Medieval II: Total War, un classico degli strategici arriva su Android, iPhone e iPad

08 Aprile 2022 22

A circa 15 anni e mezzo dall'uscita dell'originale su PC, nel lontano novembre 2006, e tre mesi dall'annuncio della versione mobile. Medieval II: Total War arriva oggi su Play Store e App Store e quindi su dispositivi Android, iOS e iPadOS. Si tratta di un capitolo che appartiene ad una stirpe nobile, quella dei Total War, ovvero una saga che ha segnato nel corso degli anni in maniera indelebile il genere degli strategici in tempo reale e ha venduto più di 34 milioni di giochi in tutto il mondo.

Medieval II: Total War all'epoca del suo esordio era sì il seguito del primo Medieval, ma la connessione più diretta l'aveva con Rome: Total War, ovvero il titolo più vicino cronologicamente (essendo stato rilasciato nel 2004), che si è poi rivelato probabilmente il più iconico dell'intero franchise di Creative Assembly, e che non a caso ha già ricevuto da tempo una trasposizione mobile.

SI PAGA SUBITO, MA POI SI HA IL GIOCO COMPLETO

Ci troviamo davanti anche in questo caso ad un gioco completo, che evade le dinamiche del free-to-play con microtransazioni che caratterizzano il gaming su smartphone: in questo caso si pagano subito 14,99 euro e si ha accesso una volta per tutte al titolo completo, senza modalità nascoste dietro a paywall, crediti da accumulare o abilità da sbloccare.

L'operazione fatta da Feral Interactive non è riducibile ad un semplice porting fedele all'originale, dal momento che gli sviluppatori sono intervenuti per adattare il gioco ai controlli touch nel migliore dei modi, aggiungendo feature inedite per semplificare la vita ai giocatori, come una funzione che rallenta l'azione mentre si impartiscono gli ordini in battaglia alle proprie truppe.

Il video che trovate qui sopra esplora in maniera panoramica i numerosi contenuti di Medieval II: Total War, un gioco che con questa sua versione mobile sicuramente farà felice gli appassionati e i nostalgici, ma che ha un impianto ancora solido e moderno e può essere tranquillamente apprezzato nella sua complessità anche da chi non l'ha mai sfiorato prima. Ed è sempre impressionante realizzare, in questi casi, come quello che quindici o dieci anni fa potevamo fare solo seduti alla scrivania con un computer corazzato davanti, oggi è semplicemente a portata di taschino.


22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lucio-Magno

Quante ore di gioco che ho fatto! Gran parte con la mod bellum Crucis. Tanta roba.
Peccato che il gioco non sia ottimizzato per il multicore, il passaggio turno è lunghissimo.

nonècosì

ma finche si parla di espansioni particolari, con unità molto caratterizzate e particolarmente curate ci potrebbe anche stare, ma ad esempio su troy cambiano le unità speciali, poi sono uguali

Giangiacomo

L'errore ci può stare. Quello che uno contesta è il fatto che questi "piccoli" errori ormai giornalieri si sommano e alla fine fanno trarre conclusioni.
Non ho mai detto che non ci possano essere errori, ma ci sono errori e errori. Tipo errori di battitura o scrittura. Poi ci sono errori in cui si cita proprio sbagliato oppure si riportano articoli in altre lingue facendo copia incolla di google translate.
E questi errori son quelli che contesto (e che molti sul blog fanno).

Manuel Micaletto

Immagino che anche a te, che pure sei Giangiacomo, sarà capitato di infilare un errore in un flusso di lavoro di 8 ore. Ti ringrazio per la segnalazione. Con la mano sinistra, con la mano destra tampono l'emorragia.

Giangiacomo

Bello il sarcasmo, peccato che sia il vostro lavoro. Se sbagliate quello allora non saprei a cosa serva fare gli articoli.
E poi ci si chiede come mai la gente non segua più certi siti, basta fare due più due.

P.S. prego comunque per avervi avvisato dell'errore. La prossima volta neanche quello vi dico, dato che non sta a me informarmi e avvisarvi che avete scritto cose errate.

Mav
Manuel Micaletto

Ho corretto e mi sono sparato ad un ginocchio.

Andreoid
Giangiacomo

Eh l'unica cosa strana sarebbe se su questo sito riuscissero a fare un articolo serio e senza errori. Ma mi sa che è chiedere troppo.

Ziggy

Mi sa che cadrò in tentazione, su iPad ci starebbe benissimo

matiu2

Ah ecco, mi sembrava strano infatti questo enorme divario di prezzi tra i due OS, bene cosi, mi sa che la compro per iPad.

Slade

Per me TW è morto da quando le fazioni sono nei dlc a pagamento

Mav

Tuttora spendo ore e ore sulla Stainless Steel.
E' come giocare a un altro gioco, cambia davvero tanto. Mi tenta molto poter avere M2TW sempre a portata su telefono, sono un po' spaventato dalla giocabilità sulla mappa (faccio auto-risolvi per le battaglie)

Giangiacomo

Purtroppo la redazione non sa scrivere gli articoli.

Giangiacomo

Segnalo alla redazione che proprio non ci siamo.
Il prezzo di vendita è di 14,99€ SIA per Android SIA per iOS.
La versione che avete visto voi e che avete linkato sotto è quella per macOS (che non è un'app universale) e che tra le altre cose si trova anche a meno su Steam o altri Store.
Il link per la versione corretta è questo https://apps.apple.com/us/app/total-war-medieval-ii/id1477203766

Certo che informarsi un attimo, linkare giusto e scrivere articoli decenti/seri e senza grossi errori ormai sta diventando una cosa davvero difficile (se non impossibile) per questa redazione. Tra l'altro il nuovo sito e la nuova app (in "arrivo" dal 2018) non si vedono ancora, stiamo messi davvero bene.

nonècosì

che bello quando le fazioni si sbloccavano giocando e non pagando

rsMkII

Evidentemente è un gioco molto migliore. Spero rilascino presto la versione da 50 euro così sarà ancora migliore

Vive

Apple tax

ermo87

TW merita sempre, il mio preferito rimane Roman

TheBoss

fa sempre un gran piacere vedere quanto sono competitivi in prezzi su Appstore XD

matiu2

15 euro Android e 25 euro iOs... e niente, fa già ridere cosi.

GianlucaA

Gran bel total war. peccato che le armi da fuoco rendessero gli assedi un po' meno divertenti

Galaxy S23 Ultra vs S22 Ultra: le differenze da sapere e le prime impressioni

Samsung Galaxy S23, Plus e Ultra in arrivo: tutto quello che c'è da sapere | VIDEO

Riprova Vivo X80 Pro con Android 13: una Vivo sempre più intrigante | Video

Confrontone tra i quasi top 2022, 9 smartphone uno contro l'altro | Video