Castlevania: Symphony of the Night è disponibile su Android e iOS

04 Marzo 2020 20

Konami ha pubblicato, a sorpresa, la versione mobile di Castlevania: Symphony of the Night su App Store e Google Play. Nell'attesa di mettere le mani su Grimoire of Souls - titolo per iOS e Android annunciato nel 2018, - i fan del franchise possono divertirsi con uno dei giochi più popolari della serie.

Symphony of the Night è dunque disponibile al prezzo di 3,49 euro, su iOS e Android e consente di riscoprire il mondo di Castlevania in uno dei giochi più rivoluzionari con musica e grafica splendide.


Il più celebre gioco della serie di Castlevania arriva finalmente su mobile. Salta, scatta e combatti per farti largo attraverso il vasto castello di Dracula nei panni di Alucard in questo classico GDR d'azione e svela una storia avvincente con una vasta gamma di nemici unici e personaggi affascinanti.

Oltre ad essere compatibile con i controller, la versione mobile di Castlevania: Symphony of the Night è caratterizzata da un'interfaccia utente rinnovata con comandi intuitivi per eseguire attacchi speciali e trasformazioni. Confermata inoltre l'aggiunta di un'inedita funzionalità per i salvataggi e la possibilità di sbloccare obiettivi come riconoscimento per le dure battaglie affrontate. Il titolo è disponibile in 6 lingue differenti, incluso l'italiano.


20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Prehistoric Dog

Come si castano le magie/lancio pugnali con il touch? SOS xD

Sepp0

La cosa folle è che i giochi nativi touch sono quasi tutti gratis, i porting di roba paleozoica totalmente ingiocabile senza un controller li devi pure pagare.

Mah.

toghy

E secondo te come lo dovrei aver finito? Come tutti gli appassionati della serie in ogni modo possibile, pure nella variante Richter. Ciò non toglie che a livello di difficoltà sia uno dei più bassi della serie. Il che non ha per forze di cose accezioni negative, ma porta con sé solo un dato di fatto.

Mefistofele

Dipende come lo hai finito...

robibby
Mr. Shellington

Eccallà... Non ci bastava essere sommerso di giochi tra Switch, Stadia, Xbox... Mo me tocca pure giocà sul cellulare! Ah no vero, Mario Kart World, Fire Emblem Heroes, Monument Valley 2... Ero già sommerso pure con quello!!!

toghy

ah ovviamente mi rifaccio solo ai capitoli 2d, quelli 3d non esistono e sono solo il frutto della fantasia di qualche recensore sotto effetto di psicofarmaci XD

toghy

di più facile credo ci sia solo quello per super nes. poi sento dire in giro che pure un ghouls&ghots sia più difficile del suo primo capitolo e allora mi arrendo...symphony scorre via liscio e piacevole come l'acqua. non per nulla rimane il capitolo più rigiocabile anche a distanza di anni...

realist

Be'.. parliamone.

realist

Se scarichi l'apk non dovrebbero esserci problemi.

realist

Ormai il controller e di prassi per questi giochi, poi ben venga che loro mettano anche un controller touch, e sempre una aggiunta.

IlFuAnd91

Vabè con i controlli touch diventa subito impossibile. xD

toghy

si chiaro, mi ponevo il quesito sulla rivisitazione dei comandi per adattarli a quelli touch. dubito fortemente si possa anche solo pensare di ottenere un buon adattamento senza snaturare il gioco.

WryNail

Vabbè si collega un controller bluetooth e via.

toghy

è uno dei castlevania meno impegnativi :)

toghy

eh..si spera la prima

toghy

Voglio vedere la gente a fare la soul steal con i controlli touch ^___^
Ma hanno davvero un senso questi giochi senza controller? Boh...

WryNail

Ma è la versione PSX o quella aggiornata su ps4?

ciro mito

C'è per android tv?

robibby

Recensione Samsung Galaxy S20+: quel che serviva, senza strafare

Recensione Samsung Galaxy S20 Ultra: tante novità ma non per tutti

Pixel 4a senza segreti: memorie UFS 2.1 e prezzo | Video

Recensione Huawei P40 Lite: prezzo basso e qualità per dimenticare Google