Con Amazon Explore turismo e shopping vanno a braccetto. Da casa

30 Settembre 2020 21

Evidentemente l'autunno è la stagione preferita da Amazon: prima l'annuncio del Prime Day, che si terrà il 13 e il 14 ottobre, poi il debutto di Amazon One, tecnologia che consente di accedere a luoghi e fare acquisti semplicemente col il palmo della propria mano. E ora arriva anche Amazon Explore, una sorta di mix tra intrattenimento, formazione, turismo e shopping, tutto all'interno di uno stesso contenitore.

Le persone, si sa, si spostano meno in questo periodo di pandemia, e il colosso dell'e-commerce ha voluto cogliere la palla al balzo trasformando una limitazione in una nuova opportunità di business. E perché no, magari mettendoci dentro anche la possibilità di fare qualche acquisto da remoto. Peccato che la proposta sia ancora limitata solamente agli Stati Uniti ricevendo un invito, ma siamo certi che il servizio verrà esteso a breve anche in altri Paesi.

COME FUNZIONA

Amazon Explore è una piattaforma interattiva di video streaming dal vivo che mette in contatto l'utente con una persona del luogo che si vuole visitare (guida, insegnante, personal shopper - in lingua inglese). Tutto avviene tramite sessioni video dal vivo, durante le quali chi è a casa può fare domande alla guida (rigorosamente del posto) e fare shopping pagando con il proprio account Amazon. Sarà la guida stessa a organizzare la spedizione della merce appena terminata la sessione. Il cibo non può essere inviato.

Il video è monodirezionale, nel senso che l'utente vedrà la guida, ma non viceversa. É invece bidirezionale l'audio, tramite cui le due persone potranno colloquiare e rimanere in contatto durante il tour "virtuale".

I LUOGHI DA VISITARE

Con Amazon Explore si può girare tutto il mondo, dal Nord al Sud America, dall'Europa all'Estremo Oriente fino all'Australia. L'esperienza è totalmente personalizzabile: basta chiedere alla guida cosa si preferisce vedere o approfondire, e il breve tour sarà organizzato secondo i gusti e le preferenze dell'utente.

Le esperienze a disposizione sono tante e di tutti i tipi: da una passeggiata nel centro di Praga (85$, 1 ora) a come si cucina il vero ragù bolognese (45$, 30 minuti), passando per Berlino, il Central Park di New York, la lezione di tango a Buenos Aires o la preparazione del sake in un bar di Tokyo.


COSA DEVO FARE PER ACCEDERE AL SERVIZIO

I passaggi sono semplici:

  • scegliere l'esperienza preferita
  • prenotare il tour, della durata compresa tra 30 minuti e 1 ora
  • nel giorno e all'ora esatta dell'appuntamento, bisogna accedere al proprio account Amazon ed entrare nella pagina La tua Sessione da I tuoi Ordini
  • requisiti:
    • Amazon Explore funziona su computer, ma non su smartphone o tablet
    • Chrome, Safari, Edge, Firefox
    • microfono
    • cuffia o speaker

21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bertone

ah non sapevo, beh ha senso :D

Babi

Allora io con tutti i documentari che ho visto nella mia vita, posso considerarmi cittadino del mondo! :)

vincy

Cosi si può fare un giro per Roma senza paura di incappare in un borseggiatore o cadere in una buca

Filo

Non perforza, tante esperienze durante il lockdown le avevano organizzate in remoto :)

Bertone

airbnb experience, però in quel caso devi farla da vivo (molto bella come idea, l'ho provata a Bali) mentre qui sei da remoto, la trovo una mossa molto astuta, soprattutto quella dell'acquisto a distanza

Matteo

Se non possono mandare il cibo non la voglio:-(

ste

nessuno ti vieta di andarci infatti. dai non diventiamo noiosi con questi commenti, anche io penso che sia un milione di volte meglio andarci di persona, questa è una cosa in più

Filo

Ma una cosa simile la fa anche airbnb da diverso tempo

bibendus

brutto segno... sto Covid di m***a ci sta facendo invecchiare molto male! ma come si fa a visitare un posto attraverso uno schermo?!?
il vedere è solo un aspetto del turismo, ci sono gli odori, i sapori, il contatto con la gente, il calarsi in una realtà diversa dalla nostra... mi spiace, sono un nerd ma questo è troppo... e pure caro!

Nix87

Certo non hanno praticamente ferie durante l anno, quindi preferiscono farle nel loro continente...

LaVeraVerità

Vero. Purtroppo oggi chi viaggia lo fa nel modo drogato che ho descritto sopra e chi non viaggia spesso lo fa nella convinzione di una presunta superiorità sulle altre culture (vedi il 98% della popolazione americana, convinta che il resto del mondo quasi nemmeno esista)

Andrej Peribar
Per quanto riguarda invece il turismo virtuale invece tutto torna. In
una "cultura" del turismo dove all'esperienza si preferisce la sua
rappresentazione è normale

Perchè non si ricorda mai che
Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.

uncletoma

lol, bel typo che ho fatto :D

LaVeraVerità

Esatto, comunque se vuoi ricarica, stavo editando.

Andrej Peribar

https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

LaVeraVerità

Ma se ormai anche il macellaio sotto casa vende su internet quale sarebbe il vantaggio?

LaVeraVerità

Quindi posso pagare uno per girare in un bordello, scegliere una tr*ia e poi pagargli la scopata?

Geniale!

Frankbel

Chissà perché bisogna pagare quando su YouTube trovi anche di più senza pagare. Non sarà live, ma chi se ne frega.

LaVeraVerità

Necrofilo!

ermo87

non credo, io su Google Earth ci passo il tempo, perché non spendere qualcosa e farlo in maniera interattiva con quest servizio?

Polnareff

tempo della partita che ha due belle corna il marito

Huawei Watch GT 2 Pro: titanio e vetro zaffiro per diventare elegantissimo

La pandemia ha incentivato i pagamenti digitali: è la fine del contante?

Recensione Nubia Watch: molta forma, poca sostanza

Amazon Fire TV Stick e Cube, guida all'acquisto: modelli, differenze e prezzo