Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

LumaFusion debutta su Android: l'app di video editing in beta a prezzo scontato

09 Novembre 2022 66

Di LumaFusion su Android e Chrome OS si parlava già lo scorso anno, quando Luma Touch aveva annunciato l'avvio dei lavori per lo sviluppo della popolare app di video editing su entrambi i sistemi operativi di Google. Ora finalmente arriva la buona notizia: la beta è disponibile al download su Play Store e Galaxy Store.

Dunque nonostante qualche ritardo anche i possessori di uno smartphone o tablet Android o di un Chromebook potranno sfruttare la potenza e le funzionalità di una delle app di video editing più apprezzate al mondo:

Ora puoi sperimentare un editing video di livello professionale con un'esperienza fluida, intuitiva e naturale su schermo multitouch, ispirata e progettata specificamente per il touch screen.


Non sembra mancare proprio nulla alla nuova versione di LumaFusion per Android e Chrome OS, inclusi i framerate multipli, il layering delle tracce, gli effetti multi livello con keyframming e, ovviamente, il ritaglio, il mixaggio audio e la titolazione personalizzata. Trattandosi di una beta ci si deve aspettare qualche bug o malfunzionamento, il lavoro di perfezionamento proseguirà nel corso delle prossime settimane fino al rilascio della versione definitiva.

DESCRIZIONE
  • EDITING
    • Sovrapponi fino a 6 video e 6 tracce audio (il numero di livelli dipende da tipo di dispositivo)
    • Goditi la potente timeline magnetica con inserimento/sovrascrittura e collegamento/scollegamento dei clip
    • Mostra i titoli delle tracce per bloccarle, nasconderle e silenziarle
    • Usa gli effetti preimpostati o crea i tuoi
    • Aggiungi marcatori con note
    • Taglia, copia, incolla nella timeline e tra i progetti utilizzando il multiselect

  • EFFETTI
    • Effetti a layer; schermo verde, luma e chroma keys, sfocature, distorsione, stili e colore
    • Usa potenti strumenti di correzione del colore
    • Seleziona tra le LUT colore incluse come FiLMiC deLog o importa la tua .cube o .3dl
    • Anima con keyframe illimitati
    • Salva e condividi i preset degli effetti

  • FX VELOCITÀ
    • Crea slow motion/fast motion avanti e indietro
    • Crea slow motion fluido con file da 120 e 240fps
    • Modifica con video time-lapse

  • AUDIO
    • Livelli audio keyframe, panning ed EQ per mix perfetti
      Riempimento da sinistra/destra per audio dual-mono audio
    • Musica duck durante i dialoghi con l'Auto Ducking

  • TITOLI
  • Crea titoli multilayer con forme e immagini
  • Regola font, colore, face, bordo e ombra
  • Salva e condividi i preset dei titoli

  • GESTORE PROGETTI
  • Crea progetti con diversi rapporti di aspetto (tra cui orizzontale, verticale, quadrato, widescreen film)
  • Lavora in frame rate da 18fps a 240fps
  • Duplica, aggiungi note e usa i progetti con tag colorate

  • LIBRERIA MEDIA
    • Usa i media direttamente dal tuo dispositivo
    • Collegati ai media USB-C (scarichi solo ciò che usi sulla timeline)
    • Importa i media: archiviazione cloud (Box, Dropbox, Google Drive, OneDrive)
    • Libreria di Storyblocks (acquisto in-app) include migliaia di musica senza copyright, effetti sonori, video e sfondi
    • Visualizza metadati dettagliati per i tuoi media
    • Rinomina, aggiungi note e tag colorate
    • Ordina e cerca per trovare velocemente ciò che ti serve

  • CONDIVIDI
    • Condividi facilmente film con controllo su risoluzione, qualità e framerate
    • Crea uno snapshot di ogni frame
    • Archivi ai progetti per backup o modifica su un altro dispositivo

  • ACQUISTI DISPONIBILI
    • Abbonati a Storyblocks in modo che LumaFusion possa accedere a tutta la libreria di musica e clip

  • ASSISTENZA GRATUITA ECCEZIONALE
    • Accedi all'assistenza in-app e ai tutorial online per iniziare a utilizzare l'app e conoscerla sempre meglio
    • Esplora la nostra guida di riferimento su [https://luma-touch.com/lumafusion-reference-guide-for-android](https://luma-touch.com/lumafusion-reference-guide-for-android)
    • Contatta la nostra assistenza con accesso diretto ai nostri esperti di editing su [https://luma-touch.com/support](https://luma-touch.com/support)

PREZZO

La buona notizia è che in questa prima fase di rilascio LumaFusion è disponibile a prezzo scontato:

  • Play Store: 19,99 euro
  • Galaxy Store: 20,44 euro

Chi acquista la versione open beta a prezzo scontato potrà poi scaricare la versione finale gratuitamente.

La versione per iPhone e iPad costa 35,99 euro. Ricordiamo che sono disponibili acquisti in-app per abbonarsi a Storyblocks per avere accesso all'intera libreria di musica e clip.

  • LumaFusion | Android | Google Play Store, 19,99€ con acquisti in-app
  • LumaFusion | Samsung Galaxy | Galaxy Store, 20,44€ con acquisti in-app


66

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Domenico Belfiore

Era anche ora cosi i produttori di chromebook iniziano a proporre HW serio nel momento in cui si affacciano sullo store programmi professionali e spero continui cosi da avere un terzo player serio che si interponga tra Mac Os e Windows, Teoricamente ne dovrebbe giovare anche linux di sta cosa.

Darkat

Ma dicevo appunto quello, se intendi rimanere in Samsung...
Per la tua domanda no, i pagamenti sono legati agli store purtroppo, per ora, quindi se cambi store non hai diritto al software, è una licenza d'uso alla fine, non una proprietà sul programma.
Secondo me prendi sul play store e pace, se mai ci dovesse essere qualche funzione particolare in esclusiva sarà per dei terminali specifici con certe caratteristiche (tipo i prossimi s23)

Emandroid

Si può fare senza problemi, perché non dovrebbe esser possibile?

Emandroid

Lo sarà a breve tranquillo. Ma in ogni caso non è un problema ridurre Luma ad una piccola finestrella sul display interno e nel frattempo fare comodamente altro. Anzi, proprio perché lavora in background, la puoi anche seppellire sotto altre finestre. Come vedi, è possibile. Ti procuro anche degli screenshot se vuoi.

H6

Da questo punto di vista ti do ragione, nel senso che attualmente non ha tantissimo senso ed a parte il caso lightroom non avrei nessuna altra app da installare.
Ma nel futuro ciò potrebbe essere molto interessante

dongongo

Devo dire la verità. Per quanto mi riguarda non c'è una sola app di Android che ho trovato utile installare su Windows. Esiste quasi sempre un sito web e da quello genero la web app di Chrome. Però le potenzialità sono enormi!

H6

Grazie! Mo vedo se può andare bene per il mio uso

H6

Grazie mille! Gentilissimo.
Gran funzione comunque quella di avere la possibilità di aprire apk direttamente da Windows

NiKo

In una macchina che sta eseguendo un rendering video, l'ultima cosa che farei è proprio il "fare altro" togliendo risorse al rendering, e questo su pc fisso, figuriamoci su un tablet (android o apple che sia)

dongongo

Sì, e devo dire che adesso è maturo e lo preferisco di gran lunga a Windows 10 (finalmente, fino all'update di ottobre era un tormento, tutti i giorni mi maledicevo per aver aggiornato a Windows 11). Ho provato ora ad installare Lightroom (da apk, perché non presente sull'Amazon Store) ma mi sembra non riesca ad accedere alla memoria del PC. Quindi non aggiornare se l'unico motivo è questo... :)

Teo_

Valuta Affinity Photo: col debutto della versione 2 ci sono le licenze scontate del 40%

Final Gohan

Lo prenderò craccato

H6

L'unico motivo per cui passerei a w11 sarebbero proprio le app android e quindi anche lightroom. Hai già w11?

H6

Ah ecco! Grazie

Nuanda

N.b. Il display esterno non è ancora supporto…

Emandroid

Ma la bruttezza cosa c’entra con il discorso? Potrà anche non piacerti, ma se consente di eseguire più operazioni dove sta il problema? Lasci luma sul display esterno e su quello di iPad fai altro, se proprio non vuoi incasinarti con le finestrelle.

Nuanda

Al di la della bruttezza di quella funzione che è soggettiva, temo che quella di un rendering sia una di quelle cose che ancora non si possa fare neanche con stage manager…

Sistox v2

Non è vero dai. l'iPad lo puoi guardare di taglio, metterlo inclinato, utilizzarlo come silenziosissimo bongo tamburellando il retro della scocca etc

Sistox v2

Una copia fatta bene, ma bene veramente, a prezzo bassissimo dei 3 pilastri di adobe

Emandroid

Nin ha annichilito un bel c di nulla, è rimasto pre-keynote 2022, non sa che puoi avviare il rendering, rimpicciolire la finestra (parliamo di stage manager) e potenzialmente svolgere altre 7 attività.

Emandroid

Beh certo, se non usi stage manager ci credo. Se lo usi puoi fare altre 7 operazioni senza che NESSUNA resti congelata.

dongongo

Sì, esatto!

H6

Non la trovo sul play store. :/

H6

Provo! Grazie mille

H6

Dici con windows 11?

ADM90

Hai la versione 2.0 di Pixelmator?

SteDS

Mah.. Pixelmator non è nulla di che, poi in abbonamento neanche per idea. La uso su Mac, acquistata come sostituto di Paint .net che usavo su Windows. A parte una grafica più accattivante e qualche gadget poco utile non ha nulla in più di Paint .net, che è totalmente gratuita.

virtual

D'accordo, ma siccome ADM90 rispondeva a Squak9000 dicendo che Affinity è meglio di LumaFusion, questo non vale ad oggi su Android.

dongongo

Lo spero. A quel punto mi prendo un Lenovo Duet 3 (ho già il primo e lo trovo fantastico) con ChromeOS ed è la pace dei sensi. Un dispositivo da pochi spicci che può essere usato per uso semiprofessionale, sia in mobilità, sia (e soprattutto) attaccato ad un qualsiasi monitor.

Darkat

Beh, potresti leggerti qualche news oppure guardare qualcosa in streaming. Dico potresti, se non avessi ipad si intende.

Darkat

Lo dicevano anche di LumaFusion, ed eccoci qui.
Per quanto Apple possa pagare per le esclusive, ci sono solo tre ragioni per non pubblicarle su android:
-gli sviluppatori siano tutti dei rintronati fan della mela, alla lunga conviene sempre sviluppare su Android che ha una base d'installazione infinitamente maggiore di quella di iOS, anche volendo escludere i modelli più economici
-le app richiedono librerie specifiche di iOS non presenti su android, cosa però rarissima specialmente su app che usano generalmente librerie proprietarie
-sono app destinate principalmente ad uso tablet e conviene svilupparle per iPad. O conveniva, visto la recente crescita dei tablet android forse questa tendenza cambierà, come è successo per le app mobile.

ADM90

Su iOS. Android l’ho smesso di usare dal 2015…

virtual

Probabilmente lo hanno messo anche sullo store Samsung perché su alcuni terminali doveva essere incluso gratuitamente (tipo S22 Ultra mi pare e anche il Tab S8).

virtual

Affinity su Android? Non credo.

dongongo

Sarei interessato a sapere come funziona Luma con le shortcut. Sopratutto è quello che mi lascia perplesso... Fare il montaggio con penna e touch, senza scorciatoie... Boh, mi dà l'idea che sia molto molto più lento come processo

dongongo

Ma su Android?

Nuanda

Concordo con te…

dongongo

non ho ancora provato le app android su Windows, ma potrebbe essere un'idea installare la versione Android di Lightroom su PC!

WauMau

avevo perso le speranze, ottimo

WauMau

non penso si ìla stessa cosa, sul chome lavori su cloud con tutte le sue limitazioni e sul samsung lhai proprio in macchina

xCode

https://www.darktable.org/
Non ha un'interfaccia ai livelli di Lightroom, ma è piuttosto versatile...

ADM90

App di fotoritocco professionale. L’unica senza abbonamenti. Pixelmator da qualche settimana ormai fa solo abbonamenti (per i nuovi clienti).

H6

Semi ot: su smartphone uso lightroom e mi trovo da benissimo, mi servirebbe qualcosa su PC che sia simile. Per il mio uso pagare un abbonamento sono soldi buttati.
Mi servirebbe qualcosa che, come lightroom per Android, abbia: il raddrizzamento delle foto automatico, miglioramenti generali automatici e correzione distorsione obiettivo. Idee?

Come vedete è un uso molto basico e blando. Per questo cerco qualcosa di simile per PC.

H6

Che sarebbero queste app affinity?

NaXter24R

Su Android però lo metti ovunque. Su Galaxy Store solo Samsung.
Ora, come telefono purtroppo non so, perchè non c'è nulla che mi stia piacendo negli ultimi anni. Lato tablet non credo ci sia nulla di paragonabile ai Tab S.
Dici che faranno aggiunte tramite store e quindi a seconda di dove uno lo compra facciano partire o meno l'aggiornamento?

NaXter24R

Immaginavo, però essendo Samsung, non volevo ci fossero funzioni aggiuntive, da qui la differenza di prezzo

Migliorate Apple music

Poi apri un progetto complesso e parte il treno del lag.

Migliorate Apple music

Di solito sono i prezzi fissati da chi gestisce lo store.

Migliorate Apple music

Non so cosa facciate di solito, ma l’ultima cosa a cui penso mentre si renderizzato qualcosa è fare qualcosa altro

Darkat

In realtà è molto più semplice: se pensi di rimanere in ambito galaxy per i prossimi anni allora magari meglio la versione Galaxy Store, in futuro potrebbero avere qualcosa in esclusiva, altrimenti se pensi che sia facile cambiare brand per te allora Play Store per forza.

Recensione Samsung Galaxy S24 Plus: soddisfatti... ma fino a un certo punto

Recensione OnePlus 12R: un top di gamma? Sì, ma dello scorso anno | VIDEO

Recensione Redmi Note 13 Pro+ 5G, mai stato così completo!

Recensione Honor X8b, punta tutto sull'estetica, basterà? | VIDEO