Immuni diventa un'app statale: esce Bending Spoons e entrano Sogei e pagoPA

14 Ottobre 2020 192

Nelle ultime ore si è perfezionato un importante passaggio di consegne che porta Immuni, l'app italiana di tracciamento, dalle mani dei privati a quelle dello Stato. Si tratta di un'operazione che era già prevista dal contratto iniziale che aveva permesso a Bending Spoons di realizzare tutte le versioni di Immuni rilasciate sino ad ora, compito che ora spetterà a Sogei e pagoPA, le due aziende pubbliche incaricate di seguire la manutenzione e lo sviluppo futuro dell'applicazione.

Si conclude quindi un passaggio critico che inizialmente aveva sollevato molte incertezze tra i più scettici, i quali non vedevano di buon occhio il fatto che un'applicazione tanto critica potesse essere messa nelle mani di un privato, specialmente per via dei dati sensibili trattati. I fatti hanno dimostrato che le paure iniziali erano infondate, al punto che la soluzione italiana è stata recentemente lodata nel rapporto europeo "Soluzioni digitali per combattere il Covid-19", dove viene evidenziato il rispetto dei principi stabiliti dal Consiglio d'Europa riguardo il trattamento dei dati personali.

Tutto ciò avviene a pochi giorni dall'avvio del progetto europeo Gateway, il quale permetterà alle applicazioni di tracciamento dei singoli Stati di dialogare tra loro senza ulteriori modifiche ai client utilizzati dai cittadini. Si comincia con Italia, Germania e Irlanda, ma la speranza è che la copertura possa essere estesa a tutta l'Unione Europea in tempi brevi. Intanto Immuni sta vivendo un nuovo periodo di popolarità che sta facendo incrementare i download, anche se cominciano a sorgere i primi dubbi riguardo il fatto che le ASL siano veramente in grado di sfruttare i dati messi a disposizione dall'app.

  • Immuni | Android | Google Play Store, Gratis
  • Immuni | iOS | Apple App Store, Gratis
Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Phonemaxi a 390 euro oppure da Amazon a 469 euro.

192

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Kapy70

Si certo lo so.. È quello il problema.. Trovare chi lo inserisce .

raffsr

La inserisce l'operatore sanitario, non tu.

PistacchioScemo

No grazie.

piero

quelli dei protocolli aams delle scommesse sportive... quando devono incul4re soldi funzionano benissimo

piero

ma se manco sanno aprire una cartella sul destropsh

piero

se un'app mi si installa in automatico, mi traccia e tutti possono sapere in tempo reale dove sono su una mappa, è facile. torno ad essere un uomo libero e butto il telefono. quello che dici tu si può eludere. tutto. anche il microchip.
quindi il problema non è la tecnologia. ma lo stato ed il cittadino.

piero

forse solo la sucania

piero

lo stato è il primo che si è venduto il paese. perché dovrebbe non vendere i nostri dati sensibilii?

Phil Cassidy

Certo, ma almeno è un problema in teoria facilmente risolvibile.

Niccolò

"Si conclude quindi un passaggio critico che inizialmente aveva sollevato
molte incertezze tra i più scettici, i quali non vedevano di buon
occhio il fatto che un'applicazione tanto critica potesse essere messa
nelle mani di un privato, specialmente per via dei dati sensibili
trattati.", credo fortemente che il passaggio ad enti statali sia la lapide finale invece.

Kapy70

Perfetto grazie.. Però da quello che si legge anche all'interno dei commenti del play store nessuno sa (oppure solo pochi operatori volenterosi lo sanno) come inserire la positività nell'app.... Senza di questo cade tutto.. Comunque proverò a scaricarla e vediamo intanto se il mio mate 10 pro regge a livello di batteria...

Life_XP

regola fondamentale del software engineering "do not reinvent the wheel". stupidità più che spirito patriottico.

Trumbo

Di sicuro non la Campania

Repox Ray

"L'esito del tampone è comunicato su un apposito sito online". Lui il tampone lo ha fatto. E' che non gli danno il codice che gli permette di autosegnalarsi sull'app, che è quello che in molti stanno denunciando.

Phil Cassidy

Perché l'avresti incontrato prima che abbia segnalato la positività.
Per farla semplice : se oggi incontri una persona positiva ma asintomatica, entrambe avete immuni e viene registrato "l'incontro". Tra 5 giorni questa persona fa il tampone e scopre che è positiva, segnala su immuni e a te arriva la notifica del contatto con positivo.

Kapy70

Una domanda forse stupida così magari qualcuno mi spiega.. Come faccio ad entrare in contatto con uno che si è autosegnalato positivo(ammesso che ci riesca perché sembra che sia estremamente complicato, trovare qualcuno che inserisca la positività sull'app) se chi è positivo e segnalato deve essere in quarantena? Posso incontrarlo solo quando ha finito la Quarantena e quindi guarito ma nessuno a nuovamente cambiato lo stato da positivo a negativo... Grazie per chi saprà darmi una spiegazione

Caco Mela

No trans no ghei!

Caco Mela

Il secondo giorno? Ottimista sei...

Caco Mela

Io gli articoli nemmeno li leggo, passo subito ai commenti.

Caco Mela

"Non si installa sul mio iPhone".

Undertaker

Sviluppatori...Dubito diventino richi, comunque e auspicabile ci sia un app gestita da un servizio sanitario Europeo non solo per il Covid 19, anche per altre patologie infettive, ben inteso e un mio pensiero.

Dark!tetto

L'app misura anche l'intensità del segnale, aldilà del muro non ti rileva il contatto, al massimo questo discorso vale per il plexiglass. La seconda è nosense, se sai che hai un'app di tracciamento attiva sta a te non lasciare lo smarphone in borsa, non ti viene mica impiantato un microchippe da Bill Gates...

Come vedi pochi ne parlano perchè allo stato dei fatti non sono vere o non hanno a che vedere con l'app.

Tiwi

e non solo loro penso

Tiwi

e con l'aumento dei contagi aumentano anche i download

Estiquaatsi

Accesa tv adesso su skytg24: "la regione Veneto non ha ancora attivato la funzionalità per segnalare i positivi su Immuni". Ok... no comment.

Estiquaatsi

Credo esista una specifica legge di Murphy per spiegare questo, ma non ricordo quale.

fabuz

immuni non lo fa perche registra solo i contatti che durano + di 15 minuti. Addirittura puoi stare faccia a faccia con qualcuno per mezz'ora ma se questo a metá si assenta 2 minuti per fumare o andare in bagno per immuni non vi siete mai incontrati

fabuz

a me serve sapere se tu positivo ieri sei stato in quel ristorante alle 20 cosí se c'ero anch'io mi faccio il tampone. E non c'é bisogno di pubblicare i nomi, bastano i percorsi

fabuz

infatti in korea del sud facevano cosí mi pare: pubblichi il tragitto dell'infetto in modo da allertare chi é stato in quei posti nelle stesse ore. I geni sotto scrivono che violerebbe la privacy ma nessuno ha detto di pubblicare i nomi...

fabuz

cosí ci saluta anche l'unico aspetto positivo: essere stata realizzata gratuitamente senza costi per i cittadini.
Ora invece dovremo pure pagare la gestione di un'app inutile che traccia solo una minima parte dei contatti.

kust0r

le "pecche" di cui parli non sono imputabili all'app, che è uno strumento da aggiungere a tutti gli altri accorgimenti anti contagio.
Un po' di realismo, suvvia...

Francesco Renato

Il problema non è tecnologico ma umano, molte ASL non sanno come funziona l'app.

Frederik

Ma tra 3 mesi arriva il vaccino

Francesco Renato

Il bello è che alcuni dirigenti ASL, superpagati, non lo sanno, anche il genovese Sanza è incorso nello stesso problema.

Niccolò

L'app non serve a nulla, lo ha dimostrato anche un vostro precedente sondaggio a risposta multipla condotto da dem_enti

Francesco Renato

Probabilmente il passaggio consente di compensare adeguatamente gli inventori.

Undertaker

Che senso ha passare di mano (peggiore) se l'app dovrebbe durare fino al 31 Dicembre 2021?

danieleg1

Quindi nulla di fattibile in pochi mesi, quindi è inutile lamentarsi.

zdnko

Potevano fare anche un alone azzurro come quello viola di 30 anni fa, se avevano allora la tecnologia tanto più ora! :D
https://uploads.disquscdn.c...

fabbro

certo, un'app che tiene i dati privati non va bene, mettere in pubblica piazza nomi e cognomi e luoghi frequentati si...che genio!

Andrea M.

come tutte le multe comunali, ma se non ti va mai bene niente puoi fare un buco per terra e incul@rti il mondo. Adios.

Ecco il "Bisinisse."

DjMarvel

Allora l'app funziona benissimo. Anche se prende il segnale di una persona positiva dell'altra stanza si va a fare il test. Ci vai per curiosità senza necessariamente dire che te lo ha detto l'app. Non è un obbligo ma fa comodo averla.

mijji212

Il modernissimo banner scelto per celebrare l' arrivo di immuni promette gia bene
https://uploads.disquscdn.c...

The Evil Queen

Se la paghi entro tot, cala un sacco.
Minacce quasi a vuoto.

L0RE15

Non siamo di fronte ad una catstrofe tale da dover rendere obbligatorio un attegiamento simile che manderebbe a ramengo tutti i concetti di democrazia e libertà esistenti.

Andrea M.

meglio ancora, multe più salate, funzionano meglio della minaccia del gabbio.

L0RE15

Ad averle le avrei già brevettate.

MrPhil17

Beh, se il telefono rimane in armadietto per il telefono è come essere in un bus o un treno. Non nota differenze. Dovrebbero integrare i giroscopi per capire quando il telefono è fermo o si muove.

L0RE15

Sì va beh, allora con il "non si sa mai" ci si può gestire anche da soli e non c'è bisogno dell'app o della tecnologia ma del buon senso.

Recensione Sony Xperia 5 II: il miglior top compatto Android

Recensione Realme 7 Pro: c'è di più oltre ai 65 Watt di ricarica

Recensione Samsung Galaxy Z Fold2: quello che non vi hanno detto, un mese dopo

Recensione Motorola Razr 5G: lo smartphone per distinguersi