Apple pronta a sviluppare nuove app multimediali per Windows

20 Novembre 2019 48

Apple si prepara allo sviluppo delle sue app multimediali di "nuova generazione" per sistemi operativi Windows: lo rivela un annuncio di lavoro, pubblicato all'inizio di questo mese e scoperto nelle scorse ore dai colleghi di NeoWin. È interessante osservare che tra i requisiti chiave viene definita "un grande plus" l'esperienza con la piattaforma di sviluppo UWP, nata con Windows 10 e Windows 10 Mobile.

La definitiva scomparsa del sistema Microsoft nel mondo mobile aveva generato diversi dubbi sul futuro della piattaforma UWP, perché su desktop i vantaggi non sono stati sufficienti a convincere il grosso degli sviluppatori ad abbandonare le tradizionali Win32. È tuttavia vero che le app Win32 non sono supportate da dispositivi come le console Xbox One, che sarebbe strategicamente rischioso escludere - specialmente per servizi come Apple TV+. Resta da capire se la società di Cupertino farà affidamento esclusivamente sulla nuova piattaforma, escludendo quindi di fatto la compatibilità con tutte le versioni di Windows precedenti a quella attuale.

Con l'avvento di macOS 10.15 Catalina, iTunes è stato ufficialmente mandato in pensione, sostituito da tre app più specifiche: Podcast, Music e TV (con l'aggiunta del tradizionale Finder per gestire il backup di iPhone, iPad e altri dispositivi mobile). Su Windows, invece, è rimasto disponibile, affiancato dalle versioni web di Music e TV; ma è una soluzione che ormai comincia ad accusare il peso degli anni.


48

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
CiaoWindows

Sognare è bello, ma stai pur certo che, in questo momento come nei prossimi anni, a meno di nuove possibilità di portare app da altri OS quasi in maniera nativa su Windows UWP senza alcune complicazioni/limitazioni nell'uso, la cosa è veramente irrealizzabile. Come entra sul mercato, così esce. Perché mancherà quella, poi quella arriva solo di 3rze parti, poi quella non l'aggiornano più. Insomma tutta roba già vista più e più volte. L'unica possibilità che vedo per un ritorno fatto per restare, è presentare un OS completo dal primo giorno, coerente in ogni angolo, senza limitazioni stupide o mancanza di funzioni basilari, con un parco applicazioni che non guardino solo alla produttività ma anche e soprattutto ai consumer

Mako

Ben 4?

Egidiangelo

È anche conoscendola lo ignora

moichain

fa ridere la cosa!

Vive

Non l'ho provata, ci rinunciai dopo anni di frustrazione.

Maximilian

ma quello conta relativamente poco...
Gran parte dell'utenza Windows neppure conosce l'esistenza del Win Store.

Maximilian

l'unico motivo no di certo, ma senza dubbio è un motivo.
Quindi non avrebbe senso questa scelta.

Lolloso

ci hanno messo poco più di 1 anno dall'annuncio

Cristian P.

Seguo

MatitaNera

Pressima alla fine.

ghost

Per non parlare di Amazon

Andrej Peribar

Ha fatto il possibile, leggendo solo il titolo è più difficile intervenire

Dajant

Che c'entra?

Biroger

Io lo uso solo per Apple Music. Si blocca ogni due per tre e arriva a consumare 5 GB di RAM! Terribile è dire poco.

vincy

Google si dimostra ancora una volta un'azienda pressima.

Persino Apple fa meglio.

Boronius

Invece bisogna stare attenti perché neppure Apple è al sicuro, Google con Android è sempre più potente e diffuso. Apple ha usufruito di una "situazione dorata" negli ultimi 10 anni, però il vento potrebbe cambiare, a quel punto resterebbe solo Google monopolista a livello mondiale

Boronius

Brava Apple, così mi piaci. Secondo il mio parere Apple e Microsoft dovrebbero pensare ad una alleanza strategica per il mondo mobile e anche oltre. Infatti neppure Apple, alla lunga, sarà al sicuro rispetto allo strapotere di Google, che domina e dominerà sempre di più

Joel

Non è male la versione riprogettata che usano adesso

uncletoma

A me lo Windows Store suggerisce app che ho già installato, come Spotify *_*
(e non ho la sezione Novità... piuttosto quali sono queste app?)

Andrej Peribar

Non lo so e ne dubito, però leggendo sento proprio il tuo bisogno che accada.

Quindi lo spero anche io a questo punto

Andrej Peribar

Ho risposto sotto, evidentemente sono stato fraintendibile.
Ste UWP bene o male girano su entrambi.

Dicevo che è più probabile che la motivazione sia portare i suoi servizi in abbonamento sulle console, quindi anche Xbox.
Più che Windows.
Quindi le App sviluppate saranno quelle.
Ne xcode (come chiedono sotto) ne garage band (come chiedono sopra)

matteventu

Che app sono?

Maximus

il mobile smartphone, il mobile notebook è sempre in mano a windows.

Maximus

Soprattutto se quel miliardo si trova nelle nazioni dove si può spendere qualcosa in più.

acitre

È una limitazione puramente commerciale. Una UWP è per sua stessa natura cross platform all'interno dell'ecosistema Microsoft (hololens, w10, Xbox e una volta windows mobile) se sviluppata correttamente.

L’unico settore in cui windows può inserirsi è quello tablet, il mobile oramai è andato, mi spiace dirlo

Luca Lindholm

Esatto.

Proprio nell’ultima settimana sono approdate 4 app UWP bellissime nel Win Store, fatte veramente con molta cura e complessità da parte di semplici sviluppatori indipendenti... e 2 di esse sono pure completamente gratuite.
E questo per citare solo le prime 4 interessanti che ho trovato nella sezione novità.

Poco a poco, il Win Store inizia a farsi largo.

Al momento opportuno, in futuro, MSFT tornerà anche nel settore mobile, me lo sento.
L'umanità intera ha bisogno di un terzo concorrente, che sappia proporre qualcosa di diverso dalla costosa “gabbia dorata” di Cupertino e dall’OS dagli aggiornamenti ritardati/limitati e dall’ecosistema inesistente di Mountain View.

;D

Andrej Peribar

Non credo che svilupperanno le applicazioni Apple in generale.

Ma solo quelle che veicolano i servizi in abbinamento come Apple TV

Andrej Peribar

Non ho detto che saranno solo per Xbox, dopotutto sono uwp.

Ho detto che la scelta delle uwp sia "per Xbox" non tanto "per Windows"

Luca Lindholm

Beh, se lo facessero solo per Xbox sarebbe veramente da parac...arri!

Ma dopo l’app ufficiale di YouTube solo per Xbox e non anche per Windows/Win Mobile, tutto è possibile.

Andrej Peribar

Vogliono portare i servizi multimediali su Xbox, mi sembra sensato.
Probabilmente faranno lo stesso con le altre console

Andrej Peribar

Credo che non siano "per Windows" ma per Xbox

Luca Lindholm

GarageBand... in UWP.

Non chiedo altro nella vita.

Luca Lindholm

Anche perché verrebbe meno l’unico vero motivo obbligatorio per prendere un Mac... NON gli conviene, perderebbero milioni di potenziali acquisto ogni trimestre.

Luca Lindholm

Parliamo dell’arrivo di iTunes nel Win Store.

acitre

Un miliardo di dispositivi non li può ignorare nessuno, mi pare ovvio.

CAIO MARIOZ

1 anno dall'annuncio ufficiale, ora non hanno annunciato ancora nulla ufficialmente, quindi potrebbero metterci ancora più

in compenso saranno delle vere UWP

CAIO MARIOZ

perché fino ad ora non ha mai voluto essere multipiattaforma, però da quando è arrivato Apple Music, la Musica, XD, sembra essere cambiata

Maximilian
Maximilian
Maximilian

questo lo dubito seriamente.

Maximilian

mi sembra un po’ "tirata" come conclusione, però è credibile che aggiorneranno le app per windows.

diciamo che in questo apple ha sempre peccato un pochettino :D

ALESSIO

Possibile che sviluppino una versione di Xcode per Windows?

Lolloso

considerando quanto ci ha messo ad arrivare itunes....

Giangiacomo

Speriamo arrivino le tre app in UWP su Windows Store il prima possibile. Una manna dal cielo che su macOS siano arrivate 3 app distinte mandando in pensione iTunes (ormai obsoleta).

Vive

Purché non siano orrende come iTunes su Windows tutto va bene

CAIO MARIOZ

Giusto così, se apri un servizio devi offrire la medesima esperienza di utilizzo, o quantomeno una simile, su tutte le piattaforme

Recensione LG Gram 17: sembra finto ed è leggerissimo!

Migliori mouse PC e MAC da comprare per Natale: i top 5 scelti da HDblog

Microsoft Surface Laptop 3 13" e 15": ora anche con AMD Ryzen | Anteprima VIDEO

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft