Mercato app sempre più su: crescono i ricavi e TikTok è regina incontrastata

01 Ottobre 2021 3

Il mercato delle app continua a battere record su record, complice la pandemia che ha modificato le nostre abitudini rendendoci più dipendenti dalle piattaforme digitali. Prosegue dunque la crescita a doppia cifra, esattamente come accaduto nei trimestri precedenti: la spesa sostenuta dagli utenti per il download di app è cresciuta nel terzo trimestre sino a raggiungere 33,6 miliardi di dollari, mentre le installazioni delle app (vengono contate solo quelle scaricate per la prima volta) si sono "fermate" a 35,7 miliardi, contando sia App Store, sia Play Store. In questo secondo caso, si tratta di un calo di 1,9 punti percentuali.

Dati positivi, in generale, che vale la pena analizzare più nel dettaglio per capire in che direzione si stia muovendo il mercato. C'è poi da tenere conto che i numeri in termini assoluti dicono (spesso) poco, o non abbastanza: un confronto con gli stessi valori relativi allo scorso anno ci fanno infatti scoprire come la crescita sia effettiva, sì, ma inferiore rispetto a quanto registrato nel Q3 2020. Riassumendo:

  • spesa utenti Q3 2021: 33,6 miliardi di dollari
  • spesa utenti Q3 2020: 29,2 miliardi di dollari
  • differenza Q3 2021-Q3 2020: +15,1%
  • differenza Q3 2020-Q3 2019: +32%

Del resto, il dato non dovrebbe stupire più di tanto, visto che il 2020 ha rappresentato l'apice della pandemia e dei lockdown: difficile fare meglio di quel periodo, allo stato attuale.

RICAVI E DOWNLOAD: SITUAZIONE COMPLESSIVA

I dati sono quelli già riportati in apertura, ovvero 33,6 miliardi di download di entrate complessive e 35,7 miliardi di download (tra acquisto app, in-app e sottoscrizioni). In termini di introiti, fa leggermente meglio Google Play, con una crescita del 18,6% contro il +13,2% di App Store. Questi i dati nel dettaglio:


E indovinate qual è l'app che ha generato più ricavi nel corso del trimestre? TikTok, ovviamente, grazie al miliardo abbondante di utenti attivi al mese. Nel conteggio rientra anche la sorella cinese Douyin, e si registra una crescita annua del 41%. Niente triplete, però, considerando le tre classifiche globale-App Store-Google Play: sullo store di Mountain View c'è un'app di casa, Google One. Le classifiche dei top 10 le trovate a seguire. Risaltano Piccoma al secondo posto complessivo e su Google Play (lettore di manga), così come l'ascesa di Tinder su entrambe le piattaforme.

Per ciò che concerne i download, le installazioni sono diminuite dell'1,9%. Il calo ha riguardato entrambi gli store, come mostrato nel secondo grafico che trovate a seguire. Anche qui c'è TikTok sul gradino più alto del podio: era leader nel 2020, lo è tuttora. Nella pratica, è l'unica app in grado di competere con l'ecosistema di Facebook.

I dati sono relativi alle app games E non games
APP GAMES

La crescita nella spesa di app games è stata del 7,7% su base annua, per un totale di 22,4 miliardi di dollari. Qui la forbice tra Google Play e App Store si fa più ampia, con il primo cresciuto quasi il doppio del secondo. Rispetto alla prima metà dell'anno, tuttavia, l'aumento è stato meno marcato (17,9% nei primi sei mesi dell'anno). É PUBG Mobile l'app più redditizia (+11% nel trimestre rispetto allo scorso anno), anche se su App Store al primo posto troviamo Honor of Kings, e su Google Play Genshin Impact.


Riguardo i download, si deve registrare un calo del 3,5%, più forte sull'App Store (-8,7%) rispetto a Google Play. (-2,5%). Dati più dettagliati sono disponibili qui sopra (seconda immagine). PUBG Mobile è l'app games più scaricata al mondo, sia a livello complessivo, sia su Google Play (Count Masters invece su App Store).

Credits immagine d'apertura: Pixabay


3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Stefered

Ouh Odio "Ok Boomer" Io Contrasto contro di Voi Digitali Con questo: "Ok Digital, Fool!" Anche i Vecchi sono Meglio di Voi Digitali, Non Disprezzarli, possono Stupirvi di quanto Immaginate!

ALEXA23

che generazione di loser stranosex retarded. Il covid è poco per sta gentaglia, avrebbero dovuto creare un virus per eliminare sta gente

Pixel 6 e 6 Pro ufficiali: Google punta al top | PREZZI

Xiaomi 11T: scopriamolo in diretta insieme a Xiaomi Italia | Replay

Qual è il miglior smartphone per foto e video: ecco il confrontone | Video

Recensione Samsung Galaxy A52s: fascia media che accontenta tutti