Parler contro Amazon: togliere l'accesso a AWS equivale ad una condanna a morte

12 Gennaio 2021 933

Parler non ci sta e passa al contrattacco, portando Amazon in tribunale in seguito all'interruzione della fornitura dei servizi di web hosting che ha di fatto azzerato la piattaforma social. Questa mossa di Parler è solo l'ultimo capitolo di una vicenda che va avanti dall'indomani dell'assedio al Congresso degli Stati Uniti da parte dei manifestanti pro-Trump, il cui attacco al centro del potere istituzionale statunitense è stato fomentato dallo stesso presidente uscente.

In seguito a ciò, Donald Trump si è visto tagliato fuori dai principali canali social, in quanto Twitter (in maniera definitiva) e Facebook (blocco a tempo indeterminato sulle sue principali piattaforme) hanno scelto di sospendere o bloccare tutti gli account ufficiali e secondari legati al tycoon. La chiusura dei canali di comunicazione ha portato Trump e i suoi sostenitori a spostarsi su un campo diverso, quello di Parler, una piattaforma social che fa della libertà di parola il suo tratto distintivo. Parler, infatti, ha trovato rapidamente l'appoggio dei sostenitori dell'ex presidente, trasformandosi in pochi giorni in un covo incontrollato di fake news e teorie del complotto che hanno trovato terreno fertile nella dichiarata assenza di barriere e filtri, che in altri contesti garantiscono un campanello d'allarme nei confronti di questo genere di contenuti.

L'assedio a Capitol Hill è stato fomentato dalle parole del presidente uscente Trump

La scelta di Parler è costata cara alla piattaforma social, in quanto sia Apple che Google hanno deciso di rimuovere l'applicazione dai rispettivi store, proprio per via della sua incapacità di auto-moderarsi: non potendo esserci un intervento diretto da parte delle due aziende sul tipo di contenuti offerti dalla piattaforma, è stato scelto di non darle più spazio e di arrestarne la diffusione. Ma le azioni intraprese da Google e Apple non sono state le più penalizzanti, o almeno non quanto quella messa in campo da Amazon, la quale ha direttamente interrotto la fornitura dello spazio di hosting web presso il suo servizio AWS.

Ciò ha praticamente cancellato Parler dalla faccia del web, in quanto non dispone più di alcuno spazio in cui ospitare i propri contenuti. La mossa di Amazon ha quindi spinto il social network a reagire, citando in giudizio l'azienda di Bezos al fine di riottenere la fornitura degli Amazon Web Services: uno stop prolungato - sottolinea Parler - equivale a "staccare la spina ad un paziente collegato ad un supporto vitale".

La causa legale messa in campo da Parler evidenzia però i motivo per cui Amazon è arrivata a tanto. Da questa, infatti, emerge la crescente preoccupazione dell'azienda di Bezos nei confronti di ripetute violazioni alle politiche del servizio. Tra queste troviamo delle email che menzionano 98 post di incitamento all'odio nei quali viene chiesta "l'impiccagione per i traditori", di "dare il via all'assassinio sistematico" di alcuni leader liberali a supporto del movimento BLM, e molto altro ancora. Amazon ha quindi deciso di non voler più offrire il suo servizio "ad un cliente che non è in grado di identificare e rimuovere in maniera efficiente i contenuti che incoraggiano e incitano all'odio verso gli altri".

The Four: le più grandi aziende del mondo tech detengono un controllo incredibile sul cosa può e non può esistere sul web

Secondo Parler - mostrando una certa affinità alle teorie del complotto che circola(va)no sulla sua piattaforma -, la mossa di Amazon avrebbe lo scopo di favorire Twitter, visto che le due aziende hanno siglato un accordo pluriennale per la fornitura di spazio hosting, visto che l'impossibilità di accedere agli AWS significa la morte totale per Parler, in quanto non riesce a siglare nessun altro accordo con altri servizi come Google Cloud e Microsoft Azure.

In ogni caso, la vicenda di Parler mette comunque in luce un fatto difficile da ignorare, ovvero l'enorme potere nelle mani delle grandi società del mondo tech, le quali agiscono in veste di ente privato - quindi con tutto il diritto di interrompere la fornitura di un servizio nei confronti di un cliente che non rispetta le regole -, ma i cui effetti hanno larghissima risonanza nel campo pubblico. Essere tagliati fuori da una piattaforma di hosting significa semplicemente smettere di esistere e questa questione dovrà prima o poi essere discussa a livello globale.


933

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ikaro
Josè.pH

se iniziano a fare discriminazione anche con i regolamenti allora è finita.. di solito chi sbaglia paga, chi sbaglia in modo eclatante paga in modo eclatante...

Ikaro

Ma tanto sta gente ha il complotto talmente radicato in testa che ban o non ban qualcosa per cui insorgere lo trova uguale...

JustATiredMan

il problema che chiudendo tutto così, twitter, youtube, tv, radio etc. c'è il rischio di insinuare il sospetto del complotto delle elite che vogliono chiudere la bocca a qualcuno.... alla fine temo che il risultato sarà quello di dare forza ai complottisti trumpiani, piuttosto che togliergliela... forse (mia personalissima opinione) si dovrebbe lasciargli dire le cavolate che vuole, al limite fermare i post che incitano alla violenza, e poi controbattere alle cavolate con argomenti reali ed in modo convincente... poi si sà, chi non vuole ragionare a quelli non riuscirai mai convincerli del contrario anche con i fatti in mano.

Per ora.
Tutto non esiste finché non viene inventato/scoperto.

Body123

Non lo sai perché non esiste. Chi non vota/vota scheda bianca semplicemente accetta che a scegliere siano gli altri per lui. Altre soluzioni non esistono.

Ikaro

Questa "censura" (che poi non è censura ma vabbè) c'è sempre stata solo che quando erano chiacchiere da bar li si poteva ignorare a suon di pernacchie ora no...

Ikaro

Perché ms non ha nulla da bannare, semplice... che fa lo banna da linkedin? inoltre ms deve molto a carotina visto che proprio la sua antipatia per bezos gli ha fatto vincere un bel appalto per la difesa

Ikaro

Non ti sorge il dubbio che magari a non bann@rlo perdevano di più ;D

giovanni

Parler dovrebbe trovare un'altra società di web hosting per ospitare i suoi server, comunque i sostenitori di Trump stanno facendo male a Twitter e Facebook che crollano in borsa, lasciano Twitter, Facebook e Whatsapp e si trasferiscono su Telegram, MeWe e pure Signal.

Sandro

Ma dimostrato da chi? E dimostrato che non ce ne fossero nel 2012 e nel 2020? Ma per favore... La narrativa liberal-socialista per 4 anni con tanto di impeachment e caccia alle streghe è stata ben altra.

Arch Stanton

Adesso il regime Biden controlla tutta l'informazione on-line e queste aziende non si possono più definire private ma para-statali al servizio del governo, come ha detto Navalny succede in Russia e in Cina.

Non ci siamo capiti.

Microsoft detiene un potere enorme, forse è addirittura la più potente di tutte, visto che ha un piede praticamente in tutte le scarpe.

Eppure i giornalisti e l'opinione pubblica sembrano dimenticarsi che esista.

Dark!tetto

E esattamente qual'è il politico democtratico della portata simile a trump che li sta chiamando patrioti sui social ?

Zimidibidubilu

Si, lo trovi qui:
https://www.rev.com/blog/transcripts/donald-trump-speech-save-america-rally-transcript-january-6

andreX

ok..quindi? le potenzialità invece? nessun commento? hai usato anche altre app simili? viber? signal?wechat? whataspp? son proprio identiche guarda... sisi... mi han detto proprio così..

Io mi preoccuperei invece se l'azienda che un decennio prima era la più potente al mondo oggi non é tra quelle che hanno il potere su internet che non significa brutte e cattive necessariamente.

Sartauser

Per curiosità il discorso di Trump del 6 gennaio lo hai ascoltato/letto tutto intero?

TLC 2.0

Purtroppo non gliel'hanno ratificata in Senato

Aristarco

mica tanto...

Vittorio

questo è ovvio

Neuzzo

Sai leggere?
"sul tuo server"

Johnny

Addirittura :)

danieleg1

Guarda che ormai è stato ampiamente dimostrato che ci sono state ingerenze dall'estero, ma erano mirate più che a favorire un candidato o l'altro, a creare caos, cosa che direi gli è riuscita benissimo.

Berserker02

E sono pure ignoranti ... una macchina in hosting e un po' di lavoro e mettono la loro piattaforma indipendente in rete presso uno dei mille mila fornitori di servizi .....

Frederik

Si è segato le gambe da solo questa volta Bezos

Quel bel "the four" non può che scatenare un applauso scrosciante per la straordinaria mossa Kansas City di Microsoft, che nel giro di un decennio è passata dall'essere il demonio digitale personificato a non venire manco citata tra i giganti tech brutti e cattivi, pur avendo una capitalizzazione pari ad Apple, servizi di server pari a quelli di Amazon, il secondo motore di ricerca più usato al mondo dopo Google e una posizione nel mercato OS desktop ancora assolutamente dominante.

Date un aumento agli addetti alle pubbliche relazioni ragazzi, chapeau.

Migliorate Apple music

nooooooo gli hai svelato il trucco, adesso come faremo. Dannato html.

Migliorate Apple music

incornicerei questo commento se potessi

Migliorate Apple music

è divertente come non appena succede qualcosa ad un profilo di un politico di destra (come la limitazione temporanea del profilo di Libero) arrivino tutti i finti camerati che incominciano a lamentarsi e fare vittimismo (perchè ormai vivono di quello) denunciano una censura che non c'è stata, come se Twitter si mettesse a guardare i post di Libero e decidesse così perchè gli va di limitare per qualche ora il profilo.

Gioco mediocre 9.4

Però non sono cose minimamente paragonabili, mi scusi eh, ai siti streaming una volta chiusi basta cambiare host e tornare up, cambiano dominio ed è fatta, ci vorrebbe qualcuno che stia 24/7 e si occupi solo di quello. Il contrabbando e la prostituzione sono altre cose, la prostituzione andrebbe legalizzata per toglierla alle varie mafie / sfruttatori (ma non so quale sia la sua opinione politica nel merito), il contrabbando viene "contrastato" ma si ritorna al problema della prostituzione, in Italia abbiamo infiltrazioni mafiose anche in posti importanti e purtroppo l'omertà e la corruzione non giovano

Maxatar

Vero, il complotto in quanto tale.
Complotto ergo sum.

alfazefirus

Mmm sí giusto, poi alla fine ha aggiunto: "Something’s wrong here. Something’s really wrong. Can’t have happened.’ And we fight. We fight like Hell and if you don’t fight like Hell, you’re not going to have a country any more."
Credo fosse una citazione di Gandhi.

sbiki85
Mostra 1 nuova risposta

L'ho letta canticchiata e cantata come la sigla del Principe di Bel Air

sbiki85

Questa è la maxistoria di come i governi volevano che youtube, Facebook & co avessero la responsabilità su i contenuti che vi circolavano, finì che i social silenziarono i governi.
END.

Mostra 1 nuova risposta

Ahahah ho cliccato male volevo ovviamente rispondere a lui, ma si pazienza

Andrej Peribar

Hai confuso account.
Fai attenzione ai nickname :)

andrew

Ho riportato esattamente il contratto e la parte che citano è solo una piccola parte del contratto. Comunque poi vedremo chi avrà ragione, non siamo certo noi che daremo la sentenza.

Sandro

Aspetta dicevi di Antifa o dei mufloni? I morti di antifa sono almeno 25, dei mufloni 5 (di cui 4 mufloni, giusto per capire chi ha fatto violenza a chi).

Sandro

La corte ha detto di non avere l'autorità per decidere sulla questione e così ha fatto il senato. Le corti degli stati non lo so perchè grazie ai 120.000 giornalisti italiani trovare notizie è impossibile o richiede troppo tempo.

the_joker_IT

non sai le cose punto. E' riportato il contratto e non ho intenzione di ribattere con chi non è informato.

Johnny

In questa specifica manifestazione. Non so molto altro di loro. Di certo non appoggio il loro approccio.

andrew

Approfondendo, secondo parler non sono i termini che hanno violato ma l'AWS Customer Agreement, tuttavia, la parte incriminata è questa:



7.2 Termination.



(a) Termination for
Convenience. You may terminate this Agreement for any reason by
providing us notice and closing your account for all Services for which
we provide an account closing mechanism. We may terminate this Agreement
for any reason by providing you at least 30 days’ advance notice.



(b) Termination for Cause.



(i) By Either Party. Either party may terminate this Agreement for cause if the other party is in material breach of this Agreement and the material breach remains uncured for a period of 30 days from receipt of notice by the other party. No later than the Termination Date, you will close your account.



(ii) By Us. We may also terminate this Agreement immediately upon notice to you (A) for cause if we have the right to suspend under Section 6, (B) if our relationship with a third-party partner who provides software or other technology we use to provide the Service Offerings expires, terminates or requires us to change the way we provide the software or other technology as part of the Services, or (C) in order to comply with the law or requests of
governmental entities.

Loro nella citazione, citano, perdona il gioco di parole, la parte in grassetto in "By Either", che vale per entrambe le parti.
La seconda parte. "by us". terminata solo da Amazon, come puoi vedere è possibile con effetto immediato

Mostra 1 nuova risposta

Ci vuole una fiducia nel sistema di cui non dispongo minimamente eheheh, scusa il cinismo

Mostra 1 nuova risposta

Ripeto, ti auguro un giorni di svegliarti nero alla periferia di qualche città americana, poi rimpiangerai le tue parole, non sai proprio di che stai parlando.

In america il razzismo è enorme, e non lo risolveranno, più probabile che un bel giorno si invertiranno le parti e morta lì. Così impareresti cosa significa essere discriminato.

Sandro

Non ti risulta? Andiamo bene... un altro grande trionfo del giornalismo italiano.

andrew

Non ci sono più i NWO di una volta!

Zimidibidubilu

No, prima non c'era nessun morto a terra e quindi nessuno può averli visti.

Ora che c'entra la questione dell'omofobia?

L'ho detto a vari utenti e lo ripeto a te. Io uno come trump non lo voterei mai. Non è questo il punto. Il punto sono le balle che il partito democratico ed i media raccontano e a me le balle non piacciono, chiunque le dica senza distinzioni.
Non c'è stato nessun incitamento all'insurrezione armata da parte di trump, questa è una balla enorme.

Zimidibidubilu

Al contrario.
"Se la sala è sempre vuota lo spettacolo chiude in breve tempo".
Cit.

Android

Recensione Samsung Galaxy S21: una bella conferma

Games

200 ore a Night City

Android

Recensione Samsung Galaxy S21 Ultra: convince praticamente su tutto

Sicurezza

Telegram, Signal ma non solo: ecco le migliori app alternative a WhatsApp