Telegram supera i 500 milioni di download nel Play Store

04 Maggio 2020 210

Telegram continua a crescere a dismisura e non ce lo dicono solo i numeri della piattaforma, che da poco ha festeggiato i 400 milioni di utenti attivi al mese, ma anche i risultati raggiunti dall'app nel Play Store. Telegram è stato infatti scaricato dallo store di Google oltre 500 milioni di volte, un risultato notevole che premia la leggerezza e la comodità di quest'applicazione dedicata alla messaggistica e non solo, facile da usare e molto versatile.

Sincronizzazione completa dei messaggi su ogni dispositivo, invio di media e file senza alcun limite e crittografia simmetrica AES a 256-bit sono solo alcune delle caratteristiche che hanno permesso a quest'applicazione di farsi conoscere negli anni e di crescere costantemente.

Telegram 500 milioni di download nel Play Store

Naturalmente 500 milioni di download sono ancora molto lontani dai cinque miliardi di installazioni di WhatsApp, tuttavia, se la crescita continuerà ad aumentare con questo ritmo, Telegram potrebbe diventare in fretta un concorrente molto serio per molte app di messaggistica.

  • Telegram | Android | Google Play Store, Gratis

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 462 euro oppure da Amazon a 543 euro.

210

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bruce Wayne

PEr essere un servizio di messaggistica lo è

AlexGD01

Di nicchia, 500 milioni.
Fa' già ridere così.

Kilani

Accipicchia, volano parole forti.
Comunque ci sono specialisti che si occupano di casi come il tuo. Il costo non è trascurabile, ma la qualità della tua vita dovrebbe migliorare parecchio. N guadagnerà anche il tuo rapporto con il prossimo.

Per intenderci , in una situazione come questa, in cui TU chiaramente non hai compreso sarcasmo, contenuto, e la grammatica di base, per limiti culturali o superficialità, dovresti semplicemente chiedere scusa per l'aggressività superflua e continuare la tua giornata come sempre.

Bruce Wayne

mai quanto su telgram che puoi metterti in contatto con i gruppi in due minuti

Andrea Z.

ma sei serio te? la pedofilia è diffusissima su whatsapp!

LUCA_MT7, S6, MiA1,Mi9T

Davvero

Bruce Wayne

Ma stai scherzando?
Entrare in gruppi senza dover condividere informazioni personali e far tutti gli scambi che vuoi?
Ma sei serio?

Andrea Z.

veramente è più facile sapere il numero di una persona che un nick di fantasia... come si fa ad affermare il contrario?

Ciribiribì

Addirittura?
Io con il mio iPhone 8 uso TelegramWeb da Safari per accedere ai canali bloccati !

Il Grillo Parlante
Vive

Telegram ha una crittografia end to end nelle chat segrete in realtà.

La mia logica si basa sui precedenti semplicemente, quando salterà fuori che Telegram dichiarava il falso, allora rivedrò la mia opinione su di loro.

Dall'altra parte però Whatsapp e Facebook l'hanno già fatta grossa in diverse occasioni, non é questione di Facebook cattivo, ma di importanti violazioni del GDPR già avvenute e che Facebook ha spesso glissato con delle semplici scuse.

Quindi la domanda ora sorge spontanea: perché tu stai difendendo chi é già stato colto in fallo più e più volte?

Donald Trump

No no è Trumpone!

JakoDel

entri e li archivi. Su telegram rimangono nascosti, non come quella schifezza di whatsapp dove appena ci mandano un messaggio torna magicamente in cima bello in evidenza

Stefano Ferri

Massa di cogli oni allora . Si divertono ad imbonire il telefono di chat e backup assurdi .

Oni Garl

No no, diamola a telegram, ma per coerenza devi darla anche a Google perché senza play store io non potrei avere telegram, ma ho già la risposta, è scrtta qui "E certo è colpa di Google adesso...". Telegram è orribile, squallida e piena di contenuti da far rabbrividire un posacenere... e perché è ancora là?

Stefano Ferri

Te ridi ma telegram si win10 mobile va ancora benissimo. Riacceso tre giorni fa in 650 .

Stefano Ferri

Bene , nulla di che lamentarsi .

Oni Garl

di certo, visti i precedenti, mi fiderei più di un russo che non conosco che di un'azienda citata più volte per violazione della privacy

Oni Garl

Quando avrei difeso la presenza di questi canali? Io difendo Telegram dalle tue calunnie.
Ti ho portato diversi esempi che dimostrano che chiunque è "squallido" quanto telegram, a partire da google, passando per facebook (la domenica gli streaming con le partite che non venivano bloccati) e per il web in generale. Condanniamo internet così come dovremmo condannare produttori di tostapane dopo che è uscito sul giornale l'articolo del marito che ha ucciso la moglie a sangue freddo con un tostapane.
Il problema è che tutti sono squallidi e non lo è nessuno. Io metto uno strumento a disposizione, poi se tu ne farai un uso illecito dovrai assumertene le tue responsabilità.

csharpino

E ma allora come la mettiamo la end to end di telegram è "più meglio" di quella di Whatapp perchè qui danno già per scontato che FB l'ha bucata e ti controlla...

csharpino

E certo è colpa di Google adesso... Io darei la colpa ai produttori dei SoC che vengono messi nei telefoni che usano Android che non banna Telegram dallo store.. Ma ovviamente non la diamo a Telegram stesso...

Oni Garl

chat segrete

csharpino

Vabbè sei un altro di quei casi disperati che devono per forza difendere l'indifendibile. Come detto a me non me ne frega nulla se Telegram blocca o non blocca certi contenuti, certo è che non mi sorprenderei se in futuro qualche governo iniziasse a farla veramente la caccia alle streghe e iniziasse a prendere seri provvedimenti anche contro la piattaforma stessa.. Ma sai come si dice chi è causa del suoi male pianga se stesso... Probabilmente si saranno fatti i loro conti e l'apporto di nuovi utenti che gli portano questo genere di canali valgono il rischio. Quello che non capisco proprio è come un utente che "dice" di non usarlo per quel genere di canali ne debba difendere però la presenza, ma sarà sicuramente un mio limite...

Oni Garl

Sembra che tu stia cercando di portare l'attenzione su Telegram quando invece è Google che dovrebbe limitare app illecite sul loro store. Ti propongo lo stesso ragionamento che hai fatto nei confronti di Telegram:

"Diciamo che lo strumento (play store) dovrebbe disincentivare e contrastare al meglio delle sue possibilità il suo uso per scopi illeciti... Se te ne freghi e non fai niente e anzi da questo ne trai un profitto anche se indirettamente legalmente magari sei borderline ma moralmente sei solamente squallido..."
Non fa una piega, eppure non ti lamenti di Google.

csharpino

Quindi siamo passati dal dare la colpa agli utenti che non segnalano a Google che dovrebbe bannare l'app ma non a Telegram che con 10 righe di codice potrebbe filtrare quantomeno le ricerche ma non lo fa.... Non fa una piega...

csharpino

Peccato che se vogliamo fare i complottari di turno allora ti potrei dire: Telegram mantiene sul suo cloud tutte le conversazioni e non essendo presente una crittografia end-to-end possono (volendo) accedere ai messaggi in chiaro. Chi me lo dice che non lo fanno??
Cioè la vostra logica è: Facebook è cattivo e quindi sicuramente ruba i dati (mi dovresti spiegare però come visto la tipologia della crittografia..ma vabbè..) mentre un Sig. Qualunque che ha tecnicamente la possibilità di leggerli veramente i tuoi dati sicuramente non lo fa perchè "di lui ci si può fidare"... Almeno i complottari di una volta non si fidavano manco di loro nonna invece adesso è come assistere ad una partita di calcio con i tifosi di una o l'altra squadra...

Oni Garl

Perché allora Google non impone di applicare gli stessi filtri sulla versione Android? Perché su Android posso scaricare app che permettono contenuti illegali?

Oni Garl

Per caso ti rifiuti di usare Google perché il suo motore di ricerca ti indirizza a siti che offrono contenuti che violano i diritti d'autore?
O la stessa cosa con utorrent.

Oni Garl

Secondo te su Facebook o qualsiasi altro social ti bannano se insulti o se vieni segnalato? Non c'è una persona che sta a visionare uno per uno i canali. Ti sembra normale quello che stai dicendo? Allora com'è che altadefinizione sono 10 anni che è attivo su Google e non lo hanno ancora rimosso? Chiudono un dominio e ne aprono subito un altro, non hai risolto il problema. La stessa cosa accade su Telegram.
E poi stai generalizzando. Dici che una grande fetta di utenti usa Telegram per scaricare contenuti illegali. Sulla base di cosa lo affermi? Piuttosto come spieghi che apple blocca questi contenuti nella ricerca e android no? Quindi Google ha interesse nel far scaricare questi contenuti?

csharpino

Ci sono filtri maggiori su Iphone imposti da Apple perchè altrimenti gli bannava l'app dallo store. E questo te la dice ancora più lunga sul fatto che un primo filtro sarebbe facilissimo da fare ma è tutto loro interesse non farne se non sono costretti.

csharpino

Scusa ma secondo te la "pulizia" dal materiale illegale una piattaforma la deve delegare agli utenti??? Stai scherzando spero... E' palese che la piattaforma non fa nulla se per limitare questo genere di canali perchè è un ottimo modo per acquisire utenti, la maggioranza degli utenti che approdano su telegram non lo fanno certo per chattare con gli amici.
Poi per quel che mi riguarda possono fare quello che vogliono ma la nomea che si sta facendo rispecchia in pieno l'utilizzo che gli utenti ne fanno, non tutti ovvio ma una grande fetta sicuramente.

Oni Garl

Risolto il dilemma. Ho provato su pc ed effettivamente compaiono, su iphone no e qui sorge un altro dubbio. Ma Android?

Vive

Sono migliorati di recente (Telegram li ha spinti a questo), se si pensa che fino a due anni fa non era fornita neanche la crittografia end-to-end o sullo storage locale.

Certo molti dubbi restano, Telegram bandita in Iran e Russia per non fornire i dati al governo di presunte attività terroristiche, mentre Whatsapp là c'è tranquillamente.

Per non parlare poi delle backdoor inizialmente ignorate da Facebook perché "non ci sono prove che gli hacker ne hanno fatto uso", ecc.

Si potrebbe andare avanti per ore se vuoi di falle di Whatsapp in questi anni ne trovi a bizzeffe, molte di più di Telegram.

Oni Garl

E inoltre non è neanche un bot funzionante.

Oni Garl

non mi è uscito nessuno dei 2 che citi. Mi è uscito solo un risultato "FilmStraming-Bot"
E no, non c'è nessun errore.

csharpino

Tu mi invece più che tenerezza mi fai pietà (e non sono sarcastico)..

csharpino

Se ricerchi "Streaming" i primi 2 risultati che ti escono sono "Streaming Football" e "Film ITA Streaming"... Vedi un pò tu.....

Oni Garl

ti sei appena risposto. Il motivo è quello. Su telegram la gente non va' con l'intenzione di segnalare gruppi che uppano film o altri contenuti che violano il copyright, cosa gliene dovrebbe fregare?

Kilani

Ok, te lo spiego perché mi fai tenerezza: ero sarcastico.

Dalla costruzione della frase mi sembrava abbastanza ovvio, ma sono stato evidentemente ottimista riguardo le capacità di comprensione del testo.

Oni Garl

ho appena fatto la prova e non ho trovato nulla. Ho usato le parole chiavi "cinema, film, film download", per trovarli hai bisogno dei motori di ricerca sul web, quindi non direi che sono poi così noti questi gruppi/canali/bot. Su google cercando "film streaming" mi escono almeno 20 risultati di siti funzionanti.

csharpino

Se mi capitano si ma non facendo ricerche ed entrando solo in gruppi che mi interessano non mi capita spesso.

Oni Garl

se nessuno li segnala non li rimuovono

csharpino

OOOO come no... Ti escono facendo una semplice ricerca globale..

csharpino

Con delle motivazioni cosi convincenti non ti si può che dare ragione....

csharpino

Ok sul nulla di concreto quindi...

Bruce Wayne

Che il numero di una persona è nettamente più difficile da avere e limita il raggio di diffusione

" anche i gruppi illegali"
Molto meno

Andrea Z.

cioè il problema sarebbe che puoi cercare per utente invece che per numero? e che cambia? i gruppi ci sono anche su whatsapp, e ci sono anche i gruppi illegali

MrTruth
Tiwi

che top

Bruce Wayne

"In ogni caso anche con whatsapp posso mandare foto pedofile o materiale protetto da copyright"
Non puoi invece metterti in contatto con gente di cui non hai il contatto
È praticamente un sito web di pirateria a tutti gli effetti
La gente non capisce che nel 2020 l'illegalità è un problema per una piattaforma
Ma finché potete segarvi sulle minorenni e scaricarvi serie e film tutto bene no?
Poi quando chiuderanno Telegram a causa dell' ennesimo scandalo non venite a piangere

Ricarica rapida e super rapida: i migliori smartphone 2020 a confronto

Recensione Motorola Edge: quando l'autonomia fa la differenza

Recensione Huawei MatePad Pro: senza GApps ma con tanto carattere

Samsung Galaxy S20 Snapdragon vs Exynos: tutta la (nostra) verità