Diablo Immortal sarà un GDR d'azione free to play: si inizia con un'Alpha Tecnica

18 Dicembre 2020 23

Nell'attesa di Diablo IV, Blizzard ha divulgato nuove informazioni su Diablo Immortal, lo spin-off della celebre saga destinato ai dispositivi mobile, che molto presto potrà essere provato da alcuni fortunati utenti attraverso una versione Alfa Tecnica.

Presentato per la prima volta alla BlizzCon 2018, Diablo Immortal sarà un GdR d'azione free to play che racconterà una storia originale ambientata tra gli eventi di Diablo II e Diablo III. Giocabile sia in single player sia in cooperativa, il nuovo gioco mobile promette combattimenti frenetici, spedizioni rigiocabili, progressione, potenziamento oggetti e un esercito di mostri mai visti prima, il tutto ambientato in un mondo in continua espansione.

Gli avventurieri viaggeranno in tutto il mondo di Sanctuarium per trovare i frammenti della Pietra del Mondo e portare a termine quello che Tyrael aveva iniziato. Con l'aiuto dell'ultimo Horadrim, Deckard Cain, affronterai dei mali ridestati come il Re Scheletro e la sua Regina, cultisti che venerano la sanguinaria Contessa e combattenti corrotte un tempo guidate da Akara. Con la sconfitta di Diablo, cosa faranno gli altri servitori degli Inferi? Inaugureranno il proprio regno di terrore o si riorganizzeranno sotto il comando di Skarn, un luogotenente degli Inferi?

Le iscrizioni per accedere all'Alfa Tecnica sono già attive ma inizialmente solo i giocatori australiani, con un dispositivo che rispetti i requisiti, potranno richiederne l'accesso. La fase di test, come spiegato da Blizzard, consentirà al team di sviluppo di testare la stabilità dei server e le prestazioni del client su una serie di dispositivi differenti, oltre a ricevere feedback sulle meccaniche principali, sulla progressione nei primi livelli e su tutti gli altri sistemi iniziali di gioco.

L'obiettivo finale di Blizzard è quello di portare il nuovo gioco di Diablo su più smartphone e tablet possibili ma al momento gli utenti australiani che vorranno provare il gioco devono essere dotati di dispositivi che rispettino i seguenti requisiti minimi:

Android

  • CPU: Snapdragon 710 / Hisilicon Kirin 810 o superiore
  • GPU: Adreno 616 / ARM Mali-G52 o superiore
  • RAM: 2 GB di RAM
  • Sistema operativo: Android 5.0 (Lollipop) o superiore

Apple

  • iPhone 8 o superiore
  • Sistema operativo: iOS 12 o superiore

Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 259 euro oppure da ePrice a 307 euro.

23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
uncletoma

Beh, come in quelli con fee mensile

Febiz

Non trovi nulla di tutto questo in quei giochi, una volta che entri in partita conta solo quello che sei capace di fare

uncletoma

Di tutto? Perché in conto è l'estetica, un altro "armi e armature e abilità"

Pistacchio
Febiz

Sì, la base di partenza è la stessa, ovvero puoi comprare di tutto ma in partita sarai sempre nelle stesse condizioni degli altri.
Anche League of Legends con la sua versione mobile uscita la settimana scorsa applica lo stesso principio

uncletoma

Tipo Fortnite?

kedwir

Non tutti (vedasi lol) ma nella maggior parte dei casi.. si

https://www.youtube.com/watch?v=MmkHAlhCvWg

Everything in its right place.

leggendario

BlackLagoon

"Is this an out of season April's Fools joke?"

90 MINUTI DI APPLAUSI

Febiz

Non è detto perché Blizzard nei suoi giochi ha una marea di skin/oggettistica o cavolate varie a qualsiasi fascia di prezzo, non escluderei che mantengano quel modello per far cassa

Abel

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

uncletoma

https://www.youtube.com/watch?v=YhqWaqL2N7A

uncletoma

FTP=PTW
(Free to Play / Pay to Win per chi non capisce)

momentarybliss

Nessuno rinuncia a mungere le vacche

Stefano Bortoletto

Freetoplay=truffa legalizzata

AldOne

Che cul0 sono in Australia!

Francesco Venturini

per essere un gioco mobile, che è un mercato molto più rapido, ci stanno mettendo tantissimo tempo!

Walter

Sono registrato per la beta su Google Play da almeno un paio d'anni... non so se sarà un GDR o vaporware...

Franz 451

https://uploads.disquscdn.c...

Salvatore Provino

Per chi si sia perso la presentazione si questo gioco al Blizzcon 2018, andatevela a vedere perché é il massimo del ventunesimo secolo

Political in-correctness

non vedo l'ora

Samsung Galaxy S21 (4000mAh): live batteria dalle 8.30

Recensione Samsung Galaxy S21: una bella conferma

Recensione Samsung Galaxy S21 Ultra: convince praticamente su tutto

Samsung Galaxy S21 e S21 Ultra: Live Unboxing e prime impressioni | Replay