Firefox 80 arriva su Android: Mozilla ascolta gli utenti e torna il tasto indietro

04 Settembre 2020 97

Dopo l'importante update di fine luglio, il browser di Mozilla torna ad aggiornarsi anche su Android: è già il momento di Firefox 80. Cominciamo subito con una doverosa premessa: no, il supporto alle estensioni compatibili con le versioni precedenti alla 79 non è ancora stato ripristinato pienamente, e resta limitato come prima.

Per il resto, ci sono comunque alcune novità interessanti. A cominciare dal ritorno del tasto indietro, fortemente richiesto dagli utenti, che ora compare aprendo il menu della barra degli indirizzi. Con una pressione prolungata si potrà vedere l'elenco dei siti visitati in precedenza.


Nella schermate di selezione delle schede, inoltre, ora compare in bella vista la nuova scorciatoia "Salva in una raccolta" che permette di salvare le propria sessioni di navigazione, e cioè l'insieme delle schede aperte, e di organizzarle in raccolte. In questo modo, ad esempio, si potranno aprire velocemente tutte le schede necessarie per il lavoro, oppure per il gioco, e così via.

La distribuzione di Firefox 80 è cominciata in queste ore via Play Store: ma per chi fosse impaziente di provarla c'è anche la possibilità di scaricarla tramite APK Mirror a QUESTO link.

  • Firefox | Android | Google Play Store, Gratis

97

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dea1993

si il mobile e' stato un tentativo disperato, uno spreco di soldi e risorse, magari pensavano di avere successo nei mercati emergeti? boo buona l'intenzione ma era estremamente dura..
poi si chiaro, non dico che e10s, rust e tutte le migliorie sono merito delle rapid release, dico solo che senza rapid release dovevi aspettare 1/2 anni prima di avere anche solo un cambiamento, perche' nelle minor c'erano solo bugfix, invece cosi' bene o male ogni mese e mezzo potrano sempre qualcosina (anche se spesso magari e' insignificante, ma comunque nell'arco di un anno portano svariate novita' e senza dover aspettare una data non definita, quando si ritiene tutto maturo).

Spaceboost

Apprezzo molto la tua competenza.
Mi permetto soltanto di fare notare come Mozilla abbia perso almeno due o tre anni nel tentativo di creare un sistema operativo mobile a scapito dello sviluppo del browser.
Sicuramente a partire da e10s e dal nuovo linguaggio di programmazione rust le cose sono migliorate, ma non credo che dipenda dalla gestione dei rilasci rapidi, quanto dal fatto che hanno buttato tutte le risorse di nuovo sullo sviluppo del browser.
Visti i numeri esigui del market share di Firefox, dovuti soprattutto alle norme capacità di marketing di Google, Firefox deve ritornare ad essere il browser della personalizzazione e dell'alta configurabilità.
In troppi hanno avuto l'impressione, in questi ultimi anni, di un appiattimento alle scelte di Chrome.
Anziché dettare standard, Firefox deve rincorrere.
Per certi aspetti sarebbe stato utile un compromesso con la filosofia del progetto di pale Moon

Dea1993

le rapid release oggi come oggi sono essenziali.
un browser matura troppo velocemente, chrome ha innovato molto e in poco tempo, firefox non poteva certo andare avanti con release annuali (o anche meno frequenti) come prima della 4.0 senno' a quest'ora non lo usava piu' nessuno.
poi chiaro che con release cosi' frequenti, non hai sempre enormi novita' pero' i tempi sono cambiati, nello sviluppo software non puoi rimanere fermo sopratutto se la concorrenza e' agguerrita, e sopratutto se la concorrenza e' piu' diffusa di te.
australis per me non aveva stravolto niente in negativo sulla personalizzazione, come non l'ha stravolto la grafica attuale.
se poi una manciata di estensioni un po piu' di nicchia, non sono piu' disponibili, pace.
io con quantum ho perso il supporto a downthemall, pace, me ne sono fatto una ragione, ho iniziato ad usare aria2, magari non ce l'avrai integrato nel browser, ma alla fine poco mi cambia.
per il resto non sono certo quella manciata di utenti di nicchia che smuovono il mercato dei browser.
anzi in compenso, quantum (e ancora di piu' secondo me electrolysis), hanno stravolto completamente le performance di firefox desktop.
prima (rispeto, secondo me sopratutto prima di e10s), firefox era un chiodo, lentissimo e sopratutto ogni tanto si freezava essendo monoprocesso, con e10s, hanno introdotto il multiprocesso, cosi' che le tab hanno n processi, le estensioni un altro processo dedicato, e il main e' su un altro processo ancora, cosi' se uno e' bloccante, non ti freeza tutto il browser.
con questo voglio solo dire che, avranno perso anche qualche estensione scontentando qualche utente di nicchia, ma hanno rivoluzionato le performance facendo contenti tutti quanti.
e le performance smuovono di piu' l'utenza rispetto a qualche estensione (visto che la maggior parte degli utenti non usa neanche un adblocker)

Spaceboost

Credo che sia una protesta per tutti gli utilizzatori di Firefox che lo vedono sempre più diventare un prodotto chiuso, non personalizzabile, rinunciando alle caratteristiche di forze che pur aveva già nella versione precedente. La stella va al progetto di creare un clone di Chrome, di non ascoltare quelle che sono le esigenze degli utilizzatori storici di Firefox, che pian piano se ne vanno..

Spaceboost

Il Firefox per web extension, pre Australis aveva una capacità di personalizzazione straordinaria. La specificità è la diversità di Firefox era proprio quella. Dopo il parco estensioni e temi si è notevolmente impoverito, iniziando la rincorsa ad essere il clone di Chrome, compresa l'adozione della rapid release, che non è semplicemente un fatto di nomenclatura ma è un elemento sostanziale

Dea1993

ma quello poco importa, la maggior parte delle estensioni ci sono, chi non si accontenta delle estensioni presenti su desktop, sono davvero pochissimi utenti che ne fanno utilizzi davvero specifici.

Spaceboost

Credo che il declino di Firefox sia cominciato lato desktop, con la dismissione dei vecchi protocolli degli addons XML User Interface Language (XUL).
Seppur motivato da esigenze di sicurezza, tale salto ha comportatoha comportato un impoverimento quantitativo e qualitativo delle estensioni, facendo perdere a Firefox il grande vantaggio competitivo che aveva, cioè la capacità di personalizzazione in profondità.

Dea1993

secondo me non e' uscito cosi' troppo presto.
c'e' da dire che il vecchio firefox ormai era fermo da un paio di anni (l'ultima release era la 68, e siamo arrivati all'81.
il team non e' certo al pari di google come risorse economiche e dimensioni, e' ovvio che devono prendere le decisioni.
e non potevano neanche continuare eternamente con una beta con pochi feedbacks.
diciamo che uscendo in stable, si sono ritrovati con tante critiche, ma anche tante idee per capire cosa vogliono gli utenti.
alla fine cosi' hai i feedback che ti servono.

Spaceboost

Il browser è uscito troppo presto. Le poche estensioni disponibili non solo quelle davvero completamente utili. Affermare che sia sufficiente implementare quello che viene utilizzato dalla maggior parte degli utenti equivale ad accettare la deriva che hanno seguito tutti gli altri browser.
Inoltre ho notato che rispetto alle prime versioni preview le prestazioni sono degradate.

J.H. Bolivar Pacheco

Probabilmente non usavi gli add on.

Moltissimi della precedente versione (che funzionavano su PC come su Mobile), attualmente risultano incompatibili solo per il mobile.

Riccardo

in questo momento non mi ricordo esempi particolari, gli avevo dato una possibilità perchè avevo letto alcuni buoni feedback sul suo miglioramento anche lato mobile, ma mi aveva deluso

piero

su pc io uso esclusivamente Firefox.
per sviluppo e per navigazione.
ultimamente per sviluppo sto usando certe funzionalità di Chrome che firefox non ha: override degli script.
nonostante chrome mi stia sulle balle.

su mobile chrome per me non esiste. prima usavo Firefox, adesso solo Edge.

lato prestazioni, a meno che non ci sia differenza in termini di visualizzazione che non ho riscontrato nemmeno col vecchio motore (anzi se hai degli esempi, dato che il motore oggi tra l'altro è lo stesso di chrome) non mi importa molto.
lato velocità stessa cosa, tanto siamo lì.

qualche esempio di errori in visualizzazione?

Riccardo

mi sono ritrovato ad avere problemi di compatibilità con layout o funzionamento di diversi siti... cose che si potevano riscontrare sul vecchio edge per pc (ma in quel caso in forma ridotta), e oltretutto come impostazioni è un po scarno... da una parte sul pc si sta una favola col nuovo edge, dall'altra su smartphone devo usare comunque firefox... che purtroppo ha prestazioni inferiori a chrome

piero

fa un po' quello che gli altri non fanno. tipo gli elementi UI fondamentali di interazione sono comodi e a portata di mano.

Dea1993

caspita... andare in confusione tra firefox, firefox beta e firefox nightly, sopratutto considerando che se cerchi firefox, il primo risultato e' firefox stabile, bisogna essere proprio ignoranti a livello informatico, e queste persone normalmente non vanno a cambiare browser, usano solo cio' che gia e' installato perche' appunto non sanno muoversi bene.
gli altri sanno bene quale e' il significato di beta e nightly.
l'unico dubbio lecito potrebbe essere tra firefox e firefox focus

Riccardo

edge su mobile fa un po'...

DeeoK

Mi pare che tu stia parlando a vanveda.
È nel menù delle opzioni con tutte le altre funzioni simili come "avanti" o "salva nei preferiti".
Non da noia a nessuno e non c'è motivo per non avere questa opzione.

Dea1993

ma una release e' una release, che cavolo ti cambia se si chiama browser 67 o browser 4.44.3? non cambia una mazza, puoi anche toglierli del tutto i numeri delle release, sono utili solo per sapere se stai usando o meno l'ultima versione.
mega release che escono una volta all'anno, con tanto di countdown e counter di download come era stato ai tempi dell'attesissimo firefox 4, sono belli, ma di fatto non servono piu' a niente, sopratutto nel web.
il web si evolve troppo velocemente per stare dietro a pochi ma grandi aggiornamenti.
oltretutto nel complesso ci sono state diverse release interessanti, a me la 80 su pc piace, anzi finalmente hanno aggiunto l'autocompletamente delle classi css, unica cosa che mi mancava di chrome.
poi parliamo di browser ormai molto completi e ricchi di funzionalita', che sono quasi dei sistemi operativi, e' ovvio che non ci si possa aspettare che in 1 anno abbiamo gli stessi cambiamenti che facevano in 1 anno, 5 anni fa.
ma tornare a release enormi non e' piu' sostenibile, anche per lo sviluppatore, e' piu' complesso stressante e faticoso il periodo post release

piero

ma ora che ms sta facendo uscire surface duo con android che farai?

piero

c'è anche su Android il tasto indietro. e funziona alla stessa maniera. te lo dice un ex possessore di lumia 950.

piero

io uso edge e ha indietro e avanti in bella vista. per me, non esiste altro browser su mobile.

Domenico Belfiore

Passa ad un'altra piattaforma siete entrambi spianati.

Dark!tetto

Direi che come per l'OS che usi hai una visione alquanto chiusa e "yepp centrica", a me e tanti altri fa comodo poter visionare una lista rapida e la funzione indietro sullo stesso tasto, altrimenti non ci sarebbe stata richiesta. Non credi ?

yepp

Sono sicuro che questi utonti l'avrebbero voluto sulla barra indirizzi. Comunque dentro un pannello a parte è ancora più inutile perchè richiede troppi "tap" solo per accedere a quella funzione

Jfry

Si, tante piccole release spacciate per major, proprio geniale.

Se proprio non vuoi andare di patch perchè gli utenti si perdono, vai di minor.

Nel 2019 ci sono state 6 major di Firefox, e nessun cambiamento radicale degno di major.
Quest'anno siamo già a 9 major e ci sono ancora 3 mesi per sfornarne altre...

Chrome: 8 major nel 2019, 7 nel 2020 fin'adesso.

yepp
yepp

Hai già il tasto della cronologia, quindi un altro doppione inutile.

yepp

Gli utenti lo volevano la

Zioe

Bravo, concordo con te.

Zioe

Edge è migliore, imb3cill3

Zioe

Vai a c4g4r3

Zioe

Solo i dementi ed i leghisti usano la roba di putin

Maurizio Tosetti

Il grande problema oltre al fatto che mancano molte estensioni, su alcuni siti non funziona. Invece la vecchia 68 va. Direi un pessimo biglietto da visita.

Antares83

Io sono anni che uso Yandex e non ho necessità di cambiare. È praticamente perfetto. Solo raramente non carica alcune pagine e devo aprirle con chrome (parlo di android).

il Gorilla con gli Occhiali

Prima era un ottimo browser ma ora non si riesce più ad utilizzarlo perchè ci sono altri browsers nettamente superiori.

IRNBNN

Il dubbio puoi esserci nella scelta tra Firefox e Firefox Focus. Gli altri due non sono versioni per persone che vogliono solo passare il tempo...specialmente la versione nightly.

virtual

E' vero questo è il rovescio della medaglia. Ti dico, su Desktop uso Firefox come browser principale, mentre su Android è Samsung Internet il principale e Firefox il secondario per quei siti dove ho bisogno di qualcosa "di più" e aver visto da un giorno all'altro tagliate tutte le funzioni particolari, specie l'invio di link ai dispositivi col popup dall'intent di Android, mi ha lasciato molto deluso. O anche, perché no, non poter usare Keepa.

O forse sono ancora scottato dall'arrivo dell'awesome bar sul desktop, altra cosa che mi ha fatto incazzare e che ho dovuto rimuovere con fatica solo grazie a userchrome.css (perché non lasciare lo switch in about:config com'era prima)?

Personalmente non mi piace questo inseguire Chrome a tutti i costi (un po' come Android che vuole seguire iOS), capisco che nella loro idea è per far migrare utenti ma da come la vedo io se volessi qualcosa di simile a Chrome (o iOS) uso Chrome (o iOS). Sfortunatamente, sarò in minoranza.

NOMC19

Non dovevano diminuire la confusione? Perché io vedo quattro versioni diverse

Firefox
Firefox Beta
Firefox Nightly
Firefox Focus

So che non devo installarle tutte, fin li ci arrivo :D Ma sono davvero necessarie? Tutte?

Dea1993

si ma finche' non lo forzi non avrai mai un vero feedback dell'utenza, e visto che sono ripartiti da zero con un browser completamente nuovo, hanno inserito per prime le funzionalita' essenziali e quelle che loro ritenevano piu' utili, poi in preview e beta, hanno iniziato ad implementare altre funzionalita' rendendolo abbastanza completo.
ovvio che se riparti da zero, la prima versione stabile non avra' tutte le funzioni del vecchio.
ma cosi' come hanno tolto hanno anche aggiunto.
oltretutto hanno gia annunciato che buona parte delle cose piu' richieste verranno aggiunte nei prossimi mesi.
se non avessero rilasciato nella versione stabile, la gente non lo avrebbe usato e sarebbe uscito tra 3 mesi, 4 mesi, o quando ti pare, con le stesse mancanze

Yui Hirasawa

Dovrebbero espandere le estensioni disponibili adesso sono troppo poche

Dea1993

aimieitempiavevamoilbiscottone ma riesci a commentare senza cancellare il commendo dopo 4 secondi? e' gia 2 volte che provo a risponderti a 2 commenti diversi e disqus non mi fa rispondere perche' hai gia eliminato il commento, comunque riscrivo:

come ti stavo rispondendo prima quando poi hai cancellato il tuo
commento e' che about:config lo usano in pochi anche su pc, su mobile lo
usa un minima percentuale di utenti.
quindi ovviamente se il browser lo hanno ricreato da 0, e' ovvio che prima pensano alle
funzionalita' che richiede la massa, non quella funzionalita' che usano
solo una minima parte di utenti.
la maggior parte della gente il browser lo usa per navigare e basta, gia anche le estensioni sono un plus che solo in pochi usano, ma sicuramente sono molto piu' usati di about:config, di cui la maggior parte delle persone non sa neanche dell'esistenza e molti anche se sanno che esiste, non sanno che cavolo ci devono fare.

se vai sul play store a vedere le recensioni da 1 stella per lo piu' sono idiozie, gente che da 1 stella e si lamenta di una cosa sola, oppure idioti che pensano che col browser non si puo' tornare indietro perche' non avevano messo la freccia indietro nel menu.
oppure gente che semplicemente non ha visto che funzionalita' che chiedono in realta' sono presenti.
questo nuovo firefox e' perfetto? no, come del resto non era perfetto quello di prima.
semplicemente hanno reso il browser migliore per la maggior parte delle persone,
perche' e' personalizzabile, la barra in basso e' piu' comoda per gli
schermi grandi che da qualche anno a questa parte stanno andando
tantissimo, il tema scuro e' comodo quando lo usi di notte per non avere
questi elementi bianchi che ammazzano gli occhi, le performance sono
nettamente superiori.
queste 3 cose gia per la maggior parte della gente sono un'enorme miglioria.
se poi ci vogliamo lamentare della mancanza di about:config allora scusa se mi viene da ridere.
oltretutto bellissima questa tua frase, ti definisci power user ma poi non si sa
per cosa lo usi il browser, forse solo per smanettare su about:config:

chi questo browser lo usava per davvero e non per guardarsi quattro idiozie
da comprare sui siti di e-commerce


quindi ora fai il superiore, e cio' che tu fai con un browser e' una cosa da
persone migliori e piu' "power" (scusa ma gia il termine power user di
un browser mobile mi fa ridere) rispetto a chi lo usa per navigare,
comprare cose dai siti di ecommerce, e fare altro.

la cosa piu' avanzata che si puo' fare e' collegarlo al pc e usare gli strumenti di
debug per analizzare eventuali problemi su un sito/webapp, e che
comunque e' possibile anche con questa versione, per il resto cio' che
fai direttamente da browser, non e' che qualcosa e' da power user mentre
altro e' da ameba.

questa versione di firefox ha portato tante migliorie, anche a livello di privacy, oltre che performance e usabilita'.
lamentarsi per la mancanza di qualche funzionalita' va bene, ma va sempre visto
come un progetto nuovo, un browser ripartito da zero.

oltretutto i dev hanno gia annunciato che nei prossimi mesi lavoreranno per
implementare le funzionalita' che in questo periodo sono state piu'
richieste, quindi bisogna solo avere un po di pazienza.

virtual

Quello in cui hanno sbagliato secondo me è forzare l'aggiornamento dalla 68. Come ho scritto da altre parti, sono state perse alcune funzioni avanzate non presenti negli altri browser e "comodità" che sul nuovo non ci sono.

Dino Senatore

Quello dei Lumia.

virtual

Esattamente. L'unica cosa che hanno sbagliato è renderlo automatico, avrebbero dovuto aspettare e lasciarlo come "nightly".

Io sono uno di quelli che è tornato alla 68 (e l'ho pure rifirmato perché Google Play non mi rompa le palle con l'aggiornamento che fario io quando Mozilla mi darà una versione stabile).

Ahahahahahah

virtual
il supporto alle estensioni compatibili [...] resta limitato

Benissimo, non aggiorno la cara vecchia Fennec.

Dea1993

come il tizio che in silenzio ci legge e ci mette downvote ahahahah :)
no scherzo, pero' mi piace che sa che io so

Ripeto, sono idioti.

Fabio

Vero, avevo un vecchia prewiev che avevo installato mesi fa da apk e non si era aggiornata... grazie mille, speriamo reintroducano il "Salva pdf".

Dea1993

ma poi guardi le recensioni sul playstore e ti metti a ridere

,non si può tornare indietro perché la freccia nella tendina va solo avanti e non appare la tendina


ma seriamente questi non sanno che con il pulsantino indietro della navbar di android, si puo' tornare indietro? e non e' una cosa magica che funziona solo su questo firefox, e' cosi' in ogni singola applicazione.
la gente non capisce nulla e nonostante vota xD
poi vabbe' la gente che da 1 stella in realta' spesso e volentieri e' solo frustrata.
per me il voto 1 stella nel 90% dei casi e' solo un voto di protesta.
c'e' gente che si lamenta di una sola cosa, e nonostante questo da 1 stella, ma lo vedi che hai una scala da 1 a 5? non e' che il voto deve essere o 5 o 1, ci sono anche le vie di mezzo... la gente dovrebbe prima imparare a votare, senno' facciamo come youtube, togliamo le stelline e mettiamo solo mi piace o non mi piace, tanto i voti tra 1 e 5 (sopratutto 2 e 3) la gente non li usa

Recensione Nubia Red Magic 6: la scheda tecnica non basta

Samsung Galaxy A52 4G vs Realme 8 Pro vs Redmi Note 10 Pro: confronto a 360°

24h con Lenovo Legion Phone Duel 2: gaming (e design) estremo

Recensione Motorola Moto G10 e Moto G30: grande autonomia e software per tutti