Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Attenzione alle app che trattano dati sanitari: Garante Privacy avvia istruttoria

31 Dicembre 2021 26

Il Garante Privacy ha aperto un'istruttoria su un'app realizzata dall'Associazione Covid Healer Onlus che offre consulenza e assistenza sanitaria e, per raggiungere questo scopo, tratta dati personali di pazienti e professionisti sanitari.

L'obiettivo dell'indagine è stabilire se è stata rispettata la normativa italiana ed europea che fissa il divieto di trattare determinate categorie di dati tra cui quelli sanitari:

L'autorità ricorda che la normativa italiana ed europea prevede un divieto generale di trattare i dati di “categorie particolari di dati”, tra cui rientrano quelli sulla salute, ad eccezione di alcuni casi esplicitamente indicati - ad esempio per motivi di interesse pubblico o per finalità di medicina preventiva, diagnosi, assistenza o terapia sanitaria - e solo in seguito all’adozione di particolari garanzie

Per contestualizzare la notizia, si ricorda che Covid Healer è l'app del Dott. Andrea Stramezzi, pubblicizzata come strumento in grado di curare il covid gratuitamente in tutt'Italia, tramite - come accennato in apertura - la telemedicina. Tocca quindi un argomento che definire attuale al momento è riduttivo e si rivolge ad una platea di potenziali utenti quanto mai vasta. A ridosso di Natale il medico aveva annunciato l'arrivo dell'app nel Play Store, e la prossima distribuzione in App Store.

Il Garante sottolinea che per valutare la liceità dei trattamenti dei dati personali posti in essere tramite l'app, approfondirà la base giuridica di tale attività e le finalità perseguita dell'Associazione. Caso specifico a parte, sul quale il compito di pronunciarsi spetta al Garante, affidare i propri dati personali ad un qualsiasi soggetto terzo dovrebbe essere una scelta molto ben ponderata, soprattutto quando si tratta di informazioni così sensibili come quelle sul proprio stato di salute.


26

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
GoodSpeed

Denunciami. Ho tanta paura. O_o Addio.

Frug

Certo, ieri più di 30.000 guariti, tutti in cura da tuo fratello? E lasciamo perdere la cavolata dei medici ed infermieri che non curerebbero, rischi anche una denuncia, sai?https://uploads.disquscdn.c...

GoodSpeed

Le medicine si comprano in farmacia. Ma cosa stai dicendo? Quanto odio inutile.

GoodSpeed

Quella è disinformazione creata ad arte per screditare le alternative al vaccino, se non lo hai ancora capito fatti pure 7 dosi di un vaccino inutile. Mio padre con due dosi è a casa col covid e lo sta curando mio fratello che è medico con un protocollo simile a quello che ho fatto io senza alcun vaccino. Se non ti curi ti aggravi e se ti aggravi ovvio che puoi morire. La gente ha paura di andare in ospedale , soprattutto i non vaccinati, perché hanno visto le dichiarazioni di violenza verso i non vaccinati fatte da molti infermieri sui vari social. Violenza e odio prodotto da questo Stato assassino che e la vera causa di dove ci troviamo ora. A me nessuno è venuto a visitare, nessun tampone fatto, Asl e guardia medica assenti. Se era per la sanità pubblica ero già morto, mi sono pagato tutto e questo è la vera causa delle morti Covid: siamo abbandonati a noi stessi.

Kamgusta

Il Garante dovrebbe preoccuparsi anche di come oramai pure dal panettiere si parla di vaccinati o non vaccinati, malati o asintomatici o altro... sarebbe bello se ognuno si facesse i c... suoi.

Frug

Quindi, quanto sono costate le medicine? Te le hanno spedite gratis?

GoodSpeed

Sono VOLONTARI. Medici volontari. A me nessuno a chiesto soldi e hanno aiutato sia me che mia moglie sia altri malati che non avevano altro supporto. Ma cosa vuoi dimostrare?

Frug

Mi spiace ma sei tu che confondi 2 problemi differenti.
Uno è reale, ovvero picco di richieste e stato che non riesce a fare fronte a tutti, l'altro riguarda protocolli dubbi e privacy.
La telemedicina pubblica esiste, mia moglie è stata ascoltata più volte in videochiamata, avendo una patologia cronica, dai medici dell'ospedale Niguarda di Milano.
Ma è vero non funziona sempre ed adeguatamente e non se ci sono forti picchi di richieste.

Però rifletti, un privato non ti dà consigli gratuiti senza tornaconto; non siamo nel paese dei balocchi.

GoodSpeed

Tu continui a non capire, ma va bene lo stesso. siete tanti la fuori che non capiscono e se siamo in questa condizione è colpa vostra. Auguri.

Frug

Continui a non capire.
Il protocollo non è un protocollo, non può essere preso in considerazione da nessun ente di autorizzazione serio, manca il gruppo di controllo.
Non ne sai niente e vuoi anche parlare.

Parli di miglia di persone guarite grazie a delle medicine che probabilmente sono inutili: il gruppo di controllo, in uno studio, serve a capire quello.

Anche perché sono ufficialmente guariti dalla COVID 5.107.729 di persone, probabilmente qualche migliaio è guarita bevendo vino, allora, stando alle tue strampalate teorie, al ministero dovrebbero considerare un protocollo che preveda l'assunzione di vino o alcool, solo perché qualche migliaio (e ti assicuro che è più che probabile) ha assunto alcolici durante la malattia.

GoodSpeed

Guarda quando stai male avere una persona che ti assista serve. La tele medicina non è una invenzione di oggi e in questi casi aiuta molto anche solo psicologicamente sapere di non essere soli. In questi gg ho aiutato persone sconosciute a essere prese in cura perché anche le terapie domiciliari erano a tappo e non puoi immaginare quanto gente si sentisse sola.

mitrez21

Sicuramente la situazione è questa a causa della grande richiesta di tamponi e assistenza non necessaria.
Ciò non toglie che affidarsi a quell'app comporta rischi di trattamento dati e oltre. Comprendo la necessità e l'urgenza comunque, per carità.

GoodSpeed

Nessuno ti ha cercato quindi vattene da dove sei uscito. Io riporto la mia esperienza e in rete ci sono migliaia di testimonianze di persone guarite grazie alla terapia domiciliare. Ma che vantaggio hai a sparare insulti? Io sono guarito e riporto la mia esperienza.

GoodSpeed

Io riporto quello che è successo a me e da altri conoscenti in questo periodo. Purtroppo la TV ha convinto molte persone a farsi tamponi sotto le feste ed è iniziata la psicosi dei vaccinati che si sono fatti tamponi sottraendo risorse ai malati veri. Per farmi fare un molecolare me lo sono dovuto pagare di tasca mia perché la Asl non veniva dopo ben 6 giorni. Motivo? Troppe richieste. Non è il mio caso ma la situazione attuale. Se non mi fossi affidato a istituti privati per il tampone sare ancora in attesa. Stessa cosa per le cure nessuno della guardia medica è venuto a visitarci. Grazie a questo governo che ha tagliato di 6 miliardi la spesa pubblica. Devo aggiungere altro?

mitrez21

Ho avuto casi di covid in famiglia e l'assistenza sanitaria non è mai mancata. Dispiace se è mancata a lei, ma non può il suo esempio essere una regola, è fuori dalla logica.
Le hanno risposto più sopra più che abbondantemente, sia sulla questione del trattamento dei dati sia sull'esperienza personale che non può e non deve essere modello per descrivere la realtà.

Frug

Ecco che è arrivato il trollone che non ha nemmeno letto l'articolo.
Ti è sfuggito che nell'articolo si piega come deve essere un protocollo di cura e come, nel caso specifico, manca il gruppo di controllo.

Il tuo esempio vale 0, perché la legge dei grandi numeri non contempla che venga considerato il tuo singolo caso.
Anche mio figlio ha avuto LA COVID 3 settimane fa, pensa è guarito in 2gg senza prendere assolutamente niente: secondo il tuo ragionamento, allora la cura dovrebbe consistere in NIENTE.
Ma se non sei del tutto citrullo, mi pare ovvio che non può essere così in tutti i casi.
Buona giornata.

GoodSpeed

Guarda che la fuffa è quella del tuo articolo perché i medici che adottano le cure domiciliari usano normali farmaci da banco quali antinfiammatori, cortisonici, antivirali, etc.. il tutto integrato con vitamine e zinco per stimolare il sistema immunitario. Pensi che sia meglio aspettare di aggravarsi come hanno detto a me? Il 22 dicembre ho avuto il covid e se non fosse stato per i medici delle cure domiciliari chissà dove sarei ora. Il mio medico come la guardia medica mi hanno saputo solo dire di aspettare a casa. Si aspettare che peggiorassi!!! Senza nessuna cura o visita.

GoodSpeed

Questa app permette di salvare vite. Ho avuto il covid e NESSUNO ti dà assistenza. Pure il pediatra di mio figlio di 19 mesi si è rifiutato di visitarlo. Roba da denunci. Ho dovuto chiamare uno privato e pagarlo per avere le cure per mio figlio. Lo stato permette di abbandonare pazienti e va bene???

GoodSpeed

E invece tutte le violazioni fatte dal green pass, dall' app io, e dal governo attuale vanno bene? Come è finita la violazione della legge sul green pass sul lavoro? Ve ne siete già dimenticati? Questa app salva vite! Occupatevi dei problemi veri invece di girarvi dall'altra parte. Pagherete tutto il male che avete fatto alla povera gente abbandonata a casa a morire senza cure.

Squak9000

eh... ma anche affidare i propri dati alle app di stato ufficiali non è che sia molto sicuro... ogni tanto bucano e si fottono tutto

Ennio

Se vedessero come fanno il tracciamento in Cina si metterebbero le mani ai capelli…

Surak 2.04

Bah, detta così è una non notizia che riguarda il solito ente voluto da un noto disturbato in cerca dell'ultima occasione di farsi notare e che come tale diventato l'ennesimo livello di potere di gente che vuole dimostrare il più possibile di averne.
Ovviamente al netto del lecito, quindi di reati veri o meno, l'app sembra essere ideata per fare telemedicina (roba che in Italia è ancora considerata stregoneria, poi vedi le farmacie indicare con vanto che vendono pure l'omeopatia...) e tra le eccezioni per avere i dati sanitari c'è indicato pure "assistenza e terapia sanitaria" ... quindi o il problema è che chi sta dietro all'app non ne ha i titoli adeguati oppure il problema non è l'app stessa (ma potrebbe essere che poi i dati vengono usati per altro)

Coolguy

E tutte le consistenti violazioni sulla riservatezza dei dati sanitari,messe in atto dai criminali e traditori del governo invece vanno bene?
Meritate il cappio

STAFF

:|/

Tony Sterk

Detto nel paese dove c'è gente che è OK con il green pass, perle ai porci. Questo paese della privacy SE NE FO**E

mitrez21

Insomma Google prima mette banner e avvisi sulla corretta informazione sul Covid19 e poi permette senza problemi la pubblicazione di un'app del genere. In un periodo come questo. I controlli che fanno sulle app pre-pubblicazione sono solo tecnici, devo sospettare.

Recensione OnePlus Watch 2: sfida a Samsung con Wear OS e un'ottima batteria

Recensione Xiaomi 14, il TOP compatto che vorrei! | VIDEO

Xiaomi 14 ufficiale in Italia. Video anteprima 14 Ultra

Xiaomi Pad 6S Pro, Watch 2, S3 e Smart Band 8 Pro ufficiali in Italia | PREZZI