Ecco la nuova Fire TV Cube, il telecomando Alexa Pro e Echo Show 15 con Fire TV!

28 Settembre 2022 95

E chiudiamo le novità per l'Italia con gli ultimi prodotti, che seguono l'introduzione di Kindle Scribe, i nuovi Echo Dot ed Echo Studio.

Stavolta si parla della nuova generazione di Fire TV Cube, dell'inedito telecomando Alexa Pro, e di una grande novità software riguardante l'attuale generazione di Echo Show 15.

FIRE TV CUBE È ANCORA PIÙ VELOCE

Ci troviamo di fronte alla terza generazione di Fire TV Cube, ossia il prodotto di punta tra i lettori multimediale per lo streaming di Amazon. Aumenta la potenza e la velocità grazie al nuovo processore octa-core da 2,0 GHz che dovrebbe assicurare prestazioni del 20% superiori rispetto alla generazione precedente. Ciò si traduce in un aumento della velocità di avvio delle app, che di fatto rende l’esperienza con Fire TV ancora più gratificante.

Fire TV Cube continua a offrire un controllo vocale completo tramite Alexa e include il supporto a 4K Ultra HD, Dolby Vision, HDR e all'audio Dolby Atmos immersivo. Ma ci sono anche una serie di nuove funzionalità, tra cui un ingresso HDMI, il supporto Wi-Fi 6E e il Super Resolution Upscaling.

Cominciamo dall'ingresso HDMI, che finalmente offre agli utenti la possibilità di riunire i dispositivi d’intrattenimento, come decoder, blu-ray e altro ancora, collegandoli direttamente via cavo a Fire TV Cube. Grazie a questa caratteristica sarà possibile controllare facilmente la TV in diretta, i decoder supportati e lo streaming on-demand, il tutto tramite il telecomando vocale Alexa di Fire TV. Fire TV Cube presenta anche una porta USB aggiuntiva per il collegamento di webcam compatibili, che abiliteranno così le videochiamate tramite Alexa Communications

Inoltre Fire TV Cube è anche il primo lettore multimediale di Amazon che offre supporto al Wi-Fi 6E, che, in caso di possesso di un router compatibile, rende l'esperienza di intrattenimento più fluida e meno soggetta a interferenze da parte di altri dispositivi Wi-Fi in casa. Ma c'è anche una porta Ethernet per chi necessita di una connessione di rete cablata.

Infine l'ultima novità di Fire TV Cube è il Super Resolution Upscaling, che offre una migliore qualità dell’immagine convertendo senza difficoltà i contenuti HD in 4K, foto o filmati che siano, per ottenere maggior nitidezza, contrasto e chiarezza. Grazie a questa tecnologia, i contenuti originariamente realizzati in HD appariranno più nitidi su un display 4K.

Il nuovo Fire TV Cube è disponibile da oggi per il pre-ordine al prezzo di 159 euro su Amazon.

ALEXA PRO, IL NUOVO TELECOMANDO INTELLIGENTE

Arriva l'inedito telecomando vocale Alexa Pro, che è stato pensato da Amazon per semplificare al massimo le operazioni di controllo e godere di maggior tempo nella visione dei nostri contenuti streaming preferiti. Grazie alla nuova funzione di ricerca del telecomando basta dire semplicemente “Alexa, trova il mio telecomando” o usare il pulsante Remote Finder dedicato nell’app Fire TV e l’altoparlante integrato nel telecomando Alexa Pro emetterà un suono per attirare la nostra attenzione.

Due nuovi pulsanti personalizzabili rendono più semplice e veloce l’accesso ai contenuti preferiti e ai comandi di Alexa. È possibile dunque modificare il telecomando programmando scorciatoie alle app preferite, ai canali e a tutto ciò che Alexa è in grado di fare: ad esempio, si può scegliere di programmare un pulsante in modo che Alexa abbassi le luci, controlli il meteo o avvii la routine della serata film. Massima libertà nelle mani degli utenti!

Il telecomando vocale Alexa Pro include anche la retroilluminazione attivata dal movimento, che grazie a un sensore illumina automaticamente i pulsanti quando viene sollevato in ambienti con poca luce. Alexa Pro è compatibile con la maggior parte dei lettori multimediali Fire TV, con diverse TV, soundbar e ricevitori A/V, ma troveremo una lista esaustiva nella pagina del prodotto su Amazon.

Il telecomando vocale Alexa Pro è da oggi disponibile per il pre-ordine al prezzo di 39 euro.

FIRE TV ARRIVA SU ECHO SHOW 15

Infine c'è una gradita novità in arrivo per i possessori di questo dispositivo, che potranno trasformare Echo Show 15 in una vera e propria TV smart. La maggior parte delle famiglie già utilizza Echo Show 15 per guardare video, ma prossimamente, su Echo Show 15 sarà disponibile anche Fire TV.

Grazie a questo aggiornamento gratuito, i clienti di Echo Show 15 potranno accedere ai contenuti streaming offerti da Fire TV, tra cui Prime Video, Netflix, Disney+ e tante altre piattaforme online. Con il nuovo widget Fire TV, si potranno visualizzare le scorciatoie per le app di streaming utilizzate di recente, gli ultimi contenuti guardati o la propria lista di programmi da vedere.

L’esperienza Fire TV sarà disponibile su Echo Show 15 a partire dai prossimi mesi, dunque al momento non abbiamo una data precisa.


95

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
matteventu

Era ora, finalmente un box TV Android con un SoC decente oltre alla sempre ottima ma ormai vecchiotta Shield.

piervittorio

Certo, ma non ne vedo i vantaggi... nemmeno con gli 8k riesci a saturare i 100mbps...

pollopopo

No, se hai un gigabit e la usi su 2.0 sfrutti la larghezza di banda della usb, quindi 480mb/s (60Mb/s)

Massimo Olivieri

si funzionano in USB 2.0 quindi 300-400 mbps più che abbastanza.

Massimo Olivieri

nessun dispositivo VOD ha la 1gbps, solo le console.

Jacopo93

Errato. Fosse 2.0, sarebbe come avere una Ethernet Fast e quindi massimo 100 megabit.

pollopopo

Nelle firestick non é bloccata, non vedo perché farlo qua... ovviamente potrebbe non essere 3.0 e quindi va a 480mbs (sufficiente per qualsiasi voglia flusso)....

Pollo

Con la fast Ethernet pur se più veloce della gen2 la sensibile differenza di prezzo rispetto a questo non ne giustifica la sensibile differenza di prezzo attuale

piervittorio

Esatto, ne servivano almeno otto preimpostati, e quattro programmabili.

Aster

Atv launcher,si io oltre per la lentezza lo uso anche per la mia app della pay tv

Lu

Sono d'accordo. Meglio di niente però

Jacopo93

Ho la casa cablata, praticamente solo i cellulari vanno in WiFi, quindi sarebbe comodo magari se non bloccassero l'usb in modo da usarla via adattatore, se l'ethernet è fast. Fosse gigabit sarebbe meglio.

Jacopo93
Antonio63333

Bello ma il prezzo è troppo alto rispetto all'oggetto se confrontato alla varie firestick. Al massimo dovevano venderlo a 29,90.

Alexander

La trovo una soluzione assurda... 2000 tasti, potrebbero inserire la funzione del cambia sorgente

Lu

Io ci riesco con le mie Firestick 4k. Ma solo con comando vocale. E' una cosa che va impostata e va impostato anche il metodo (IR o HDMI CEC). Io premo il tasto e dico "Passa a cavo" e passo alla sorgente del dtt. Per ritornare alla Firestick dico "Passa a FireTV" e ritorno alla sorgente della FireTV. Se imposti anche altre sorgenti puoi passare anche ad altre sorgenti con il comando vocale.

Purtroppo non sono riuscito a comandare i canali del DTT con il telecomando della Firestick (zapping avanti e indietro). Quindi quando passo al DTT devo comunque prendere il telecomando del TV.

Chicco Bentivoglio

Firestick con root?

Aster

tu sei frustrato e complessato e non fai testo!chiedi a quelli di dazn quali sono e vedi cosa ti dicono!La banda disponibile teorica di una scheda 10-100-1000 e diversa!Pero tu hai altri problemi gravi quindi lascia stare il blog esci trovati una ragazza e applicati di piu nella vita,sono cose da grandi che non fanno per te!

LaVeraVerità

E Disney+, DAZN, ecc...

LaVeraVerità

Sei davvero irritante. Ti si perdona la scarsa conoscenza della lingua italiana non essendo madrelingua ma le vaccate che dici... e quante ne dici!
Una tra tutte, ma solo la punta dell'iceberg, quella secondo cui ci sarebbe differenza tra due streaming a, poniamo 1080p, tra eventi live e contenuti preregistrati.
E non parliamo di "la tua firestick sara anche impostata a 50 ma la scheda di rete aggancia fino a centinaia". Aggancia? Che minchla vuol dire "aggancia"? In nessun corso di certificazione CISCO ho sentito utilizzare questo termine "tecnico".

Giorgio

Anche....

Io ho AndroidTV ma comunque uso più spesso la fire tv 4k max collegata (parlo solo di questo modello o massimo il 4k "normale"). E' decisamente più scattante.

piervittorio

Bello anche il telecomando, solo che quattro tasti diretti per i servizi streaming, come li ha anche l'attuale, sono pochi...
prime video, amazon music, netflix, youtube, apple TV e Paramount sono già sei...

piervittorio

Nessuna TV ha la porta gigabit per lo stesso motivo.
Apple e Shield sono l'eccezione, più che la regola.
Però in realtà la fast ethernet cablata ti garantisce velocità sufficiente per qualsiasi contenuto in 4K.

Andhaka

Considerando che ha una rom custom direi che è veramente improbabile. ;)

Cheers

rsMkII

Se intendi che si può benissimo usare un Firestick normale forse posso darti ragione. In caso contrario confermo che sbagli

rsMkII

Ma chi ha fatto quel render con il logo rovesciato? XD

Nathan

è migliorato sensibilmente nonostante quello attuale lavora egregiamente. Lavoro eccellente!

Nathan

Il Cubo è sempre il Top!

Enzo

non ha gigabit? ma sicuro perchè non leggo alcun riferimento... semplice fast ethernet? e allora preferisco nvidia shield o apple tv... peccato

Aster

No io ho ragone perché e scienza e mi occupo di questo da sempre! No ho solo cambiato l'offerta da 100- a 1gbps!Ma faccio fatica a spiegare la fisica alla generazione Wikipedia e Google

piervittorio

Nota per Adamo Genco e la redazione: il SoC di questo nuovo Fire Cube è molto potente, probabilmente il più potente SoC per TV Box oggi disponibile sul mercato, ed è l'Amlogic Pop1-G (octa core in dual cluster quad A53 + quad A73, con CPU Mali G52 MP8).
Ha anche la decodifica hw AV1, e rispetto alla Shield ha anche il vantaggio di supportare l'HDR10+ (utile per chi ha videoproiettori di fascia alta o TV Samsung, che non supportano il Dolby Vision).
Certo, avesse avuto la gigabit Ehternet (che per chi ha un NAS potrebbe essere interessante) sarebbe stato meglio, visto che il SoC la supporta nativamente, ma evidentemente quella di non supportarla è una scelta cui tutti i produttori di TV e dispositivi collegabili si sono accordati, posto che nessuno, a parte la Shield, la prevede.

Emiliano Ferrazza

ho un q90 anche io ma per i contenuti in streaming preferisco firestick 4k max per facilità di utilizzo e qualità

MeddLife

Bellissimo il telecomando

3nr1c0

diciamo che le app del TV vengono aggiornate quando samsung lo fa e dopo
qualche anno non le aggiorna piu, nel mio del 2017 ad es. la app
raiplay non viene piu aggiornata dallo scorso anno con il problema che
alcuni titoli non li puoi piu riprodurre, altre app funzionano. Nella
fire stick ci puoi installare molte app che su tv nn vedrai mai, ad
esempio ho potuto installare una vpn per vedere F1tv che su samsung nn ci
sono. per i due echo dot lascerei perdere come suonano, e potresti
anche avere un ritardo tra audio e video

ErmenegildoBranduardi

Il telecomando coi tasti retroilluminati mi sarebbe davvero utile, ma per ora mi tengo quello che ho

Heisenberg

A casa ho un samsung q90, secondo voi ha senso comprare la fire tv stick? Funziona meglio del sw di samsung? Potrei anche collegare due echo dot per fare tipo home theater, suonerebbe meglio degli altoparlanti originali della tv?

Fabu1o

Guarda che se prima con lo stesso “box” non ti funzionava e adesso sì vuol dire che la colpa era del tuo modem router non configurato bene o semplicemente di pessima qualità che non riusciva a distribuire il segnale - la (poca) connessione in modo sensato a tutti i dispositivi… Ovvio che mettendo una connessione più veloce risolvi il problema ma la colpa non era sicuramente dei dispositivi che ricevevano il segnale… Comunque mi pare evidente che vuoi avere ragione nonostante tu stia sparando cose a caso fin da quando hai risposto alla mia prima domanda (non fatta a te) quindi chiudo il discorso qui

pollopopo

Ha il wifi 6e comunque, se non usi una rete mesh le perfomance sono abbastanza alte...inoltre la porta usb mi pare si possa usare anche con adattatori eth 1gb

pollopopo

La shield ha non pochi problemi/bug e il telecomando meno intuitivo di sempre.... ne ho rese 2 perché per 200 euro deve 'volare'.... e invece ha più problemi della fire stick su cose banali come accensione e audio....

pollopopo

?? col 'cec' regoli tv o av, non fa differenza

Giorgio

Sbaglierò io ma continuo a pensare che sti cosi siano l'inutilità assoluta.

Marco

Pero' almeno Nvidia ha 2 porte usb con possibilita' di collegare hd esterni , il cube da quello che si legge porta usb serve solo per collegare cam!

Marco

Da quello che si legge la porta usb serve solo per le videochiamate ?? costo 159 euro e non si puo' collegare nemmeno un HD esterno??

Aster

Io continuo a ripeterti che la scienza è cosa diversa dalle opinioni,la tua firestick sara anche impostata a 50 ma la scheda di rete aggancia fino a centinaia!E visto che stiamo parlando di pere e non di mele ripeto non tutti vivono da soli in una caverna a farsi le seghe mentali su Netflix,il mondo della TV e anche altro!Ho scritto eventi live,jo scritto tanti variabili! Una delle mie tv e 18m lontano dal router (tipo dell'operatore) e il mio bix ha una scheda wifi penosa,se mia cognata si guarda i porno in 4k io posso vedere una partita live sulla mia paytv o devo aspettare che finisca lei? Quindi mi comprò un router mio e un dispositivo per lo streaming con hardware all'altezza
E ti confermo che con ftth 100mbps di Fastweb facevo fatica a guardare in 4k live in casa in wifi con box con scheda wifi penosa, passato a 1 gbps tutto ok( perché prima agganciava 60mbps,dopo 400)

Aster

Non ho detto tirare! Ho scritto banda a disposizione!

Aster

Infatti nelle mie case oltre le firestick,google e box degli operatori iptv ho anche due timbox(con interfaccia Launcher custom)

Aster

Io continuo a ripeterti che la scienza è cosa diversa dalle opinioni,la tua firestick sara anche impostata a 50 ma la scheda di rete aggancia fino a centinaia!E visto che stiamo parlando di pere e non di mele ripeto non tutti vivono da soli in una caverna a farsi le seghe mentali su Netflix,il mondo della TV e anche altro!Ho scritto eventi live,jo scritto tanti variabili! Una delle mie tv e 18m lontano dal router (tipo dell'operatore) e il mio bix ha una scheda wifi penosa,se mia cognata si guarda i porno in 4k io posso vedere una partita live sulla mia paytv o devo aspettare che finisca lei? Quindi mi comprò un router mio e un dispositivo per lo streaming con hardware all'altezza

Fabu1o

Mamma mia che pesantezza... La mia Fire TV 4K è impostata in modo che possa consumare al massimo 50 mega e con il mio router posso vedere quanti mbps consuma (anche se non so quanto sia accurato). Guardando uno streaming 4K ovviamente fa picchi di pochi secondi anche a 50 (presumo per il buffering del video) ma la maggior parte del tempo è molto inferiore. Ho sparato 20 - 30 facendo una media e tenendomi largo apposta ma secondo me è molto ma molto meno detto proprio sinceramente. Per questo motivo mi chiedevo a cosa gli servisse una porta così veloce all'utente sopra, magari fa un uso della Fire TV molto diverso dal mio ed ero semplicemente curioso. Non difendo nessuna azienda in generale, figurati se mi metto a farlo con Amazon... Però sicuramente capisco il senso di mettere una fast ethernet su un dispositivo che in teoria non ha mai bisogno di raggiungere quelle velocità

Recensione TV Panasonic OLED LZ1500: il migliore anche senza soundbar

LG OLED Flex il primo 42" (OLED) pieghevole al mondo | Video Anteprima

Recensione TV Samsung OLED S95B: benvenuta concorrenza!

TCL TV QLED C735 da 98”: anteprima (con misure) del Cinema in casa… e non solo!