AirDroid: ora si possono condividere file anche sotto reti Wi-Fi diverse

06 Marzo 2020 77

AirDroid si aggiorna alla versione 4.2.5.0 e si arricchisce di una utile novità. L'app che permette di scambiare file e gestire gli smartphone Android da PC, Mac e web introduce infatti la possibilità di condividere file con dispositivi "nelle vicinanze", senza la necessità di dover ricorrere alla stessa rete Wi-Fi. Questo vuol dire che i due dispositivi possono sfruttare reti Wi-Fi diverse, rendendo ancora più semplice la condivisione. Resta valido che chi invia deve essere loggato all'interno dell'app, e il ricevente dovrà accettare o meno la richiesta.

Alternative non ne mancano, ovviamente - vedasi Files di Google, anche perché a quanto pare (il test è stato fatto da AndroidPolice) se la velocità di trasferimento sotto la stessa rete WiFi è rapido, altrettanto non può dirsi per la stessa operazione sotto due reti diverse. Potrebbe trattarsi di un caso, o semplicemente AirDroid deve ancora perfezionare questa (utile) funzionalità.

AirDroid - Condivisione file con dispositivi vicini, con reti Wi-Fi diverse.
NOVITA' - VERSIONE 4.2.5.0
  • La condivisione file con i tuoi dispositivi "Nelle vicinanze" è ora semplice e veloce, funziona anche se i dispositivi si connettono a reti diverse. (Il dispositivo che riceve il file non deve effettuare l'accesso)
  • Abbiamo migliorato la stabilità del trasferimento e ottimizzato l'esperienza di rilevazione di dispositivi "Nelle vicinanze".
  • Altri errori risolti e miglioramenti.

L'aggiornamento che introduce la possibilità di condividere i file con i dispositivi "Nelle vicinanze" sotto reti diverse è datato 27 febbraio, ma l'effettivo roll out della versione 4.2.5.0 sembra essere partito solo di recente.


77

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nino

Eccerto.

Nino

Nemmeno io :P

Nino

Anche io :D

Nino

MA veramente....

Nino

OK :(

E K

Ad onor del vero, nemmeno apple ha mai creato il software multipiattaforma, ad ogni modo é al momento il più completo tra diversi devices, peccato per la compatibilitá.

Nino

Mandamelo va.

Nino

Ah ecco, allora lo utilizzo pure io Pushbullet.

Nino

Senza problemi..... :D

saetta

vedo che non hai capito, ma ti lascio nella tua confusione

Frederik
theMANoftheFate_

Con pushbullet riesci a vedere e gestire le notifiche di WhatsApp?

Giuseppe Davide

fonte?

erre vath

grazie mille avevo pensato a questa siluzione. ma se non ci fosse il wifi? cioè non so se è un limite tecnico e quindi non si possa proprio fare, ma un app che permettesse di sfruttare il modulo wifi dei nostri dispositivi per scambairsi file a velocità elevata. invece tutte le app o si devono appoggiare ad una wifi oppure su entrambi i disposositivi si deve avere la stessa app. Ripeto wifi file transfer pro era quasdi prefetto

Giardiniere Willy

Superbeam.
Era stata abbandonata, ma da gennaio hanno ripreso ad aggiornarla.

Puoi usare tranquillamente l'hotspot del telefono (non consuma dati).
L'unico inconveniente è che il trasferimento in questo modo non funziona tra pc e smartphone, in quel caso devi necessariamente appoggiarti a un WiFi

provolinoo

Se hai scoperto un modo per accedere alle varie sezioni del telefono senza chiedere i permessi ti consiglio di mandare due righe a Google, così magari fanno in tempo a includerlo in Android 11

provolinoo

Io ho risolto installando l'app ufficiale di PornHub, è molto comoda e supporta anche Chromecast!
Te la consiglio.

provolinoo

Ma Keep è sincronizzato in cloud, tecnicamente non c'è motivo di "passare gli appunti", una volta modificata la vedi in automatico su tutti i dispositivi

provolinoo

Concordo, è la soluzione più pulita e veloce

provolinoo

Sono due cose che non c'entrano nulla

provolinoo

Stai esagerando.

provolinoo

Ciao, puoi usare benissimo wifi file transfer pro senza connessione e con la modalità wifi direct, è sufficiente che metti il cellulare in hotspot e connetti il wifi del pc al telefono :)

Frederik

Io uso da sempre Pushbullet, questo è un servizio simile o ha qualcosa in più?

Bestme1

Airmore non fa proprio quello che cerchi ma ti permette di scannerizzare un codice QR e senza essere loggato hai un gestore file da browser.

Pablo Escodalbar

Ah capito! :(

Pablo Escodalbar

In che senso senza esagerare? :D

Pablo Escodalbar

Intendevo per passare gli appunti da un device all'altro.

Pablo Escodalbar

Mi piace File Manager+ perche' e' piu' comodo a fare le cose ma non fa tutto come Solid.

Pablo Escodalbar

Si ma io non gioco a Pokemon Go :P

Pablo Escodalbar

Si infatti.
Io ognitanto controllo i permessi di tutte le app installate.
Possono sempre sfuggire quando premi "avanti avanti avanti" :D

D@VIDS

quello che non capisco è perchè non vedo KEEP nel menù condividi della fotocamera...bah

Tiwi

bene

Alexcasa

A parte che uso AirDroid dai tempi di HTC Wildfire, non mi sembra per niente una copia. Magari lo fosse.

Nino

Ah ecco perche', ora ho capi' tutto.

Nino

Quasi tutti, te che usi :DDDD

Nino

Push Push Bullet :DDDD

Nino

Pure io. :P

Nino

Keep e' per prendere appunti.

Nino

Eccerto, senza esagerare.

Nino

Annamo bene, tutti parlano male.

Roberto

non ho ben capito, ma Shareme (midrop) dovrebbe fare al tuo caso penso

KenZen

Chi ha detto che sono la stessa cosa?
Esistono app che fanno "tutto da sole". Tu devi solo autenticarti.
Saluti

Andrea Ganzi

non sono la stessa cosa...e soprattutto sono soluzioni molto più complesse e meno immediate.

Andrea Ganzi

esatto...airdrop è meraviglioso ma ovviamente la Apple se lo tiene per sè ed i competitors non sono mai riusciti a creare un'alternativa multi piattaforma.....files è la soluzione che ci va piu vicino effettivamente...ma anche lei è relegata soltanto ad android...

Gino Poltrani

Copia di AIRDROP di IOS

Ikaro

Ci sarebbe superbeam che ha anche la app per PC...

E K

Anche airdrop é limitato solo a prodotti apple, l'app smartphone di win non ha 1/10 delle possibilitá di airdroid....quindi direi che alternative migliori non ne esistono ancora, ed è così da circa 10 anni.

E K

Win comincia timidamente ad avvicinarsi con la sua app.

E K

Beh, se vuoi condividere file, ricevere notifiche sul pc, gestire app in remoto, inviare sms etc, ovviamente devi concedere questi permessi. Io lo uso ormai da anni ma in maniera molto sporadica, quando non lo uso entro nelle impostazioni e tolgo ogni permesso, li riattivo solo quando so di doverla usare di nuovo.

Dan

1.5 GB

Recensione Samsung Galaxy S20+: quel che serviva, senza strafare

Recensione Samsung Galaxy S20 Ultra: tante novità ma non per tutti

Pixel 4a senza segreti: memorie UFS 2.1 e prezzo | Video

Recensione Huawei P40 Lite: prezzo basso e qualità per dimenticare Google