AT&T e Discovery uniscono le forze per sfidare Disney+ e Netflix

17 Maggio 2021 11

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi è arrivata anche l'ufficialità: AT&T ha annunciato lo scorporo e la fusione con Discovery della sua controllata WarnerMedia. La nuova società media indipendente, di cui non è stato ancora annunciato il nome, sarà guidata dal CEO di Discovery, David Zaslav, e avrà il compito di sfidare gli altri colossi dello streaming, Netflix e Disney+. Jason Kilar, attuale CEO di WarnerMedia, manterrà il proprio incarico.

L'accordo, soggetto ad approvazione normativa, unirà tutti i contenuti delle due media company, tra cui HBO Max, CNN e Warner Bros (acquisite nel 2016 da AT&T per 85,4 miliardi di dollari) e i servizi streaming di Discovery+, Animal Planet, Eurosport e Discovery Channel. Le società prevedono che l'accordo possa entrare in vigore a metà del 2022.

I canali posseduti dalle due società

Relativamente al bacino di utenti, secondo le ultime stime HBO e HBO Max (entrambe non disponibili ancora in Italia) hanno circa 64 milioni di abbonati in tutto il mondo, Discovery ne ha raggiunti circa 15 milioni. Ad oggi, Netflix e Disney+ possono vantare, rispettivamente, 208 milioni di abbonati e oltre 100 milioni.

Per quanto riguarda le cifre dell'accordo, AT&T dovrebbe ricevere circa 43 miliardi di dollari in una combinazione di contanti, titoli di debito e il mantenimento di determinati debiti da parte di WarnerMedia. La nuova società inizierà con 55 miliardi di dollari di debiti. Gli azionisti di AT&T riceveranno il 71% delle azioni della società combinata, quelli di Discovery il 29%.


11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giangiacomo

NBC è casomai Peacock. Fox pian piano sta togliendo tutte le cose su SKY. Non può togliere tutto così perché ci sono accordi presi prima della fusione e dell'organizzazione interna da parte di Disney.

Sepp0

Sarà il solito spezzatino come già accade oggi per la roba NBC/Fox che continua ad essere su Sky invece che su Disney+.

NaXter24R

Io per le serie di solito uso justwatch per vedere dove sono. Questa la da su chili ma come dici tu appunto, ogni puntata è un pagamento a parte. Che poi vorrei capire, in questi casi è un una tantum e poi lo guardi quante volte vuoi, o tipo cinema, paghi, vedi, fine?
Comunque nel mio caso, anche se parliamo di qualche anno fa, era introvabile anche in maniera illegale. Ci misi un sacco di tempo a trovare qualcuno che lo avesse. Ed era paradossale perchè non trovavo niente ne legalmente ne illegalmente.

p.s. per il tuo ho controllato, e si trova nel secondo modo volendo.
p.p.s. non dico sia giusto, dico di fare necessità virtù. Personalmente quello che mi piace davvero tendo a supportarlo senza problemi.

Migliorate Apple music

Ti dirò di più anche ora molte serie Tv HBO e NBC sono letteralmente introvabili se non a pagamento tramite acquisto diretto.
Volevo vedermi watchman la serie, ma niente

NaXter24R

Vedremo, perchè ci fu un periodo con delle cose HBO che erano introvabili. Qualche anno fa volevo rivedermi Boardwalk Empire perchè non ero mai arrivato alla fine. Non si trovava da nessuna parte, manco Sky Go. E fu difficile da trovare anche per vie traverse non credere. A me sono queste le cose che danno noia.

Desmond Hume

Fottesega, mi basterebbe vedere i loro contenuti in 4K su NowTV.

Migliorate Apple music

Adesso stanno facendo questa fusione non vedo difficile il fatto che diversi canali Warner possano andare su Diacovery + se c’è una controparte in Italia.
Molta roba Warner è e rimarrà su Sky per un bel po di tempo.

NaXter24R

Li dipende dagli accordi. HBO non c'è perchè il licenziatario è Sky. Se perdessero pure loro, come altri, la vedo dura

Migliorate Apple music

Chissà cosa succederà nel nostro territorio

https://uploads.disquscdn.c...

Europei di calcio: dove vederli in TV e i consigli per i settaggi ottimali

Recensione TV Sony OLED XR-65A90J: processore cognitivo per rimanere in vetta

Recensione TV TCL X10: ecco perché i Mini LED cambiano il gioco

TV Samsung: tutto sui Quantum Mini LED, controllo a 12-bit e intelligenza artificiale