero in una alternativa valida a breve...

sagitt

io uso gmaps sia su android che ios e mi paiono tanto uguali come utilizzo.
poi la voce guida è oscena ed anche la gestione 3d\2d non è il massimo

poi vabbè a piedi con i mezzi pubblici non c'è paragone.

Pirupa®

Assolutamente d’accordo. Mappe in Italia è 10 anni indietro a Google Maps.

È innegabile.

GnnLD

Digli di controllare con Google maps, così li fai diventare pazzi!

Jugin M Erda
Aster

Android auto e gmaps mobile sono due cose diverse

LordRed

Ah. Sarà che non ho mai sentito nessuno dire "lo cerco su apple maps".

L.Lort

Ahahahahaha mi sembrava fosse chiaro il mio post.
Ti rispiego:
se so che l'attività "Taldeitali" è in via dei Puffi 5 a Puffilandia inserisco l'indirizzo e Mappe mi ci porta e quindi è OK.
Se invece non conosco l'indirizzo e inserisco "Taldeitali - Puffilandia", Mappe non lo trova e quindi devo usare GMaps o Waze.
È più chiaro così? ;)

Jugin M Erda

ah usi le mappe per bellezza tu, anche sapendo la strada!

L.Lort
Shadownet

sarebbe il caso visto che da quando uso device Apple ha sempre fatto pena .

OnlyKekko

Veniamo a POI e prendiamo una città dove di hotel ce ne sono così pochi che è difficile trovarli: Rimini (ironico, ndr).
Ecco un piccolo raffronto sulle informazioni che trovi, io non ho dubbi su quale preferire.
https://uploads.disquscdn.c...

Andrea Ciccarello
Andrea Ciccarello

Io continuo imperterrito, ma secondo loro abito 100 metri più in là rispetto alla realtà.

Andrea Ciccarello

Non esiste solo Milano e Roma in Italia. I mezzi pubblici non ci sono ed è un dato di fatto

OnlyKekko

Guarda quanto funziona bene (screenshot fatto adesso).
Ora, magari io faccio un esempio strano e poco comune (sono ironico) cercando i mezzi pubblici che mi portano dalla Stazione a Milano Malpensa, ma puoi per favore illuminarmi?
Ho trovato qualcosa Roma, ma comunque pochissime soluzioni rispetto a quelle di Google. Mi pare un po' poco, non credi?
Oppure abbiamo un concetto di "funziona bene" un po' diverso.
https://uploads.disquscdn.c...

enri

non so, come calcolo, ricalcolo, suggerimenti tragitti alternativi secondo me sempre google maps in testa. anche se non capisco essendo di google anche waze come possano esserci differenze

enri

bo io mi ci trovo bene con android auto. non capisco quale colore dia problemi

OnlyKekko

Manca anche la possibilità di utilizzare porzioni di mappa offline, secondo me un'altra funzione utilissima.
E i POI sono pochi: spesso si è costretti a digitare (o dire a Siri) l'indirizzo, come si usava fare anni fa.
Quindi l'operazione che ci si trova costretti a fare è prima cercare l'indirizzo su Google e successivamente immetterlo su Mappe.
Ed è subito 2005.

TheRealTommy

Tra Milano e San Francisco, ovviamente in California sono più precisi i POI ma per il resto funziona bene anche in Italia.

TheRealTommy

Apple? Ma va, mi occupo di social media management, quindi le aziende e i negozi che aprono mi chiedono di rafforzare la presenza online.

OnlyKekko

beh, da iOs 10, quindi da più di 3 anni.
Poco ma non pochissimo (sicuramente troppo tardi, ndr)

OnlyKekko

non che serva a molto, visto che l'unico motore di rendering che funziona su iOs è il webkit usato su safari mutuato dal vecchio Chrome.
però sì, anche a me piacerebbe poterlo rimuovere ed eleggerlo a browser "di sistema".

AndyMawsky

Mappe funziona benissimo in America, qui no.

La gente sana di testa non idolatra nulla. Conosco molte persone che hanno Apple ma criticano Mappe, o qualsiasi altra cosa fuori posto.
Solo in questo Blog sembra che ci siano gli evangelizzati. Senza considerare che magari sono solo dei ragazzetti annoiati, e lo puoi notare dalla qualità dei commenti.

OnlyKekko

Io non capisco che ragione possa spingere a negare una realtà così evidente.
Magari se qualcuno abitasse a San Francisco e utilizzasse Mappe solo lì, ecco, potrei giustificare un confronto.
Se esiste una buona ragione per trovarsi il listino di Apple con quei prezzi insensati, io credo che vada proprio cercata lì: tra quegli utenti evangelizzati pronti non solo a deglutire, ma ad incensare qualunque rospo da digerire.

lino freeman

e poi ti sei svegliato tutto sudato?

AndyMawsky

non c'è paragone con Gmaps. Nulla da dire. Chi dice il contrario non è affatto obiettivo. Io nonostante abbia tutto l'ecosistema Apple, sono assolutamente a sfavore di Mappe. In Italia non si può usare.

La completezza e usabilità di Gmaps è qualcosa di meraviglioso.

GnnLD
GnnLD

Fare pubblicità ad Apple dicendo che Mappe è inferiore a Gmaps!? -_-‘
Comunque per rispondere alla tua domanda, nonostante la tua uscita fuori luogo, io lo uso perché non essendo un frequente utilizzatore di navigatori, per un utilizzo generalista come navigatore funziona bene, inoltre essendo più ottimizzato su iPhone consuma meno di Gmaps. Ecco perché lo uso.

Jugin M Erda

bene, ora manca safari!

mariano giusti

Sarà ma una cara vecchia mappa cartacea con una bella x sul tesoro non la sostituisce nessuno

Aster

No io uso sygic o here su mobile,altrimenti quello dell'auto

phin3as

Concordo per la navigazione pedonale, ma in auto preferisco decisamente Waze

Matty Gnani

Ti è mai capitato con mappe di dover imboccare uno svincolo? Ti comprare il nome della via proprio sullo svincolo e non capisci dove devi andare..

Matt7even

Da poco. Tempo fa non si poteva

Andrea Ciccarello

È il sesto che mando

Ikaro

Beh ma il tuo tom tom lo paghi, poi è risaputo che maps calcola il percorso anche in base ai poi che vuole farti conoscere, ma comunque a destinazione ti porta, non come mappe apple... tra i navigatori da smartphone è tra i migliori, sicuramente il migliore di quelli preinstallati

OnlyKekko

L'unico vantaggio che trovo nella Mappe di Apple è l'ottimizzazione sul consumo energetico.
Fine dei vantaggi.
In Italia gli indirizzi non sono precisi, mancano moltissimi dettagli, non esiste ancora lookaround, non ci sono i mezzi pubblici, le info sul traffico sono poche e poco precise, ci sono pochissimi POI.
Qualcuno potrebbe obiettare che fuori dall'Italia, ad esempio in alcune grandi città statunitensi ed europee funzionano benissimo.
A parte il fatto che non credo che a tanti utenti di questo blog capiti troppo spesso di utilizzarle fuori dall'Italia, a me è però capitato diverse volte, quindi chiedo: ma le avete mai usate le GMaps nelle grandi città europee o americane?
Vi dicono persino dove sono i taxi Uber in tempo reale: li si "chiama" cliccandoci sopra.

SteDS

Di sicuro su mobile Gmpas è il meglio che puoi trovare, in confronto ai concorrenti mappe e navigatore sono una spanna sopra. Non posso commentare su un dispositivo tom tom perchè al momento non ne uso

LordRed
Emi

Solo nei tuoi sogni

Aster

si si come no.con quel colore che non sai dove girare quando c'e un po di trafico.

Emi

Ma non vedi che ti prende in giro

enri

purtroppo ne hanno ancora prima di raggiungere google maps!!
ho provato qualsiasi app di navigazione ma, esclusa grafica, quella di google è mille anni avanti

Powerbit

hanno aggiunto informazione sui mezzi pubblici? Era una mancanza enorme e mi ha fatto tornare a google Maps..

Recensione iPhone 11 Pro Smart Battery Case: è il migliore, ma che prezzo!

Apple annuncia il nuovo MacBook Pro 16 | Video

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza