WhatsApp non basta? Nasce DOMI, il primo social network di condominio

20 Aprile 2021 141

Chi l'ha detto che i social network devono avere un numero di partecipanti sterminato, che non necessariamente si conoscono nel mondo reale? Negli anni scorsi non sono mancati esempi di reti social introdotte per mettere in connessione gruppi di utenti appartenenti a realtà molto più circoscritte rispetto a quelle in cui si trovano gli iscritti a Facebook o Twitter, ad esempio i cittadini dello stesso quartiere (ved. Nextdoor). Enfatizzando ancor di più questo approccio alle reti social, nulla vieta di creare una rete che leghi solo i condòmini. Nasce così Domi, presentata come il primo social network di condominio. Una soluzione ricca di opzioni pensata per i condòmini più smart, ai quali vanno stretti i classici gruppi WhatsApp.

L'app si presenta con un biglietto da visita interessante: è gratuita, disponibile per dispositivi Android e iOS e permette di svolgere utili funzioni, nel pieno rispetto della privacy e della riservatezza dei dati - garantiscono gli sviluppatori - ad esempio:

  • contattare l'amministratore e il custode
  • segnalare un problema
  • chattare con i vicini di casa
  • condividere informazioni sui professionisti di fiducia e aggiungere alla lista quelli suggeriti dai vicini

Uno dei vantaggi rispetto a WhatsApp è che Domi può sostituire l'app di messaggistica rendendo le interazioni meno caotiche e dispersive - stesso dicasi per quelle via mail. La struttura delle comunicazioni riprende infatti quella dei social network basata su post, commenti e like, tramite i quali si possono canalizzare le discussioni sugli argomenti più rilevanti.

Per garantire la privacy i dati personali relativi al recapito elettronico e telefonico sono occultati, e le attività social dei condomini tenute distinte da quelle dell'amministratore di condominio, chiamato in causa solo quando serve tramite un sistema di segnalazioni. L'amministratore a sua volta si può servire di Domi per fornire informazioni aggiornate sullo stato di avanzamento delle richieste.

L'amministratore può anche usare Domi per sostituire le tradizionali raccomandate e le comunicazioni ufficiali: l'app integra infatti un sistema di certificazione di lettura che permette di attestare la presa visione da parte dei condomini - questo servizio prevede però un prezzo - a carico del professionista - che varia in base al numero di appartamenti.


Sulla carta Domi è un'app molto interessante, in concreto il successo dipende dalla disponibilità dei condòmini a scaricarla e utilizzarla. Ciò vale anche per l'amministratore di condominio, fermo restando che le due macro aree di funzioni (quelle social dei condòmini e quelle dell'amministratore) possono anche operare indipendentemente - i condòmini potrebbero iniziare a testare l'app e poi, eventualmente proporla al proprio amministratore.

Per ulteriori informazioni si rimanda al sito ufficiale (link in FONTE), mentre per il download è sufficiente collegarsi agli store di Android e iOS:

  • Domi | Android | Google Play Store, Gratis
  • Domi | iOS | Apple App Store, Gratis

141

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Grazie!

Nicole G

Ciao Simone, ci vuole sempre un po' di tempo quando si propongono delle novità. Se ti servisse un aiuto per presentare la soluzione ai tuoi vicini scrivici pure una mail ad assistenza@domi.house =)

LordRed

grazie

Nicole G

La chat è riservata esclusivamente ai condomini, l'amministratore si relaziona con i condomini solo attraverso le segnalazioni e l'area avvisi tramite cui può inviare comunicazioni e avvisi.

Nicole G

Ciao Oliver, su DOMI c'è un'area dedicata esclusivamente ai condomini per comunicare e condividere dubbi, notizie e problematiche e una sezione che collega tutti i condomini con l'amministratore in cui si possono aprire segnalazioni, seguirne lo stato di avanzamento e ricevere comunicazioni direttamente dall'amministratore. Puoi scaricare l'app e invitare i tuoi vicini ad unirti al gruppo del condominio per iniziare a semplificare e digitalizzare la vostra comunicazione.

Nicole G

Ciao, purtroppo in condominio molte persone non si conosco neanche e l'app non ha l'obiettivo di sostituire la socialità diretta, ma vuol essere uno strumento per velocizzare e migliorare la comunica in tempo reale con tutti gli inquilini e facilitare la comunicazione con l'amministratore.

Nicole G

Ahahah non sostituisce le assemblee condominiali, ma può aiutare i condomini ad arrivarci un po' meno agguerriti =)

Nicole G

Ciao LordRed, DOMI è diversa da Facebook in quanto è divisa in diverse sezioni, una dedicata esclusivamente alla comunicazione tra condomini (attraverso un profilo che non implica la visibilità di numero di telefono o mail) e una sezione dedicata alle segnalazioni e comunicazioni con l'amministratore. E' un vero e proprio social network ma destinato solo al condominio. =)

Nicole G

Uno dei vantaggi di avere l'app piuttosto che WhatsApp o Facebook è quello di non dover dare numero di telefono o mail agli altri, ma di comunicare tramite un profilo creato solo per quello scopo. La privacy prima di tutto =)

Nicole G

Ciao, l'app è anche per piccoli palazzi, la comunicazione è necessaria anche se si parla di piccoli/medi condomini =)

Nicole G

Ciao Underteo, in verità WhatsApp non è molto funzionale, soprattutto in condomini medio grandi dove le conversazioni risultano confusionali, spezzettate e dispersive. Con DOMI abbiamo strutturato un'area in cui la comunicazione è ordinata e sempre fruibile, chiara e semplice da seguire. Inoltre sull'app puoi trovare altre funzionalità che mettono in diretto contatto l'amministratore con tutti i condomini, i quali possono aprire segnalazioni e seguire in tempo reale e in maniera trasparente l'avanzamento dei lavori. Prova la parte relativa alla comunicazione e mi fai sapere =)

eL_JaiK (Ban totali: 1)
Johnny
Allora boost finale finalmente

Guarda, non vedo l'ora di finire. La metà dei professori non li sopporto più, tra quelli che non fanno una mazza e quelli che si svegliano all'ultimo a fare le cose e poi le fanno di fretta e male.

non so che pazienza avete avuto per starci dietro a quei deliri

Infatti ho deciso di ignorarli, tanto discuterci non porta a nulla e mi fa solo perdere tempo.

Grazie per avermi scritto comunque

Di nulla, è sempre un piacere :)
Alla prossima :D

eL_JaiK (Ban totali: 1)
Johnny
eL_JaiK (Ban totali: 1)
franky29
franky29
Johnny
emmeking

Pigihome

max76
untore

Ma anche no, per carità.

Kekkonen

Non me ne parlare.
Nel terrazzo che dista un metro dalla finestra della mia camera c’è un pastore dell’Asia centrale che sembra un cavallo che alle 6 del mattino, a finestre chiuse, fa registrare quasi 60 Db dalla mia camera.
Sono indeciso se comprare un giaguaro o nominare il nome di d10 invano (come già faccio ogni mattina, ndr).

eL_JaiK (Ban totali: 1)
Lu

Andrebbero condannati anche in questa vita

Mariux Revolutions
sopaug

non so il nome dei vicini e non voglio nemmeno saperlo, perchè mi servirebbe un social addirittura?

Davide

BenzIn, i social tipo LinkedIn ma per i lavoratori del settore idrocarburi

Davide

Fail. Povero quelli che ci hanno messo i soldi. Se proprio devi fare una cosa del genere, s non ne vedo il motivo, lo fai con un gruppo proprio su WhatsApp

Rendiamociconto

spero di no per te, meno ti muovi a volte meglio è

Aster

Si lo so che e la piu cara,ho detto potendo scegliere io avrei preferito washington dc,purtroppo non ho scelto io:)

BlackLagoon

purtroppo temo tu abbia tremendamente ragione.

SteDS

A San Francisco città? Ma scherzi, hanno prezzi folli molto più alti di Washington DC. A meno che non ti accontenti di Tenderloin e quartieri affini, a tuo rischio e pericolo. San Francisco è la città più cara degli USA se parliamo di case.

Jacopo93
Johnny

Oh ciao :)
Era un po' che non ti vedevo, come va?

Mirko

Oppure semini una scia di dollari fino all'ingresso e oltre con la porta aperta, e stai appostato con una mitragliatrice ad aspettare che qualcuno li prende.

Aster

E magari si rimorchia pure

Rendiamociconto

veramente sono gli italiani che fan danno, l'hanno votato loro il referendum non la sinistra.
Incomincia a prendertela con i veri responsabili, (familiari e conoscenti e non)

Rendiamociconto

finisce una, iniziano altre

Rendiamociconto

finchè non ti vengono a prendere di notte dentro

Rendiamociconto

quello lo devi pagare e alloggiare

Desmond Hume

No no che poi si entra in confidenza e te li ritrovi in casa a rompere le pelotas

DiscentS

Negli Usa tutta la casa intera può essere una bomba così quando entrano i ladri premi il pulsante ed esplode tutto.

Desmond Hume
LeoX

Che lote. Chiama i vigili/carabinieri, credo sia illegale.

Mirko

Capisco che esiste la radioattività naturale, in Italia ci sono oltre 3.000 morti all'anno solo per il gas Radeon, ma non mi sembra un buon motivo per incrementarla, anche se in percentuali bassissimi. Preferisco finanziare le ricerche sulla fusione nucleare che buttare ancora soldi per la fissione.

Bastia Javi

stai facendo tutto tu sai, io non ho detto ''potrei fare di meglio'' ho detto solo che le fragole sono meglio del erba sintetica al giardino.
io nel mio giardino ho messo dei pomodori....

Gabriele

1) Non c'entra come la penso io: se vai a leggere i report scientifici di IEAA e altri organi indipendenti c'è scritto nero su bianco quanto ho detto. Al momento dello sversamento l'acqua sarà potabile per gli standard OMS
2) I paesi da te citati sono preoccupati principalmente per l'impatto che tale notizia può avere sulla loro economia ittica: la gente si spaventa non conoscendo i dati reali e non compra più pesce del pacifico.

Nyles

Ok c'è una parte di New York con villette a schiera ma non toglie che quest'app potrebbe essere usata in migliaia di condomini a New York....

Massimo

eccolo e arrivato il solito italiota 'io potrei fare di meglio'

Recensione Sony Xperia 5 IV: unico ma non per tutti

Recensione Honor 70, fascia media a chi?

Realme GT 2 Explorer Master: la summa dei Realme 2022 | Video

In vacanza con lo Xiaomi 12S Ultra: che smartphone e che foto! Video