Coronavirus di Wuhan, chiusi tre Apple Store e il campionato di Overwatch

30 Gennaio 2020 96

Il coronavirus di Wuhan, noto anche come 2019-nCoV, continua a costringere la Cina ad azioni straordinarie per contenere l'epidemia, con conseguenze importanti anche per molte grandi aziende tecnologiche (ma non solo, naturalmente). Con l'epidemia che si diffonde in fretta (i morti sono saliti a 170 e i contagi a 7.700, appena ieri erano 132/6000), la situazione evolve praticamente giorno per giorno; ecco gli ultimi sviluppi.

  • Tre Apple Store chiusi - quello di Qingdao già negli scorsi giorni come misura precauzionale, quelli di Fuzhou e Nanjing da oggi, visto che hanno chiuso completamente i centri commerciali in cui sono ubicati. Nel corso della riunione sui risultati finanziari trimestrali, Tim Cook ha anche detto che gli altri Apple Store rimasti aperti osservano orari di apertura accorciati, e che sono state attivate alcune precauzioni extra per i dipendenti, tra cui più frequenti pulizie approfondite dei negozi e controlli temperatura periodici. Lato produzione, l'amministratore delegato ha detto che sì, alcuni fornitori dell'area in cui si trova la città di Wuhan, l'epicentro dell'epidemia, sono in difficoltà, ma si stanno organizzando piani di emergenza per sopperire alla loro chiusura temporanea.
  • Cancellato il campionato ufficiale di Overwatch - Blizzard ha deciso di annullare sia le sessioni di febbraio si quelle di marzo. Una decisione simile a quella presa per il campionato di League of Legends organizzato da Tencent.
  • Rimandati all'anno prossimo i mondiali indoor di atletica - dovevano tenersi tra il 13 e il 15 marzo, anche loro nella città di Nanjing. World Athletics ha detto che si era considerata l'idea di spostarli in un'altra città, più distante da Wuhan, ma si è deciso che era più sicuro rimandare tutto all'anno prossimo.

Nel frattempo l'analista cinese Ming-Chi Kuo prevede cinque potenziali problemi per il futuro di Apple se la situazione dovesse continuare a peggiorare:

  • Riduzione della consumer confidence in Cina e in tutto il mondo - sostanzialmente è un indice che misura l'ottimismo dei consumatori valutando quanti più aspetti possibile. Ming-Chi sospetta che questo indice peggiorerà a causa del coronavirus, e che quindi Apple venderà meno prodotti.
  • Problemi di disponibilità di nuovi prodotti nel primo semestre - a causa, chiaramente, delle tante fabbriche chiuse. Apple diversifica i propri fornitori, ma dipende ancora molto dalla Cina, almeno per il 50% di tutti i suoi prodotti. Potrebbe essere difficile reperire sul mercato i prodotti nuovi in arrivo questo semestre, incluso il nuovo iPhone economico.
  • Problemi ad assemblare i prodotti del secondo semestre - iPhone del 2020 inclusi quindi. Sempre a causa delle fabbriche chiuse (ma non solo: sono limitati anche i viaggi di lavoro verso la Cina, per esempio), potrebbe essere difficile testare e certificare la qualità dei componenti e dei materiali più innovativi. Apple sarebbe quindi costretta a compiere scelte progettuali più conservative pur di presentare i nuovi prodotti in tempo.
  • Problemi a progettare i prodotti dell'anno prossimo - Sempre a causa delle restrizioni sui voli, soprattutto. Ming-Chi spiega che molte decisioni critiche su un dispositivo vengono prese a grandi linee l'anno precedente. Come sopra, se le persone chiave di questo processo non possono viaggiare alcune decisioni potrebbero essere rimandate.
  • Problemi con il Face ID - Questa è più una considerazione relativa all'oggi e alle limitazioni dell'autenticazione con il riconoscimento del volto. Il sistema di Apple funziona abbastanza bene con gli occhiali da sole, ma non è in grado di superare le mascherine protettive che attualmente in Cina sono onnipresenti. Farebbe comodo uno scanner di impronte digitali, insomma; ma potrebbe non arrivare fino al 2021.
Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 313 euro oppure da Euronics a 449 euro.

96

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ignoto

Apple è il virus

kanna mustafa

Ma la roba Apple non è immune ai virus ?????

salvatore esposito

forse ho letto male io o forse 2 associati ad Apple e 2 a Broadcom.
quando avrò tempo ci darò una nova occhiata

Barone Von Zeppeli

Oltre che nei film, la situazione mi ricorda molto quel gioco chiamato Plague inc.

Raphael DeLaghetto

Beh sicuro... si viene invitati ad evitare negozi e ristoranti cinesi...Non si sa mai..

Mariux Revolutions

https://uploads.disquscdn.c...

Raphael DeLaghetto

150 miliardi di dollari nei conti off shore

Raphael DeLaghetto

Si ma poi sempre dalla Cina..

Raphael DeLaghetto

Fai un allarme bomba e vedrai che il tuo pacco sarà fermato

fabinobellino

In realtà Milano è più inquinata di molte città cinesi bello mio. E noi ci siamo industrializzati molti decenni prima dei cinesi. Contestualizza i tuoi giudizi del menga

fabinobellino

Ma te hai mai visto i civilissimi macelli di maiali in Italia? Mancanza di civiltà sempre parlando di altri ma faresti prima a conoscere prima il tuo di paese prima di giudicare gli sltri

Jean XS

Che Palle.

Benny

Se ha una mortalità cosi alta (5%) e non la contengono conteremo oltre i 350 milioni di morti. hai hai

Nickever Professional™

Facciamo cosi, te la giro in modo molto chiaro e sintetico in cui nessuno può fraintendere ciò che sto per scrivere.
HDblog riporta notizie, di qualsiasi natura, solo se hanno legame con il mondo dell'high tech a prescindere da quale sia la marca o l'azienda.
Apple e samsung sono notizie che spesso si leggono su questo sito, ma si è parlato del coronavirus tra ieri e oggi quando sono uscite notizie relativi alle azioni che queste due società stanno intraprendendo per contenere il virus in cina.
Secondo te hdblog si mette a parlare di calcio o sport se non ci sono affinità con l'high tech? o si mettono a parlare di cronaca locale se non hanno affinità sempre con l'high tech? No, non è la loro politica, perchè sanno che ci sono siti specializzati nel settore della cronaca e dell'attualità.
Se scoppia un incendio in una casa a torino e si scopre che è stato fatto da un piromane, hdblog non ne parla perchè non è tenuta a farlo.
Se invece l'incendio di quella medesima abitazione si innesca a causa di uno smartphone samsung o un iphone difettoso, allora stai sicuro che hdblog ne parlerà.
Spero di averti chiarito le idee.

Jean XS

Tu esci di casa e non farti trovare.

Aster

Mi riferivo a questo caso :)in quel caso ti serve quello da dentista

Bjerget

https://uploads.disquscdn.c...

Jean XS

Mi dai lezioni tu di cultura?

Jean XS

Adesso lo chiamo e poi ti faccio sapere.

gimmiboz

sara un caso che si chiama coronavirus? ! ? ............ per me è un aibile mossa di marketing di fabrizio

Nickever Professional™

E' vero ahhahaah di solito nei film è necessario che ti mordano o cose cosi :D quindi è peggio stavolta....

Jugin M Erda

chissa cosa ha mangiato Cristiano Ronaldo oggi..

JO

Fino a li ci arrivo pure io, ma è pure peggio visto che uno che è contagiato non ti deve nemmeno mordere ma basta una sua alitata

Nickever Professional™

Si va beh buona notte, ma fatti una cultura prima e poi commenti grazie.

Jean XS

Mi sembra invece che ha parlato di cronaca, l'articolo cita fatti di cronaca.

Nickever Professional™

Ma hdblog non può parlare di cronaca, non è la loro politica.
Non dovresti nemmeno essere qui se vuoi commentare notizie di cronaca sul coronavirus, ci sono dozzine di siti che ne parlano quindi è lì che se ne sta discutendo.

Tolemy

Copio le battute, un po come fa Apple con i brevetti.

Nickever Professional™

Nei film i contagiati diventano morti viventi, nella vita reale si contano ormai 170 morti e i contagiati 7711 e fidati che questi morti non diventeranno zombie, fidati.

AndyMawsky

originale

JO

Pure io, ma nei film che ricordo non è mai andata tanto bene! speriamo che nella realtà ci riescano a contenerla.

Fede64

Considerando l'influenza della Cina a livello mondiale, e lo shock che hanno ricevuto con questo virus, direi che è venuto il momento che il pianeta si prenda una pausa. Non tutti i Mali vengono per nuocere.
È brutto da dire, ma è così

ZioThor

Siamo su hdblog non sul fatto quotidiano, se cerchi la cronaca vai altrove...

Nickever Professional™

11 milioni di abitanti, effettivamente una città in completa quarantena con un tale numero di abitanti sono cose non da tutti i giorni, credo di ricordare (sono giovane) cose cosi solo nei film.

JO

Hanno fatto bene, Wuhan è una città più grande di Roma se questo virus non riescono a controllarlo sarà un apocalisse.

Tolemy

Il miglior Coronavirus di sempre!

Prinz

Dai smettila kenzen che sei ridicolo
saluti

Tolemy

Virus immortale che vive per giorni su una mascherina.
RIP.

Gianni

tutta colpa degli apple store che portano il virus dalla cina dato che arrivano tutti da la

Prinz

Certo che sono guai, ormai la tecnologia americana è tutta made in cina compresi tutti i prodotti apple

Jean XS

Vedo che sei ancora in fase di riscaldamento, insisti prima o dopo riuscirai ad accenderti.

Prinz

Quindi tu.

Gianni

tu lo sei

Jean XS

Io che rispondo ai troll, incredibile.

Gianni

molto probabile

Jean XS

Cook ha gia ordinato un autotreno di fazzoletti di carta dalla disperazione.

DeathTheKid

si lo usano per sdrammatizzare, dopotutto si parla solo di allarme non di cura in via di sviluppo.

L.Lort

"scontato" non si addice ad Apple :D

Jean XS

https:// www .abruzzo24ore.tv/news/Virus-cinese-Nave-da-crociera-bloccata-per-accertamento-contagio-da-coronavirus/193956.htm

6000 persone e nessuno dice niente? meglio parlare di Apple...

Gianni

un ridimensionamento è scontato

No.

Recensione iPhone 11 Pro Smart Battery Case: è il migliore, ma che prezzo!

Apple annuncia il nuovo MacBook Pro 16 | Video

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza