Su Waze basta l'emoji dell'ambulanza per trovare il Pronto Soccorso più vicino

14 Luglio 2021 17

Da oggi Waze, l'app gratuita di navigazione stradale basata sul crowdsourcing e capace così di fornire informazioni in tempo reale sul traffico, si arricchisce di una scorciatoia che permetterà di cercare velocemente le strutture deputate all'assistenza sanitaria più vicine.

Sarà sufficiente, infatti, inserire l'emoji dell'ambulanza nella barra di ricerca per ottenere l'indirizzo delle più vicine tra le 644 unità operative di Pronto Soccorso e di Emergenza Sanitaria presenti sull'intero territorio nazionale, e integrate nel database di Wae grazie al lavoro di alcuni volontari della Community di Map Editor che hanno impiegato come fonte i dati divulgati da ASL, ATS, ASP e Ministero della Salute.


Dario Mancini, Regional Manager Italy and EMEA Emerging Markets di Waze, ha così commentato l'aggiunta di questa novità che va ad arricchire le funzionalità dell'app, recentemente già espanse dalla possibilità di visualizzare in tempo reale il prezzo del carburante nei distributori italiani:

Questo nuovo aggiornamento disponibile su Waze e introdotto grazie al prezioso contributo della nostra Community di volontari, sarà di grande supporto sia agli utenti attivi sull’app sia a tutta la cittadinanza. Infatti, in caso di emergenza, inserendo nella sezione “cerca” dell’app l’emoji dell’ambulanza, gli utenti potranno visualizzare in pochi secondi il centro di primo soccorso più vicino. Avere a portata di mano queste informazioni, in maniera rapida e veloce, diventa molto importante in situazioni di emergenza sia se ci si trova nella propria città di residenza, ma soprattutto se si è in viaggio”

Per provare Waze su un dispositivo Android e iOS, vi basterà seguire i link qui sotto:

  • Waze | Android | Google Play Store, Gratis
  • Waze | iOS | Apple App Store, Gratis

17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
efremis

Ottimo!

Alex Neko

me lo domandavo anche io

Andrea Centini

in generale preferisco google Maps in quanto calcola le strade in base al traffico ma Waze è utile in caso di autovelox in quanto ti avverte prima, Maps invece no

Castoremmi

A me è successo 3 volte sia senza account che con. Non viaggio molto col navigatoree quindi veder azzerati ogni volta i progressi mi uccideva ahaha

comatrix

Ecco bravi, scaricate Waze e andateci da soli soletti con le vostre gambine in DEA ^^

comatrix

Ahio nonno, no eh, che fai mi crei lavoro? ^^

Squak9000

mentre ti guida al pronto soccorso ti fa passare anche al MCDONALD di strada

yepp

BREAKING NEWS https://uploads.disquscdn.c...

Crash Nebula

Per tempo che trovi l’emoji dell’ambulanza fai prima a cercare quella del cimitero.

barneysmx86

E con l'emoji dell'ospedale che cosa cerca?

LetTax v5.0

Nessuno può saperlo

ASM77

Domanda su Waze: ma usa anche i dati sul traffico di Maps o si basa solo sugli utenti che lo utilizzano?

Tony Musone

Vero, tra l'altro esiste anche la categoria 'Ospedali e pronto soccorso' però, sapendolo, quindi anche senza aver mai usato l'emoji, basta selezionarla una volta per poi ritrovarsela nella cronologia di quelle usate.

Andrej Peribar

vuoi il numero privato di comatrix?!

Tony Musone

Io lo uso da anni e quel che scrivi non mi è mai successo. Anzi, forse una volta, anni fa, quando, se non sbaglio, avevano fatto un upgrade sostanziale.

Castoremmi

Fino a qualche anno fa lo usavo volentieri ma non so perché, nonostante mi fossi registrato, ogni tot tempo (forse a ogni aggiornamento) mi resettavo tutti i progressi effettuati. In seguito l'ho abbandonato preferendogli Sygic, ma da quando anche Maps ha implementato gli autovelox mobili e fissi ormai uso esclusivamente quest'ultimo.

Avete avuto anche voi questo problema?

HeySiri

Difficili trovare l'emoji dell'ambulanza, a meno che non si effettui una ricerca, ma a quel punto si fa prima a scrivere pronto soccorso cliccando poi sul suggerimento proposto.
A meno che uno non l'abbia già usata e la trova nei recenti

Recensione OnePlus Nord 2: sarà lo smartphone giusto per molti

Xiaomi Mi 11 Lite come non l'avete mai visto | Video

Recensione Sony Xperia 1 III: super fotocamere e spirito bollente

Recensione vivo X60 Pro: cosa offre lo smartphone ufficiale degli Europei