Sony SRS-XB13 e HT-S40R: speaker Bluetooth e sistema audio 5.1 wireless

17 Marzo 2021 17

Sony ha annunciato due nuovi prodotti audio: lo speaker wireless SRS-XB13 e il sistema home cinema HT-S40R. Partiamo dallo speaker: il prodotto è caratterizzato da dimensioni molto ridotte che permettono di trasportarlo comodamente senza occupare molto spazio. Chi desidera sacrificare l'ingombro per le prestazioni può invece optare per uno dei "fratelli maggiori" lanciati nel 2020. XB13 è certificato IP67 e può quindi resistere alla polvere e alle immersioni in liquidi (fino alla profondità di un metro per trenta minuti).

Il suono viene emesso verso l'alto tramite un trasduttore full-range da 46 millimetri mentre le basse frequenze sono affidate ad un radiatore passivo (Extra Bass). La resa viene ottimizzata tramite il processore Sound Diffusion e un apposito DSP che elaborano le tracce musicali in riproduzione. La cinghia multiuso permette di appendere lo speaker allo zaino o al polso oltre a posizionarlo capovolto per diffondere la musica verso il basso (quando ci si trova sotto un ombrellone, ad esempio).


La connessione con le sorgenti avviene tramite Bluetooth 4.2 con supporto per i profili A2DP, AVRCP, HFP, HSP e i codec SBC e AAC. La portata del segnale è di circa 10 metri, quindi nella media per questo tipo di prodotti. C'è il Fast Pair per un abbinamento veloce con i dispositivi Android e si può aggiungere un secondo speaker per realizzare un mini sistema stereo portatile.

XB13 offre alcune funzionalità che esulano dall'ascolto di musica: può infatti operare come vivavoce durante le chiamate grazie al microfono integrato. La batteria interna garantisce fino a 16 ore di funzionamento e si ricarica tramite la porta USB-C. Le colorazioni disponibili sono sei: nero, blu, tortora, arancio, azzurro e giallo limone. SRS-XB13 sarà disponibile da aprile al prezzo di 60 euro.


Passiamo a HT-S40R: il sistema è composto da una soundbar per i canali destro, sinistro e centrale, due speaker per i canali posteriori, un amplificatore wireless per i suddetti speaker e un subwoofer. Soundbar e subwoofer condividono un unico collegamento alla rete elettrica. Le dimensioni sono le seguenti:

  • Soundbar (L x A x P): 900 x 52 x 74,5 millimetri
  • Speaker posteriori (L x A x P): 83 x 180 x 74,5 millimetri
  • Subwoofer (L x A x P): 192 x 385 x 362 millimetri
  • Amplificatore (L x A x P): 160 x 52 x 160 millimetri

La sezione di amplificazione gestisce 5.1 canali e può erogare fino a 600 W. Sono supportate le tracce in formato Dolby Digital, LPCM 2 canali, Dolby Dual mono, il Bluetooth con SBC e i brani musicali in WAV, MP3 e WMA tramite la porta USB. Le sorgenti si possono collegare tramite un ingresso analogico su jack da 3,5 millimetri, un ingresso digitale ottico o una HDMI con ARC e CEC (i connettori sono posizionati sul subwoofer). Gli utenti possono scegliere tra le impostazioni Automatica, Cinema, Musica, Standard e gli effetti per l'ascolto notturno e la modalità vocale che enfatizza i dialoghi.

La disponibilità è prevista per maggio. Sony Italia non ha confermato il prezzo di listino che dovrebbe attestarsi a circa 400 euro.


17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Basilio Fabio Mangano

HT-S40R molto bello ma le casse posteriori wifi come si caricano? hanno una batteria? sapete la durata?

Giangiacomo

No mi spiace, l'aggiornamento può avvenire solo tra 5.0 e 5.1. Tra 5.1 e 5.2 deve esserci per forza di cose revisione hardware. Ah, e il 5.2 lo definirei più un 5.5 o 6.0 date tutte le grosse novità che porta dietro. Trovi tutto sul sito uffciale di BT dove spiega per bene il tutto.

Simone

D'accordo sull'utilizzo del BT5.2 ma sono piuttosto certo che sia solamente un aggiornamento dello standard che non richiede modifica hardware (come anche il più importante BT 5.1)
Quindi quello che veramente è importante è la presenza del chip per il BT 5.0

Giangiacomo

Ormai lo standard dovrebbe essere 5.2, che rispetto al 5 porta grosse novità e benefici. Usato da pochissimi ancora purtroppo.

Simone

Il modulo è il Bluetooth 5

Andrea Giustetto

126€ su amazon warehouse, la sony ht s20r, sono proprio curioso di sapere come mi troverò

Okazuma

Ho la versione precedente della cassa portatile, l' XB12.
Usato a bordo piscina e a mare non mi ha deluso (pagato 35 euro).
Spero che il modello nuovo sia almeno altrettanto decente

Massimo Olivieri

per il DD sono scadute i diritti sulle licenze lo hanno ormai tutti i dispositivi è scontato che lo abbia

loripod

Diciamo che VOD ne vedo ben poco ma sicuramente per avere un sistema completo bisogna tenere conto del DD... sinceramente non ero nemmeno a conoscenza della sua evoluzione!

Massimo Olivieri

DD+ è ormai obbligatorio visto che i contenuti si vedono in pratica solo tramite VOD. DTS teoricamente serve se vedi contenuti da file.

loripod

beh se pensi alla sua natura completamente wireless qualche compromesso c'è è evidente, magari mi sbaglio ma non c'è nemmeno il DTS per questo

Massimo Olivieri

ma se non supporta manco il DD+... una vera schifezza

Shane Falco

Quindi niente atmos?

Giangiacomo

Certo che per 400€ Sony poteva sforzarsi e mettere modulo BT 5.2

Hoyz

La seria XB-1x è sempre interessante, per le dimensioni compatte, ma ormai quel prezzo è fuori di testa. Il più riuscito esteticamente rimane l'X11, il cubetto.

loripod

Molto interessante la HT-S40R

Simone

Mi ha fatto compagnia per potare le olive, bel dispositivo quel compatto. Non capisco perché vanno alla ricerca di bassi strani inutilmente, fatto sta che non cercavo chissà quale qualità audio quindi per me ci sta

Recensione TV Panasonic OLED LZ1500: il migliore anche senza soundbar

LG OLED Flex il primo 42" (OLED) pieghevole al mondo | Video Anteprima

Recensione TV Samsung OLED S95B: benvenuta concorrenza!

TCL TV QLED C735 da 98”: anteprima (con misure) del Cinema in casa… e non solo!