Builder’s Journey, il nuovo "puzzle-game" di LEGO arriva in esclusiva su Apple Arcade

20 Dicembre 2019 8

Su Arcade, il servizio di Apple che consente di scaricare e giocare senza limiti con una serie di titoli esclusivi, arriva LEGO Builder's Journey, un "puzzle-game" ambientato un un mondo di mattoncini.

Builder's Journey viene presentato come "una storia di gioco, connessioni e avventura" ed il nostro scopo sarà quello di percorrere livelli, mattoncino dopo mattoncino, e risolvere gli enigmi. Due le possibilità: seguire le istruzioni oppure andare contro le regole scatenando la nostra creatività.


“Builder’s Journey” è un puzzle poetico che si svolge in un mondo di mattoncini LEGO, animato da elementi LEGO riprodotti con una precisione mai vista sugli schermi. Lasciati trasportare in un mondo mozzafiato, pieno mattoncini ed effetti, e accompagnato da una splendida colonna sonora.
Nel corso della storia, troverai vittorie e sconfitte, sfide e celebrazioni. Prenditi il tempo necessario per sperimentare e, soprattutto, per capire chi siamo e ciò che diventiamo... questo è Builder’s Journey.

Apple Arcade, lo ricordiamo, può essere provato gratuitamente per 30 giorni e costa 4,99 euro al mese a fronte dei quali si guadagna l'accesso ad un catalogo che ha superato i 100 titoli, che possono essere scaricati e giocati senza pubblicità su tutti i dispositivi Apple supportati. Nei giorni scorsi è stata introdotta anche una nuova opzione che consente di scegliere, oltre al canone mensile, anche uno annuale da 49,99 euro.

VIDEO

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 649 euro oppure da Amazon a 704 euro.

8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ciccio

Perfettamente d accordo.Sono giochi da cellulare,quella è la loro categoria e non devono essere paragonati a giochi da console o PC.

Bricks

Il prezzo per carità è in linea con servizi simili come il Gamepass (anzi costa la metà), ma stiamo parlando di giochi per Cellulare. Non gli darei una lira a prescindere. Sul cellulare c'è qualche gioco carino per intrattersi mentre si è in ufficio (tazza del bagno), ma anche no. Rido ogni volta quando sento qualcuno sbandierare sto benedetto "mobile gaming". I videogiochi veri sono altra roba. Poi per carità, sarò io il problema non lo so. È evidentemente un servizio non rivolto a me, però non posso fare a meno che sorridere ogni volta che leggo notizie al riguardo. Non trovo proprio il senso.

Gianluca Scuzzarello

A me piace l'idea. Rilassante poi

CAIO MARIOZ

è un troll che mi ha clonato, lascialo perdere

Luca Lucani

che noooooooooooooia

CAIO MARIOZ

Giacomino... Giacomino...

Giangiacomo

Anche certi commenti ad c4zzum come il tuo son nulla in confronto a quelli che fa la gente serie e con un minimo di ragionamento ...

CAIO MARIOZ

50 euro per tanti bei giochi compreso questo non sono nulla, solo i poveri possono criticare un servizio simile

Recensione Pokémon Spada e Scudo: tra Terre Selvagge e gioco competitivo

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima