Dropbox fa affari d'oro nel primo trimestre: effetto smart working

08 Maggio 2020 66

C'è voluta una pandemia, ma alla fine anche Dropbox è riuscita a generare profitti: per la prima volta da quando si è quotata in borsa, nel lontano 2018, la società di cloud storage ha riportato un fatturato di 455 milioni di dollari, il 18% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Non è difficile immaginare perché: con tantissima gente in più costretta a ricorrere allo smart working cresce anche la necessità di archiviazione remota per condividere documenti e file con i propri colleghi. Alcuni highlight ufficiali:

  • Dalla metà di marzo in poi, le prove di Dropbox Business Teams sono cresciute del 40%.
  • Sempre dalla metà di marzo in poi, le prove dei piani individuali Dropbox Plus sono cresciute del 25%.
  • Nelle prime due settimane di marzo, gli abbonamenti Basic sono cresciuti molto nei Paesi più colpiti dalla pandemia, tra cui anche l'Italia.
  • Anche l'uso dell'integrazione con Zoom è in crescita - facile da prevedere visto l'enorme botto di popolarità che ha fatto la piattaforma di videoconferenze.

L'amministratore delegato di Dropbox osserva che sono cresciute le "conversioni", ovvero i passaggi dagli account gratis/trial a quelli a pagamento, così come gli acquisti diretti di abbonamenti premium e il livello di engagement. Gli abbonati totali sono 14,6 milioni: nello stesso periodo dell'anno scorso erano 13,2 milioni, e a marzo 2018 11 milioni.

Insomma, un'ennesima dimostrazione che il coronavirus, cambiando le abitudini di moltissime persone, ha causato importanti alterazioni agli equilibri globali. Alcune aziende e interi settori sono in gravissima difficoltà, altri fanno soldi a palate. Con una costante: la totale incertezza su come potrebbe evolvere la seconda metà dell'anno.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 462 euro oppure da Amazon a 546 euro.

66

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
pierluca zanetti

lo smart working mi sembra più adatto al reddito di cittadinanza

MatitaNera

Mai sentito nessuno che si lamentasse. Sogni.

LordRed

grazie darò una occhiata, magari sono interessanti

GnnLD

Bisogna considerare che se lo usi solo con Android è un conto, altrimenti se lo usi anche con windows e/o iOS/MACOS allora il senso dell'integrazione passa in secondo piano.

GnnLD

Sì, questa storia del numero di dispositivi max sulla versione base rompe un po' le sfere. Onedrive è un'ottima alternativa, altrimenti se usi Apple iCloud è il migliore.

GnnLD

E spero per te che non ti succeda mai. Io sono riuscito a recuperarne alcuni perché avevo Gdrive anche su un altro PC che era offline e quindi sono riuscito a recuperarne un po'. Ad ogni modo io ho Gdrive da tanto tempo, forse adesso sarà più stabile, ma personalmente dopo che mi sono bruciato non mi fido molto...

GnnLD

Certo, ovviamente come per tutto de gustibus. Ad ogni modo io ho riscontrato più di una volta questo problema di perdita di dati e di duplicazione di alcuni file, soprattutto foto e immagini.

Che gdrive cancelli file, mi pare assolutamente impossibile.
Per il resto, de gustibus...

broncos

Tutto bene, durante il black Friday fanno sempre offerte imperdibili.

È uno dei pochi che ha un client poi anche funzionante su Linux.
Puoi lasciare alcune cartelle in locale con backup attivo e altre invece salvate solo in rete che sul PC vedi come disco virtuale.

Puoi impostare anche un backup di Google Drive e altri servizi direttamente su Pcloud

RitornoAlFuturo

peccato per la poca integrazione di pCloud altrimenti con le offerte lo avrei fatto

provolinoo

strano, io uso gdrive anche su windows 10 con il client desktop da almeno un annetto e non ho notato problemi di file cancellati o duplicati

ILSANTO2013 .

Piano a pagamento, quest'anno sono passato da Dropbox a Sync. Quest'ultima avrà anche qualche feature in meno ma una crittografia migliore di Dropbox (e comunque, preferisco di gran lunga avere tutto su server canadesi, piuttosto che statunitensi).

StadiaReborn

Probabilmente non accadrà, ma il risultato sarebbe lo stesso che si vede in Mr. Robot se mai Wall Street crollasse, ovvero tutti i tuoi soldi in banca e nel portafogli diventerebbero carta straccia, dunque piangere per un servizio cloud defunto sarebbe l'ultimo dei tuoi problemi.

StadiaReborn

Infatti ho scritto gli utenti, non le aziende... Che alla fine non cambia nulla alla luce dei fatti, poiché se chi lavora in quelle aziende è affezionato al servizio e le aziende per cui lavorano continuano ad esistere, ne consegue che pCloud continuerà ad esistere.

muchoman

Quella cosa io la interpreto in maniera diversa... è gente che lavora in quel aziende, non sono quelle aziende. Avrò inteso male io

muchoman

Come va pcloud?

Gentleman.Driver

si infatti, l'abbonamento a vita è bello ma un'incognita. se poi chiude lo si prende nel di dietro.
Ho Dropbox e vorrei cambiare, ma sono indeciso tra One Drive e Google Drive

Gentleman.Driver

quali sono le caratteristiche che non te la fanno ritenere come valido?

sagitt

il discorso è molto semplice, il core business di dropbox, è dropbox, il core business di google sono i dati e gdrive è solo uno dei servizi di android, all'esatto modo in cui non considero neanche iCloud Drive come disco backup nonostante io paghi i gb, principalmente per i backup e foto. gdrive negli ultimi anni ha avuto una bella spinta nell'integrazione con le app, quasi a pari di dropbox, ma dropbox come client è superiore, cone client web è superiore e come funzioni è ben organizzato. poi se vogliamo parlare degli accessi aiuto, ok androd è di google ha un buon sistema di accesso per gdrive, ma tutte le altre parti ti manda a pagina x, ti fa mettere utente, poi altra pagina, password, dopo 3-4 mesi riapri l'app e spesso te li trovi scollegati, mi succede di continuo sia su ios che mac che pc. su android ho poca esperienza ma secondo me anche li qualche app fa così, dropbox ho accessi dal primo setup del telefono. per non parlare del fatto che ti apre l'app per fare il login e non pagine web. supporta poi comodamente authy e la doppia verifica senza obbligarti ad averla su tutto l'account google (cosa che gdrive fa) e tante altre piccole cose. unica pecca? il costo, costa tanto e non ha piani intermedi. se facessero un piano ad esempio + 50 gb a 1€ al mese lo farei subito.

Paolo Campi

Su Linux io uso pcloud e mega

Peppuzziniello69

Una catastrofe globale?
Nooooo non credo possa accadare.
Non vedo segnali in questo senso...

GnnLD

Se usi Android allora Gdrive è ovviamente più integrato (ci mancherebbe), ma su W10 Dropbox funziona molto meglio ed è molto più stabile e affidabile. Gdrive a me va sempre in errore, spesso mi ha cancellato files, ogni tanto trovavo immagini e foto duplicate, insomma un pasticcio. Tanto che l'ho disinstallato da pc per utilizzarlo solo da web con dentro un po' di dati meno importanti che anche se perdessi chissene. Onestamente lo uso ancora solo in quanto ho una ventina di GB gratuiti.

RitornoAlFuturo

Non mi risulta che Dropbox abbia politiche di privacy diverse da Google drive... quindi il "vince su tutti" fa po' di Mazinga zeta ma in pratica non ha niente di più da quel punto di vista.

Poi ognuno usa il sistema più adatto alle proprie esigenze ma il vince su tutti e di quello mi fido ciecamente non esiste in informatica come in nessun altro settore con aziende che fanno ricavi.
Nessuno pensa davvero a te, bisogna esserne consapevoli e basta, altrimenti non dovremmo usare proprio pc e smartphone.

sagitt

Il vantaggio di gdrive è il costo e basta. Come gestione drop vince su tutti. Poi eviterei di dare i miei dati a google

broncos

Google Drive e Google foto con piano gratuito e Pcloud con piano a pagamento a vita, penso di essere a posto finché non passo a miglior vita

StadiaReborn

Considerato gli utenti che lo usano: Twitter, Coca Cola, Instagram, Nike, ecc., ci vorrà un po' prima che fallisca, però uno può sempre sperare in una catastrofe globale.

muchoman

Che il prezzo a vita è ottimo ma la mia paura è che queste aziende spariscono da un giorno all'altro. Anche lo spazio a disposizione è interessante però andrebbe capito chi c'è dietro. Pensa che quando ho scelto dove mettere le mie cose ci ho perso un. sacco di tempo. Avevo preso in considerazione anche il Google Russo che offre qualcosa simile a gdrive. Purtroppo l'affidabilità è qualcosa di importante e voglio far notare che colossi come Windows e Google hanno spesso fatto dei tagli indiscriminati (in origine avevo un tera con OneDrive, 115gb con gdrive). Ad oggi se dovessi pagare penso che li darei a Google One i miei soldi anche perché abbstanza economico

Marco

Bè penso che l'articolo parli a livello mondiale, ma in ogni caso poco importa, intendo dire che le infrastrutture o cmq l'informatica in generale è vista come un costo dalle aziende che però quando succede qualcosa vogliono/esigono senza investire nulla. Come fai a ridurti a utilizzare servizi cloud soprattutto gratuiti magari per scambiare file a livello aziendale? Posso capire la piccola azienda in extremis anche se al giorno d'oggi basta davvero poco per implementare un servizio di condivisione file privato

Nino

Questo perche' sei tu a dare il downvote, non sono la Yafusata, e' una mia amica.

RitornoAlFuturo

Anch'io. Ho 16gb su Dropbox, 40gb su onedrive e 100gb a 2 euro con Google drive, oltre ai vari pcloud, box, mega ecc. L'unico vantaggio che ha Dropbox per me è il client per pc più efficiente, mentre drive è un mattone, ma usabilssimo tramite web app con dropin che funziona benissimo (io lo uso così). per l'integrazione non ho tanti problemi almeno lato app smartphone e servizi file manager e varie integrazioni. Ma la cosa che mi da certamente fastidio è che non posso cercare nei pdf, con drive e onedrive invece si

Gli italiani bla bla blabla

Perché, in Veneto lavorano tutti? Gli imprenditori veneti si lamentano degli italiani, pensa te

sagitt

Io li ho tutti, drop, one, gdrive, mega, box... tutti e dai tempi d’oro. Dropbox ho 25gb gratis. Ma come integrazione, e qualità di app e servizi dropbox vince

AmaroTucano

Yafusata vedi di smetterla

RitornoAlFuturo

Infatti. Se non fosse che Drive ormai è integrato a livello molecolare nel tessuto spazio-temporale lo avrei già fatto, pCloud pecca un po' come integrazioni nelle app e gestione purtroppo ma è un gran servizio cloud.

RitornoAlFuturo

non ha offerte variegate come gli altri e si è seduto sugli allori. Oggi non ha tanto senso non preferirgli altri servizi come Drive o anche Onedrive per offerte molto più fasce di prezzo.
Inoltre al contrario dei due citati, non ha la ricerca nei pdf che per me è essenziale

Nino

Pensavo Pgreco. :)))

remus

???

Nino

Eccerto, mica solo dentro il territorio italiano.

Nino

Eccerto, Netflix, Dropbox, Amazon, Microsoft, Apple, Google, tutti ma proprio tutti cantano Covid-19 a San Remo 2021, anche le Telco in italia....

Nino

Davvero lo fanno nel golfo di napoli per non lavorare e noi invece andiamo a lavorare.

Nino

Lo stava....

Nino

Io non lo utilizzo, utilizzo Gdrive

Nino

Davvero, Gdrive e' superiore a dropbix con 2GB free...

Nino

Ecco dove eri finito, avvisami che arrivo.

Peppuzziniello69

Ma intendi anche fuori dall'italia?

Peppuzziniello69

Tu che stai a guardare il costo di qualcosa?
Non me lo sarei mai aspettato.

Peppuzziniello69

Ma per tutta la vita pure se fallisce?

Peppuzziniello69

La gente lo usa solo perche' e' famoso.
Ma non e' cosi' valido.

Peppuzziniello69

Infatti lo stava per fare.

Peppuzziniello69

Ignoranti che siete.
Si chiama "lavoro agile" che sono pure molto meglio.

Recensione LG V60 ThinQ 5G: a 899 euro con il Dual Screen cambia tutto

App Immuni è disponibile al download su Android e iOS

Recensione Samsung Galaxy A41: ha tutto, compreso un difetto

Migliori smartphone fino a 600 euro | Ecco i top 5+1 da comprare | Maggio 2020