Amazon Fire TV Stick e Cube, guida all'acquisto: modelli, differenze e prezzo

25 Settembre 2020 112

La famiglia Fire TV di Amazon si è rinnovata nella tarda serata di ieri, includendo ben tre nuovi modelli: Fire TV Stick Lite, Fire TV di terza generazione e Fire TV Cube.

I dispositivi da poco annunciati determinano un rinnovamento del catalogo caratterizzato dall'uscita di scena della Fire TV Stick 2019 (2a gen), mentre resta in vendita la Fire TV Stick 4K. Si ampliano così le possibilità di scelta degli utenti che ora possono decidere quale dispositivo acquistare in base alle proprie esigenze e alle disponibilità economiche.

In questo articolo proveremo a spiegarvi le principali caratteristiche delle quattro Fire TV, analizzando le differenze tra i vari modelli e le possibili destinazioni d'uso.

FIRE TV STICK LITE

Fire TV Stick Lite è il modello entry-level di casa Amazon, ha il prezzo di listino più basso (29,99 euro) e caratteristiche tecniche in grado di soddisfare la maggior parte degli utenti, a patto di accettare piccole rinunce.

La Fire TV Stick Lite offre la possibilità di effettuare lo streaming dei contenuti in qualità FHD (1080p fino a 60fps) ed è compatibile con l'assistente vocale Amazon Alexa che può essere richiamato velocemente dall'apposito pulsante sul telecomando.

Il telecomando della Fire TV Stick Lite può sì essere utilizzato per navigare nell'interfaccia utente e scegliere quale contenuto utilizzare, ma non per gestire accensione, spegnimento o volume di TV, soundbar e ricevitori compatibili. La variante Lite dispone poi del supporto audio Dolby Digital e Dolby Digital+ e anche di Dolby Atmos tramite Pass Through.

Il prezzo di Fire TV Stick Lite è di 29,99 euro. La disponibilità è fissata al 30 settembre.

FIRE TV STICK (TERZA GENERAZIONE)

La terza generazione della chiavetta di Amazon è esteticamente identica alla versione precedente, ma si aggiorna invece sotto il profilo hardware grazie all'integrazione del SoC MT8695D con CPU @1,7GHz, e GPU IMG GE8300.

La nuova Fire TV Stick è il 50% più potente rispetto al modello 2019: una caratteristica questa che le permetterà di offrire prestazioni più elevate e uno streaming ancora più rapido fino ad una risoluzione massima di 1080p a 60fps.

La confezione include poi il telecomando con supporto ad Amazon Alexa e appositi comandi per accensione/spegnimento e regolazione del volume di dispositivi compatibili (TV e soundbar). Il nuovo modello offre poi il supporto al formato Dolby Atmos, a patto ovviamente che disponiate di contenuti e un sistema home theatre compatibile.

Il prezzo della Fire TV Stick di terza generazione è pari a 39,99 euro, lo stesso del modello 2019. La disponibilità è fissata anche in questo caso al 30 settembre.

FIRE TV CUBE

Fire TV Cube può essere definito senza giri di parole il top di gamma tra le proposte presentate da Amazon nelle scorse ore, quella destinata agli utenti più esigenti, che sono disposti a spendere un po' di più e che hanno più spazio a disposizione - è l'unica del gruppo a racchiudere la componentistica in un set-top-box, le altre sono chiavette più compatte che si collegano direttamente all'ingresso HDMI.

Il dispositivo era già stato annunciato durante IFA 2019 , ma arriva soltanto ora nel mercato italiano dove può essere acquistato ad un prezzo di 119,99 euro.

Fire TV Cube è dotato di un processore S922X hexa-core con 2GB di memoria RAM e offre la possibilità di riprodurre contenuti con risoluzione 4K fino a 60fps e Dolby Vision. Presente anche in questo caso il supporto audio Dolby Atmos.

Il dispositivo supporta i comandi vocali sia tramite il telecomando, sia tramite gli otto microfoni integrati che permettono di controllare Alexa anche quando la TV è spenta. Grazie alla combinazione tra Alexa e la tecnologia a infrarossi multidirezionale, l'utente avrà inoltre la possibilità di controllare la TV, la soundbar, il ricevitore A/V e altri dispositivi domestici intelligenti compatibili.

FIRE TV STICK 4K

Cercate una via di mezzo tra la Fire TV Stick di terza generazione e il nuovo TV Cube? Allora dovrete indirizzarvi verso la Fire TV Stick 4K, un prodotto che avevamo definito quasi perfetto nella nostra recensione completa.

Fire TV Stick 4K eredita infatti l'aspetto estetico e la praticità di installazione della "Basic Edition", pur strizzando l'occhio ad un pubblico più esigente che vuole comunque avere accesso a contenuti 4K senza dover necessariamente spendere più di 100 euro.

Buone anche le specifiche tecniche, che includono il processore MediaTek MT8695, 1,5GB di memoria RAM e 8GB di archiviazione. Il telecomando inserito nella confezione è lo stesso di quello offerto con la Fire TV Stick di terza generazione e comprende sia il supporto ad Amazon Alexa, sia la possibilità di gestire accensione/spegnimento e volume di TV e altri dispositivi compatibili.

Il prezzo? 59,99 euro di listino, ma il Prime Day è in agguato e l'occasione di accaparrarsela a meno (il minimo storico è di 39,99 euro) potrebbe non essere così remota.

CONFRONTO SCHEDE TECNICHE

Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro è in offerta oggi su a 558 euro.

112

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
lewar

No, arriverà solo per i modelli usciti nel 2020.

Ensar

Si sa qualcosa della nuova interfaccia che dovrebbe arrivare sulle nuove fire stick, se sarà compatibile con le gen precedenti?

Castoremmi

Differenze fra la lite e la nuova stick? Cambiano solo le funzioni sul telecomando?

Garrett

Stanotte, mi sono svegliato per quelli che sembravano essere i miei vicini parlare.
Poi mi sono accordo che dal dispositivo Alexa si sentiva parlare.

Il dispositivo era scollegato dalla rete dati, perchè ho il temporizzatore che stacca il router.
Quindi niente connessione.

Tornato a letto, si sentiva come una trasmissione radiofonico, probabilmente da qualche Paese orientale.

Alla fine ho staccare l'alimentazione.

Non penso proprio di contattare l'assistenza Amazon, che non mi direbbe nulla. Ma se era senza connessione dati e con solo l'alimentazione, quell'affare dovrebbe restare spento.

Dwarven Defender

non mi funziona neanche con il mio samsung vecchio, con il mio panasonic nuovo e con i mio philips nuovo... XD

rugg85

Confermo. anche con il mio Sony Bravia del 2016 non riesco ad alimentarla con l'USB posta sul retro della TV...

MarcoBB

La Lite che voi sappiate si può collegare tramite LAN con adattatore? Putrroppo dove ho la TV il wifi è pessimo... Grazie

Snapdragon 400 falle sicurezza

Vediamo come gira la chromecast nuova che deve uscire, quella avrà android 10!

IRNBNN

ah peccato, a me basta piu che altro una riorganizzazione della home perche davvero è un po caotica tra app installate, app consigliate, ultimi film e serie tv visualizzati...non si capisce niente

Desmond Hume

Bravo ragazzo, assurdo dover sbattersi di far girare un servizio che già si paga ma tant’è come direbbe Smith “siamo qui perché non siamo liberi”.

FlowersPowerz

La base del port è quello dei Sony tv

Desmond Hume
FlowersPowerz

la fire stick base prima di queste nuove è basata su lollipop, se questo è antico, quello è delle caverne

FlowersPowerz

non penso proprio. quel hardware fatica con android 5, figurati se lo aggiornano. nato e morto con lollipop

FlowersPowerz

per now tv potete usare il mio porting, basta cercare "now tv per fire stick" su youtube, va anche su shield

Marino palmacci

Ho un Sony 32" e funziona con la USB della tv

Marco "Sanchez" Margheriti

b r a v i s s i m o o o o o o o o

Giovannino

a quindi non sarebbe tanto male se il presunto processo di Fano è concluso con la violazione del privato ma senza proprietà per modo di dire.

Zazzy

non va neanche quello

Zazzy

ext4 non ho provato. Ma exFat non funzionava

Overwiew_marcia

Per caso hai provato ext4? Non avresti la limitazione dei 4GB del fat32...

generalszh

certo

Jackmo
xavi

io ho un tv lg del 2009, un sl9000, e funziona tranquillamente tramite usb.

Ansem The Seeker Of Darkness

Ho una nas, semmai valuterei il pro perché fa da server Plex

Jackmo

Grazie

Migliorate Apple music

Infatti non è scontata come cosa.

Desmond Hume

Puoi fare molte più cose ma le principali app di streaming (quelle per le quali si usa un box multimediale) sono presenti su console che leggono anche i bluray e fanno girare nativamente giochi un attimino meno scrausi di quelli android. Addirittura sulla ps4 ho anche NowTV che manca sulla Shield.

La shield certamente recupera sul retrogaming o sul cloud gaming ma ad esempio sullo storage interno sono stati dei pidocchi: per gli oltre 200€ richiesti potevano permettersi benissimo almeno 32/64GB.

ericantona5

Dipende dal tuo Tv, quelli particolarmente vecchi oppure alcune delle usb di alcuni tv non riescono ad alimentarle. Fonte: proprietario di fire stick e fire stick 4k

Jackmo

Ciao, non ho ancora capito se queste fire stick si possono alimentare con la presa USB del televisore o c'è bisogno dell'ennesimo alimentatore da muro. In giro ho trovato opinioni discordanti a riguardo. Grazie

mmhoppure

Quale scelgo??ah già ho il mibox da svariati anni!

Massimo Olivieri

VP9 profile 2 è HDR, non è scontato molti dispositivi hanno solo il VP9.

Massimo Olivieri

hai provato exfat?

Massimo Olivieri

si ... come per le TV per limitare la pirateria .
Devi prendere quello della UGREEN

Giovannino

Ho fatto un po'di tempo per la prossima settimana per la prossima stagione appena possono te e non ci si sente che il tempo che ci ha visto che bel posto

Giovannino

Ti piace questa pagina solo per dare il tuo indirizzo di spedizione per un colloquio conoscitivo presso la vostra azienda e mi ha detto che non c'è niente di e

Giovannino

Recensioni recenti di un e la sua padrona della gente non si è diffusa

Giovannino

E comunque destinate esclusivamente alle persone o alla società sopraindicati e non avrò più tempo per la prossima settimana per la prossima stagione invernale

Giovannino

Tu come sei mesi fa el finito tondo che il mio CV aggiornato in quanto e come na via di definizione che il messaggio in modo e di informarci

Mimmo

In pratica bisogna valutare se spendere 10 euro in più solo per controlli del televisore, che poi bisogna valutare se la tv è compatibile

ma sapete se queste chiavette funzionano anche in una tv vecchiotta a 720p?

Aster

Ottimo, ne ho sempre consigliato una alle persone che chiedono box android tv

Jacopo93

Proprio lei, maledetti a loro..

Patafrosti

Ci ho visto un film in quel formato aprendolo da quell'app

Stef76

dopo gli ultimi aggiornamenti non lagga più.

Aster

Vedremo

generalszh

su amazon finalmente le differenze della Fire stick lite rispetto alla 2020: Fire TV Stick Lite non supporta il formato audio Dolby Atmos e il telecomando vocale Alexa | Lite incluso non è dotato di comandi per accendere, spegnere e regolare il volume sui dispositivi compatibil

Zazzy

io fino a poco fa usavo una fire stick 4k, Kodi mai letto dischi esterni NTFS. E anche fosse, ES non è un media player...a meno che tu non stia parlando sempre e solo pennette USB.

IRNBNN

Si, ho espresso il concetto in maniera errata. Per le nuove firestick si parla di nuova interfaccia e di nuova versione android, mentre non si è capito se arrivera qualcosa su quella vecchia.

Patafrosti

Se metti es file explorer legge anche NTFS

Zazzy

paro paro al fire stick. Che poverata....almeno una presa USB ce la poteva mettere...non esageriamo chiedendo magari il supporto NTFS, sia mai...
Io posso capire che la presa full Type-A nel corpo del fire stick era troppo, ma almeno nel fire cube...mah

Garmin Venu Sq ufficiale: cambia la forma, non la sostanza | Video

Le 5 migliori cuffie over ear da acquistare a ottobre 2020

Guida a Google Assistant: come configurarlo e usarne tutte le potenzialità

Recensione DJI Osmo Mobile 4: la genialata che rende un gimbal ancora utile