Action Launcher beta v45 introduce il supporto alle gesture di Android 10

19 Dicembre 2019 5

Action Launcher beta torna ad aggiornarsi sul Play Store di Android introducendo importanti novità. Ad annunciarlo è Chris Lacy, lo sviluppatore e creatore del popolare launcher di terze parti che su Twitter ha confermato il rilascio della versione 45-beta4.

Le novità introdotte sono diverse, ma la più importante viene anticipata dallo stesso Chris: a partire dalla più recente release, Action Launcher beta integra ufficialmente il supporto alla nuove gesture di Android 10 (QUI tutte le novità del più recente sistema operativo di Google). Ulteriori modifiche citate all'interno del changelog ufficiale fanno riferimento al supporto degli sfondi animati su Quicktheme e vari bug fix per notifiche e funzionalità Muzei.

La più recente versione beta di Action Launcher può essere scaricata sul Play Store, previa adesione all'apposito programma di test, o direttamente tramite un link dropbox fornito dallo stesso sviluppatore.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 514 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gian92
theanch92

Penso si riferiscono al December Update per i Pixel

Nicola

Davvero strano ma sarebbe ottimo. È stata Google a togliere il supporto alle sue gestures a nova launcher, Lawnchair e altri e questi cos'hanno fatto, hanno pagato di più?

Matteo Giorgi

Io utilizzo Nova Launcher ma mi dice che le gesture per la navigazione non sono disponibili perchè Google non le ha rese compatibili con i launcher di terze parti... come mai questo è compatibile?

Egidiangelo

Puccidda

Tre settimane con Huawei Mate 30 Pro: il punto su foto e autonomia

OnePlus Concept One, fotocamere invisibili grazie al vetro elettrocromico | Anteprima

L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video