PowerAmp (beta) si aggiorna e introduce Powerstream, funzione streaming HTTP

30 Ottobre 2019 3

Il noto lettore musicale Poweramp (beta) torna ad aggiornarsi sul Play Store con importanti novità per gli utenti facenti parte del programma di beta testing. cambiamenti introdotti sono stati annunciati dagli stessi sviluppatori, che sul blog ufficiale hanno inoltre pubblicato una piccola sezione Q&A per rispondere alle principali domande degli utenti.

Tra le caratteristiche peculiari di questa nuova release, viene fatto in particolar modo riferimento all'integrazione di una nuova funzionalità Powerstream che include lo streaming HTTP delle stazioni radio tramite file .m3u. E' stata poi inoltre inclusa la possibilità di effettuare una ricerca nelle Impostazioni, vari miglioramenti per Android 10, rinnovati font per i widget e tanto altro ancora che trovate nel changelog ufficiale in basso.

In quasi dieci anni in cui Poweramp è stato il più potente lettore musicale mobile, molte cose sono cambiate e abbiamo dovuto fare del nostro meglio per adattarci alle cose che riteniamo sarebbero rimaste a lungo nel tempo. Una di quelle cose che non pensavamo che sarebbero rimaste, ma che non sembra andare via, è lo streaming.

Abbiamo introdotto Powerstream, una funzione di streaming HTTP che abbiamo testato con i nostri utenti beta. Powerstream non è come Spotify, che ha un intero catalogo di musica disponibile in qualsiasi momento. Invece, Powerstream ti permette di trasmettere in streaming radio online al tuo lettore Poweramp e goderti le tue canzoni preferite mentre usi ancora il più potente lettore musicale mobile. Questa nuova funzionalità è ancora in fase di test e miglioramento, ma il feedback è stato finora molto positivo, quindi siamo entusiasti di avere più utenti che lo provano.
CHANGELOG UFFICIALE

NOVITÀ

  • cerca in Impostazioni
  • supporto sperimentale per i flussi http(s) nelle playlist m3u
  • nuova opzione Font alternativi
  • nuovi font per i widget
  • miglioramenti nella finestra di dialogo delle informazioni audio
  • nuova opzione 5 stelle (solo menu/elenchi)
  • nuove opzioni di Icone
  • vari miglioramenti per Android 10
  • supporto alta risoluzione per iBasso DX150
  • supporto memorie esterne per ChromeOS e alcune altre limature
  • supporto migliorato dello schermo diviso

Per completezza si ricorda che Poweramp ha introdotto il supporto al'app Android Auto a febbraio e a Chromecast e Google Home lo scorso marzo. Poweramp beta per sistema operativo può essere scaricato sul Play Store - previa adesione al programma di beta testing -, sul forum ufficiale (link in FONTE) e APKMirror.com.


3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Yafusata

2021 si dice.

ferragno

come si attiva lo streaming?

ADM90

VLC 4.0 quando arriva?

Recensione Google Pixel 4 e confronto con iPhone 11 Pro

Xiaomi Mi Note 10: live batteria (5260 mAh) | Fine ore 22:45 con il 14% rimanente

Samsung Galaxy M30s: live batteria (6000 mAh) | Fine ore 23 con il 32% rimanente

Recensione Huawei Nova 5T: il top da 429€ euro che fa gola