Apple acquista alluminio per iPhone e Mac prodotto senza emissioni GHG

06 Dicembre 2019 56

Apple ha acquistato dalla canadese Elysis la prima partita di alluminio "carbon-free" della sua storia. Si tratta di un nuovo passo fatto dalla società di Cupertino verso la riduzione dell'impatto ambientale delle sue attività e, soprattutto, dell'impronta ecologica dei prodotti che vende. L'accordo con la joint venture che unisce i due colossi dell'alluminio Alcoa Corp. e Rio Tinto Aluminium era già stato stipulato lo scorso anno, a sottolineare l'importanza strategica che la eco-sostenibilità ha per l'azienda nel lungo termine. Ora si passa finalmente dalle parole ai fatti, con il "nuovo" materiale che fisicamente entra nel processo produttivo di Apple.

"Alluminio privo di qualsivoglia emissione diretta di anidride carbonica", viene specificato nel comunicato stampa pubblicato da Elysis: si tratta nello specifico di una tecnologia proprietaria per la fusione dell'alluminio che, una volta applicata al processo produttivo, ne modifica il funzionamento. La produzione dell'alluminio - terzo elemento nella crosta terrestre dopo ossigeno e silicio, ma non presente a sé in natura - non è solamente altamente energivora, ma è anche ad elevata intensità di carbonio: in estrema sintesi, con la soluzione implementata da Elysis si passa da un processo di tipo (a):

  • la corrente elettrica viene fatta passare attraverso un anodo di carbonio che, bruciando, emette anidride carbonica

a un processo di tipo (b):

  • l'anodo di carbonio viene sostituito da un anodo ceramico (materiale conduttivo alternativo) che, bruciando con il passaggio della corrente elettrica, emette solamente ossigeno.
Il nuovo processo per la produzione dell'alluminio non emette gas serra

Apple utilizza alluminio in tutti i suoi prodotti, da iPhone a Apple Watch, da Mac a parte dei suoi accessori. E' chiaro dunque come risulti di fondamentale importanza essere riuscita nell'intento di stipulare un accordo commerciale per l'acquisizione di questa soluzione innovativa, che la joint venture intende ulteriormente perfezionare negli anni a venire. Fino ad oggi si sono resi necessari investimenti per 144 milioni di dollari, che hanno interessato la stessa Apple e i governi di Canada e Quebéc.

Chissà che questo cambiamento nel processo produttivo di Apple, nel suo "piccolo", non aiuti ad andare nella direzione voluta dagli Accordi di Parigi. Del resto, siamo all'ultima chiamata.

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 459 euro oppure da Amazon a 545 euro.

56

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
AbstractBit

Informati, prima di scrivere sciocchezze....

Egidiangelo
Haeve

Uhm, dovrei offendermi?

qaandrav

ah ma bastava dirlo che hai delle menomazioni mentali che non ti consentono nemmeno di comprendere semplici ragionamenti...

qaandrav

tu e gli altri siete solo bimbetti troppo stu pidi per capire queste dinamiche, torna a fare i compiti che ti ha dato la maestra

qaandrav

si e te lo confermo. se non sei in grado di comprenderlo problema tuo, sei troppo sotto sviluippato per capirlo :)

MarcoCau

Eh, me l'ha tirata fuori Egidiangelo... non lo dico più...

StadiaPlus

Non mi soffermo sugli errori grammaticali, comunque ti do un'ultima risposta, sperando che capisci. Semplicemente non è conveniente per loro acquistare l'azienda, in quanto così sono liberi da vincoli e di ambiare fornitore di energia rinnovabile in qualsiasi momento se si presenta un competitor a minor costo... È la stessa questione di aver comprato Motorola per fare i telefoni e poi averla rivenduta subito dopo. O del perché AMD ha venduto la divisione delle fonderie in Cina che poi è diventata GlobalFoundries e ora si rifornisca invece da TSMC. Sono mosse strategiche così da potersi rifornire sempre dall'azienda che è più tecnologicamente in vantaggio o che offre i prezzi migliori, tutto qui... Google ed Apple non sono attive nel campo dell'energia rinnovabile, non sviluppano niente in prima persona né vogliono investire risorse in prima persona per tenersi aggiornati sulle ultime novità, quindi comprano. Ciò non ne fa delle aziende green in senso stretto, e gran parte di queste politiche è fatta a scopo di marketing e per farsi belli agli occhi dell'opinione pubblica e dei dipendenti distraendo l'attenzione dalle altre mille mosse schifose e altamente discutibili che le aziende perpetrano più nell'ombra...

Madfranck

ed allora, tu che sei cosi' intelligente da capire queste cose, spiegami: per quale motivo un'azienda chei non centra assolutamente nulla con l'elettricita' deve mettersi a fare quel lavoro investendoci miliardi di dollari.Non e' piu' semplice se la acquista gia' bell'e pronta? Ti ripeto l'esempio banale dell'automobile che rende bene l'idea: se a te serve un'auto vai da chi le fabbrica o te la fai dai solo?? cerca di capire il concetto, non che parlo di automobili.

lore_rock

Non ho giustificato la scelta di Apple, semplicemente io in caso di guasto fuori garanzia prima di buttare un pc lo faccio riparare

StadiaPlus

Le aziende in questione non sono nate PER Apple o PER Google, o su loro finanziamento iniziale... Sono aziende che GIÀ ESISTEVANO e che avevano già i loro clienti... Ergo i loro servizi avrebbero continuato a svolgerli ugualmente. Stessa cosa le aziende automobilistiche, che non so cosa c'entrino. Ma Rimac è sempre esistita per esempio, non è che se non entrava Porsche a metterci i soldi allora non vendeva le proprie auto ugualmente... Ovvio che con più soldi puoi fare più cose, ma loro avrebbero venduto indipendentemente da chi era il cliente.

Madfranck

eh??

Madfranck

io non me ne vanterei tanto

Madfranck

costano meno? da apple? devo chiare un prete per farti esorcizzare!! :D

Pierantonio Durante

E certo da un tecnico alla modica cifra di quanto?
Giustificare le fesserie che fa apple è la cosa piu inutile che possiate fare.
Non comprendete che loro risparmiano saldandole e noi no. E i prodotti non costano meno, ma di piu.

Pierantonio Durante

Quello che hai detto non ha senso. Che importanza ha chi gli ha montati, la cosa importante è che siano stati montati.

Pierantonio Durante

Qualche euro in piu a kilo, si tramutano in qualche centinaia di euro in piu per l'utente, brava apple che sforzo enorme.

Definire un azienda come apple che salda tutto come green è da triplo lol carpiato. Stessa cosa degli altri ovviamente, che l'hanno copiata e seguita in questo ritardo.

Madfranck

ti criticano anche quando dici cose giuste. sei alla frutta. :D

Madfranck

La verita' e' che per apple, e per tutti gli altri, comprare green e' conveniente sia in termini di immagine che in termini economici. Comprare ad esempio l'alluminio riciclato, tanto sbandierato in altri articoli, costa di meno che comprarlo "vergine".

Madfranck

dici sul serio? secondo te uno si inventa le tecnologie per fare l'eolico e compagni dall'oggi al domani? e' come se tu, per avere l'elettricita' green ti piantassi in giardino una pala eolica. non credo che sia cosi' conveniente alla fine non credi? google fa il suo lavoro, le aziende elettriche il loro e google compra da loro.mi sembra normale. o tu se vuoi un'automobile, giusto per fare un altro esempio, te la costruisci da solo??

StadiaPlus

Vero o non vero, di minatori ne muoiono ogni anno a bizzeffe. Se stessimo a preoccuparci della vita di tutte le persone implicate nella filiera produttiva, non avremmo le materie prime per fare nulla però... Alcuni mali sono necessari.

StadiaPlus

Come fai? Le aziende in questione non riescono a produrre i volumi in grado di soddisfare la domanda globale del mercato... È come la plastica biodegradabile, che in Italia la fa praticamente solo un'azienda e che può coprire con le proprie capacità di produzione appena il 3% della domanda del mercato italiano...

Comunque Apple non è da lodare, mica sono loro a fare l'alluminio "green", loro lo comprano e basta... Se non lo comprasse Apple, lo comprerebbe qualcun altro... È come Google che si vanta di essere 100% energia rinnovabile comprando tutto da aziende esterne, e quindi? Pianta te le pale eoliche, fai le centrali idroelettriche, monta i pannelli solari, e poi posso darti credito che stai salvando il pianeta... Troppo facile farsi belli con la fatica degli altri, comprando e basta.

Tetifu Guohog

Appartengono gli scherzi, quanto durano le batterie?

Pito

Samsung quale politiche Green adotta?

Matt7even

Tutto bello, ma saldano tutto e le Airpods dopo 2 anni di uso le devi buttare, solo perché la micro batteria muore

Egidiangelo
Andrej Peribar

Se ti vai a leggere i commenti, dice anche che non sa chi sei :)

Egidiangelo

Ma dai. Che novità. E' il solito santoss, nulla di preoccupante

Andrej Peribar

Ti hanno clonato

Egidiangelo

non ho capito

Andrej Peribar

https://www.hdblog.it/smartphone/articoli/n513818/iphone-2020-5-modelli-se-2-plus-2021-lightning/

https://uploads.disquscdn.c...

Egidiangelo
CAIO MARIOZ
GianlucaA

Cosa c'entrano le file al dayone... come se queste incidessero sulla quantità di rifiuti

lore_rock

Perché devi buttare la scheda madre? Al limite la fai riparare

lore_rock

Perché se Nokia non é riuscita ad avere l’appeal di Apple é colpa di quest’ultima? (In un certo senso si). Come se Nokia lo avesse scelto di proposito di non vendere quanto Apple.
E poi io ricordo che le persone cambiano il cellulare allo stesso modo di come si cambia smartphone

Haeve

Sei tu che non usi il cervello.

Egidiangelo
qaandrav

perché secondo te l'uscita dei telefoni nokia era attesa come l'uscita dei vari nokia?
quante file al dayone hai visto per i nokia?

accendere il cervello prima di rispondere no eh?

MarcoCau

Ho più iPhone io in casa che tu in tutta la tua vita... mio malgrado...

GianlucaA

Perché prima di apple nokia faceva uscire un telefono ogni 10 anni vero?

Egidiangelo

Tanto non è un tuo problema, di che ti lamenti a fare?

qaandrav

si infatti, ipocrisia al 101% , ma hdblog fa finta di niente come sempre

qaandrav

"Si tratta di un nuovo passo fatto dalla società di Cupertino verso la riduzione dell'impatto ambientale delle sue attività"

ipocrisia level over 900000

Apple è quella che ha creato la "moda" di far uscire un telefono all'anno (dalla prossima generazione 2 volte all'anno) ma ritenete positivo che abbiano diminuito l'impatto ambientale.

a volte mi chiedo se non ce la fate o siete solo pagati da apple per scrivere ste min chiate

Andrej Peribar

Miniere di cobalto in congo

AbstractBit

Guarda che la differenza tra il prezzo del tuo smartphone, se diverso dall'iPhone, la paghi comunque nel giro di qualche mese, collegandoti a qualsiasi rete.

Se, poi quella rete è internet...Nel primo trimestre oltre ad aver perso un terzo, più o meno del valore del tuo smartphone, hai pure pagato per l'uso di un iPhone che non potrai mai usare. Se non te lo compri o ne trovi uno d aqualche parte....

alessandro

io una cosa del genere la farei diventare obbligatoria

Si e poi salda componenti come RAM e SSD che se si rompono devi buttar via tutta la scheda logica.

eH mAh l'AlLuMiniO eCosOsTEnIbILeh!1!1!1!1!
aMiCA dElL'AMbiENtE!1!1!1!

misano

non so quanti di voi abbiano mai visto una fonderia di alluminio, ma se davvero riescono a fondere l'alluminio e a pressocoloarlo in questa maniera è davvero tanta roba !
Rimane sempre e comunque da vedere come ottengono i lingotti di alluminio, quello si che è un processo di lavorazione altamente inquinante, per non parlare del processo di separazione da altri materiali nel caso di alluminio riciclato... in ogni caso un passo verso la riduzione dei gas serra, speriamo che il prossimo passo sia rivolto al processo di riciclo ad impatto ambientale ridotto.

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft