BOE ha mostrato un display Mini LED a matrice attiva a ISE 2022

13 Maggio 2022 5

BOE, uno dei principali produttori di pannelli per tutte le tipologie di prodotti, ha presentato le sue ultime novità all'Integrated Systems Europe (ISE) 2022 di Barcellona (10 - 13 maggio). Lo schermo più interessante tra quelli esposti è il P0.9 Mini LED, il primo LCD con Mini LED a matrice attiva disponibile per la produzione di massa. La tecnologia usata è sostanzialmente la stessa che TCL ha mostrato al CES 2020 con il nome di Vidrian. I semiconduttori e i Mini LED sono integrati su un substrato in vetro; non c'è quindi un substrato separato rappresentato da un circuito stampato che pilota tutti i minuscoli diodi.


BOE sostiene che questa tipologia di Mini LED a matrice attiva garantisce una migliore uniformità specialmente sulle basse luci, cioè le porzioni più scure dell'immagine. Anche il rapporto di contrasto dovrebbe crescere sensibilmente: le specifiche dichiarate parlano di 1.000.000:1 con un picco di luminanza di 1.000 cd/m² - nit. Lo schermo a matrice attiva dovrebbe inoltre eliminare completamente ogni forma di "flickering", lo sfarfallio delle immagini che si può generare quando si varia la quantità di luce emessa dalla retroilluminazione. Si parla infine di consumi ridotti rispetto a prodotti simili ma privi di matrice attiva.

Ricordiamo che BOE non realizza display o TV per utenti finali ma si limita a realizzare pannelli per i produttori terzi. L'arrivo di televisori Mini LED a matrice attiva dipende quindi dalle decisioni dei marchi attivi nel settore.


5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Chicco Bentivoglio

È ora di scrivere a f r e d d y!

RubenDias79

Che fregatura, ma pork...

Mobile Suit Gundam

Brava BOE. Nell'attesa (eterna) che arrivino sul mercato i display "definitivi" coi MicroLED, in polliciaggi utili e prezzi umani, bramo un ottimo display MiniLED per il mio prossimo laptop...dunque che si diano una mossa i produttori ad adottare questi pannelli, anche perché la tecnologia sembra ormai decisamente matura e le prestazioni complessive molto vicine a quelle "assolute" che potrebbero proporre i MicroLED.

Insomma, neri quasi assoluti (nella percezione pratica assoluti), 1000+ nits di luminanza, livello contrasto da paura, zero flickering e niente burn-in...di cos'altro abbiamo bisogno?

R4nd0mH3r0

Nella foto Il CEO mentre esprime tutta la sua soddisfazione dopo aver raggiunto questo ottimo risultato
https://uploads.disquscdn.c...

Dario Perotti

Ma ho appena comprato l'OLED nuovo.
Che fregatura.

Gamma TV LG 2022: tutte le novità su OLED evo, QNED, Smart TV e processori

Samsung annuncia ufficialmente i TV QD-OLED S95B: si parte da 2.200 dollari

Samsung annuncia la gamma TV Neo QLED 2022: tutte le caratteristiche e i prezzi

Sony LinkBuds: le cuffie true wireless che controlli a gesti | Recensione