L'app discovery+ arriva su Sky Q dal 30 giugno con 12 mesi di visione gratuita

29 Giugno 2022 4

Sky e Warner Bros. Discovery hanno rafforzato la reciproca collaborazione pluriennale: il nuovo accordo porterà vari effetti tra cui l'arrivo dell'app discovery+ sui box Sky Q a partire da domani, 30 giugno 2022. I clienti Sky potranno così accedere ai contenuti presenti sul servizio streaming, che si aggiungerà ai canali gratuiti e a pagamento, Discovery Channel, Eurosport 1, Eurosport 2 e ai titoli del gruppo Warner Bros. Discovery già presenti all'interno del catalogo on demand.

L'intesa permette a Warner Bros. Discovery di ampliare ulteriormente la diffusione di discovery+, mentre Sky rafforza il ruolo di aggregatore svolto dai box Sky Q, una piattaforma su cui sono già presenti le applicazioni per accedere a molti dei principali servizi streaming, come ad esempio YouTube, Netflix, Prime Video, Disney+ e Apple TV+.

L'app discovery+ sarà presente sui box Sky Q via satellite o internet all'interno della sezione App, con la possibilità di richiamarla anche tramite il controllo vocale. I contenuti offerti saranno integrati direttamente nella home page di Sky Q. Per gli abbonati iscritti a Sky Extra c'è la possibilità di aderire al piano “Intrattenimento con pubblicità” di discovery+, offerto senza costi aggiuntivi per i primi 12 mesi. L'offerta, disponibile anche per gli utenti che dispongono già di un account discovery+, si può attivare aprendo l'app sui box Sky Q e selezionando la voce "Attiva l'offerta di Sky".

Alessandro Araimo, General Manager Southern Europe Warner Bros. Discovery (sinistra) e Andra Duilio, Amministratore Delegato di Sky Italia (destra)

Tra le novità in arrivo su discovery+ citiamo "Tailor Made - Chi ha la stoffa?" con Tommaso Zorzi (dal 28 giugno), la nuova stagione di "Bake Off Italia" (dal 26 agosto), la nuova edizione di "Matrimonio a Prima Vista" (dal 15 luglio), i programmi di genere crime, i documentari e gli show del wrestling, che tornano a essere disponibili per gli abbonati Sky.

Andrea Duilio, Amministratore Delegato di Sky Italia, ha dichiarato:

Siamo molto soddisfatti di questo nuovo accordo con Warner Bros. Discovery, che consolida la nostra collaborazione in Italia e conferma ancora una volta come Sky sia il partner di eccellenza per i principali produttori di contenuti. La nostra strategia di aggregazione delle principali app in streaming su Sky Q fa così un ulteriore passo avanti. Tutto questo arricchisce ulteriormente la scelta di contenuti di qualità per i nostri abbonati che, oltre alle produzioni Sky Original sempre molto apprezzate, possono ora trovare su Sky Q anche i tanti show firmati discovery+, con un’esperienza di visione davvero straordinaria.

Alessandro Araimo, General Manager Southern Europe Warner Bros. Discovery, ha commentato:

Sky è un partner storico per il nostro gruppo e siamo lieti di estendere la collaborazione in un mercato chiave come quello italiano. I contenuti del gruppo Warner Bros. Discovery sono un asset fondamentale per proporsi al mercato con un’offerta davvero variegata, grazie alla loro originalità e alla costante capacità di rinnovarsi. L’approdo di discovery+ su Sky Q rafforza la nostra strategia di essere presenti su tutte le principali piattaforme, offrendo agli abbonati la miglior esperienza possibile.

Un Computer dentro uno Smartphone? Motorola Moto G100 è in offerta oggi su a 349 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Facorzep

In entrambi i casi la resa è la stessa, nessun judder e non ce se ne accorge della differenza. Ma sul decoder Sky esce tutto a 50Hz, e il materiale a 24p è inguardabile per via dei fotogrammi irregolari.

Massimo Olivieri

app delle TV funzionano a 120hz(24*5) , sono su alcuni OLED panasonic funzionano a 23,976 hz.

Facorzep

Io eviterei di usare app streaming su quel decoder, visto che esce tutto a 50Hz, mentre l’app integrata nei TV supporta i 24p.

Watta

ok mi godo questi 12 mesi gratuiti e poi farò disdetta a sky

TCL TV QLED C735 da 98”: anteprima (con misure) del Cinema in casa… e non solo!

Recensione TV Samsung QLED QN90B: Mini LED alla prova di maturità

Gamma TV LG 2022: tutte le novità su OLED evo, QNED, Smart TV e processori

Samsung annuncia ufficialmente i TV QD-OLED S95B: si parte da 2.200 dollari