Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Prime Video: Dolby Vision e Atmos solo nel piano senza pubblicità

13 Febbraio 2024 137

Brutte notizie per gli utenti di Amazon Prime Video, che al momento non ci riguardano (anche se per poco a quanto pare). La piattaforma streaming ha deciso di eliminare il supporto a Dolby Vision e Dolby Atmos dal piano standard con pubblicità, rendendolo disponibile solo con l'opzione senza pubblicità a pagamento aggiuntivo.

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFO SU AMAZON PRIME

La modifica arriva nei primi paesi in cui è stato introdotto il nuovo piano a partire dal 29 gennaio, ossia Stati Uniti, Regno Unito, Canada e Germania. Amazon stessa lo avrebbe confermato a The Verge, dopo le prime segnalazioni da parte di utenti che avevano notato la mancanza dei due formati audio e video, come riportato in origine dal sito informativo tedesco 4kfilme.

La portavoce di Amazon, Katie Barker, ha confermato che si tratta di una mossa deliberata.

"Le funzionalità Dolby Vision e Dolby Atmos sono disponibili solo con l'opzione senza pubblicità, su titoli rilevanti."

Cosa cambia per gli utenti? Se si era abituati a guardare film e serie TV su Prime Video con la migliore qualità audio e video disponibile, presto sarà necessario pagare un extra di 2,99€ al mese per mantenere questo standard. Nell'abbonamento standard (con pubblicità), i film e le serie esclusive Prime verranno perciò rese fruibili solamente in 4K, HDR10 e Dolby Digital 5.1.

La decisione di Amazon ha suscitato diverse critiche da parte degli utenti, che considerano questa mossa un aumento dei prezzi mascherato e una mancanza di rispetto nei confronti di chi paga già l'abbonamento Prime. Trattandosi di una modifica non segnalata nelle comunicazioni ufficiali, molte aziende a tutela dei consumatori potrebbero muoversi, anche se per ora non c'è nulla di concreto.

Viste le conferme ufficiali difficilmente Amazon deciderà di riportare Dolby Vision e Atmos anche nel piano con pubblicità. Resta da vedere se gli utenti saranno disposti a pagare l'extra per avere accesso a queste funzionalità.

Vantaggi Amazon Prime:


137

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
TheAlabek

Tralasciare che sulle piattaforme quello vedi, ti assicuro che ci sono sistemi che scaricano ben velocemente

Crash Nebula

Si, se scarichi il film super popolare uscito da poco, forse.

TheAlabek

Dipende anche da che linea sei coperto, nelle giuste circostanze il tempo che cali la pasta hai tutto pronto

Crash Nebula

Il punto sono I TEMPI.
Scaricare un film illegalmente (perché ricordiamoci che è illegale) non sarà mai veloce come aprire un’app e cliccare su un’icona.

TheAlabek

Tralasciando che non devi forzatamente prendere roba così ultra "programmabile", puoi prendere 500€ di hdd all'anno e avere comunque una scelta immensa, se devi avere una scelta infinita ma avere porcheria, sono 500€ buttati...

piervittorio

Insomma... un NAS raid 5 con quattro bay parte da 300 euro ed arriva a 600, ed i dischi costano attorno ai 20 euro/tera.
Considera che su un raid cinque usi quattro dischi per avere la capacità di tre.
Ovvero per un NAS medio, da 50 tera, usi quattro dischi da 18tb, che costano 300 euro cad, e minimo 300 di NAS, e sei già a 1500 euro.
Se vuoi stare sui 100 tera, sono otto dischi da 18, e un NAS da 8 bay, e sei già a 3500 euro.
E non hai che una frazione della scelta che hai con lo streaming.
Prime Video, Apple TV+, Disney+, Netflix tutte assieme costano circa 500 euro annui.
Vedi tu che convenienza puoi avere...

TheAlabek

Farò un test, devo recuperare in qualche scatola un elgato

Marco

Prova a vedere se va, solo per curiosita' ho fatto un "giro"su forum con le @@ non si trovano piu' prodotti recenti netflix ,disney nella Chat c'era una discussione erano intervenuti anche gli amministratori riescono solo a registrare 360P/480P

TheAlabek

Il costo al gb degli hdd è veramente basso, con un anno di abbonamento ai vari servizi ti fai il nas che più ti aggrada...

Kerees

Potresti mica darmi qualche dritta? anche in pvt zozzume7 @ gmail com

piervittorio

Beh, devi aver un bel NAS capiente per avere una libreria a qualità blu ray, ovvero 20 o 30gb /ora... che dire, una singola stagione da 10 episodi di un'ora fanno 250gb, una dozzina di film fanno 500gb. Quando hai qualche stagione di qualche serie ed un centinaio di film, a quanto sei, un NAS 8 bay da 100 tera?
Quindi delle due l'una... o hai una libreria che ha su poco e nulla in alta qualità, avendo speso tremila euro di nas e dischi, o hai un un'ampia libreria di qualità mediocre, e senza dubbio inferiore a quella in streaming, con un ragionevole NAS da 24 tera come ho io, che te la cavi con un millino. Tertium non datur.

TheAlabek

Ci sono strumenti che mettono tutti i metadati del caso e caricano su kodi, si

Crash Nebula

Si? Perché come funzionano i torrent nel 2024? Scaricano i file in 4 secondi direttamente dalla Smart tv?

TheAlabek

Mi sa sei un pochino fuori dal circuito, online trovi quello che vuoi trovare, dal file super compresso alla massima qualità disponibile, tutto sta nella scelta che vuole uno per la sua libreria

piervittorio

Ma va là... a parte i blu ray, spesso compressi in H265 o AV1, on line trovi esattamente gli stessi identici file che ricevi in streaming, perchè prima di essere messi in rete provengono da lì.
O credi che arrivino direttamente dal master della casa di produzione?
Considera poi che file sotto i 10 gb/ora sono qualitativamente al di sotto della qualità streaming (o anche 13.5gb(ora, se consideriamo Apple TV+).
Ovvero, se per un film da due ore scarichi un file inferiore ai 20 o 30gb, stai scaricando per definizione roba di qualità inferiore allo streaming.

TheAlabek

Rispetto a qualsiasi cosa.
Se esiste in un formato stai pur sereno che online troverai la migliore qualità possibile di quel file...

piervittorio

Ha perso in partenza rispetto a cosa? A contenuti che non esistono in nessun altro formato? Senza considerare che c'è streaming e streaming: ad esempio il bitrate di Apple TV+ viaggia nell'ordine dei 30mbps con 4K, Dolby Atmos e Dolby Vision, che significa 13.5 gb/ora, che è un flusso di dati a livello di un blu ray 4k, ovvero la qualità è più o meno la stessa. Disney ci va vicino. Prime Video e Netflix sono un po' più compressi. Altri, tipo Paramount + o Now TV, sono scarsi, ed arrivano ad un FHD.

TheAlabek

Scheda di acquisizione e via…ma davvero pensi sia così difficile?

TheAlabek

Ma guarda che se vuoi giocare sulla qualità lo streaming ha perso in partenza eh

Alessandro

Optoma 144hd

Teomondo Scrofalo

https://uploads.disquscdn.c...

TheAlabek

Sei rimasto nel 2008, che ci sta eh

Enrico Cristini

Lasciatemi guardare Fallout poi fate quello che vi pare

Crash Nebula

Sì, sono sicuro che scaricare un torrent, spostare il film su una pen drive o qualsiasi altro supporto e poi collegarlo alla tv per guardare il film, è molto più veloce di aprire un’app e cliccare sull’icona del film che vuoi guardare.
La prossima volta che la mia ragazza mi dice che vorrebbe guardare un film la sera dopo lavoro le dico di aspettare un attimo.
Si vede che non avete niente da fare.

ale

beh direi che ci siamo già ma da anni... cosa dovrei guardare ? lol ? ferragnez ? lillo ? il film che ha fatto a natale era una monnezza assurda...
l'app è solo piena di acquisti in app e altri abbonamenti...

ErmenegildoBranduardi

E i film acquistati che fine faranno?

LuiD

Ma infatti non è mica detto che Prime Video debba esistere per sempre o che sia una cosa scontata.
È un business. Durerà finché il gioco vale la candela.
Se un giorno, che potrebbe essere anche tra un mese, il servizio risulterà non più profittevole, semplicemente verrà chiuso e l'azienda punterà su altro.

mg787878

Io voglio pagare di meno e avere la versione in bianco e nero.

piervittorio

Quindi non avendo il 4k non hai nemmeno Dolby Vision nè HDR 10+ (dato che i contenuti che li includono sono sempre 4k), così come non hai Dolby Atmos nell'Onkyo 5.1. Posso sapere che proiettore?

Adriano

Sempre peggio. Ok, paghiamo "poco" per un servizio di spedizioni veloci e gratuite ed in più un cloud e la parte di streaming video ma nel corso degli anni il catalogo si è ridotto notevolmente, soprattutto in termini di qualità. L'app quando la apri è confusionaria, e ci in primo piano per lo più cose a pagamento di fornitori terzi, per di più se vuoi acquistarle non sai manco bene cosa stai pagando, un singolo prodotto o un abbonamento? I pochi prodotti di successo stanno ammuffendo ormai, the grand tour è arrivato al capolinea dopo 2/3 anni in cui si è trascinato ( o lo hanno fatto trascinare, togliendo lo studio ed i servizi?), inverso l'hanno cancellato, upload era nato benino e si sta perdendo per strada, i programmi di james may stanno iniziando ad essere monotoni... Insomma, se poi mi dici che nonostante le pubblicità mi devo pure perdere la qualità audio/video il fastidio sale, non so se sia una mossa giusta tirare la corda così tanto.
Come dissi in passato, mi sembra la storia di mediaset premium che si ripete, dopo l'acquisto dei diritti della champions persero abbonati e contenuti fino ad arrivare alla chiusura.

MeneS

e lo so...figurati se lo eliminano per farci pagare meno..

Alessandro

Un proiettore 1080 nativo e un onkyo 5.1

ally

bloccato il rinnovo automatico, quando scadrà farò un singolo account per la parte shopping condivisa tra 3/4 persone. Prime video è semplicemente vergognoso come costi, catalogo e implementazione software...

piervittorio

"tenendo conto dell'impianto che uso per proiettarli" cosa vorrebbe dire? Che impianto usi?

Famedoro Cuordipietra

Grazie

Davide

scusami ma ho gli abbonamenti e devo pagare per vedere serie tv autoprodotte etc., se voglio vedere un film uscito un mese fa, devo pagare sempre, renderssero più flessibili le offerte, queste mini transazioni non aiutano, poi ognuno fa come gli pare, ma al momento nei vari canali di gratis vedo solo film di 4 5 anni fa, che senso ha pagare solo per le serie tv ( ammesso sia quello il target ), io proporrei con offerte mirate anche film usciti un mese fa in sala e gratis nell'abbonamento

Teomondo Scrofalo

Anche io, per Amazon Music unlimited pago 99€ all'anno!
Mi spieggate questa cosa per cortesia?

asdrubalino

Sì, e poi ti vedi blocchi informi di pixel colorati a causa del bitrate infimo

ErmenegildoBranduardi

Per ora in Italia non c'è sto cambiamento, ma quando arriverà suppongo che, se continuerai ad avere il Prime classico, ti uscirà la pubblicità.
E mi immagino già la comparsa del banner "Vuoi goderti i contenuti di Prime Video senza spot, con la migliore qualità audio e video disponibili"?per soli 2.99 in più puoi!!!" (quando fin'ora ce l'hai sempre avuta senza che te la sbandierassero di fronte...)

Famedoro Cuordipietra

Non ho capito bene l’articolo. Al prossimo rinnovo di Amazon Prime,per Amazon video ci saranno 2 scelte,una con pubblicità compresa nel prezzo e una a pagamento senza pubblicità e con una visione video migliore?

Diabolik82

Vabbè se non tu qualche lontano parente, amico, fidanzata, che ne so? Trova qualcuno!

Diabolik82

Sul sito di Amazon leggo 4 per lo student. In ogni caso ripeto, io ce l'ho da molto più di 4 anni, si rinnova

Alessandro

Certo quello che scarico (quando voglio godermi un film) è sempre al massimo tenendo conto dell'impianto che uso per proiettarli

Basato

Non hai la minima idea di quello che dici.
Possibilmente risparmi pure tempo, al contrario.

Simtopia23

Amazon Music già è diventato una schifezza al punto che è meglio la versione free di Spotify che la versione Prime di Amazon Music.

Vediamo quanto ci mettono a rovinare totalmente Prime Video, già l'app fa più schifo della concorrenza.

Simtopia23

Io ci guardo The Office.

Rapidashmarino

almeno amazon music si condivide

Crash Nebula

Va bene se hai tanto tempo da perdere, io preferisco aprire un’app di streaming, cercare il film e guardarlo.

pollopopo
l.nice

Diceva "tu non è che lavori gratis" , e io ho risposto "non è che mi hanno aumentato lo stipendio"

Tecnologia

Recensione SwitchBot K10+: il robot aspirapolvere più piccolo al mondo

Tecnologia

Ericsson immagina lo stadio del futuro: le novità del MWC | VIDEO

Recensione

Recensione Corsair MP700, il prezzo dell'alta velocità

Tecnologia

AI PIN, abbiamo provato l'anti smartphone al MWC. Eccolo in VIDEO