Discovery+ disponibile su Amazon Prime Video Channels dal primo giugno

31 Maggio 2021 12

Discovery+, il servizio streaming del gruppo Discovery, entrerà a far parte degli Amazon Prime Video Channels a partire dal primo giugno 2021. I canali di cui si parla sono servizi aggiuntivi che, dietro un pagamento extra rispetto all'abbonamento per Prime Video, offrono una selezione di contenuti aggiuntiva. Il debutto all'interno degli Amazon Prime Video Channels non va a sostituire la normale fruizione del servizio ma offre una possibilità in più, indirizzata prima di tutto agli utenti che usano abitualmente Prime Video e preferiscono restare all'interno della stessa piattaforma per accedere anche ai contenuti di terzi.

Discovery+ è stato lanciato in Italia lo scorso gennaio e offre un catalogo che comprende programmi "lifestyle", "reality show", "true crime", scienza, avventura, natura e tecnologia. Tra le produzioni in arrivo citiamo "Love Island Italia", l’edizione italiana del primo "dating reality" interattivo globale, disponibile a partire dal 7 giugno. Su discovery+ si possono seguire anche "Matrimonio a prima vista Italia", in cui tre esperti selezionano tre coppie di sconosciuti pronti a sposarsi, "Alta infedeltà", che mette in scena le diverse sfaccettature dell’amore infedele e "Citizen Penn", il documentario di Tom Hardy che racconta gli sforzi umanitari di Sean Penn e di un team di volontari ad Haiti in seguito al disastroso terremoto del 2010.

Il servizio streaming offre inoltre incontri in diretta della WWE ogni settimana in contemporanea con gli Stati Uniti e permette di seguire le manifestazioni sportive trasmesse su Eurosport, inclusi i Giochi Olimpici di Tokyo 2020, tre tornei del Grande Slam di tennis, tra cui il Roland Garros, ciclismo, sport invernali, basket e altro ancora.

Alessandro Araimo, Amministratore Delegato di Discovery Italia, ha dichiarato:

Il lancio di discovery+ su Amazon Prime Video Channels in Italia, primo mercato fuori dagli Stati Uniti, è un'ulteriore dimostrazione di ciò che il CEO mondiale di Discovery, David Zaslav, ha recentemente affermato sul business italiano in occasione della presentazione agli analisti dei conti del primo trimestre: una strategia di sviluppo di lungo termine che poggia su una solida e significativa presenza e conoscenza di mercato, contenuti originali appetibili, talent locali forti, management preparato ed una diffusione sempre più ampia dei nostri brand.

L'abbonamento ha un prezzo di 3,99 euro al mese o 7,99 euro al mese con i contenuti di Eurosport inclusi. Ricordiamo che di recente il gruppo Discovery è stato oggetto di un'operazione che lo ha portato alla fusione con WarnerMedia, scorporata proprio per questo motivo dalla controllante AT&T.


12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
anna brescaccin

non vi conviene ce meno roba che nell app discovery ufficiale.... prezzo uguale però

Marcox94

Quoto è come se fossero tanti DLC. Che poi che odio quando cerco film X nel catalogo, mi compare e poi scopro che é a pagamento...

Davide

Stanno riempiendo Prime Video con troppa pubblicità e roba a pagamento che non c'entra nulla

Giovanni Amato
Michealknight

confermo, su dineyplus fanno pena i documentari, i programmi di discovery sembrano piu interessanti, ma non spenderó altri soldi per scoprirlo.

Guasty

Ce ne vuole per pagare un servizio come Discovery+ che se la batte con Infinity+

nop

dipende cosa ti fanno vedere.
Anche National Geographic Channel su Disney plus prometteva molto ma è strapieno di fuffa.

Watta

Discovery channel e discovery science non mi sembra ciarpame.. Ci sono molti documentari interessanti

nop

non sono pochi 3,99 euro al mese?
Io per guardare quel ciarpame voglio molto di più.

Blue, trainer

Infatti non se lo ca..va nessuno.

I-lorenzo

sinceramente questa divisione in canali non mi piace proprio

Migliorate Apple music

Interessante come cosa

Europei di calcio: dove vederli in TV e i consigli per i settaggi ottimali

Recensione TV Sony OLED XR-65A90J: processore cognitivo per rimanere in vetta

Recensione TV TCL X10: ecco perché i Mini LED cambiano il gioco

TV Samsung: tutto sui Quantum Mini LED, controllo a 12-bit e intelligenza artificiale