Amazon nuova stretta: priorità ai beni di prima necessità. Cosa significa per l'utente

21 Marzo 2020 684

Amazon ha aggiornato le regole per la gestione delle forniture nel mercato statunitense ed in quello europeo (Italia inclusa) con un provvedimento che è entrato in vigore il17 marzo e che resterà valido sino al 5 aprile prossimo - salvo proroghe. L'obiettivo è dare temporaneamente priorità ai prodotti di prima necessità che arrivano nei centri logistici di Amazon in queste settimane caratterizzate dall'emergenza del Coronavirus. Le nuove misure si applicano sia ai venditori terzi che vendono tramite Amazon, sia ai suoi fornitori. L'azienda conferma l'aumento degli acquisti online e l'esaurimento di prodotti essenziali:

Abbiamo constatato un aumento degli acquisti online e, di conseguenza, alcuni prodotti come prodotti per la casa e forniture mediche sono esauriti. Per questo motivo, nei nostri centri logistici, abbiamo deciso di dare temporaneamente priorità a questi e ad altri prodotti molto richiesti, in modo da poterli ricevere, rifornire e spedire più rapidamente ai clienti.

Per prodotti diversi da questi, abbiamo temporaneamente disabilitato la funzione di creazione di una spedizione. Stiamo adottando le medesime misure nei confronti dei fornitori

La maggior parte dei prodotti ai quali Amazon darà la priorità rientrano nelle seguenti categorie:

  • Prodotti Prima infanzia
  • Prodotti per la salute e per la casa
  • Bellezza e Salute e cura della persona (incluse le apparecchiature per la cura della persona)
  • Alimentari e cura della casa
  • Commercio, Industria e Scienza
  • Prodotti per animali domestici
COSA SIGNIFICA PER L'UTENTE

E' corretto chiarire che Amazon continuerà a vendere anche i prodotti che non rientrano nelle categorie sopra descritte, ad esempio prodotti elettronici, ma potrebbero verificarsi ritardi negli approvvigionamenti e conseguentemente nelle spedizioni delle prossime settimane. Si prevede che questi effetti si verifichino non nell'immediato perché Amazon chiarisce, rivolgendosi ai venditori terzi (link in FONTE):

  • Le spedizioni create prima del 17 marzo saranno ricevute
  • Se il prodotto è già in transito e/o si trova nel nostro centro logistico puoi continuare a venderlo

Stessi principi si applicano alle forniture che Amazon riceve per i prodotti che vende in prima persona (ovvero quelli venduti e spediti da Amazon).

Di fatto, ci sono e ci saranno (con le spedizioni antecedenti la giornata di ieri) scorte di prodotti non essenziali che potranno essere acquistati e spediti come avvenuto sino ad ora, ma i tempi di consegna potrebbero comunque dilatarsi (anche per spedizioni Prime). Alcuni esempi di ordini di beni non essenziali effettuati tra ieri e oggi (18 marzo), tutti con spedizione Prime: in alcuni casi la consegna avviene regolarmente in un giorno, in altri viene fissata per la meta della prossima settimana.

Amazon ha iniziato a informare anche la clientela sulla possibile dilatazione dei tempi di consegna con un messaggio inserito nel sito ufficiale:


L'altro ovvio effetto del provvedimento adottato è che sarà meno difficoltoso acquistare beni di prima necessità tramite lo store di Amazon - una circostanza quanto mai gradita nelle settimane in cui viene chiesto alla popolazione italiana di restare a casa per contrastare la diffusione del virus SARS-Cov-2.

AMAZON CONSEGNA SOLO BENI DI MASSIMA PRIORITÀ

Amazon ha ribadito in una nota che da oggi, 21 marzo, saranno accettati unicamente ordini ritenuti di "alta priorità".

"Così come i clienti utilizzano l'e-commerce come strumento utile ai loro sforzi di distanziamento sociale, anche noi abbiamo adottato misure specifiche di distanziamento all'interno dei nostri centri di distribuzione affinché i nostri dipendenti possano lavorare in sicurezza. La combinazione di questi due elementi ci richiede di concentrare la nostra capacità disponibile sui prodotti che hanno la massima priorità e, a partire da oggi, smetteremo temporaneamente di accettare ordini su alcuni prodotti non di prima necessità sia su Amazon.it che su Amazon.fr. Questa decisione consente ai nostri dipendenti dei centri di distribuzione di focalizzarsi sulla ricezione e spedizione dei prodotti di cui i clienti hanno più bisogno in questo momento. I clienti possono ancora ordinare molti di questi prodotti dai partner di vendita che effettuano direttamente le spedizioni. Comprendiamo che questo è un cambiamento per i nostri partner di vendita che utilizzano la Logistica di Amazon e apprezziamo la loro comprensione in questo momento in cui diamo priorità ai prodotti di cui i clienti hanno più bisogno".

Questo, invece, il messaggio inviato da Amazon.com ai venditori cinesi attraverso la piattaforma di social media WeChat. L'annuncio è stato fatto ai venditori con sede in Cina

"Con effetto immediato, Amazon smetterà di ricevere ordini FBA (fulfillment by Amazon) da parte dei clienti su prodotti non essenziali sul suo sito in Italia (Amazon.it) e in Francia (Amazon.fr), in modo che i dipendenti delle operazioni possano concentrarsi sull'evasione e la consegna degli ordini di cui i consumatori hanno più bisogno ora"

NOTA: Articolo aggiornato al 21 marzo con nota stampa diffusa da Amazon


684

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rick Deckard®

Ci sei sempre tu dietro la macchina.. che piaccia o meno ora ci dobbiamo adeguare

saetta

Guarda non so se sarà davvero così, ma e una visione del mondo davvero triste, io spero invece che si ritorni umani con la tecnologia al nostro servizio e non noi al suo, l'ignoranza tecnologica fa pensare che la tecnologia sarà la soluzione a tutto, non credo proprio e spero che prevalga il buon senso e la cultura e non wh

Rick Deckard®

Te lo lasciano sul portone, girano in macchina da soli.. non vedo il problema di consegnare un PC o un oggetto che ti serve per lavorare

Rick Deckard®

Ma quelli sono settori che con queste misure o si informatizzato e si organizzano con le consegne o muoiono... Ma è un processo che il coronavirus ha solo velocizzato

Simone Mazzuca

Raga scusate se magari faccio una domanda stupida, ma dall'articolo non ho bene inteso. Avrei bisogno di cartucce in quanto le copisterie sono chiuse e di libri per studiare, posso ordinarli su amazon o non é possibile?

KenZen

Beh, se non sei calabrese, ritieniti fortunato in tal senso.
Saluti

vincenzo francesco

Dai che da domani iniziano i test. Speriamo bene!

lore_rock

In realtà si, almeno non sto in pigiama

Garrett

Ma ti sei messo in tuta?
Pare sia il nuovo trend per lo smart working

Fabrizio

Mi sembra ci siano delle app che permettano di usare la fotocamera del telefono come webcam per i pc..quantomeno per sopperire temporaneamente

Pablo Escodalbar

Pero' sono stato bravo a capire di cosa parlavi! :P

SimOOne

Scrivevo dall'iPad ( mi pare).. ;)
Smart Working, Smart Worki, Smart Work, Smartworokog siam li dai :)

Aster

anche a milano e bologna gls ha chiuso confermo.

Andre Santos

Sul serio, è meglio per l'ambiente? Ma va...
Già spiegato sopra.
Tanto prima di Aprile non arrivano o forse anche di più dato che a Torino GLS ha "chiuso" già qualche settimana fa. Sarebbe un terno a lotto.
Quindi non ho altra scelta che andare a correre intorno all' isolato entro 1km dalla abitazione (a to il questore e F. O. hanno definito 1km).

Aster

Non so le tue esigenze,ma indipendentemente dalla situazione ora l'ebook e meglio anche per l'ambiente e un insieme di cose.

Marco P.

Indubbiamente potrebbe anche essere vero, ma già che l’Aifa non rende disponibile un trial di studi clinici/sperimentazioni la dice lunga. Esiste da anni come farmaco e risulta piuttosto potente di molti anti-virali che stanno usando.

A rigor di logica testalo, abbrevia la durata sperimentale in via di emergenza. Perché non lo fanno?
La causa è semplice, c’è sempre un business dietro come per ogni cosa in questo mondo (marcio).

Che si limiti a dire che in Italia non stanno studi clinici, ma non li iniziate, è come un bambino capriccioso che incolpa il suo compagno di fare le cose meglio di lui (Cina e Giappone), ma non si sforza di farle comunque.

Andre Santos

Allora cosa chiedevo a fare?Anche perché la versione ebook costa praticamente la metà.

Haeve

Quello con il logo rosso.

vincenzo francesco

Ieri hanno dovuto fare perfino un post.
I messaggi inoltrati stanno facendo più danni del virus stesso. https://uploads.disquscdn.c...

Aster

Infatti ho scritto se puoi,non ho detto te lo raccomanda il medico.

Andre Santos

Ci sei arrivato.

boosook

prova ibs punto it

Aster

io uso sia ebook che carta,secondo te l'atlante di anatomia lo guardo sul kindle?!

Andre Santos

E secondo te uno che ha la possibilità di prendere ebook chiede consigli su come ordinare in formato fisico con tutto sto trambusto??
Certo, leggendo sotto chi deve per forza comprarsi i calzini...
Faccio "un favore a tutti" leggendo qualche libro nelle pause dello smart working.

Antonio M.
Aster

Ma chi se ne frega di fare moralismo a te?!Jo scritto se hai ebook e meglio per tutti. Fai come c..fi pare

Andre Santos

Grazie. Infatti avevo escluso Amazon.

Andre Santos

No ebook. Non ho dove leggerli oltre al pc.
Scusa ma niente moralismo con me.
Faccio un favore a tutti se sto a casa il più possibile. Non ordino nulla da 6 mesi. Qui c'è gente che non vive più di una o due settimane senza ordinare compulsivamente qualcosa. Sto rinunciando a qualsiasi bene che non sia alimentare, faccio la spesa 1 volta alla settimana...
Voglio prendere 3 libri per rimanere a casa e quando impazzisco non avere la minima tentazione di andare in giro con la scusa che " ho finito il sale, zucchero" come vedo in giro.
Non tutti giochiamo o abbiamo servizi di streaming etc etc...oltre al fatto che molti abitiamo da soli.
Hanno chiuso le librerie quando queste hanno chiesto di rimanere solo con il servizi di delivering. Invece la pizza, sushi ed altro sono essenziali. Per non parlare dei tabaccai.
Ho bisogno di tanta roba ma che non prenderò prima di Maggio.
Ma se permettono tutti gli anziani di uscire tutti i giorni con la scusa di andare a prendere etc etc...
Devi mettere le persone in condizioni di rimanere a casa. Questa è la visione ampia che manca...

ramones1985

Su Amazon, 4 libri e tutti il 30 marzo.

Andre Santos

Dove hai ordinato?

Gigiobis

Quindi un corriere non ha diritto di mettersi in malattia perché ha paura di ammalarsi?
No, sarebbe un reato. Può mettersi in ferie, chiedere l'aspettativa o prendersi una malattia vera.
Saluti dall'ufficio (LOL)

Andre Santos
Umberto

Eh no invece non spediscono proprio prodotti di prima necessità: lo so perchè volevo fare un acquisto che rientra in questa categoria, venduto e spedito da Amazon, eppure è sparito dai prodotti disponibili per questo motivo ovvero perchè non bene di prima necessità.
Ora, io posso anche aspettare ci mancherebbe, però se lo store è vuoto dei beni di prima necessità non vedo perchè bloccare anche la vendita di tutto il resto...

lore_rock

Avevo ordinato una sedia da ufficio per lo smarr working ma ovviamente non rientra come bene di prima necessità.
Nel frattempo mi scasso p4lle e schiena stando 8 ore u una sedia da cucina.
Perfetto.

Marco

Pensa io cosa sto vedendo visto che lavoro in un supermercato.
Pensionate in fila prima dell’apertura per prendere un mazzo di tulipani e tornare a casa.
Potrei farti milioni di esempi ma ci vorrebbe un libro.
In più se ne fregano del lavoro che svolgiamo visto che abbandonano nelle varie corsie ancora più prodotti che non vogliono più, tanto abbiamo gia poche cose da fare chissenefrega!
Ormai son schifato

Massimiliano

Ma si per tre euro al mese è opportuno rinnovare potrebbe sempre tornare utile in questa situazione

ramones1985

Ordinati Venerdì....mi dà data consegna 30 Marzo.

salvatore esposito

io ho quella del 2040

https://uploads.disquscdn.c...

si vede che poi la barba l'ha tagliata

salvatore esposito

ti prendi le ferie non la malattia... ti metti in malattia se sei malato e non se hai paura di ammalarti

salvatore esposito

attualmente gli unici 2 video che si riferiscono a quel farmaco "dimostrando" l'assenza di panico sono stati fatti in Giappone (1000 casi) e Russia (300 casi)... ricordatevi che da noi con quei numeri ci dicevano "è solo un'influenza, abbracciatevi e baciatevi tutti".
ora non dico che sia la solita balla perché non ci è dato conoscere la verità ma la cosa mi sembra un pelo strana.
poi che in Italia abbiamo gestito la situazione nel peggiore dei modi è vero e indiscutibile visto che a inizio gennaio la Cina ha comunicato a tutti la situazione ed ha anche detto da subito (ed anche dimostrato) che l'unica soluzione era il blocco totale. noi dopo un mese stavamo ancora a guardare le farfalle

pollopopo

legge assurda!... i negozzi vengono costruti sulla base di utenza servibile e in punti strategici (ampia viabilità ecc...) mica per comune (che spesso in italia risulta essere anche molto piccolo e privo di molti servizi )

3nr1c0

Visto pure io mentre facevo la coda in attesa di entrare all esselunga signore anziano che se ne uscito con carrello con scatola di birre in offerta ed una confezione di caffè io coda di 1 ora per fare spesa settimanale questo in giro per un ca... Ora con nuova stretta davo fare la spesa nel. Mio comune quindi no esselunga che sta appena a 2km da casa, comune da 20000 anime con un bennet che nn frequento mai causa scarsa qualità dei freschi ed un lidl, 1 macelleria l altra chiusa causa coronavirus e qualche negozietto cisaranno code inenarrabili

pollopopo

ecco, quelli andrebbero frustati a sangue, egoisti escremènti sociali....

3nr1c0

Dipende da cosa ti serve, io anche solamente per avere anche prime video, no, e cmq in questo momento mi appoggio spesso agli acquisti amazon. Cmq avendo l annuale non potrei comunque

Massimiliano

Secondo voi è corretto non rinnovare Amazon prime in questa situazione?

Aster

Dipende dalle zone,se li puoi trovare come ebook fai un favore a tutti.

Aster

E secondo te e corretto che un idiota che lavora in banca (direzione neanche filiale) fa un ticket e chiede il tecnico perche una delle 20 stampanti del piano fa rumore?!! In piena zona rossa,se sei solo tu nel palazzo una volta alla settimana che ti frega per una stampante? Perche il tecnico deve rischiare quando puo fare un lavoro piu utile come riparare il bancomat o installare portatili perche i tuoi colleghi posano lavorare da casa?O peggio installare pc su un nuovo laboratorio per gli esami di emergenza.In questo paese ce un egoismo esagerato,ognuno pensa al suo orticello.E cosi gli esempi sono infiniti

Aster

Io penso di si

Vespasianix

Ne so Qualcosa, ho avuto un Caucaso da 70 kg..

Vespasianix

Chiedi a shenron di fare tornare in vita tutti quelli uccisi dal cov.

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft