Bose: supporto ad AirPlay 2 per alcuni prodotti della serie SoundTouch e Lifestyle

09 Gennaio 2020 2

Bose SoundTouch e Lifestyle, due tra le più apprezzate gamme di prodotti audio dedicati all'ambiente domestico, si aggiorneranno presto con il supporto alla tecnologia AirPlay 2 di Apple.

La notizia è stata da poco diffusa attraverso il forum ufficiale dell'azienda, che ammette di non essere riuscita a rispettare le tempistiche previste - inizialmente si parlava di un termine massimo di fine 2019 - a causa dell'ottimizzazione richiesta da AirPlay 2 su prodotti usciti sul mercato da qualche anno - il SoundTouch 10, per dire, è uscito nel 2015 - sprovvisti di supporto nativo.

Bose assicura di aver lavorato duramente per introdurre la piena compatibilità con lo streaming dai prodotti Apple, e la nuova data per il rilascio dell'aggiornamento viene dunque spostata alla fine di febbraio per i seguenti modelli:

  • SoundTouch 10
  • SoundTouch 20 Series III
  • SoundTouch 30 Series III
  • Bose SoundTouch SA-5 Amplifier
  • Bose Wave SoundTouch Music System IV
  • SoundTouch 300 soundbar
  • Lifestyle 550 home entertainment system
  • Lifestyle 600 home entertainment system
  • Lifestyle 650 home entertainment system

La compatibilità AirPlay 2 permetterà di abilitare lo streaming dai prodotti Apple verso tutti i dispositivi compatibili. La musica può essere inviata simultaneamente su più speaker, senza perdere la sincronia, mentre la riproduzione si può controllare tramite la propria voce ricorrendo all'assistente vocale Siri.


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Crash Nebula

Se non la apri a spotify ecc ma la rendi utilizzabile solo con Apple Music, e ci metti Siri che è l’assistente più arretrato e poco Smart, non può che essere un flop.

Giangiacomo

Tutta questa apertura di AirPlay 2 verso esterni mi fa pensare che la cassa di Apple non sia stata questa genialata e non abbia venduto chissà cosa. Sarà stato più flop che resto e ora per rimediare danno la possibilità a partner terzi di introdurlo

Recensione iPhone 11 Pro Smart Battery Case: è il migliore, ma che prezzo!

Apple annuncia il nuovo MacBook Pro 16 | Video

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza