Amazon al lavoro su nuovi chip ARM per i suoi server cloud

29 Novembre 2019 3

Amazon si prepara ad aggiornare l'infrastruttura di server dedicati alla gestione del suo cloud, ovvero gli Amazon Web Services (utilizzati ad esempio da servizi come Netflix). La notizia arriva attraverso un'indiscrezione di Reuters, secondo la quale pare che la società si stia concentrando espressamente nello sviluppo di nuovi processori - basati su ARM - espressamente pensati per migliorare le prestazioni dei servizi cloud.

In particolare si tratta di un'evoluzione del chip Graviton sviluppato lo scorso anno per lo stesso scopo; la sua edizione 2019 - stando al rapporto - dovrebbe offrire prestazioni superiori almeno del 20%, pur continuando a restare una soluzione particolarmente incentrata sull'efficienza energetica. Offrire una servizio cloud, infatti, significa impiegare ingenti risorse per il suo mantenimento, quindi non è starano che il principale focus venga posto proprio sul rapporto prestazioni/consumi. Secondo le indiscrezioni, il chip in questione dovrebbe essere basato sulla tecnologia Neoverse N1 di arm e potrebbe essere equipaggiato con ben 32 core per unità, il doppio rispetto a quelli presenti su Graviton.

Lo sviluppo di questa nuova piattaforma potrebbe permettere ad arm di continuare a rafforzare la sua posizione nel settore dei processori per server. La società è infatti impegnata da tempo in questo campo e mira ad ottenere importanti quote di mercato ai danni di Intel - che un tempo poteva vantare un market share del 99% - e di AMD. Restiamo in attesa di ulteriori dettagli ufficiali.

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Clicksmart a 588 euro oppure da ePrice a 735 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco Macchitella

da quello che ho capito più che la tantum del chip a loro interessa il consumo sul lungo periodo

Koji Ray

Arm.
Date più arms ad Amazon.
Così non si sciopera.

DrWolf2019

Graviton è troppo lento rispetto a qualunque x86, costa di meno in assoluto, ma non a parità di performance... Se la prossima gen fosse il 50% più veloce di questa il prezzo sarebbe più conveniente

Video recensione

Recensione Amazon Echo Flex: piccolo, comodo ed espandibile

Tecnologia

Homix: domotica economica e facile di Enel X. Il termostato con Alexa | Video

Amazon

Offerte di Natale Amazon: dal 9 al 22 dicembre sconti su tantissimi prodotti

Amazon

Regali di Natale Last Minute nelle migliori offerte Week End: smartphone, portatili, TV