OnePlus ha citato il Nord 2 nel sito ufficiale, il lancio si avvicina

26 Maggio 2021 27

OnePlus si è lasciato scappare un riferimento al prossimo modello della linea Nord e, anche se la ''svista'' è stata corretta abbastanza rapidamente, l'informazione ha continuato a circolare in rete. Lo smartphone in questione è il Nord 2, passato in precedenza agli onori della cronaca e ora ancor più lanciato verso il debutto che potrebbe avvenire nel corso dell'estate - entro giugno dicevano le precedenti indiscrezioni, e comunque non oltre il 30 settembre come suggerisce proprio il materiale avvistato nel sito ufficiale del produttore.

Il riferimento a Nord2 era infatti contenuto nelle FAQ che indicano i modelli che possono accedere ad una nuova promozione legata a Stadia: chi ne acquisterà uno entro il 30 settembre prossimo riceverà la Stadia Premiere Edition - si precisa che l'offerta non è al momento attiva in Italia. Ne deriva che il lancio del Nord 2 dovrà necessariamente avvenire entro settembre, verosimilmente anche prima del termine ultimo.

Ad eccezione della menzione - poi ritrattata - non si sa molto altro dello smartphone: secondo voci di corridoio sarà basato sul SoC MediaTek Dimensity 1200 e integrerà uno schermo con elevato refresh rate - almeno a 90Hz, come il primo originale modello.

Credits: Android Police

L'appartenenza alla linea Nord suggerisce comunque quale sarà il posizionamento dello smartphone: questa gamma racchiude infatti i modelli di fascia media e medio-bassa, affiancandosi alla linea dedicata alle proposte di fascia più alta, attualmente composta da OnePlus 9, 9 Pro e 9R. Lecito attendere un dispositivo caratterizzato da un buon rapporto qualità-prezzo, ma per ulteriori conferme bisognerà attendere.

OnePlus Nord 2 è disponibile su a 340 euro.
(aggiornamento del 18 agosto 2022, ore 08:57)

27

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alex

Provato, però non mi fa gridare al miracolo, lo preferisco su un monitor

pietro

Sei libero di non crederci, non sto qui a convincerti

pietro

Non è vero, può essere valido per i giochi che hanno il loro motore di rendering, o le app che utilizzano qualche webview proprietaria.

Io tra tutte le mia app forse 2 non superano i 60fps. Pes mobile e l'app del fantacalcio

Nuanda
pietro

Io a 120hz ci faccio dalle 8 alle 10h di sot.
Nessun dispositivo usa RR fisso praticamente, se poi prendiamo ad esempio gli Xiaomi da 120 e 144hz utilizzano display da 60-90 ai quali è stato aggiunto un chip il dsc (data stream compression). Grazie a questo artifizio i display Xiaomi i display li paga poco e per giunta consumano pure poco essendo display da 60-90hz, per quanto gestiscano fino ai 144hz

pietro

Opinabile. Basta provare un dispositivo con più di 60hz. Viene molto difficile tornare indietro. Forse l'utilità pratica sarà anche poca, ma la piacevolezza che restituisce un rr più elevato è tanta roba

Federico98

Non lo faranno per ora perché i telefoni Apple sono tutti 60hz

Damiano Gassa

il problema è che una volta abituati ai 90 o 120hz il fattore fluidità non lo vediamo più, lo diamo per scontato

LastSnake

Assolutamente d'accordo, spero che almeno quest'anno possa sorprendere ma non credo proprio

Ignorante (ex Intollerante)

Device inutile.
Costa quanto il top dell'anno precedente. Quando è uscito il Nord allo stesso prezzo si trovava, in alcuni negozi, il 7T. Che è mille volte meglio, dal SoC alla fotocamera a tutto il resto. E anche il 7 liscio era molto meglio. Ovviamente sono sempre poco reperibili quando escono i nuovi, ma basta sapersi muovere.

Quest'anno accadrà lo stesso con OnePlus 8/8T.

Smart One

Il 90% delle app va a 60hz? Ma cosa dici. Giusto qualche app in flutter o framework non nativi girano a 60hz su alcuni dispositivi e tra l'altro da codice si può risolvere questo problema. Di norma le app non devono gestire in alcun modo gli fps. Discorso diverso per i giochi

Nicola

Mentono sapendo di mentire

Se tu dici "per me sono inutili perché non vale la pena consumare più batteria" allora ok, è una tua opinione soggettiva e assolutamente legittima, anche io li disattivo quando so di aver bisogno di più autonomia.
Io critico chi dice "Tra 60 e 120 Hz l'occhio non vede nessuna differenza" perché è oggettivamente una bugia.

Nuanda

non è questione di non notarla, si nota, ma ne vale la pena a discapito della batteria? No, anche perchè per adesso su smartphone l'utilizzo è molto limitato, il 95% delle app continua ad andare a 60....

Spesso leggo commenti di persone che dicono di non notare nessuna differenza tra i 60 e i 120 Hz, mi chiedono se queste persone abbiano serissimi problemi di vista oppure siano soltanto in malafede.

Nicola

Credimi non è così, certo ci si accontenta, ma dopo settimane di 120hz bel telefono e nel tab non riesco più a tornare a 60, a 90 vedo differenza ma ci passo sopra. Ah, ovviamente anche sul pc per me i 144 sono quasi d'obbligo giocando esclusivamente fps

Mariano

Perché inutili? La fluidità maggiore si nota tantissimo

Nicola

Che coraggio, fare la versione 2 di un cesso

Papa Roach

Speriamo tolgano l'orribile doppia fotocamera anteriore

Nuanda

ho detto anche io che si nota per carità....ma è realmente utile? sacrificherei la batteria per questa maggior fluidità? Per me la risposta ad entrambe le domande è no, è soggettiva la cosa, per questo non può essere considerato un "contro" oggettivo un display da 60hz....soprattutto gli Amoled che montano sui medio gamma, quando hanno refresh sopra ai 60hz tendono ad essere belli marsi....vedi il Nord, il Motorola Edge....

Massimo A. Carofano

Beh hai un super dispositivo..
Utilizzo quotidianamente un 60Hz e le poche volte in cui ho utilizzato un 90Hz la differenza in termini di fluidità si notava, figuriamoci su un 120Hz!
Passare da 60 a 120Hz credo sia quasi troppo, se non con una batteria che assicuri di arrivare a sera in scioltezza e non in standby..

Nuanda

mah...alla fine ritengo abbastanza inutili i 90 hz, se il cellulare che ho non è un campione di autonomia è la prima cosa che tolgo sempre...ad esempio ora ho un Fold 2, il display esterno è 60hz, quello interno 120...quello interno si vede che è più fluido per carità, ma è perfettamente utilizabile è fluido pure quello esterno...su i medio gamma poi sono ancora più inutili a mio avviso, a volto hanno micro lag di loro, non è che gli hz maggiori faccian tutti sti miracoli...

Alex

La maggior parte dei pc ancora è a 60hz, i 90 o 120 sono abbastanza inutili su mobile. A meno che non ti piaccia vedere scendere la batteria più velocemente

Massimo A. Carofano

Pardon, condivido, forse avrei dovuto specificare perlomeno per i terminali da "mediogamma".
Stessa cosa per i terminali senza OIS, dai mediogamma in su dovrebbe essere nei contro.

Nuanda

e perchè mai? il 90% delle app va ancora a 60hz....a 90 sarà meglio ma io tutto sto "contro" non lo vedo...

Massimo A. Carofano

"..e integrerà uno schermo con elevato refresh rate - almeno a 90Hz, come il primo originale modello."
Spero che a fine maggio 2021 si inizi a considerare nella norma i 90 Hz, inserendo nei "Contro" delle recensioni tutti quei dispositivi con refresh rate inferiore..

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO

Pixel Buds Pro: con l'ANC gli auricolari Google sono top di gamma | Recensione

Honor Magic 4 Pro vs Nikon Z9: la "folle" sfida con un fotografo professionista

Cosa succede agli smartphone: fine di un ciclo tecnologico? Video