TikTok fa sul serio: nasce Resso e parte la sfida a Spotify e Apple Music

05 Marzo 2020 67

L'aveva detto, e l'ha fatto: TikTok entra in diretta competizione con Spotify, Apple Music, Amazon Prime Music, YouTube e tutti gli altri principali servizi di streaming musicale lanciando Resso, al momento disponibile solamente in India e Indonesia.

Come detto, non si tratta di un fulmine a ciel sereno: le prime indiscrezioni a riguardo erano emerse a fine 2019, quando si era appreso che ByteDance aveva iniziato a prendere contatti con le principali case discografiche mondiali per creare le basi per la sua nuova piattaforma. Resso se la dovrà vedere anche con la concorrenza locale, che in particolare nel sub-continente asiatico è piuttosto agguerrita.


Si tratta di un'app che include diverse funzioni, strizzando l'occhio al mondo dei social: non solo musica, ma anche condivisione di sfondi animati per la musica (creati dagli utenti stessi) e testi delle canzoni, interazioni con gli altri abbonati e tanti altri servizi che arriveranno nel tempo, forse addirittura con una contestuale espansione su nuovi mercati (si parla degli USA). Intanto, l'obiettivo è la Gen Z indiana, con più di 470 milioni di potenziali utenti, poi si vedrà.

Resso costa l'equivalente di 1,20 euro su Android e di 1,45 euro su iOS, ma è disponibile anche in versione gratuita con pubblicità ed una qualità audio inferiore. Niente di nuovo, insomma, rispetto a quanto siamo già abituati a trovare sulle piattaforme che utilizziamo anche noi quotidianamente. Ma quello che sembra piacere agli utenti - e alle case discografiche che hanno aderito al servizio - è il lato social dell'app, che rende di fatto Resso unica nel suo genere. Qui l'interazione tra i fan di un determinato artista è all'ordine del giorno, e la possibilità di scambiarsi immagini e GIF, a quanto pare, rappresenta il plus.

Dunque ByteDance aggiunge un'altra freccia al suo arco: la società cinese è sempre più intenzionata ad espandersi, e già il fatto che TikTok sia l'app non games più scaricata al mondo è un ottimo punto di partenza.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 367 euro.

67

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andrea M.

certamente, e quindi? Qui si parla di tik tok.

Desmond Hume

Instagram non è pieno di gente che fa le stesse pose?

Majos

Va bene; se lo dici, te mi fido

sopaug

no, non era un esempio, era una sc3m3nza sotto ogni punto di vista, tecnico e finanziario :)

Majos

Come ho è detto, il mio era un esempio.
Le soluzioni ci sono, serve solo utilizzarle

sopaug

quindi secondo te la funzionalità social dell'app viene fatta girare in cloud per non appesantire il device? Pensi si arrivi addirittura a quel livello di necessità e poi sei "incredibilmente in disaccordo"? lol

E comunque l'interfaccia per forza di cose viene appesantita per integrare le nuove funzionalità, parlo di usabilità e immediatezza, non solo di "codice".

GianTT

Non mi sopravvaluto, sei tu che parli come se mi conoscessi. Stai facendo tutto tu, buono e cattivo tempo.

GianTT

:)

Majos

Purtroppo mi vedo incredibilmente in disaccordo (sopaug)

Non è detto che, per forza, i dati debbano essere elaborati dal nostro device, portando a un appesantimento se si aumentano le funzionalità.
Prendiamo come esempio Google Stadia; questo servizio permette di giocare a videogiochi con un qualsiasi PC, dato che i dati vengono pre elaborati (l'unica necessità è avere una buona connessione internet)
Spero tu abbia capito cosa intendevo.

sopaug

puoi farne a meno allora.

sopaug

basta vedere cosa/come/quanto scrivi per capire chi si ha di fronte. Al massimo sei uno smanettone. Non sopravvalutarti. Vedremo chi ha ragione se e quando verranno implementate queste funzionalità. Saluti.

GianTT

eh, ennesima evidenza che io e la tastiera dell'iPad non siamo affini...

GianTT

figurati, a me da noia anche risponderti in "mono"

GianTT

Ma chi ti conosce per dire cosa so o non so? Nero l'ho usato per un decennio abbondante, anche se per la sua pesantezza preferivo (da XP SP1 in poi se non erro) le funzionalità incluse in Windows per la semplice masterizzazione (ah, ho 30 anni e sarei un consulente IT con laurea in ingegneria e diploma tecnico informatico, se volessi approfondire la mia vita).

Comunque la tua esperienza è zero, qua o si parla di fatti o di opinioni, anche perché non hai minimamente idea di come potrebbero essere tecnicamente implementate queste features per dire che appesantirebbero l'app. Potrebbero farne due separate come fa Facebook con Messenger, o farne una sola che gestisca le funzionalità social richiamandole tramite browser in-app.
Però vedo che l'unica cosa che supera le tue capacità da chiaroveggente è la tua saccenza, quindi dato che la discussione sta diventando più inutile delle tue certezze, saluti e buona giornata!

sopaug

si chiama esperienza. Quella che a te manca ma alla quale pensi di sopperire con la presunzione di sapere come gira il mondo.

sopaug

risponderti in stereofonia è noioso.

GianTT

Eccolo qua ancora, sulla base di quali evidenze porti queste certezze?

GianTT

Se parti all'affondo di una discussione evidenziando errori evidentemente messi lì per la fretta, perché quel commento l'ho buttato di getto tramite l'iPad, allora complimenti vedo che hai tanti argomenti validi da usare.
La seconda parte del tuo commento è un agglomerato di opinioni personali, hai per caso svolto un alfa-beta testing per dire che l'app e l'interfaccia ne risentirebbero? Hai coinvolto analisi sul periodo o le risorse coinvolte per capire che lo sviluppo delle altre funzioni toglierebbe tempo e spazio per le principali?
Perché il tuo ragionamento implicherebbe che nessuna nuova features (se non strettamente essenziale) va aggiunta ad un prodotto, altrimenti si rischia di appesantirlo. Viviamo con l'essenziale va...

Andrea M.

adoro il mucchito, specie con panna e cacao.

stefanoc

No, fatta eccezione per le donnine su instagram ;)

sopaug

a parte l'italiano rivedibile, per il quale dubito tu possa insegnarmi qualcosa, il solo fatto che l'app lo permetta vuol dire levare il focus dallo sviluppo di altre migliorie e in ogni caso appesantire applicazione e interfaccia con funzioni inutili.

sopaug

perchè appesantiscono inutilmente applicazione e interfaccia.

GianTT

L’hai deciso tu sulla base di decine di alfa e beta testing, o stai solo sparando nel mucchito?

GianTT

Perché lo faresti? Sei obbligato ad usare funzioni in più?

GianTT

Ti insegno una cosa, non sei obbligato a stare sui social. E dubito lo saresti ad usare eventuali funzioni social di spotify, cioè ci stanno pure i podcast lì ma giuro che nessuno mi hai obbligato ad ascoltarne uno

sopaug

snaturare un servizio spesso porta al collasso... Vedremo quanti passeranno ad altro in questo caso, io sono il primo, non certo l'unico.

Markk

Ottimo, perché dovrebbero vietare la concorrenza?

Nacyres

E' inevitabile che spotify si debba evolvere in quella direzione per inseguire la massa.

ADM90

Io punterei su concerti live in streaming

Depas

La concorrenza è troppo agguerrita, più ricca e più radicata

TLC 2.0

ah ok, adesso si che ci intendiamo :)

MatitaNera

Anche prima a dire il vero eh... A 25 sei quasi padre...

Mew

Cosa ci sarebbe di male? Prima si facevano per farle diventare virali in radio, poi su Mtv, poi su YouTube e ora su Tik Tok.

MatitaNera

Di piacere?

MatitaNera

Se non si mercifica nessuno la ascolta ergo non esiste

sopaug

si chiama servizio BIS. Esisteva su vodafone, poi era troppo vantaggioso per l'utente e le sim bis sono diventate introvabili e comunque attivabili su un ristrettissimo numero di piani vecchi strarimodulati.

Dimenticatelo :)

sopaug

ma anche no. Devo sentire musica in streaming, punto. State su facebook a fare i sociali e non rompete le scatole a noi misantropi.

sopaug

ma speriamo proprio di no, già mi da fastidio la condivisione delle playlist.

daniele

Quando non lo è stata?

Andrea M.

Tik Tok è pieno di gente che gira gli stessi identici video stupidi, è l'involuzione umana fatta social.

Andrea M.

social di che poi... voglio ascoltare la musica lasciatemi in pace! XD

Andrea M.

insomma solo per musica di m....

Andrea M.

così da app leggera e immediata diventa un mattone inutilizzabile, no grazie.

momentarybliss

Penso che l'app sarà sfruttata per lo più per brani tipo trap, pop e dance, ovvero per musica che di per sè è già un prodotto industriale

momentarybliss

Immagino che Spotify e soci saranno costretti ad adeguarsi, almeno in parte, potenziando le loro funzionalità social

momentarybliss

Wind lo fa se si ha una linea fibra 1000 fissa, regala una sim dati da 100 GB condivisibile tra 4 numeri. Praticamente la tengo sullo smartphone che uso in palestra e condivido il traffico sullo smartphone principale, dove così mi ritrovo i miei 40 Gb + i 100 GB (che vegono erosi dall'uso su entrambi i device)

prima si scrivevano canzoni solo per farle diventare tormentoni estivi :)
è cambiata la piattaforma ma il succo è che c'è chi fa musica (non apriamo un altro grande discorso :D), e chi fa tormentoni :)

Kyon

TIM lo fa ma solo su determinate offerte (Supergiga 50GB e le ricariche internet semestrali o annuali).

Concordo che non sarebbe male se fosse estesa per più offerte anche pagando qualche euro in più per avere i GB condivisi.

Simone31

olè Avete entrambi ragione, quello che volevo dire è che ultimamente la situazione sta peggiorando anche grazie a canzoni scritte e prodotte con l'unico intento di diventare virali su tik tok.

Kaixon

TikTok is the new Xiaomi... xD

Recensione Galaxy S20: la nuova idea di compatto per Samsung

Recensione Huawei P40 Pro: nuovo riferimento per la fotografia mobile

Recensione Xiaomi Mi 10 Pro 5G, audio super e video 8K ma il prezzo sale

#HDonAir faccia a faccia con Samsung: le nostre e le vostre domande