Whatsapp beta, arriva la possibilità di nascondere lo stato online

13 Settembre 2022 24

Le novità più interessanti nascono sempre da canale beta, ma anche in questo caso non sempre sono disponibili per tutti coloro che hanno aderito alla fase test. È il caso della feature di cui vi parliamo oggi, che riguarda innanzitutto la versione Android dell'applicazione di WhatsApp, e solamente un numero ristretto di fortunati utenti.

La funzione sarà particolarmente apprezzata dagli amanti della privacy, o semplicemente da quelli che non vogliono condividere nessuna informazione sul loro stato. È stata avvistata all'interno della beta 2.22.20.9, ma come spiegato poco sopra, non tutti la potranno utilizzare ma solo un numero chiuso di utenti selezionati.


Come visibile dallo screenshot superiore, chi è in possesso della beta potrà facilmente verificare se all'interno del percorso Impostazioni WhatsApp > Account > Privacy, è presente la nuova selezione di stato. Se la funzione è abilitata, selezionando "same at last seen" la presenza online sarà condivisa solo con coloro che possono già vedere la tua ultima visita. Al contrario, se nessuno può vedere l'ultimo accesso, nessuno potrà visualizzare nemmeno quando si è attivi su WhatsApp in tempo reale.

Al momento è impossibile stabilire quando l'azienda estenderà il rollout, ma trattandosi di una modifica abbastanza semplice è molto probabile che si passerà per una fase beta estesa e poi al rilascio pubblico. Vi aggiorneremo non appena ci saranno novità in tal senso. Nel frattempo vi ricordiamo che WhatsApp sta lavorando parallelamente anche a novità riguardanti la versione desktop, come la recente possibilità di modificare i messaggi già inviati, identificata da alcune stringhe di codice nell'applicazione Windows.


24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gian Dei Brughi
Roberto

Eh ok, ma magari uno può anche leggere il messaggio e non avere tempo in quel momento. Io li considero alla stregua di SMS.

Gian Dei Brughi

Che poi sarei obbligato a rispondere, sai quanta gente dice e pensa "ma guarda questo sta online ma mica mi risponde"

Domenico Ags Impianti Piscitel

finalmente!!

provolino
provolino
Fabrizio

E di impedire la ricezione dei vocali ancora non se ne parla....

Carmine Vertaglio

che si significa mi vede on line o non mi vede on line? torniamo direttamente ai vecchi sms

Ocram

Non conviene usare gli SMS a sto punto? Che esagerazione

Roberto

Ci sono anche mille motivi per la mancanza di risposta. Se hanno l'ansia, cavoli loro.

Roberto

Posso chiederti senza polemica quale sarebbe il dramma se gli altri tipi contatti ti vedono online?

Luca

Interessante come la tecnologia faccia un giro enorme per poi tornare indietro. Fra un paio d'anni verra' introdotta il limite di 160 caratteri a messaggio e bentornati agli SMS

Gian Dei Brughi

Che me frega daa privacy basta che fanno gol mi bevo la birra e il 25 settembre resto sul divano

peyotefree

ma chi? ridigli in faccia

fragonorh

Mancava certamente la più ridicola di queste funzioni da 007 sfigato per gente altrettanto ridicolmente egocentrica...
Adesso siamo al completo.
Sti gran c a z z i di chi vedo online o mi vede online.
Ma non fate prima a non usare whatsapp?

Gian Dei Brughi

Mamma mia whatsapp plus, che ricordi...

Gian Dei Brughi

Abolire per sempre gli aggiornamenti lato server.

GuessWho'sGuest

Poi ti rompono le palle se ti vedono online e non gli rispondi... Dai è una benedizione

peyotefree

Io metterei pure quella funzione che ti mandava una notifica quando un amico apriva la tua chat, naturalmente con la mod di MSN

Sick Ikon XxVi

Funzione utile se hai 12 anni.
Io entro, apro i messaggi e rispondo quando mi pare.
Fine delle paranoie

andrew

No, considera che all'inizio era in competizione con MSN Messenger e tutte le altre chat del periodo che erano a loro volta in competizione con gli sms, dove uno dei punti forti era proprio che potevi vedere lo stato dell'altro, assente negli sms, per di più l'attenzione alla privacy di adesso era completamente assente.
Contestualizzando dunque nel periodo in cui è nato, la funzione aveva senso.

CaptainBracc

Una delle cose più utili, e allo stesso tempo banali, che avrebbero dovuto esserci dall’inizio.

Portobello

finalmente! ora manca solo la possibilità di rimuovere "Sta scrivendo..."

Recensione Sony Xperia 5 IV: unico ma non per tutti

Recensione Honor 70, fascia media a chi?

Realme GT 2 Explorer Master: la summa dei Realme 2022 | Video

In vacanza con lo Xiaomi 12S Ultra: che smartphone e che foto! Video