Viewsonic M2e: proiettore portatile "smart" da 1.000 lumen con USB-C

26 Giugno 2021 31

Viewsonic ha annunciato l'uscita del proiettore M2e, un modello portatile caratterizzato da dimensioni molto compatte. Si parla nello specifico di 184 (L) x 184 (P) x 54 (A) millimetri con un peso di 1 chilogrammo. La tecnologia utilizzata è quella DLP con un singolo chip a risoluzione Full HD e un sistema di illuminamento a LED RGBB. Viewsonic parla di una luminosità di 1.000 lumen e di una durata garantita per almeno 30.000 ore.

L'ottica ha un rapporto di tiro di 1,21:1 e permette di proiettare su schermi dai 24" ai 100". Per riempiere uno schermo da 80" è richiesta una distanza di 2,14 metri, per i 100" si arriva invece a 2,7 metri. Le specifiche riportano poi la presenza di uno zoom digitale 0,8x – 1x e una rumorosità di 24 db in Eco e 26 dB in modalità Normale. La copertura dello spazio colore Rec.709 raggiunge il 125% grazie anche al contributo fornito dalla tecnologia Cinema SuperColor+.


Sul lato inferiore è inserito un supporto regolabile che permette di inclinare il proiettore verso l'alto. La correzione dell'immagine è affidata al kestone (orizzontale:+/-40°; verticale: +/-40°) che evita la deformazione a trapezio (ma come sempre implica una rielaborazione del quadro). L'audio viene riprodotto internamente tramite due speaker da 3 W ciascuno messi a punto da Harman Kardon.

Le connessioni disponibili includono un ingresso HDMI 1.4 con HDCP 1.4, una porta USB-A 2.0 (5 V / 2 A), uno slot Micro SD (64 GB, SDXC), un'uscita audio analogica su jack da 3,5 millimetri, il Bluetooth 4.2, il Wi-Fi e una porta USB-C. Quest'ultima apre la porta a diversi scenari di utilizzo. Si può anzitutto usare per collegare sorgenti come PC, smartphone, tablet e anche la console Nintendo Switch senza la necessita di ricorrere alla Dock Set. La USB-C permette inoltre di fornire l'alimentazione necessaria al funzionamento del proiettore, rendendo M2e completamente indipendente da una presa di corrente; Viewsonic consiglia di ricorrere a power bank con una capacità di almeno 45 W (15 V / 3 A) e supporto al Power Delivery.

A completare la dotazione sono le funzionalità "smart": il proiettore è provvisto di un app center contenente varie applicazioni tra cui alcuni servizi streaming. Le applicazioni vengono scaricate sui 16 GB di memoria integrata (10 disponibili per l'utente). Scaricando l'app ViewSonic vCastSender si può anche sfruttare lo smartphone per controllare il prodotto, inserire testo eccetera. M2e non sembra invece particolarmente adatto per i videogiochi: l'input lag dichiarato si attesta a 66 ms.

Il prezzo di listino per il mercato americano si attesta a 599,99 dollari.


31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
matteventu

È l'articolo di un blog, ed è errato :)

Se vai sul sito ufficiale non c'è menzione a Chromecast.

Inoltre, Chromecast o meno, se non è certificato Netflix, anche attraverso Chromecast Netflix non funzionerà.

sirkuito

https://uploads.disquscdn.c...

matteventu

Netflix non c'è.
Le app di streaming immagino (potrei sbagliarmi su questo) siano quelle per i telefoni, non ottimizzate per l'uso su grande schermo come quelle per Android TV.
E no, Chromecast non è integrato.

Rick Deckard®

Fatteli e se non è come nella pubblicità abbandonali

sirkuito

Chromecast è già integrato, come Airplay. E ci sono le app di streaming. A cosa ti serve un dongle?

giovanni cordioli

Fortunatamente non sono sposato, e non ho figli.

Squak9000

dipende dal contesto... io ci ho giocato per un periodo ed è stato comunque divertente ed interessante.

Normale che su un monitor hai un'altra esperienza di gioco con meno ritardi ecc...

ma se non é un gioco competitivo non ci sono problemi

Rick Deckard®

Ricordati che ci vuole coraggio ma fai sempre in tempo ad abbandonarli...
Fuori ci sono tante bionde bisognose e nessuno è mai morto per una cosa del genere

Squak9000

perché un powerbank non lo regge...

Cloud387

Giocare in generale con un proiettore è una minchiata.. naturalmente è un parere personale

matteventu

Sisì lo so come si può usare la USB-C per tutto, lo faccio anche io, ma in questo caso il "fulcro" sarebbe poter alimentare il proiettore "in giro" con la USB-C (e no, perché dovresti tirartela in testa la power bank? :D).

Antares
Squak9000

ma non in quel senso che serebbe il più inutile... anche perchè i proiettori succhiano molta energia comunque e un powerbank te lo dai in faccia.

Io per esempio connetto il mio Macbook pro al montor alla C e oltre a tramettere il video prende anche la corrente. Tutto con un solo cavo senza altra altri cavi.

Antonio63333

Almeno fa vedere i risultati reali della proiezione, non come quelle foto in cui l'immagine proiettata ha un contrasto da Oled in una stanza illuminata a pieno giorno.

matteventu

Sì, ma solo se lo vuoi.
Puoi alimentarlo via USB-C con una power bank e poi collegarci la sorgente video (dongle, smartphone con video-out, laptop, etc) via HDMI.

STAFF

Vi sentite presi in giro da delle pubblicità? Ah già, la Gen Z è quella più sensibile. Ormai anche con una pubblicità che non passerà mai in TV ci si sente insultati, già, maledette pubblicità che non mi rappresentano, io sono triste e pretendo che la gente nelle pubblicità sia depressa, o quantomeno triste!

GeneralZod

Proprio perché nessuno lavora

Squak9000

Ma la C non porta anche l'alimentazione?

Squak9000

le pubblicità sono tutte ingannevoli

ghost

Ha troppo ritardo in ms per giocarci quella pubblicità è ingannevole

matteventu

Beh hai anche l'ingresso HDMI eh :D

Andhaka

Il problema è che risultano persino più finti di quello che dovrebbero essere.

Un po' come le pubblicità delle compagnie telefoniche con gente che ride sempre al telefono quando il 70% (e sono generoso) delle chiamate che ricevi sono rogne/problemi/brutte notizie/telemarketing... quindi di vedere un branco di giovani scimmie con il sorriso da troppo zucchero nella pubblicità... fa un po' sentire presi in giro.

Ok, pensandoci il 99% delle pubblicità prende in giro la gente se si esce un attimo e si guarda con occhio critico, ma rimane valido il punto sui personaggi troppo patinati. ;)

Cheers

STAFF

Quindi tu stai sempre ammalato, stressato, arrabbiato e a lavoro. Magari hanno rispreso una famiglia normale nei migliori momenti per mostrare il prodotto, la pubblicità ha lo scopo di venderti il prodotto non di fare critica sociale. Ma poi si vede che la donna lavora all'inizio...

Squak9000

si, ma penso sevi avere comunque un dispositivo che supporti l'uscita video + ricarica.
Non sono informato sulle console di gioco... lo supportano?

giovanni cordioli

Bastava far vedere una famiglia normale, invece di quella del mulino bianco.

STAFF

Infatti, mi aspettavo di vedere la donna che anziché mostrare dei grafici, chissà magari per lavoro, si facesse d'eroina mentre l'uomo picchiava sia lei sia il bambino, adottato...

MaximCastelli

Con un ritardo di 66ms è sicuramente non adatto ai videogiochi.

giovanni cordioli

Che bella famigliuola felice nello spot:
Nessuno arrabbiato, nessuno stressato, nessuno ammalato, e nessuno che lavora.

matteventu

In linea di massima concordo, ma questo ha l'enorme vantaggio di essere alimentato da USB-C.

matteventu

Non so come mai sia stato ufficialmente annunciato solo ora, ma è qualche settimana che lo tengo d'occhio su Amazon UK (dove costa £549, anche andato in sconto per il Prime Day a £465).

La cosa che non mi convince è la build di Android "fai da te"... Essendo un proiettore portatile, doverci collegate un dongle esterno (Chromecast, Fire Stick, etc) per avere un sistema smart decente, è una rottura di zebedei.

Squak9000

bah... giusto per presentazioni.
Per giocare punterei su qualcosa di anche poco più ingombrante ma migliore su carta.

Recensione TV Panasonic OLED LZ1500: il migliore anche senza soundbar

LG OLED Flex il primo 42" (OLED) pieghevole al mondo | Video Anteprima

Recensione TV Samsung OLED S95B: benvenuta concorrenza!

TCL TV QLED C735 da 98”: anteprima (con misure) del Cinema in casa… e non solo!